Tosm pres 28 giugno

534 views

Published on

TOSM
Il Global Digital Market:
una risposta per la crescita e lo sviluppo dell'Italia

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
534
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
31
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tosm pres 28 giugno

  1. 1. TOSM Il Global Digital Market:una risposta per la crescita e lo sviluppo dellItalia 28 Giugno 2012
  2. 2. Le evoluzioni nel mondo 1 Tosm – 28 Giugno 2012
  3. 3. Cluster e velocità divergenti negli andamenti delleeconomieCrescita % del PIL anno su anno 10% Developing 8% Asia Cina Crescita % 2012E/2011 India 6% Emerging countries Russia 4% Brasile Latam Messico USA Europa 2% Advanced Centrale e UK Giappone countries dellEst Francia Germania 0% Area Euro -2% Spagna Italia -4% -2.0% 0.0% 2.0% 4.0% 6.0% 8.0% 10.0% Crescita % 2011/2010 Fonte: World Economic Outlook – FMI, Aprile 2012 2 Tosm – 28 Giugno 2012
  4. 4. I paradigmi duso delle tecnologie Gli utenti sono sempre più social Cresce il traffico sul webCresce il traffico mobile su Internet Utilizzi: multidevice, h24 Fonte: NetConsulting su fonti varie, Giugno 2012 3 Tosm – 28 Giugno 2012
  5. 5. Le strategie dei CEO: «Leading through connections» Empowering employees through values Amplifying innovation with partnership Engaging customers as individualsFonte: "Leading through connections", Global Chief Executive Officer Study, IBM, maggio 2012 4 Tosm – 28 Giugno 2012
  6. 6. Le risorse chiave per sostenere il valore economico del Business Human capital Customer relationships Products / services innovation Brands Business model innovation Technology Partnership networks Data access, data – driven insights R&D, intellectual property Price /revenue innovation Assets (physical, infrastructure) Corporate social resposibility Access to raw materialsFonte: "Leading through connections", Global Chief Executive Officer Study, IBM, maggio 2012 5 Tosm – 28 Giugno 2012
  7. 7. La situazione in Italia 6 Tosm – 28 Giugno 2012
  8. 8. LItalia nel Global Competitiveness Index 2011/2012 88 43 Institutions 32 Innovation 7 Infrastructure 6 5.0 9226 Business 5 3.6 Macroeconomic sophistication 3.5 4 environment 4.8 3 4.5 29 20 1 6.3 Market size 5.6 0 Health and primary education 4.3 4.7 41 Technological Higher readiness 3.7 education and42 3.8 4.3 training Financial market Goods market development efficiency Labor market efficiency 59 97 123 Fonte: FMI, The Global Competitiveness Report 2011-2012 Italy Rank (out of 142) 7 Tosm – 28 Giugno 2012
  9. 9. Sfruttare le catene del valore e incorporare altocontenuto tecnologicoFonte: Linternazionalizzazione delle imprese: fattore dicrescita e competitività, Fabrizio Saccomanni, Dir. Generale Settori non di specializzazione italianaBanca dItalia, Venezia 14/06/2012 Settori di specializzazione italiana Fonte: Intesa SanPaolo: Il crescente ruolo dei nuovi mercati, Giugno 2012 8 Tosm – 28 Giugno 2012
  10. 10. Il Global Digital Market in Italia: nuovi mercati, mestieri, competenze, opportunità da cavalcareDati in mln€ e D % -2.2% -1.0% +0.3 Le nuove componenti 70.857 69.313 del GDM 68.612 68.800 7.1% 6.3%  Infrastr. TV, satellitare e 6.256 6.698 6.0% IoT 7.118 7.546 eContent e  eREader AdV online  Apparati Medicali  Videosorveglianza Servizi ICT  Sensoristica 41.761 -3.8% 40.176 -3.2% 38.899 38.078  Fotocamere digitali -2.1% Software e  Smart Set Top box soluzioni ICT  Game Console  Smart TV Dispositivi e  IoT 5.146 5.205 5.333 5.475 sistemi  Piattaforme web 1.1% 2.5% 2.7%  ATC medicale 17.694 -2.6% 17.234 17.262 17.701  Video, Gaming, Mobile 0.2% 2.5% entertainm. Musica digitale, edittoria elettr.  Adv on line 2010 2011 2012E 2013E Fonte: NetConsulting, Giugno 2012 9 Tosm – 28 Giugno 2012
  11. 11. Il posizionamento dei Paesi nelle-Intensity Index (*)(*) Livello di Infrastrutture Internet; livello di spesa in retail on line e pubblicità on line; livello di coinvolgimento di imprese, PA e Consumatoriin InternetFonte: The Connected World. The $ 4.2 Trillion Opportunity – The Internet Economy in the G20, Marzo 2012 10 Tosm – 28 Giugno 2012
  12. 12. Il ruolo del GDM nellinnovazione di impresa, di prodotto, di processo, di sistema 11 Tosm – 28 Giugno 2012
  13. 13. Modelli cooperativi interni allazienda: come si generalinnovazione Fonte: Innovation Leadership Study, IESE Business School e Cap Gemini, marzo 2012 12 Tosm – 28 Giugno 2012
  14. 14. Dalla Supply Chain al «Social Supply Circle» Da Supply Chain A Supply Circle Collaborative / connected Supply Chain 86% Planning with suppliers Continuous 72% replenishment 72% Customer VMI CPFR programs with 65% customers 63% Shared realtime data Fonte: NetConsulting su McKinsey e IBM 13 Tosm – 28 Giugno 2012
  15. 15. Una nuova gestione del Cliente / Individuo Conoscenza Innovazione del cliente Canali prodotto/servizio• Raccolta dati (fonti • Sviluppo nuovi prodotti interne/esterne) • Sviluppo offerte• Analisi dati personalizzate• Segmentazione/ Web • Co-innovation sottosegmentazione Mobile • Co – design• Misurazione •CO - creatione analisi KPIs Cliente Rete di vendita • Gestione/sviluppo fisica Canali di Call Center •LBS / Couponing / interazione/contatto prossimità con il cliente •Sviluppo Customer • Customer satisfaction Social Media Experience • Customer experience ……….. • Marketing 1 to 1 • Promozione/ Relazione Comunicazione offerta 14 con il cliente Fonte: NetConsulting, 2012 Tosm – 28 Giugno 2012
  16. 16. Nuovi ecosistemi settorialiFonte: Upward mobility, Accenture, n1, 2012 15 Tosm – 28 Giugno 2012
  17. 17. Da Smart Cities alle Smart Region agli Smart Territories Smart Economy Sustainable Living Smart Mobility • Smart grids • Energy displays • Mobile Payments • Electric Vehicles • Energy advice • Teleworking • New logistic solutions • Energy storage • Document • Infomobility • Smart lighting dematerialization • Intelligent Transportation • Telemedicin Systems • Health & Support • Dynamic traffic control systems • GPS Systems Smart Governance• Shared Service Centres Smart Italy Smart People/Smart• Digital Citizenship Tourist•Security Systems • Education & Research • Authentication Sustainable Smart technologies Environment • Smart Supply Chain • Smart buildings • Lyfe Cycle Assessment • Smart metering • Digital Inclusion • Smart lighting • Smart corporations Fonte: NetConsulting, 2012 Smart Grid and Smart Meter Technology (enabler) Green IT – Broadband Infrastructure & Technology Services – Smart Technology – Security Infrastructure & Services Tosm – 28 Giugno 2012 16
  18. 18. Linnovazione di prodotto e servizio attraverso letecnologie Finance Settore automotive Mobile Mobile/ Payments Tablet Nuove filiali Banking Internet Digital Firma Banking digitale Banking Cloud Services Servizi Servizi Finanziari e di documentali, fatt pagamento elettronica… Unified Communication 17 Fonte: NetConsulting su fonti varie, 2012 Tosm – 28 Giugno 2012
  19. 19. La visione sistemica come elemento abilitatore 18 Tosm – 28 Giugno 2012
  20. 20. Innovazione e Sistema Paese: le risposte di USA eEuropa USA: 21st Century Infrastructure Agenda Digitale Europea NextGen Air Traffic Control System Smart Grids Open Innovation Strategy Cloud Computing Wireless CommunicationsFonte: NetConsulting su U.S. Competitiveness and Innovative Capacity e 19Commissione Europea, 2012 Tosm – 28 Giugno 2012
  21. 21. Il percorso verso l’Innovazione dell’Italia Agenzia per Decreto lItalia Sviluppo Digitale Cabina di regia Agenda• Digital Champion per l’Italia Digitale• Strumento strategico e di Governance sui temi digitali• Attuazione delle scelte della Cabina di Regia• Razionalizzazione della spesa informatica pubblica Contributo delle Visione industriale del Paese diverse community Definizione di Nuova standard, requisiti, Agenda parametri, best case Digitale per lo sviluppo Horizon 2020 Europea + integrato di Smart Contenuti Cities e la diffusione Digitali del Cloud Computing Fonte: NetConsulting, 2012 20 Tosm – 28 Giugno 2012
  22. 22. Bridging the gap: verso lItalia Digitale Paese Imprese pubbliche e Utenti e famiglie private e Smart territories 21 Tosm – 28 Giugno 2012
  23. 23. "Non importa quante volte cadi.Quello che conta è la velocità con cui ti rimetti in piedi" Joe Biden, vice di Obama, tratto da “La Fortuna non esiste” di Mario Calabresi Grazie! diruscio@netconsulting.it 22 Tosm – 28 Giugno 2012

×