5/23/2005

CONFERENZA STAMPA CON LA PARTECIPAZIONE DELL'ASSESSORE
REGIONALE AL TURISMO ENRICO PAOLINI

PRESENTAZIONE UFFIC...
22 novembre 2005 – estratto da pag 7 – cronaca di L’Aquila
«Un turismo di qualità»




L’AQUILA. Proporre al turista un’esperienza che gli permetta di
spaziare dal mare alla montagn...
Presentazione

 L’ Associazione Cicloturismo Abruzzo ASD, partecipa
 al progetto Abruzzo Bike Hotel by Abruzzo Travelling
...
19 febbraio 2006 – estratto da pag 11 – Regione


Alberghi, consorzio per vacanzieri


MILANO. Diventare il polo di riferi...
“Le Terre dei tratturi” che l’ente camerale sta conducendo in collaborazione con
le Camere di Commercio di Campobasso, Ise...
Province), le reliquie di San Tommaso di Ortona, o le vie di Celestino V
nell’Aquilano. Nel settore del turismo religioso ...
migliorato, forse manca la vita vissuta dell’Abruzzo». Costantini promette di
rimettersi subito al lavoro già da aprile pe...
BIT:ABRUZZO TRAVELLING PRESENTA
INIZIATIVE
martedì 21 febbraio 2006
Regione Abruzzo

                                   So...
22 febbraio 2006 – estratto da pag 12 – Regione

Chiude la Bit, record di visitatori e di operatori




MILANO. Boom di op...
News sul turismo in Italia

             News, eventi e manifestazioni turistiche in Italia

               Abruzzotravell...
22/03/2006 - 17:43
Arriva a Milano il road show 'Abruzzo last
minute'
Progetto pilota di promozione turistica ideato dal c...
29/03/2006 - 11:00
Abruzzotravelling presenta a Milano le offerte
last minute e short break
Il workshop è in programma il ...
1 aprile 2006 – estratto da pag 11 – Regione




         Abruzzotravelling in scena a Roma e Milano




          PESCARA...
TURISMO: ABRUZZOTRAVELLING IN AMERICA PER ITALIAN
WORKSHOP
(AGI) - Pescara, 10 mag. - Abruzzotravelling sbarca in Nord Ame...
Abruzzotravelling vola oltreoceano
giovedì 11 maggio 2006




                         ABRUZZOTRAVELLING VOLA OLTREOCEANO,...
9 giugno 2006 – estratto da pag. 15 - Regione

Turismo, obiettivo Germania


PESCARA. L’offerta turistica abruzzese arrive...
9 giugno 2006
Cronaca
Siglato l´accordo tra Abruzzotravelling e On Air per incrementar


                                               ...
AIR-
TRASPORTI: ACCORDO ON AIR-ABRUZZOTRAVELLING, PREZZI
RIDOTTI
(AGI) - Pescara, 5 mar. - I turisti stranieri che arriver...
6 marzo 2007 – estratto da pag 16 – Regione



Turismo, accordo tra albergatori e compagnia On Air




PESCARA. Per increm...
02/10/2007
"Abruzzotravelling " Il Consorzio più Grande d'Abruzzo

Il Consorzio Abruzzotravelling è nato nel Maggio del 20...
Area Agenzia Stampa, Portale di Tribuna Economica giornale di economia finanza

Dall'assemblea del consorzio Abruzzotravel...
NOV 21 NOV Il piano di promozione 2009 del consorzio Abruzzotravelling

  Enti turistici, Mondo turistico Add comments Par...
22 novembre 2008 – estratto da pag. 5
23 novembre 2008 – estratto da pag. 8
25/11/2008 - 11:46
Abruzzotravelling: dal web marketing alle
fiere
Approvato il nuovo piano promozionale



Una cartina pr...
ITALIA
Abruzzotravelling, promozione per il 2009
Approvato a Pescara il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling, il Cons...
Abruzzotravelling: dal web marketing alle fiere
   Approvato il nuovo piano promozionale
Una cartina promozionale, la stam...
26 novembre 2008 – estratto da pag. 15 – Regione


Abruzzotravelling, via al piano operativo 2009


PESCARA. Approvato in ...
la capacità produttiva, l’efficienza ed i risultati annuali e stagionali. STATI
GENERALI. Entro Natale saranno convocati a...
Approvato il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling
                                          3.12.2008 17:27

Il conso...
Operatori turistici brasiliani in Abruzzo
giovedì 26 febbraio 2009

                                             Operatori...
Operatori turistici brasiliani in visita in Abruzzo
26 FEBBRAIO 2009


Concluderanno domani il loro educational tour per t...
OPERATORI TURISTICI BRASILIANI IN ABRUZZO


OPERATORI TURISTICI BRASILIANI IN ABRUZZO



admin giovedì 26 febbraio 2009

O...
Operatori turistici brasiliani in Abruzzo
Scritto Giovedì 26 Febbraio 2009 da Alessandro Mereu
Leggi tutti gli articoli di...
Sabato 28 febbraio – estratto da pag.13 – Regione
DALLA NEWSLETTER

CRONACA
Ospiti del progetto "By Abruzzo" hanno visitato la regione
Educational tour per 5 operatori turi...
giovedì 19 marzo 2009
                              Abruzzotravelling
Nuovo consiglio direttivo per Abruzzotravelling
La p...
LAVORO



  MONTESILVANO, SABATO PRESENTAZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO E
                          DELLE ATTIVITÀ 20...
TURISMO



           MONTESILVANO, DOMANI ASSEMBLEA DI "ABRUZZOTRAVELLING"




(ASTRA) - 20 mar - Montesilvano (PE) – Dom...
CONSORZIO ABRUZZOTRAVELLING, PRESENTATO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO E DELLE
ATTIVITÀ 2009
Scritto da Redazione, 21-03-200...
Pescara – Consorzio Abruzzotravelling, presentato il nuovo
Consiglio direttivo e delle attività 2009
Sabato 21 Marzo 2009 ...
PESCARA



Abruzzotravelling, Schirato confermato
Presidente
Notizie/News: Rieletto il Consiglio direttivo. Le attività pr...
ABRUZZOTRAVELLING : RIELETTO SCHIRATO. NOVITA' :
POTENZIARE IL WEB; CENTRO DI ACQUISTI BESTEAM.

Sabato 21 marzo 2009 14:5...
Domenica 22 marzo 2009, estratto da pag 13, Regione
domenica 22 marzo 2009
Consorzio
Consorzio Abruzzotravelling, confermato Emilio Schirato alla
presidenza
Si è svolta ieri,...
Abruzzotravelling: eletto nuovo direttivo
domenica 22 marzo 2009
Emilio Schirato è stato confermato alla presidenza del co...
e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere
esperienze, banche dati e competenza st...
AbruzzoTravelling, nuovo Direttivo
lunedì 23 marzo 2009




                                              Si è svolta l’as...
DALLA NEWSLETTER

CRONACA
Emilio Schirato confermato nel ruolo di presidente del consorzio
Abruzzotravelling: ecco il nuov...
TURISMO



       MONTESILVANO, ABRUZZOTRAVELLING: NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO




(ASTRA) - 23 mar - Montesilvano (PE) - Si...
Lunedì 23 marzo 2009 – estratto da pag. 2 – Cronaca di Pescara
28 marzo 2009 – estratto da pag 15 - cronaca di Teramo

Giochi 2009, ditte escluse vanno al Tar

PESCARA. La società del g...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Rassegna Stampa Abruzzotravelling: il consorzio turistico abruzzese

1,926 views

Published on

Diventare il polo di riferimento dell’offerta turistica abruzzese con
l’istituzione di un sistema ad ampio raggio che sfrutti sinergie e risorse comuni:
è l’impresa che persegue Abruzzotravelling, il consorzio turistico abruzzese

Published in: Travel, Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,926
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Rassegna Stampa Abruzzotravelling: il consorzio turistico abruzzese

  1. 1. 5/23/2005 CONFERENZA STAMPA CON LA PARTECIPAZIONE DELL'ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO ENRICO PAOLINI PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL SITO DELLA FEDERALBERGHI/CONFCOMMERCIO ABRUZZO E DEL NEONATO CONSORZIO ABRUZZO-TRAVELLING CONFERENZA STAMPA MARTEDI’ 24 MAGGIO 2005 ORE 11.30 C/O CONFCOMMERCIO ABRUZZO - VIA ALDO MORO 1/3 PESCARA INTERVERRA’ IL NUOVO ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO DOTT. ENRICO PAOLINI Federalberghi/Confcommercio Abruzzo invita gli organi di informazione alla conferenza stampa in cui saranno presentati ufficialmente il sito della Federalberghi Abruzzo ed il neonato Consorzio Abruzzo-Travelling. Il Consorzio Abruzzo-Travelling è un consorzio di albergatori ed imprese del turismo che si propone di coordinare l’attività delle aziende aderenti e di svolgere per le stesse azioni promozionali sui mercati turistici di maggiore interesse al fine di migliorarne la capacità produttiva. La conferenza stampa si terrà presso la sede della Federalberghi/Confcommercio Abruzzo, sita in Pescara in Via Aldo Moro 1/3, nella giornata di MARTEDI’ 24 MAGGIO ALLE ORE 11.30 Alla conferenza stampa parteciperà il nuovo Assessore Regionale al Turismo, Dott. Enrico Paolini. Saranno presenti i Consiglieri Regionali della Federalberghi/Confcommercio Abruzzo ed i fondatori del Consorzio Abruzzo-Travelling. http://www.federalberghiabruzzo.it/NotizieDettaglio.asp?id=8
  2. 2. 22 novembre 2005 – estratto da pag 7 – cronaca di L’Aquila
  3. 3. «Un turismo di qualità» L’AQUILA. Proporre al turista un’esperienza che gli permetta di spaziare dal mare alla montagna, visitare mostre ma anche degustare qualche prodotto tipico. E’ l’idea lanciata ieri, nel corso del Convegno «Arte, Cultura &Gastronomia, gli ingredienti vincenti per un turismo di qualità» dal presidente regionale di Federalberghi, Emilio Schirato. «In questa regione si è investito molto sulla montagna relativamente al periodo invernale» ha spiegato Schirato, «ma poco per il periodo estivo, inoltre non ci si rende conto, che lo straniero ha molte offerte a costi bassissimi e per battere la concorrenza deve cominciare un dialogo nuovo fondato sulla trasversalità». Per trasversalità si intende la capacità di affrontare le emergenze, in questo caso quella di rivalutare il turismo, con l’unione di tutti gli attori interessati. A questo proposito nel corso del convegno è stato proposto all’assessore al turismo del comune dell’Aquila, Fabio De Paulis e alla presidente della provincia Stefania Pezzopane, un tavolo per dialogare e fare strategia comune. «E’ un tema a noi particolarmente caro» ha detto la Pezzopane «abbiamo spesso discusso su quali reti e relazioni intraprendere per rilanciare il nostro turismo, con un prodotto vincente. Ma questo prodotto ancora non c’è. Possiamo giocare un ruolo importante e attivare un tavolo di alto profilo, con l’aiuto dell’amministrazione regionale». Il convegno è stato anche l’occasione per annunciare l’operatività del consorzio «Abruzzotravelling» un consorzio aperto a tutte le strutture turistiche, in primis ricettive con sede nel territorio abruzzese, per coordinare l’attività delle imprese aderenti al fine di avviare azioni promozionali sui mercati turistici di maggiore interesse, per migliorarne la capacità produttiva.
  4. 4. Presentazione L’ Associazione Cicloturismo Abruzzo ASD, partecipa al progetto Abruzzo Bike Hotel by Abruzzo Travelling Abbiamo il piacere di presentare a tutti gli appassionati di vacanze in bicicletta la prima catena di hotel e servizi fatta su misura per gli amanti di questo sport. Saremo presenti alla fiera di Monaco e alla BIT di Milano negli stand della regione Abruzzo con la nostra offerta. Lo scopo è quello di promuovere un turismo ecosostenibile mirato alla valorizzazione dei nostri suggestivi paesaggi che vanno dal fiume Tronto fino al Trignino; dalle splendide coste, passando per le dolci colline, fino agli immensi parchi e oasi naturalistiche delle vette più alte degli Appennini. http://cicloturismoabruzzo.it/index.php
  5. 5. 19 febbraio 2006 – estratto da pag 11 – Regione Alberghi, consorzio per vacanzieri MILANO. Diventare il polo di riferimento dell’offerta turistica abruzzese con l’istituzione di un sistema ad ampio raggio che sfrutti sinergie e risorse comuni: è l’impresa che persegue Abruzzotravelling, il consorzio turistico abruzzese presente alla Bit di Milano. Novanta operatori turistici abruzzesi con una capacità ricettiva di 4.500 camere e 10 mila posti letto, e un fatturato di oltre 50 milioni di euro: sono numeri che ne fanno il più grande consorzio turistico abruzzese. «Il nostro», spiega il presidente del consorzio, Emilio Schirato «non è un consorzio d’elite, ma una realtà aperta ad accoglierne tutte le strutture che fanno turismo in Abruzzo, dagli alberghi ai bed «breakfast, dai campeggi ai campi da golf ai porti turistici, con l’obiettivo di garantire un’offerta integrata. Accanto al potenziamento del portale www.abruzzotravelling.com, la stagione estiva sarà preceduta dal road show “Abruzzo last minute”, progetto pilota di promozione turistica ideato dal consorzio e organizzato in compartecipazione con la Regione Abruzzo». Il road show è un evento itinerante che farà tappa il 16 marzo a Roma e il 23 marzo a Milano, con l’obiettivo di lanciare un nuovo modo di viaggiare in Abruzzo, vantaggioso e interessante: due workshop rivolti alle agenzie di viaggio e al turista finale finalizzati a presentare le offerte turistiche orientate alla destagionalizzazione del turismo estivo nelle località montane e costiere. «Partiamo dall’Italia», prosegue ancora il presidente Emilio Schirato, «perchè riteniamo che sia un mercato verso il quale, per lungo tempo, non sono state pianificate azioni promozionali e commerciali intergrate e sistematiche». Di diverso segno, invece, un progetto che unisce Puglia e Abruzzo. La Camera di Commercio di Foggia, invece, all’interno dell’Area Puglia, presenterà la guida turistica “Il tratturo del Re-A passo lento tra i borghi della transumanza”: primo prodotto dedicato al mercato turistico realizzato nell’ambito del progetto
  6. 6. “Le Terre dei tratturi” che l’ente camerale sta conducendo in collaborazione con le Camere di Commercio di Campobasso, Isernia e L’Aquila. 19 febbraio 2006 – estratto da pag 11 – Regione La Bit in subbuglio: «Il Papa verrà in Abruzzo» dal nostro inviato Antonio De Frenza MILANO. Il turismo abruzzese ieri ha vissuto una giornata di grande suspance. La notizia che Papa Benedetto XVI sarà in Abruzzo a Maggio per visitare il santuario del “Volto Santo” di Manoppello, ha animato il primo giorno della Bit (borsa internazionale del turismo) che si è inaugurata ieri a Milano. L’annuncio del presidente della Provincia di Pescara, Pino De Dominicis era stato fatto presentando le iniziative in tema di turismo religioso. Poi, dopo i primi momenti di euforia e gioia, nel primo pomeriggio sono affiorati dapprima i dubbi, poi le perplessità, ed infine il ridimensionamento della notizia. L’aspettativa era stata creata da un articolo del quotidiano tedesco “Die Welt” dal titolo “Der Jesus Von Manoppello” (il Gesù di Manoppello), con un sottotitolo: «A maggio il Papa andrà a visitare una reliquia in Abruzzo». Così la notizia è rimbalzata alla Bit e in Abruzzo. Poi, invece, è stato chiarito che se Benedetto XVI verrà in Abruzzo, sarà per una visita privata, quindi lontano dai clamori, soprattutto quelli turistici. L’annuncio a sorpresa è stato fatto nel padiglione dell’Abruzzo alla Bit di Milano, dove ieri è stato presentato uno dei prodotti sul quale punta la Regione, ossia il turismo religioso. Un business in crescita in questi anni in Italia e da cinque o sei anni anche in Abruzzo grazie anche alla collaborazione tra le quattro Province che hanno elaborato un progetto di offerta integrata. Ieri c’erano alla Bit i quattro presidenti delle province abruzzesi a presentare l’Abruzzo «della qualità e del silenzio», ha detto il presidente della provincia di Pescara Pino Di Dominicis, che nella Pino De Dominicis. In tema di turismo religioso la regione non è seconda a nessuna, presenta grandi emergenze come il Volto Santo di Manoppello, il Miracolo eucaristico di Lanciano (il Comune di Lanciano è capofila del progetto delle
  7. 7. Province), le reliquie di San Tommaso di Ortona, o le vie di Celestino V nell’Aquilano. Nel settore del turismo religioso la regione sta investendo con fondi Cipe, ha spiegato il presidente della provincia di Chieti Tommaso Coletti. Ma lo slancio lo darà a questo punto, se verrà, anche Benedetto XVI con la sua visita a Manoppello. Nel padiglione dell’Abruzzo alla Bit di Milano il verde è il colore dominante. Verde come «Abruzzo cuore verde d’europa» slogan storico della regione, verde come «Qualità Abruzzo», il nuovo slogan di una regione che vuole avere, ha detto l’assessore regionale al turismo, Enrico Paolini «un’unica voce» declinata però in una pluralità di offerte. Dunque se Chieti mette in mostra il suo peperoncino, Pescara i suoi oli, Teramo le sue maioliche e L’Aquila lo zafferano di Navelli assieme a costumi da sposa di Scanno, tutta intera la regione presenta un’offerta molto ricca e integrata. «E può farlo», dice il presidente dell’Aptr Carlo Costantini, «perché la regione consente l’integrazione tra i suoi prodotti: il mare, la montagna, i percorsi enogastronomici, i borghi antichi e i parchi. Certo dobbiamo avere la consapevolezza di comunicarlo senza complessi di inferiorità». La comunicazione è l’elemento strategico di tutta questa operazione. Sulla comunicazione si sta spendendo in questi giorni Paolini, come coordinatore degli assessori regionali al turismo, per condurre in porto la trattativa per il varo del portale Italia.it, al quale dovranno integrarsi i portali turistici regionali per dare un’offerta integrata del turismo italiano. Tra Regioni e ministero dell’Innovazione c’è una discussione in corso che dovrebbe arrivare a una definizione in queste ore. Sul tappeto c’è la firma dell’accordo di programma e dello stanziamento di un cofinanziamento di 21 milioni da destinare alla armonizzazione e arricchimento dei portali regionali prima della integrazione nel portale nazionale Italia.it. Il fatto che sia in corso questa discussione testimonia di un cambiamento sostanziale nella politica del turismo regionale. Ieri lo hanno ripetuto tutti i protagonisti, i politici, gli operatori, da Emilio Schirato, presidente di Federalberghi, che ha presentato il nuovo consorzio Abruzzotravelling.com all’assessore del Comune di Pescara Moreno Di Pietrantonio che ha portato l’ultimo prodotto del suo assessorato, la guida a Pescara «Città da vivere». «E’ un grande risultato da parte della Regione», commenta Di Pietrantonio, «essere riuscita a mettere insieme Regione e Province in un padiglione che ha un suo filo logico». Dal canto suo il presidentedi Federalberghi, Schirato ha solo un’obiezione da fare: «Lo stand è
  8. 8. migliorato, forse manca la vita vissuta dell’Abruzzo». Costantini promette di rimettersi subito al lavoro già da aprile per la Bit del prossimo anno. «Dobbiamo muoverci subito», fa ancora presente Costantini, «non possiamo organizzare tutto in poche settimane, ad aprile convocherò una riunione, forse all’interno della stessa consulta del turismo per fare un monitoragio della manifestazione, per riflettere sull’efficacia dell’iniziativa. Certamente per la prossima edizione mi piacerebbe che la parte pubblica facesse dieci passi indietro e la parte privata, cioè gli operatori turistici facessero un passo avanti, la vetrina è la loro, la Bit serve a mostrare un prodotto».
  9. 9. BIT:ABRUZZO TRAVELLING PRESENTA INIZIATIVE martedì 21 febbraio 2006 Regione Abruzzo Sono state presentate, alla 26esima edizione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, le nuove iniziative di marketing e di promozione attivate da Abruzzotravelling a supporto degli operatori turistici consorziati e dell'intero territorio abruzzese. Alla conferenza stampa hanno preso parte Enrico Paolini, vicepresidente della Regione Abruzzo, Carlo Costantini, presidente Aptr, Ezio Ardizzi, presidente della Camera di commercio di Pescara, Emilio Schirato, presidente Abruzzotravelling, Giammarco Giovannelli, presidente Federalberghi provincia di Teramo. Il consorzio turistico Anbruzzotravelling rappresenta più grande consorzio turistico mai costituito in Abruzzo. Nato nel maggio 2005, annovera già oltre 90 operatori turistici, con una capacità ricettiva totale di oltre 4.500 camere e più di 11.000 posti letto. "E i numeri continuano a salire ? ha commentato il Presidente Schirato ? Ieri un nuovo importante ingresso, con il porto turistico Marina di Pescara mentre la previsione per la fine del 2006 è di arrivare a 150 consorziati. Ad appena nove mesi dalla sua costituzione possiamo quindi affermare - ha proseguito Schirato - che la nostra scommessa imprenditoriale è stata vinta. Se prima gli operatori abruzzesi erano individualisti, diffidenti e scettici riguardo ad azioni coordinate di promozione e marketing, oggi stanno crescendo, dimostrando una vocazione turistica matura". Dal canto suo, Enrico Paolini ha detto che "la vera novità è che la bravura degli imprenditori ha trovato un contesto adeguato di concertazione. In Abruzzo abbiamo avviato una vera e propria rivoluzione copernicana che vede operare istituzioni come Regione, Aptr e Province accanto agli operatori privati per la promozione del territorio". Il presidente dell'Aptr, Carlo Costantini ha aggiunto che "la presenza a manifestazioni come questa deve essere funzionale alla presentazione dei prodotti. Il supporto alle iniziative degli operatori è un punto strategico dell'attività di promozione che l'Aptr intende portare avanti". Ezio Ardizzi, in rappresentanza anche del porto turistico di Pescara, ha detto che "il successo di associazioni come questa risiede nella capacità di coinvolgere chiunque operi per lo sviluppo del turismo in Abruzzo: musei, discoteche, ristoranti e soprattutto i parchi, che rappresentano un elemento di scelta per il visitatore". Ha concluso Giammarco Giovannelli: "Il consorzio rappresenta un indiscutibile successo della cultura associativa abruzzese". Tra le iniziative del 2006 Abruzzotravelling ha presentato il road show "Abruzzo last minute", un evento itinerante che farà tappa il 16 Marzo prossimo a Roma e il 23 Marzo a Milano, organizzato con la Regione Abruzzo. L'obiettivo è di lanciare un nuovo modo di viaggiare in Abruzzo, vantaggioso e interessante, che risponde allo stesso tempo all'incremento di richieste di soggiorni last minute e short break. (REGIONE FLASH) http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3425&Itemid=754
  10. 10. 22 febbraio 2006 – estratto da pag 12 – Regione Chiude la Bit, record di visitatori e di operatori MILANO. Boom di operatori professionali per la 26ª edizione di Bit, la Borsa Internazionale del Turismo, che si è conclusa ieri dopo quattro giorni nell’area del Portello a Milano. Sono stati il 70% delle presenze (complessivamente oltre le 150 mila), in numeri assoluti 5 mila in più rispetto all’edizione del 2005. I dati confermano l’orientamento al business di Bit, che verrà ulteriormente rafforzato dalla nuova formula di Bit 2007. L’edizione del prossimo anno, si propone infatti con una formula totalmente rinnovata e in una nuova localizzazione: sarà infatti ospitata dai nuovi padiglioni della Fiera del polo Rho- Pero e si svolgerà da giovedì 22 a domenica 25 febbraio, con quattro giorni dedicati al trade e un intero week-end aperto al pubblico di viaggiatori. In contemporanea con l’edizione 2007 della Bit partirà poi il progetto “open air”, la nuova fiera dedicata al turismo all’aria aperta, ai mezzi e alle attrezzature necessarie alle vacanze a contatto con la natura, alla scoperta di luoghi e itinerari ambientali. Il risultato è positivo anche per l’Abruzzo che si è presentato con la Regione e le quattro Province insieme in un padiglione molto semplice ma funzionale, con le istituzioni c’era anche il nuovo consorzio Abruzzotravelling.com costituito da 91 operatori turistici abruzzesi. Tra gli eventi da registrare la presentazione degli atleti abruzzesi testimonial della regioe: il pilota di formula 1 Jarno Trulli, la ginnasta Fabrizia D’Ottavio e la pattinatrice Simona D’Eugenio; l’esposizione per alcune ore di una splendida tela del pittore Teofilo Patini che sarà protagonista di una iniziativa della Provincia dell’Aquila. Non sono mancate le polemiche, come quella sull’annuncio poi smentito dell’arrivo del Papa a maggio al santuario di Manoppello. Ma complessivamente per la regione il bilancio è positivo.
  11. 11. News sul turismo in Italia News, eventi e manifestazioni turistiche in Italia Abruzzotravelling, oltre 90 gli operatori turistici soci Previsti 150 consorziati entro l'anno Sono oltre 90 gli operatori turistici che hanno aderito al consorzio Abruzzotravelling, per una capacità ricettiva totale di oltre 4mila 500 camere e 10mila posti letto. Tali numeri sono destinati a salire: si prevede che entro l'anno i consorziati saranno 150. Abruzzotravelling è il più grande consorzio turistico della Regione Abruzzo. Guida Viaggi del 28/02/2006 - 19:00 Id Articolo: 64527 Pubblicato il: 28/02/2006 Click: 41 http://www.otranto.biz:80/news_turismo/2415-2006.html
  12. 12. 22/03/2006 - 17:43 Arriva a Milano il road show 'Abruzzo last minute' Progetto pilota di promozione turistica ideato dal consorzio Abruzzotravelling Arriva a Milano, giovedì 30 marzo prossimo, dalle ore 13.00 alle 18.00 presso l’Atahotel Executive, il road show “Abruzzo last minute”, progetto pilota di promozione turistica ideato dal consorzio Abruzzotravelling e organizzato in compartecipazione con la Regione Abruzzo. Il road show, che ha già fatto tappa a Roma lo scorso 16 marzo, riscuotendo una buona partecipazione di operatori turistici, ha l’obiettivo di lanciare un nuovo modo di viaggiare in Abruzzo che dà risposta alle crescenti richieste di soggiorni last minute e short break. L’appuntamento prevede al suo interno un workshop rivolto alle agenzie di viaggi ed al turista finale, durante il quale gli operatori abruzzesi presenteranno le nuove offerte last minute per la chiusura della stagione invernale e l’apertura di quella estiva. La scelta delle due località per il lancio del progetto non è casuale: Roma e Milano sono tornati ad essere due mercati interessanti per l’Abruzzo, troppo a lungo dimenticati o trascurati. “L’Italia – commenta il presidente di Abruzzotravelling, Emilio Schirato – è un mercato verso il quale, per lungo tempo, non sono state pianificate azioni promozionali e commerciali integrate e sistematiche. Il turista italiano, proveniente da Lazio e Lombardia in particolare, è arrivato in Abruzzo naturalmente, casualmente oserei dire, ma oggi è spesso attratto da altre regioni anche limitrofe alla nostra come la Puglia. Da qui la necessità di avviare azioni sul territorio specifiche e mirate”. Abruzzotravelling è il più rappresentativo consorzio turistico abruzzese in termini di ricettività e fatturato prodotti. Ad esso aderiscono più di 90 strutture ricettive (hotel, appartamenti e residence, campeggi e villaggi, country house e agriturismi), 2 campi da golf, 5 agenzie di servizi al turismo, il Porto turistico Marina di Pescara. Nell’ambito di “Abruzzo last minute” verrà anche presentato il catalogo multimediale di Abruzzotravelling che, oltre ad una presentazione della regione Abruzzo e dei suoi itinerari, contiene le schede delle strutture consorziate ed è interattivo con il sito www.abruzzotravelling.com. http://gvkeys.guidaviaggi.it/gvkey_doc.lasso?id=65794
  13. 13. 29/03/2006 - 11:00 Abruzzotravelling presenta a Milano le offerte last minute e short break Il workshop è in programma il 30 marzo presso l’Atahotel Executive Si terrà giovedì 30 marzo, dalle ore 13.00 alle 18.00 presso l’Atahotel Executive in Viale Don Luigi Sturzo 45 – Milano, il secondo appuntamento col road show “Abruzzo last minute”, progetto pilota di promozione turistica ideato dal consorzio Abruzzotravelling e organizzato in compartecipazione con la Regione Abruzzo. Il road show ha l’obiettivo di lanciare un nuovo modo di viaggiare in Abruzzo che dia risposta alle crescenti richieste di soggiorni last minute e short break. L’appuntamento prevede al suo interno un workshop rivolto alle agenzie di viaggi e al turista finale, durante il quale gli operatori abruzzesi presenteranno le nuove offerte last minute per la chiusura della stagione invernale e l’apertura di quella estiva. Durante la giornata ci sarà anche occasione di degustare prodotti tipici abruzzesi. http://gvkeys.guidaviaggi.it:80/gvkey_doc.lasso?id=66104
  14. 14. 1 aprile 2006 – estratto da pag 11 – Regione Abruzzotravelling in scena a Roma e Milano PESCARA. Buona partecipazione di operatori turistici per il road show “Abruzzo last minute”, il progetto pilota di promozione turistica ideato dal consorzio Abruzzotravelling e organizzato in compartecipazione con la Regione. Il road show ha fatto tappa al Best Western Hotel Universo di Roma il 16 marzo scorso e a Milano il 30 Marzo all’Atahotel Executive. L’obiettivo era quello di lanciare un nuovo modo di viaggiare in Abruzzo che dia risposta alle crescenti richieste di soggiorni last minute e short break. Nell’ambito degli appuntamenti si sono svolti due workshop rivolti alle agenzie di viaggio e al turista italiano che hanno incontrato gli operatori abruzzesi per conoscere le loro offerte last minute relative alla chiusura della stagione invernale e all’apertura di quella estiva. Soddisfatto il presidente di Abruzzotravelling Emilio Schirato: «L’Italia è un mercato verso il quale, per lungo tempo, non sono state pianificate azioni promozionali e commerciali integrate e sistematiche. Non è un caso che pure altre regioni, come la Marche, stiano battendo le piazze di Roma e Milano. La strada è quindi quella giusta e, anche se dal prossimo anno cominceremo ad aprirci al mercato internazionale, non abbandoneremo mai quello italiano che negli ultimi anni è stato fin troppo trascurato».
  15. 15. TURISMO: ABRUZZOTRAVELLING IN AMERICA PER ITALIAN WORKSHOP (AGI) - Pescara, 10 mag. - Abruzzotravelling sbarca in Nord America per la sesta edizione dell’Italian Workshop, la piu’ importante iniziativa di commercializzazione del prodotto turistico italiano, per promuovere il turismo abruzzese nel mercato statunitense della East Coast e in quello canadese. I soci del piu’ rappresentativo consorzio turistico abruzzese sono a New York in compagnia di altri 42 operatori italiani del settore tra catene alberghiere, tour operator, hotel e agenzie di promozione turistica. Oggi, nell’hotel Mariott New York Marquis, si tiene la prima tappa dell’Italian Workshop, che consentira’ agli operatori abruzzesi di incontrare un centinaio di selezionati tour operator statunitensi: soci della United States Tour Operator Association (USTOA), dell’Italian Promotional Council (IPC), del Virtuoso (turismo di qualita’ e di lusso), dell’Mpi - Meeting and Incentive. Il consorzio Abruzzotravelling volera’ poi a Toronto, dove giovedi’ 11 maggio, presso la St. Lawrence Hall, si terra’ il secondo workshop riservato a circa 80 operatori canadesi selezionati tra gli aderenti alla Alliance of Canadian Travel Association (ACTA) ed al Travel Industry Council of Ontario (Tico). L’adesione all’Italian Workshop conferma l’intensa attivita’ di Abruzzotravelling in questo 2006. Dopo la partecipazione alla Borsa internazionale del turismo di Milano e i due workshop di Roma e Milano con le agenzie di viaggio, il consorzio continua a promuovere l’Abruzzo nel mondo. E non e’ un caso che ad esso aderiscano ormai 102 strutture ricettive (hotel, appartamenti e residence, campeggi e villaggi, country house e agriturismi), 2 campi da golf, 7 agenzie di servizi al turismo, il Porto turistico Marina di Pescara. (AGI) Com/Ett Questo articole è stato pubblicato il mercoledì, maggio 10th, 2006 alle 1:55 pm ed è archiviato nella categoria campeggi http://www.campeggio-oggi.it/archives/0001139.html
  16. 16. Abruzzotravelling vola oltreoceano giovedì 11 maggio 2006 ABRUZZOTRAVELLING VOLA OLTREOCEANO, IL CONSORZIO TURISTICO A NEW YORK E TORONTO PER L’ITALIAN WORKSHOP Abruzzotravelling sbarca in Nord America per la sesta edizione dell’Italian Workshop, la più importante iniziativa di commercializzazione del prodotto turistico italiano, per promuovere il turismo abruzzese nel mercato statunitense della East Coast e in quello canadese. I soci del più rappresentativo consorzio turistico abruzzese sono a New York in compagnia di altri 42 operatori italiani del settore tra catene alberghiere, tour operator, hotel e agenzie di promozione turistica. Oggi, 9 maggio 2006, presso l’hotel Mariott New York Marquis, si tiene la prima tappa dell’Italian Workshop, che consentirà agli operatori abruzzesi di incontrare un centinaio di selezionati tour operator statunitensi: soci della United States Tour Operator Association (USTOA), dell’Italian Promotional Council (IPC), del Virtuoso (turismo di qualità e di lusso), dell’Mpi – Meeting and Incentive. Il consorzio Abruzzotravelling volerà poi a Toronto, dove giovedì 11 maggio, presso la St. Lawrence Hall, si terrà il secondo workshop riservato a circa 80 operatori canadesi selezionati tra gli aderenti alla Alliance of Canadian Travel Association (ACTA) ed al Travel Industry Council of Ontario (TICO). L’adesione all’Italian Workshop conferma l’intensa attività di Abruzzotravelling in questo 2006. Dopo la partecipazione alla Borsa internazionale del turismo di Milano e i due workshop di Roma e Milano con le agenzie di viaggio, il consorzio continua a promuovere l’Abruzzo nel mondo. E non è un caso che ad esso aderiscano ormai 102 strutture ricettive (hotel, appartamenti e residence, campeggi e villaggi, country house e agriturismi, ecc.), 2 campi da golf, 7 agenzie di servizi al turismo, il Porto turistico Marina di Pescara. http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4674&Itemid=754
  17. 17. 9 giugno 2006 – estratto da pag. 15 - Regione Turismo, obiettivo Germania PESCARA. L’offerta turistica abruzzese arriverà nei reparti dei grandi magazzini della Germania settentrionale. Il consorzio di albergatori Abruzzotravelling ha infatti firmato un’intesa con la catena di magazzini Kaufhon, una delle più diffuse nei land settentrionali della Germania, per ospitare uno spazio di promozione delle strutture ricettive abruzzesi. «Si tratta di un’occasione di grande rilevanza per il nostro consorzio» ha spiegato ieri mattina in conferenza stampa Emilio Schirato, presidente della struttura che associa 120 operatori fra albergatori, titolari di altre strutture ricettive e agenzie di servizi al turismo, «e che non si limiterà alla promozione verso il grande pubblico: ci sarà spazio anche per incontri con i professionisti e con la stampa di quella parte di Germania che è collegata con l’Abruzzo dai voli a basso costo». L’iniziativa verso il mercato tedesco arriva dopo la partecipazione all’Italian workshop negli Stati Uniti ed in Canada e dopo un anno di crescita per il consorzio, come ha sottolineato Schirato, «che partito da una trentina di operatori oggi è una delle realtà più rappresentative del nostro territorio». L’incontro di ieri con la stampa è stata anche l’occasione per lanciare un nuovo itinerario turistico che punta a inglobare la Val di Sangro nel circuito del mercato delle vacanze in Abruzzo. Si tratta di un viaggio fra natura e arte che comprende luoghi di alto valore storico, come il castello di Casoli, i borghi antichi di Gessopalena e Roccascalegna. «Un segno contemporaneo su una terra antica», questo il nome dell’itinerario, ideato dall’agenzia Oscam e che punta a integrare l’offerta di borghi e dimore storiche con la presenza di opere d’arte contemporanea. Per far conoscere l’itinerario la stessa agenzia Oscam ha allestito una mostra, «Il museo in fabbrica», che punta a far entrare l’arte contemporanea negli spazi della produzione e del lavoro. Dal 24 giugno all’8 luglio infatti ventidue opere di artisti come Spalletti, Schifano, Soldati, Zorio, Rainaldi ed altri saranno ospitati da otto stabilimenti industriali fra i più significativi del cuore produttivo regionale. La priorità, hanno spiegato i curatori della mostra, è stata data alle imprese locali, ma c’è anche il segno dei tempi nella scelta degli stabilimenti: accanto alle locali Sigit Sud, Sangro Progetti, Mevepa, Taim, Pail e Valagro diventeranno musei temporanei anche una parte della Honda e dei locali della Cantina Spinelli. La mostra itinerante sarà inaugurata il 24 giugno all’hotel Select di Atessa. (pi.gi)
  18. 18. 9 giugno 2006
  19. 19. Cronaca Siglato l´accordo tra Abruzzotravelling e On Air per incrementar E’ stato siglato in mattinata presso l’aeroporto d’Abruzzo un accordo tra Abruzzotravelling, il più grande consorzio turistico abruzzese, e la compagnia aerea On Air che è entrata a far parte dello stesso consorzio e il prossimo 15 maggio inaugura il volo Pescara-Monaco. La nuova sinergia è finalizzata ad aumentare i flussi turistici in Abruzzo, provenienti soprattutto dal mercato tedesco al quale la nostra regione è particolarmente legata. On Air metterà a disposizione delle oltre 120 strutture associate al consorzio, ad un prezzo speciale, un certo numero di biglietti aerei riservati a tutti i voli andata e ritorno, per tutte le destinazioni servite dalla compagnia (Monaco, Parigi, Bruxelles, Bucarest, Spalato, Kiev, L’Viv, Creta). Gli albergatori consorziati potranno decidere di sfruttarli in iniziative promozionali all-inclusive rivolte ai loro clienti, soprattutto nella prospettiva di offrire un servizio non solo stagionale, ma che copra l’intero anno. “Si tratta di un’operazione innovativa – sottolinea il presidente di Abruzzotravelling, Emilio Schirato – che la storia del turismo in Abruzzo non ha mai conosciuto. Sulla scia del grande lavoro svolto dalla Regione Abruzzo e Aptr, gli albergatori si stanno muovendo con iniziative all’altezza” “L’iniziativa ha un valore rivoluzionario – ribadisce Graziano Anchino, amministratore delegato di On Air – in quanto valorizza il turismo in entrata grazie al contributo di operatori provenienti da vari settori. Solo il gioco di squadra permetterà all’Abruzzo di concorrere con le altre realtà del panorama turistico nazionale” Un sofisticato software di prenotazioni on-line, www.abruzzotravelling.com, è stato realizzato al fine sia di assicurare visibilità ai soci e alle loro offerte, sia di monitorare tempestivamente le richieste dei clienti. Sono poi in corso trattative per l’attivazione di un servizio di trasferimento tra l’aeroporto d’Abruzzo e gli alberghi consorziati, a partire da quelli della costa, del “fly&drive” e “fly&camper” che permettono l’affitto di una vettura o di un camper a prezzi modici all’arrivo in aeroporto. Sono intervenuti alla conferenza anche il presidente e il vicepresidente della S.a.g.a. Marcello Celi e Vittorio Di Carlo, e il presidente della Camera di commercio e di Abruzzo Confcommercio Ezio Ardizzi. Augusto De Rosa 05/03/2007 13:40 http://www.abruzzo24ore.tv/news.php?id=873
  20. 20. AIR- TRASPORTI: ACCORDO ON AIR-ABRUZZOTRAVELLING, PREZZI RIDOTTI (AGI) - Pescara, 5 mar. - I turisti stranieri che arriveranno in Abruzzo con gli aerei della compagnia On Air e soggiorneranno in 120 strutture associate al consorzio Abruzzotravelling potranno beneficiare di prezzi ridotti per il viaggio. E’ questo, in sintesi, in risultato di un accordo raggiunto tra la compagnia aerea On Air e il consorzio Abruzzotravelling, al quale aderiscono cento strutture ricettive, tra hotel, appartamenti e residence, campeggi e villaggi, country house e agriturismi, due campi da golf, sette agenzie di servizi al turismo e il porto turistico. Oggi nel consorzio c’e’ anche On Air, ma Abruzzotravelling e’ aperto pure ad altri consorzi. Per tutte le strutture aderenti al consorzio, On Air mettera’ a disposizione, ad un prezzo speciale ed in una logica di low cost, un certo numero di biglietti aerei sui voli da e per Monaco di Baviera, Parigi, Bruxellex, Bucarest, Monaco, Spalato, Kiev, L’Viv e Creta, che sono i voli per il 2007 su Pescara della On Air. Inoltre, in alcuni casi, si prevede di regalare il viaggio a quei turisti che acquisteranno il pacchetto composto da soggiorno e volo. A dare notizia di questo accordo sono stati, oggi, il vice presidente della Saga, Vittorio Di Carlo, il presidente di Abruzzotravelling, Emilio Schirato, il presidente della Confcommercio di Pescara, Ezio Ardizzi, e l’amministratore delegato di On Air, Graziano Anchino. Nell’ambito di questa iniziativa si sta organizzando un servizio di trasferimento che tocchi tutti gli alberghi della costa, per il trasporto all’aeroporto, e si sta lavorando sia sul “fly and drive” che sul “fly and camper”, da offrire ai turisti. Tra le novita’ dell’aeroporto, che presto sviluppera’ i propri spazi, c’e’ il contratto concluso con Ups per i voli cargo: cinque volte a settimana Ups sara’ a Pescara coi proprio mezzi per avviare il collegamento cargo con Colonia: da li’, poi, si potranno raggiungere tutte le destinazioni del mondo servite da Ups. Questo accordo, secondo Schirato, ha anche valenza turistica, perche’ puo’ consentire di esportare i nostri prodotti enogastronomici. Anchini ha messo in evidenza che l’obiettivo della compagnia e’, tra l’altro, quello della destagionalizzazione dell’aeroporto d’Abruzzo, e creare flussi business che si aggiungano a quelli turistici. I voli di quest’anno sono programmati fino ad ottobre, ma non e’ detto che quelli con Bucarest o Monaco non possano essere prolungati tutto l’anno. (AGI) Cli/Ett Questo articole è stato pubblicato il lunedì, marzo 5th, 2007 alle 1:17 pm ed è archiviato nella categoria campeggi http://www.campeggio-oggi.it/archives/0001272.html
  21. 21. 6 marzo 2007 – estratto da pag 16 – Regione Turismo, accordo tra albergatori e compagnia On Air PESCARA. Per incrementare il turismo verso l’Abruzzo, e in particolare quello tedesco, “Abruzzotravelling”, fra i principali consorzi turistici regionali e la compagnia aerea “On Air”, che è entrata a far parte dello stesso consorzio, hanno siglato un accordo che si concretizzerà il prossimo 15 maggio con l’inaugurazione del volo Pescara-Monaco. Il volo, che sarà attivo sino al 12 ottobre, con partenze martedì e venerdì: il martedì si parte da Monaco alle 16.05 e si arriva a Pescara alle 17.40; da Pescara alle 19.15 con arrivo a Monaco alle 20.55. Il venerdì la partenza da Monaco è alle 17.10, con arrivo alle 18.40; da Pescara alle 19.40 con arrivo a Monaco alle 21.15. “On Air”, secondo quanto previsto nell’accordo, metterà a disposizione delle oltre 120 strutture associate ad “Abruzzotravelling” e di altri consorzi turistici interessati un certo numero di biglietti aerei ad un prezzo speciale per i voli di andata e ritorno per Monaco di Baviera, e successivamente per tutte le altre destinazioni servite dalla compagnia aerea: Parigi, Bruxelles, Bucarest, Spalato, Kiev, Leopoli, Creta. Gli albergatori consorziati, da parte loro, avranno la possibilità di decidere di inserire i voli in pacchetti promozionali “all inclusive” rivolti solo ai clienti stranieri. Emilio Schirato, ha spiegato che l’obiettivo è cercare di destagionalizzare sempre di più l’offerta turistica. Anche per l’amministratore delegato di “On Air”, Graziano Anchino, attraverso l’accordo si vuole ragionare non più solo su base stagionale, ma su base annuale. Per il presidente della Camera di Commercio di Pescara, Ezio Ardizzi, l’aeroporto d’Abruzzo deve diventare un aeroporto internazionale. Il vice presidente della camera di commercio, Vittorio Di Carlo ha annunciato un accordo della Saga con Ups che prevede la presenza sulle piste dell’aeroporto pescarese, per cinque volte a settimana, di un cargo per Colonia.
  22. 22. 02/10/2007 "Abruzzotravelling " Il Consorzio più Grande d'Abruzzo Il Consorzio Abruzzotravelling è nato nel Maggio del 2005, per aiutare e migliorare l’offerta in Abruzzo. Oggi le strutture che ne fanno parte sono 130, con una capacità ricettiva di più di 6.000 camere e 13.000 letti. TIPOLOGIA: Hotel ** - Hotel *** - Hotel **** - Hotel ***** - Catena Alberghiera Residence/Villaggio - Spa/Terme – Agriturismo - B&B - Dimora Storica/Castello Ville Appartamenti - Centro Congressi - Servizi Per Il Turismo – Tour Operator Ricettivo - Bus Operator - Autonoleggi http://www.ttiworkshop.it:80/pressEspoDettaglio.aspx?idE=539
  23. 23. Area Agenzia Stampa, Portale di Tribuna Economica giornale di economia finanza Dall'assemblea del consorzio Abruzzotravelling il piano di promozione 2009 Friday 21 November 2008 Approvato in occasione dell'assemblea dei soci il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling. Il Consorzio - presieduto da Emilio Schirato - nato nel maggio 2005 per valorizzare e migliorare l’offerta turistico alberghiera nel territorio abruzzese. Operano per Abruzzotravelling: Euroconsulting - Strategie per il turismo; Gsp - Gestione servizi Pescara per la cura dell'Ufficio stampa e Moti Concept per la parte web e comunicazione. Il piano approvato dagli oltre cento soci riuniti nell'assemblea di giovedì pomeriggio prevede: la realizzazione di una cartina promozionale della destinazione Abruzzo; stampa del catalogo Abruzzobike con realizzazione di una cartina con itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata; la realizzazione di shopper con logo Abruzzotravelling e Abruzzobike; restyling del sito internet con campagna pay-per-click; webmarketing con realizzazione di una newsletter periodica rivolta alla stampa, a soci, clienti e T.O.; partecipazione a fiere estere e italiane (Cbr di Monaco, Fiera campionaria internazionale di Padova; TTG di Rimini); l'organizzazione di un press-educational tour rivolto in particolare alla stampa del settore sportivo, per promuovere la fruibilità delle strutture realizzate per i Giochi del Mediterraneo Pescara 2009. Inoltre, a partire dal prossimo anno, in collaborazione con Abruzzobooking - Centro di prenotazione regionale, saranno operative le prenotazioni per l'Abruzzo direttamente dal sito www.abruzzotravelling.it. Le strutture appartenenti al Consorzio sono attualmente cento, di cui: un Porto turistico, quattro Agenzie di viaggi e Tour operator, una Compagnia aerea, due campi da golf, tre camping e villaggi, dieci Società di servizi per il turismo, settantasei strutture ricettive e tre aziende di produzione tipica. Con una capacità ricettiva totale di cento appartamenti, duecentocinquanta bungalow, trecentocinquanta piazzole, cinquemila camere e undicimila posti letto. Lo scopo del Consorzio è di attuare un sistema regionale ricettivo ad ampio raggio, affinchè ci siano risorse e sinergie comuni, know-how ed attività di marketing promozionali utili a stimolare e migliorare il rapporto tra domanda ed offerta turistica in tutti i periodi dell’anno. La mission di Abruzzotravelling è coordinare l’attività delle imprese turistiche consorziate al fine di migliorarne la capacità produttiva, l’efficienza ed i risultati annuali e stagionali. http://www.etribuna.com/aas/index2.php?option=com_content&do_pdf=1&id=16238
  24. 24. NOV 21 NOV Il piano di promozione 2009 del consorzio Abruzzotravelling Enti turistici, Mondo turistico Add comments Parole chiave: bungalow • campagna • campi da golf • clienti • compagnia aerea • educational tour • pay per click • pescara 2009 • piano operativo • porto • posti letto • prenotazioni • Rimini • rivolto • scopo • Tour Operators Pubblicato il: 21 novembre 2008 Approvato il 20 novembre in occasione dell’assemblea dei soci il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling. Il Consorzio - presieduto da Emilio Schirato - è nato nel maggio 2005 pervalorizzare e migliorare l’offerta turistico alberghiera nel territorio abruzzese. Operano per Abruzzotravelling: Euroconsulting - Strategie per il turismo; Gsp - Gestione servizi Pescara per la cura dell’Ufficio stampa e Moti Concept per la parte web e comunicazione. Il piano approvato dagli oltre cento soci riuniti nell’assemblea di giovedì pomeriggio prevede: la realizzazione di una cartina promozionale della destinazione Abruzzo; stampa del catalogo Abruzzobike con realizzazione di una cartina con itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata; la realizzazione di shopper con logo Abruzzotravelling e Abruzzobike; restyling del sito internet con campagna pay-per-click; webmarketing con realizzazione di una newsletter periodica rivolta alla stampa, a soci, clienti e T.O.; partecipazione a fiere estere e italiane (Cbr di Monaco, Fiera campionaria internazionale di Padova; TTG di Rimini); l’organizzazione di un press-educational tour rivolto in particolare alla stampa del settore sportivo, per promuovere la fruibilità delle strutture realizzate per i Giochi del Mediterraneo Pescara 2009. Inoltre, a partire dal prossimo anno, in collaborazione con Abruzzobooking - Centro di prenotazione regionale, saranno operative le prenotazioni per l’Abruzzo direttamente dal sito www.abruzzotravelling.it. Le strutture appartenenti al Consorzio sono attualmente cento, di cui: un Porto turistico, quattro Agenzie di viaggi e Tour operator, una Compagnia aerea, due campi da golf, tre camping e villaggi, dieci Società di servizi per il turismo, settantasei strutture ricettive e tre aziende di produzione tipica. Con una capacità ricettiva totale di cento appartamenti, duecentocinquanta bungalow, trecentocinquanta piazzole, cinquemila camere e undicimila posti letto. Lo scopo del Consorzio è di attuare un sistema regionale ricettivo ad ampio raggio, affinché ci siano risorse e sinergie comuni, know-how ed attività di marketing promozionali utili a stimolare e migliorare il rapporto tra domanda ed offerta turistica in tutti i periodi dell’anno. La mission di Abruzzotravelling è coordinare l’attività delle imprese turistiche consorziate al fine di migliorarne la capacità produttiva, l’efficienza ed i risultati annuali e stagionali. http://travelling.travelsearch.it/2008/11/21/il-piano-di-promozione-2009-del-consorzio-abruzzotravelling/2224
  25. 25. 22 novembre 2008 – estratto da pag. 5
  26. 26. 23 novembre 2008 – estratto da pag. 8
  27. 27. 25/11/2008 - 11:46 Abruzzotravelling: dal web marketing alle fiere Approvato il nuovo piano promozionale Una cartina promozionale, la stampa del catalogo Abruzzobike con mappa di itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata, realizzazione di shopper, restyling del sito con campagna pay per click, webmarketing, fiere, organizzazione di un press tour rivolto alla stampa del settore sportivo: sono i punti salienti del piano approvato da Abruzzotyravelling, consorzio nato nel 2005 per valorizzare l'offerta regionale. Attualmente sono cento le strutture aderenti. http://gvkeys.guidaviaggi.it/gvkey_doc.lasso?id=102545
  28. 28. ITALIA Abruzzotravelling, promozione per il 2009 Approvato a Pescara il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling, il Consorzio – presieduto da Emilio Schirato – costituito dagli operatori turistici locali (albergatori e agenti di viaggi) per valorizzare e migliorare l’offerta turistico alberghiera nel territorio abruzzese. Il piano approvato dagli oltre cento soci riuniti nell'assemblea di giovedì scorso prevede la realizzazione di una cartina promozionale della destinazione Abruzzo e, ancora, la pubblicazione del catalogo “Abruzzobike” con una cartina contenente itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata; l’ideazione di uno shopper con logo Abruzzotravelling e Abruzzobike; restyling del sito internet con campagna pay-per-click; webmarketing con realizzazione di una newsletter periodica rivolta alla stampa, a soci, clienti e tour operator. Il piano prevede anche le modalità di partecipazione a fiere estere e italiane e l'organizzazione di un press-educational tour rivolto in particolare alla stampa del settore sportivo, per promuovere la fruibilità delle strutture realizzate per i Giochi del Mediterraneo “Pescara 2009”. In più, a partire dal prossimo anno, in collaborazione con Abruzzobooking-Centro di prenotazione regionale, saranno operative le prenotazioni per l'Abruzzo direttamente dal sito web (http://www.abruzzotravelling.it). Attualmente le strutture appartenenti al Consorzio sono oltre 100 tra cui un porto turistico, quattro adv e t.o., una compagnia aerea, due campi da golf, tre camping e villaggi, 10 società di servizi per il turismo, 76 strutture ricettive e tre aziende di produzione tipica. Con una capacità ricettiva totale di 5.000 camere e 11.000 posti letto. http://www.abruzzotravelling.com http://www.lagenziadiviaggi.it/notizia_standard.php?IDNotizia=145379&IDCategoria =2436
  29. 29. Abruzzotravelling: dal web marketing alle fiere Approvato il nuovo piano promozionale Una cartina promozionale, la stampa del catalogo Abruzzobike con mappa di itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata, realizzazione di shopper, restyling del sito con campagna pay per click, webmarketing, fiere, organizzazione di un press tour rivolto alla stampa del settore sportivo: sono i punti salienti del piano approvato da Abruzzotyravelling, consorzio nato nel 2005 per valorizzare l'offerta regionale. Attualmente sono cento le strutture aderenti. Fonte: Guida Viaggi Pubblicato il: 25/11/2008 - 11:46 • Questo articolo è stato letto 27 volte http://www.otranto.biz/articolo-2008/12409- abruzzotravellingdalwebmarketingallefiere.html
  30. 30. 26 novembre 2008 – estratto da pag. 15 – Regione Abruzzotravelling, via al piano operativo 2009 PESCARA. Approvato in occasione dell’assemblea dei soci il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling. Il Consorzio - presieduto da Emilio Schirato - è nato nel maggio 2005 per valorizzare e migliorare l’offerta turistico alberghiera nel territorio abruzzese. Il piano approvato dagli oltre cento soci prevede: la realizzazione di una cartina promozionale della destinazione Abruzzo. La stampa del catalogo Abruzzobike con realizzazione di una cartina con itinerari e strutture alberghiere incluse, restyling del marchio e immagine coordinata; la realizzazione di shopper con logo Abruzzotravelling e Abruzzobike; restyling del sito internet con campagna pay-per-click; webmarketing con realizzazione di una newsletter periodica rivolta alla stampa, a soci, clienti e T.O.; partecipazione a fiere estere e italiane (Cbr di Monaco, Fiera campionaria internazionale di Padova; TTG di Rimini); l’organizzazione di un press- educational tour rivolto in particolare alla stampa del settore sportivo, per promuovere la fruibilità delle strutture realizzate per i Giochi del Mediterraneo Pescara 2009. Inoltre, a partire dal prossimo anno, in collaborazione con Abruzzobooking - Centro di prenotazione regionale, saranno operative le prenotazioni per l’Abruzzo direttamente dal sito www.abruzzotravelling.it. Le strutture appartenenti al Consorzio sono attualmente cento, di cui: un Porto turistico, quattro Agenzie di viaggi e Tour operator, una Compagnia aerea, due campi da golf, tre camping e villaggi, dieci Società di servizi per il turismo, settantasei strutture ricettive e tre aziende di produzione tipica. Con una capacità ricettiva totale di cento appartamenti, duecentocinquanta bungalow, trecentocinquanta piazzole, cinquemila camere e undicimila posti letto. Lo scopo del Consorzio è di attuare un sistema regionale ricettivo ad ampio raggio, affinché ci siano risorse e sinergie comuni, know-how ed attività di marketing promozionali utili a stimolare e migliorare il rapporto tra domanda ed offerta turistica in tutti i periodi dell’anno. La mission di Abruzzotravelling è coordinare l’attività delle imprese turistiche consorziate al fine di migliorarne
  31. 31. la capacità produttiva, l’efficienza ed i risultati annuali e stagionali. STATI GENERALI. Entro Natale saranno convocati a Roma gli Stati Generali del Turismo. Lo ha annunciato oggi a Torino il sottosegretario al turismo Michela Vittoria Brambilla . «Io li convocherei già domani», ha detto a margine di un convegno organizzato dall’Ascom di Torino sul tema Turismo e ristorazione «ma stiamo valutando ancora la data con le Regioni» ha concluso l’onorevole Brambilla.
  32. 32. Approvato il piano operativo 2009 di Abruzzotravelling 3.12.2008 17:27 Il consorzio Abruzzotravelling, che ad oggi conta cento soci tra strutture ricettive e operatori turistici, approva il piano di promozione 2009. Al centro degli obiettivi, la realizzazione di una cartina promozionale della destinazione Abruzzo, la stampa di un catalogo Abruzzobike, la realizzazione di shopper; il restyling del sito internet con campagna pay-per-click,operazioni di web marketing, partecipazione a fiere italiane ed estere e di viaggi per stampa e operatori. Tutte iniziative in linea con lo scopo del consorzio nato nel 2005: attuare un sistema regionale ricettivo ad ampio raggio e migliorare il rapporto tra domanda ed offerta turistica in tutti i periodi dell’anno. http://www.travelquotidiano.com/content/search?SearchText=abruzzotravelling&SearchButton=Va i
  33. 33. Operatori turistici brasiliani in Abruzzo giovedì 26 febbraio 2009 Operatori turistici brasiliani in visita in Abruzzo con “Turismo & dintorni” e “Abruzzotravelling”. Concluderanno domani il loro educational tour per tutta la regione i cinque operatori turistici brasiliani ospiti del progetto regionale “By Abruzzo”. Giunti in Italia in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, martedì 24 febbraio i tour operator sono stati affidati all’organizzazione di “Vivere l’Italia by Turismo e dintorni” (www.turismoedintorni.com), membro del consorzio turistico “Abruzzotravelling” (www.abruzzotravelling.com). Negli scorsi giorni gli ospiti sono stati condotti lungo la costa dei trabocchi, hanno visitato Lanciano, il museo dell’olio di Bucchianico, l’abbazia di San Clemente a Casauria, il borgo di Atri e la fortezza di Civitella del Tronto. Hanno avuto modo di gustare i prodotti tipici locali presso il Relais “Agriverde” ad Ortona, il “Du Parc” di Atri, il palazzo ducale “La Montagnola” a Corropoli e l’Hotel “Zunica” a Civitella. Nella giornata di oggi saranno nella città de L’Aquila, visiteranno l’Hotel Castello, pranzeranno a Villa Dragonetti a Paganica, visiteranno l’albergo diffuso di Santo Stefano di Sessanio e la cooperativa dello zafferano a Civitaretenga e avranno la cena di gala a Castello Chiola a Loreto, insieme a rappresentanti delle istituzioni locali. L’educational tour si concluderà domani con una mattina dedicata allo shopping nella città di Pescara, una degustazione di vini presso la Cantina Zaccagnini a Bolognano e una dimostrazione sulla lavorazione del formaggio presso un agriturismo della cooperativa A.s.c.a. ad Anversa degli Abruzzi. «Abbiamo ospitato quattro operatori turistici ed un tecnico di turismo gastronomico provenienti da San Paolo (Ctc Operadora, Flot Operadora e Raidho Turismo Operadora) e Porto Alegre (Unitur Operadora) – spiegano gli ideatori del progetto Tiziana Mergiotti, di “Turismo e dintorni”, e Franco Marchetti, presidente del F.e.a.b.r.a. – Abbiamo fatto in modo che conoscessero le peculiarità della nostra regione in termini di accoglienza, enogastronomia, natura, luoghi di culto, in modo da permettergli di veicolare nel loro Paese un motivo in più per venire a visitare l’Abruzzo». «Il consorzio “Abruzzotravelling” ritiene necessario far conoscere con mano la qualità e la varietà della ricettività abruzzese – spiega Luigi Amorosi, referente di “Abruzzotravelling” – Abbiamo avuto cura di ospitare i tour operator a Pescara facendoli pernottare presso l’hotel Plaza e li abbiamo presentati agli staff del Grand Hotel Montesilvano, dell’Hermitage di Silvi Marina, degli hotel Cristallo ed Europa a Giulianova, e dell’Hotel “Sole” del consorzio “L’Aquila città d’arte”». Il progetto “By Abruzzo” è promosso dall’assessorato regionale all’agricoltura ed organizzato da Cram (Consiglio regionale abruzzesi nel mondo) e F.e.a.b.r.a. (la federazione delle associazioni abruzzesi in Brasile) con la collaborazione di Arssa e Ice (Istituto per il commercio con l’estero). Di supporto alla penetrazione delle aziende abruzzesi del settore agroalimentare nei mercati esteri, “By Abruzzo” ha già attivato uno showroom in Romania, a Bucarest e due in Brasile, a Riberao Preto e a San Paolo. http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12709&Itemid=754
  34. 34. Operatori turistici brasiliani in visita in Abruzzo 26 FEBBRAIO 2009 Concluderanno domani il loro educational tour per tutta la regione i cinque operatori turistici brasiliani ospiti del progetto regionale “By Abruzzo”. Giunti in Italia in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, martedì 24 febbraio i tour operator sono stati affidati all’organizzazione di “Vivere l’Italia by Turismo e dintorni” (www.turismoedintorni.com), membro del consorzio turistico “Abruzzotravelling” (www.abruzzotravelling.com). Negli scorsi giorni gli ospiti sono stati condotti lungo la costa dei trabocchi, hanno visitato Lanciano, il museo dell’olio di Bucchianico, l’abbazia di San Clemente a Casauria, il borgo di Atri e la fortezza di Civitella del Tronto. Hanno avuto modo di gustare i prodotti tipici locali presso il Relais “Agriverde” ad Ortona, il “Du Parc” di Atri, il palazzo ducale “La Montagnola” a Corropoli e l’Hotel “Zunica” a Civitella. Nella giornata di oggi saranno nella città de L’Aquila, visiteranno l’Hotel Castello, pranzeranno a Villa Dragonetti a Paganica, visiteranno l’albergo diffuso di Santo Stefano di Sessanio e la cooperativa dello zafferano a Civitaretenga e avranno la cena di gala a Castello Chiola a Loreto, insieme a rappresentanti delle istituzioni locali. L’educational tour si concluderà domani con una mattina dedicata allo shopping nella città di Pescara, una degustazione di vini presso la Cantina Zaccagnini a Bolognano e una dimostrazione sulla lavorazione del formaggio presso un agriturismo della cooperativa A.s.c.a. ad Anversa degli Abruzzi. «Abbiamo ospitato quattro operatori turistici ed un tecnico di turismo gastronomico provenienti da San Paolo (Ctc Operadora, Flot Operadora e Raidho Turismo Operadora) e Porto Alegre (Unitur Operadora) – spiegano gli ideatori del progetto Tiziana Mergiotti, di “Turismo e dintorni”, e Franco Marchetti, presidente del F.e.a.b.r.a. – Abbiamo fatto in modo che conoscessero le peculiarità della nostra regione in termini di accoglienza, enogastronomia, natura, luoghi di culto, in modo da permettergli di veicolare nel loro Paese un motivo in più per venire a visitare l’Abruzzo». «Il consorzio “Abruzzotravelling” ritiene necessario far conoscere con mano la qualità e la varietà della ricettività abruzzese – spiega Luigi Amorosi, referente di “Abruzzotravelling” – Abbiamo avuto cura di ospitare i tour operator a Pescara facendoli pernottare presso l’hotel Plaza e li abbiamo presentati agli staff del Grand Hotel Montesilvano, dell’Hermitage di Silvi Marina, degli hotel Cristallo ed Europa a Giulianova, e dell’Hotel “Sole” del consorzio “L’Aquila città d’arte”». Il progetto “By Abruzzo” è promosso dall’assessorato regionale all’agricoltura ed organizzato da Cram (Consiglio regionale abruzzesi nel mondo) e F.e.a.b.r.a. (la federazione delle associazioni abruzzesi in Brasile) con la collaborazione di Arssa e Ice (Istituto per il commercio con l’estero). Di supporto alla penetrazione delle aziende abruzzesi del settore agroalimentare nei mercati esteri, “By Abruzzo” ha già attivato uno showroom in Romania, a Bucarest e due in Brasile, a Riberao Preto e a San Paolo. http://www.abruzzoliberale.it/index.php?option=com_content&task=view&id=6339&Itemid=39
  35. 35. OPERATORI TURISTICI BRASILIANI IN ABRUZZO OPERATORI TURISTICI BRASILIANI IN ABRUZZO admin giovedì 26 febbraio 2009 Operatori turistici brasiliani in visita in Abruzzo con “Turismo & dintorni” e “Abruzzotravelling”. Concluderanno domani il loro educational tour per tutta la regione i cinque operatori turistici brasiliani ospiti del progetto regionale “By Abruzzo”. Giunti in Italia in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, martedì 24 febbraio i tour operator sono stati affidati all’organizzazione di “Vivere l’Italia by Turismo e dintorni” (www.turismoedintorni.com), membro del consorzio turistico “Abruzzotravelling” (www.abruzzotravelling.com). Negli scorsi giorni gli ospiti sono stati condotti lungo la costa dei trabocchi, hanno visitato Lanciano, il museo dell’olio di Bucchianico, l’abbazia di San Clemente a Casauria, il borgo di Atri e la fortezza di Civitella del Tronto. Hanno avuto modo di gustare i prodotti tipici locali presso il Relais “Agriverde” ad Ortona, il “Du Parc” di Atri, il palazzo ducale “La Montagnola” a Corropoli e l’Hotel “Zunica” a Civitella. Nella giornata di oggi saranno nella città de L’Aquila, visiteranno l’Hotel Castello, pranzeranno a Villa Dragonetti a Paganica, visiteranno l’albergo diffuso di Santo Stefano di Sessanio e la cooperativa dello zafferano a Civitaretenga e avranno la cena di gala a Castello Chiola a Loreto, insieme a rappresentanti delle istituzioni locali. L’educational tour si concluderà domani con una mattina dedicata allo shopping nella città di Pescara, una degustazione di vini presso la Cantina Zaccagnini a Bolognano e una dimostrazione sulla lavorazione del formaggio presso un agriturismo della cooperativa A.s.c.a. ad Anversa degli Abruzzi. «Abbiamo ospitato quattro operatori turistici ed un tecnico di turismo gastronomico provenienti da San Paolo (Ctc Operadora, Flot Operadora e Raidho Turismo Operadora) e Porto Alegre (Unitur Operadora) – spiegano gli ideatori del progetto Tiziana Mergiotti, di “Turismo e dintorni”, e Franco Marchetti, presidente del F.e.a.b.r.a. – Abbiamo fatto in modo che conoscessero le peculiarità della nostra regione in termini di accoglienza, enogastronomia, natura, luoghi di culto, in modo da permettergli di veicolare nel loro Paese un motivo in più per venire a visitare l’Abruzzo». «Il consorzio “Abruzzotravelling” ritiene necessario far conoscere con mano la qualità e la varietà della ricettività abruzzese – spiega Luigi Amorosi, referente di “Abruzzotravelling” – Abbiamo avuto cura di ospitare i tour operator a Pescara facendoli pernottare presso l’hotel Plaza e li abbiamo presentati agli staff del Grand Hotel Montesilvano, dell’Hermitage di Silvi Marina, degli hotel Cristallo ed Europa a Giulianova, e dell’Hotel “Sole” del consorzio “L’Aquila città d’arte”». Il progetto “By Abruzzo” è promosso dall’assessorato regionale all’agricoltura ed organizzato da Cram (Consiglio regionale abruzzesi nel mondo) e F.e.a.b.r.a. (la federazione delle associazioni abruzzesi in Brasile) con la collaborazione di Arssa e Ice (Istituto per il commercio con l’estero). Di supporto alla penetrazione delle aziende abruzzesi del settore agroalimentare nei mercati esteri, “By Abruzzo” ha già attivato uno showroom in Romania, a Bucarest e due in Brasile, a Riberao Preto e a San Paolo. http://www.ilcapoluogo.com/content.php?article.13149
  36. 36. Operatori turistici brasiliani in Abruzzo Scritto Giovedì 26 Febbraio 2009 da Alessandro Mereu Leggi tutti gli articoli di Alessandro Mereu Si concluderà domani l’educational tour in Abruzzo di cinque operatori turistici brasiliani, ospiti del progetto regionale “By Abruzzo”. Giunti in Italia in occasione della BIT (Borsa Internazionale del Turismo), i tour operator sudamericani sono stati affidati all’organizzazione “Vivere l’Italia by Turismo e dintorni” (www.turismoedintorni.com), membro del consorzio turistico “Abruzzotravelling” (www.abruzzotravelling.com), per visitare le bellezza regionali abruzzesi, come la costa dei trabocchi, Lanciano, il museo dell’olio di Bucchianico, l’abbazia di San Clemente a Casauria, il borgo di Atri e la fortezza di Civitella del Tronto. I tour operator brasiliani hanno naturalmente anche avuto modo di gustare i prodotti tipici locali. Nella giornata di oggi saranno nella città de L’Aquila, visiteranno l’Hotel Castello, pranzeranno a Villa Dragonetti a Paganica, visiteranno l’albergo diffuso di Santo Stefano di Sessanio e la cooperativa dello zafferano a Civitaretenga e avranno la cena di gala a Castello Chiola a Loreto. L’educational tour si concluderà domani con una mattina di shopping a Pescara, una degustazione di vini presso la Cantina Zaccagnini a Bolognano e una dimostrazione sulla lavorazione del formaggio presso un agriturismo ad Anversa degli Abruzzi. Un educational tour che ha così permesso ai tour operator brasiliani di conoscere le peculiarità dell’Abruzzo. <<Il consorzio “Abruzzotravelling” ritiene necessario far conoscere con mano la qualità e la varietà della ricettività abruzzese – ha detto Luigi Amorosi, referente di “Abruzzotravelling” – Abbiamo avuto cura di ospitare i tour operator a Pescara facendoli pernottare presso l’hotel Plaza e li abbiamo presentati agli staff del Grand Hotel Montesilvano, dell’Hermitage di Silvi Marina, degli hotel Cristallo ed Europa a Giulianova, e dell’Hotel “Sole” del consorzio “L’Aquila città d’arte”>>. Pubblicato Giovedì 26 Febbraio 2009 alle 11:54 am nella sezione News. Tags: Abruzzo, casa vacanze, case vacanze, L-Aquila, Loreto, Pescara, regione Abruzzo, vacanze 2009, vacanze sicilia, viaggi, viaggi vacanze http://www.geoviaggi.net/blog/2009/02/26/operatori-turistici-brasiliani-in-abruzzo/
  37. 37. Sabato 28 febbraio – estratto da pag.13 – Regione
  38. 38. DALLA NEWSLETTER CRONACA Ospiti del progetto "By Abruzzo" hanno visitato la regione Educational tour per 5 operatori turistici brasiliani Si conclude oggi l’educational tour in tutta la regione dei cinque operatori turistici brasiliani ospiti del progetto regionale "By Abruzzo". Giunti in Italia in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, martedì 24 febbraio i tour operator sono stati affidati all'organizzazione di "Vivere l'Italia by Turismo e dintorni", membro del consorzio turistico "Abruzzotravelling". Negli scorsi giorni gli ospiti sono stati condotti lungo la costa dei trabocchi, hanno visitato Lanciano, il museo dell'olio di Bucchianico, l'abbazia di San Clemente a Casauria, il borgo di Atri e la fortezza di Civitella del Tronto. Hanno avuto modo di gustare i prodotti tipici locali presso il Relais "Agriverde" ad Ortona, il "Du Parc" di Atri, il palazzo ducale "La Montagnola" a Corropoli e l'Hotel "Zunica" a Civitella. http://www.turismoedintorni.com | http://www.abruzzotravelling.com http://abruzzo.travelnostop.com/news.aspx?id=60994
  39. 39. giovedì 19 marzo 2009 Abruzzotravelling Nuovo consiglio direttivo per Abruzzotravelling La presentazione è in programma per sabato 21 marzo a Montesilvano Sabato 21 marzo, presso l’Hotel Serena Majestic di Montesilvano, si svolgerà la presentazione delle attività 2009 del consorzio Abruzzotravelling. All’incontro, in programma per le 9.30, sono invitati i rappresentanti delle testate locali. Alla conferenza stampa delle 11,30 verranno presentati i membri del nuovo Consiglio direttivo, eletti la mattina stessa, il piano operativo delle azioni e degli investimenti 2009 e l’affiliazione del più importante Gruppo d’acquisto dedicato al mondo dell’ospitalità, il “Besteam S.r.l.”. Al dibattito interverranno: Emilio Schirato, presidente del Consorzio Abruzzotravelling; Mauro Di Dalmazio, assessore al turismo della Regione Abruzzo; Orazio Di Marcello, assessore al turismo della Provincia di Teramo; Panfilo Di Silvio, assessore al turismo della Provincia di Chieti; Paolo Fornarola, assessore al turismo della Provincia di Pescara; Teresa Nannarone, assessore alle politiche del turismo della Provincia di L’Aquila; Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam”. Dopo la conferenza seguirà un pranzo a buffet. Fonte: http://abruzzo.travelnostop.com/news.aspx?id=61739 http://travelnostop.blogspot.com/2009/03/nuovo-consiglio-direttivo-per.html
  40. 40. LAVORO MONTESILVANO, SABATO PRESENTAZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO E DELLE ATTIVITÀ 2009 (ASTRA) - 19 mar - Montesilvano (PE) – Sabato alle 9.30, si terrà la presentazione delle attività 2009 del consorzio Abruzzotravelling, in occasione dell’assemblea annuale che si svolgerà presso l’Hotel Serena Majestic di Montesilvano. Nell’ambito della conferenza che avrà luogo alle 11,30 verranno presentati: i membri del nuovo Consiglio direttivo, eletti la mattina stessa; il piano operativo delle azioni e degli investimenti 2009; l’affiliazione del più importante Gruppo d’acquisto dedicato al mondo dell’ospitalità, il “Besteam S.r.l.”. Interverranno: Emilio Schirato, attuale presidente del Consorzio Abruzzotravelling; Mauro Di Dalmazio, assessore al turismo della Regione Abruzzo; Orazio Di Marcello, assessore al turismo della Provincia di Teramo; Panfilo Di Silvio, assessore al turismo della Provincia di Chieti; Paolo Fornarola, assessore al turismo della Provincia di Pescara; Teresa Nannarone, assessore alle politiche del turismo della Provincia di L’Aquila; Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam”. Seguirà un pranzo a buffet. © Copyright ASTRA Tutti i diritti riservati 19-03-2009 11:11 http://www.agenziastra.it/notizia.php?action=visualizza_notizia&id=57987
  41. 41. TURISMO MONTESILVANO, DOMANI ASSEMBLEA DI "ABRUZZOTRAVELLING" (ASTRA) - 20 mar - Montesilvano (PE) – Domani alle 9.30 assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, presso l’Hotel Serena Majestic di Montesilvano. Verranno presentati i membri del nuovo Consiglio direttivo, che saranno eletti nel corso della mattinata stessa; il piano operativo delle azioni e degli investimenti 2009; l’affiliazione al più importante Gruppo d’acquisto dedicato al mondo dell’ospitalità, il “Besteam S.r.l.”. Interverranno: - Emilio Schirato, attuale presidente del Consorzio Abruzzotravelling; Mauro Di Dalmazio, assessore al turismo della Regione Abruzzo; Orazio Di Marcello, assessore al turismo della Provincia di Teramo; Panfilo Di Silvio, assessore al turismo della Provincia di Chieti; Paolo Fornarola, assessore al turismo della Provincia di Pescara; Teresa Nannarone, assessore alle politiche del turismo della Provincia di L’Aquila; Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam”. Seguirà un pranzo a buffet. © Copyright ASTRA Tutti i diritti riservati 20-03-2009 13:24 http://www.agenziastra.it/notizia.php?action=visualizza_notizia&id=58047
  42. 42. CONSORZIO ABRUZZOTRAVELLING, PRESENTATO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO E DELLE ATTIVITÀ 2009 Scritto da Redazione, 21-03-2009 21:02 Si è svolta stamattina presso l’hotel Serena Majestic di Montesilvano l’assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: «La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell’hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. «Tra le grandi novità del 2009 – aggiunge Emilio Schirato – oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi». «Affiliarsi ad un grande gruppo d’acquisto come Besteam srl, nato dall’esperienza dell’ufficio acquisti Best Western – ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam” – permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica». «La migliore soluzione al periodo di crisi – ha concluso Paolo Fornarola, assessore al turismo della provincia di Pescara – è fare rete e recuperare l’efficienza, per prepararci al periodo di ripresa che senz’altro arriverà. Fra le attività più recenti della Provincia di Pescara c’è il Convention Bureau, che mira a fare di Pescara e dell’Abruzzo un punto di riferimento del turismo congressuale del centro Italia ». Ringraziamo di essere intervenuti. Il Consorzio Abruzzotravelling è nato nel maggio 2005 per valorizzare e migliorare l’offerta turistica nel territorio abruzzese attuando un sistema regionale turistico-ricettivo ad ampio raggio con la messa “in rete” di risorse, know how e strategie di marketing del più alto numero possibile di aziende. In questo modo il rapporto tra domanda ed offerta turistica viene stimolato e migliorato in tutti i periodi dell’anno, e viene creato un rapporto stretto da una parte fra i segmenti turistici regionali, e dall’altra fra tutte le altre attività economiche del territorio che in qualche modo possono contribuire in modo sinergico a far crescere il complesso sistema turismo. http://www.chietiscalo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1157
  43. 43. Pescara – Consorzio Abruzzotravelling, presentato il nuovo Consiglio direttivo e delle attività 2009 Sabato 21 Marzo 2009 17:50 Si è svolta stamattina presso l’hotel Serena Majestic di Montesilvano l’assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: «La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell’hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. «Tra le grandi novità del 2009 – aggiunge Emilio Schirato – oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi». «Affiliarsi ad un grande gruppo d’acquisto come Besteam srl, nato dall’esperienza dell’ufficio acquisti Best Western – ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam” – permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica». http://www.pressonweb.org/index.php?option=com_content&view=article&id=2407:pescara- consorzio-abruzzotravelling-presentato-il-nuovo-consiglio-direttivo-e-delle-attivita- 2009&catid=36:pescara-e-provincia&Itemid=62
  44. 44. PESCARA Abruzzotravelling, Schirato confermato Presidente Notizie/News: Rieletto il Consiglio direttivo. Le attività previste per il 2009 MONTESILVANO - Si è svolta stamattina presso l'hotel Serena Majestic di Montesilvano l'assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: «La parola d'ordine sarà formazione, in modo che le "teste pensanti" delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell'hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D'Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. «Tra le grandi novità del 2009 - aggiunge Emilio Schirato - oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l'affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d'Acquisto "Besteam Srl", per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi». Sat 21 March 2009 16:29 - Comments(0) - Letto(241) al 29_3_09 http://www.pagineabruzzo.it/articoli/speciali/15907.php
  45. 45. ABRUZZOTRAVELLING : RIELETTO SCHIRATO. NOVITA' : POTENZIARE IL WEB; CENTRO DI ACQUISTI BESTEAM. Sabato 21 marzo 2009 14:58 Si e' svolta stamattina presso l'hotel Serena Majestic di Montesilvano l'assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui e' stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attivita' previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo e' stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta cosi' il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: "La parola d'ordine sara' formazione, in modo che le 'teste pensanti' delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sara' infatti dedicato al marketing". Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell'hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D'Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. "Tra le grandi novita' del 2009 - aggiunge Emilio Schirato - oltre a rendere piu' efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l'affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d'Acquisto "Besteam Srl", per dare la possibilita' alle piccole realta' ricettive di pensare come quelle grandi". "Affiliarsi ad un grande gruppo d'acquisto come Besteam srl, nato dall'esperienza dell'ufficio acquisti Best Western - ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo "Besteam" - permette di condividere potere d'acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica". "La migliore soluzione al periodo di crisi - ha concluso Paolo Fornarola, assessore al turismo della provincia di Pescara - e' fare rete e recuperare l'efficienza, per prepararci al periodo di ripresa che senz'altro arrivera'. Fra le attivita' piu' recenti della Provincia di Pescara c'e' il Convention Bureau, che mira a fare di Pescara e dell'Abruzzo un punto di riferimento del turismo congressuale del centro Italia". http://www.leggimi.eu/regionale/abruzzotravelling-rieletto-schirato.-novita-potenziare-il-web- centro-di-acquisti-bes.html
  46. 46. Domenica 22 marzo 2009, estratto da pag 13, Regione
  47. 47. domenica 22 marzo 2009 Consorzio Consorzio Abruzzotravelling, confermato Emilio Schirato alla presidenza Si è svolta ieri, presso l’hotel Serena Majestic di Montesilvano, l’assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio: «La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli dell’hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. «Tra le grandi novità del 2009 – aggiunge Emilio Schirato – oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi». «Affiliarsi a un grande gruppo d’acquisto come Besteam srl, nato dall’esperienza dell’ufficio acquisti Best Western – ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam” – permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica». «La migliore soluzione al periodo di crisi – ha concluso Paolo Fornarola, assessore al turismo della provincia di Pescara – è fare rete e recuperare l’efficienza, per prepararci al periodo di ripresa che senz’altro arriverà. Fra le attività più recenti della Provincia di Pescara c’è il Convention Bureau, che mira a fare di Pescara e dell’Abruzzo un punto di riferimento del turismo congressuale del centro Italia». Pubblicato da Radiopixel a 14.00 http://abruzzoblog.blogspot.com/2009/03/consorzio-abruzzotravelling-confermato.html
  48. 48. Abruzzotravelling: eletto nuovo direttivo domenica 22 marzo 2009 Emilio Schirato è stato confermato alla presidenza del consiglio direttivo di Abruzzotravelling, il consorzio nato per valorizzare e incrementare l'offerta turistica in Abruzzo. L'elezione del nuovo direttivo si è svolta nel corso dell'assemblea annuale del consorzio tenuta ieri all’hotel Serena Majestic di Montesilvano. Confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli dell’hotel Venere di Alba Adriatica, e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. Schirato, al suo secondo mandato, ha presentato il suo programma per il prossimo triennio e in particolare per il 2009. "La parola d’ordine", ha esordito, "sarà formazione, in modo che le 'teste pensanti' delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing". "Tra le grandi novità del 2009", ha annunciato Schirato, "oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico, presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi". "Affiliarsi ad un grande gruppo d’acquisto come Besteam srl, nato dall’esperienza dell’ufficio acquisti Best Western", ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo Besteam, "permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo
  49. 49. e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica". "La migliore soluzione al periodo di crisi", ha concluso Paolo Fornarola, assessore al turismo della Provincia di Pescara, "è fare rete e recuperare l’efficienza, per prepararci al periodo di ripresa che senz’altro arriverà. Fra le attività più recenti della Provincia di Pescara c’è il Convention Bureau, che mira a fare di Pescara e dell’Abruzzo un punto di riferimento del turismo congressuale del centro Italia". Cos'è Abruzzotravelling Il Consorzio Abruzzotravelling è nato nel maggio 2005 per valorizzare e migliorare l’offerta turistica nel territorio abruzzese attuando un sistema regionale turistico- ricettivo ad ampio raggio con la messa “in rete” di risorse, know how e strategie di marketing del più alto numero possibile di aziende. In questo modo il rapporto tra domanda ed offerta turistica viene stimolato e migliorato in tutti i periodi dell’anno, e viene creato un rapporto stretto da una parte fra i segmenti turistici regionali, e dall’altra fra tutte le altre attività economiche del territorio che in qualche modo possono contribuire in modo sinergico a far crescere il complesso sistema turismo. http://www.abruzzoitalia.it/quotidiano/cronache/consorzio-abruzzotravelling.html
  50. 50. AbruzzoTravelling, nuovo Direttivo lunedì 23 marzo 2009 Si è svolta l’assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: «La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell’hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. «Tra le grandi novità del 2009 – aggiunge Emilio Schirato – oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi». «Affiliarsi ad un grande gruppo d’acquisto come Besteam srl, nato dall’esperienza dell’ufficio acquisti Best Western – ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam” – permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere. A questo si aggiungono un risparmio evidente di tempo e di energie nella scelta dei fornitori. Il lavoro in rete permette di condividere esperienze, banche dati e competenza strategica». «La migliore soluzione al periodo di crisi – ha concluso Paolo Fornarola, assessore al turismo della provincia di Pescara – è fare rete e recuperare l’efficienza, per prepararci al periodo di ripresa che senz’altro arriverà. Fra le attività più recenti della Provincia di Pescara c’è il Convention Bureau, che mira a fare di Pescara e dell’Abruzzo un punto di riferimento del turismo congressuale del centro Italia ». http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12852&Itemid=828
  51. 51. DALLA NEWSLETTER CRONACA Emilio Schirato confermato nel ruolo di presidente del consorzio Abruzzotravelling: ecco il nuovo consiglio direttivo Rieletto il consiglio direttivo del consorzio Abruzzotravelling. All’assemblea annuale, tenutasi presso l’hotel Serena Majestic di Montesilvano, sono state presentate anche le attività previste per il 2009. Alla presidenza del consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato. “La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing”. Confermati anche il vicepresidente Giammarco Giovannelli e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Tra i nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. “Tra le grandi novità del 2009 – aggiunge Emilio Schirato – oltre a rendere più efficiente la presenza del consorzio sul web e ad incentivare con numerosi eventi il turismo turistico ed enogastronomico presentiamo l’affiliazione di Abruzzotravelling al Gruppo d’Acquisto “Besteam Srl”, per dare la possibilità alle piccole realtà ricettive di pensare come quelle grandi”. “Affiliarsi a Besteam srl – ha spiegato Elena Pinzi, responsabile nazionale del Gruppo “Besteam” – permette di condividere potere d’acquisto ed avere la garanzia di listini prezzi fissi e un potere di trattativa che difficilmente un albergatore singolo potrebbe ottenere”. http://abruzzo.travelnostop.com/news.aspx?id=61832&titolo=Abruzzotravelling:%20ecco%20il%2 0nuovo%20consiglio%20direttivo
  52. 52. TURISMO MONTESILVANO, ABRUZZOTRAVELLING: NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO (ASTRA) - 23 mar - Montesilvano (PE) - Si è svolta sabato mattina, presso l’hotel Serena Majestic di Montesilvano, l’assemblea annuale del consorzio Abruzzotravelling, in cui è stato rieletto il Consiglio direttivo e sono state presentate le attività previste per il 2009. Alla presidenza del Consiglio direttivo è stato confermato Emilio Schirato, al suo secondo incarico, che presenta così il suo programma del prossimo triennio e in particolare del 2009: «La parola d’ordine sarà formazione, in modo che le “teste pensanti” delle strutture, ossia i titolari e gli amministratori, siano i primi a saper far fronte alle nuove tecnologie e ai cambiamenti in atto. Il primo seminario, a breve, sarà infatti dedicato al marketing». Sono stati confermati il vicepresidente Giammarco Giovannelli, dell’hotel Venere di Alba Adriatica e i consiglieri Pierfrancesco Ciaralli, Guido D’Alessandro, Massimo Grossi, Elena Petruzzi, Mara Quaianni. Nuovi consiglieri: Giuseppe Colleluori, Antonella Di Cristofaro, Savino Pollutri e Andrea Sebastiani. © Copyright ASTRA Tutti i diritti riservati 23-03-2009 12:36 http://www.agenziastra.it/notizia.php?action=visualizza_notizia&id=58089
  53. 53. Lunedì 23 marzo 2009 – estratto da pag. 2 – Cronaca di Pescara
  54. 54. 28 marzo 2009 – estratto da pag 15 - cronaca di Teramo Giochi 2009, ditte escluse vanno al Tar PESCARA. La società del genero di Gianni Letta blocca l’appalto da 13 milioni per i servizi integrati dei Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. Il Tar (tribunale amministrativo regionale) ha negato la sospensiva al raggruppamento temporaneo d’imprese «Studio Ega»-«Agency», «Relais Le Jardin», «Sdi international» e «Sanital». Tuttavia è stata fissata a giovedì 2 aprile l’udienza per la discussione dell’istanza cautelare in camera di consiglio. Il ricorso è stato presentato contro il comitato organizzatore. Ancora un ostacolo, dunque, per l’organizzazione delle Olimpiadi del Mediterraneo (26 giugno-5 luglio), per le quali è scattato il conto alla rovescia. Lunedì scorso, 23 marzo, sono state aperte le buste per l’appalto dei servizi integrati. Alla fase della prequalifica hanno preso parte cinque soggetti. Due di questi raggruppamenti sono stati ammessi a partecipare alla gara. Anche se ufficialmente non si conosce ancora il nome della società che si è aggiudicata l’appalto per i servizi alberghieri, catering, logistica, accoglienza e allestimenti, il giorno successivo all’apertura delle buste è stato depositato il ricorso al Tar dal raggruppamento di ditte che ritengono di essere state escluse, rappresentate dagli avvocati Angelo Clarizia e Stefano Corsi . Le ditte, tra cui «Relais Le Jardin», colosso laziale della ristorazione di alto livello, di proprietà del genero del sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, hanno fatto ricorso nei confronti della «Jumbo grandi eventi» e «Consorzio Abruzzotravelling» per chiedere «l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, dell’atto di esclusione dalla procedura ristretta accelerata per l’acquisizione dei servizi integrati connessi all’organizzazione dei Giochi e del provvedimento di ammissione delle società controinteressate». Tra i rilievi mossi dalle ditte escluse, la presenza, nell’altro raggruppamento, di un consorzio di albergatori abruzzesi associato con una società di capitali, la «Jumbo grandi eventi», il che avrebbe violato la parità delle condizioni per partecipare all’appalto che prevede la necessità di fornire, tra l’altro, la disponibilità di mille posti letto. (e.n.)

×