Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

BAROMETRO MINIBOND: MARKET TRENDS - Dati aggiornati al 30/06/2018

Chiuso il secondo trimestre del 2018, vi illustriamo nel dettaglio gli ultimi movimenti di emissioni del Mercato ExtraMot Pro di Borsa Italiana.
321 le emissioni raggiunte: da sottolineare, rispetto al trimestre precedente, l’aumento di emissioni di taglio inferiore a €50M.
Sebbene non inclusi nel quadro statistico, perché non quotati sull’ExtraMOT Pro, si segnalano due minibond curati da Epic: €13M emessi da Piazza Italia SpA (retail) e €15M emessi da Fonderie Mario Mazzucconi SpA (industrial).

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

BAROMETRO MINIBOND: MARKET TRENDS - Dati aggiornati al 30/06/2018

  1. 1. Principali indicatori al 30.06.2018 Barometro Minibond Market trends Fonte dati: elaborazioni a cura di Epic e Business Support su dati Osservatorio minibond, Politecnico di Milano – School of Management, Borsa Italiana e siti corporate. Epic è la prima piattaforma digitale che mette in contatto il capitale privato e le PMI in modo diretto. MiniBondItaly.it è il primo portale informativo e di confronto sul mercato italiano dei minibond, pensato, sviluppato e gestito quotidianamente dalla società di consulenza direzionale e advisory finanziaria Business Support Spa.
  2. 2. Evoluzione del mercato dei minibond: principali trend Dati aggiornati al 30.06.2018 2 o Raggiunto il numero di 321 emissioni sul mercato ExtraMOT Pro per un controvalore superiore a €15 Mld o Le emissioni di taglio inferiore a €50M nel secondo trimestre del 2018 sono aumentate, sia come numero di emissioni (20 contro 15) che come ammontare (9 milioni € contro 7) rispetto allo stesso periodo del 2017 o Sebbene non inclusi nel quadro statistico, perché non quotati sull’ExtraMOT Pro, si segnalano due minibond curati da Epic: €13M emessi da Piazza Italia (retail) e €15M emessi da Fonderie Mario Mazzucconi (industrial) o Rispetto al 2017 viene confermato un leggero trend di riduzione del taglio medio (6,9 M€ al 30.06.2018 contro 7,3 M€ per l’anno 2017) e della cedola media (5,10% al 30.06.2018 contro 5,13% M€ per l’anno 2017) o Incremento dei settori Industrial (tra i quali Comes S.p.a, Fecs Partecipazioni S.p.A.), Food & Beverage (Zappalà S.p.a. e Faro Soc. Coop. Agricola) e Textile (Cristiano di Thiene S.p.A. e Alma Media S.p.a.) per quanto riguarda le emissioni di taglio inferiore a €50M per un controvalore complessivo pari a circa €20M
  3. 3. Evoluzione del mercato dei minibond: principali indicatori 31.03.2018 – 30.06.2018 3 + = Totale Mercato 10 119,2 0 0 1 99 9 20 2,2 40,1 4,44% 3,9 321 15.736 36 12.343 17 1.549 268 1.844 6,9 101,8 5,10% 5,0 Dal 31.03.2018 al 30.06.2018 Al 30.06.2018 Emissioni (n°) Ammontare (€ M) Emissioni (n°) Ammontare (€ M) di cui: > €150 M di cui: €50 – 150 M di cui: €0 – 50 M Fatturato medio (€ M) Taglio medio (€ M) Cedola media (%) Maturity media (Y) 311 15.617 36 12.343 16 1.450 259 1.824 7,1 103,9 5,12% 5,1 Al 31.03.2018 Emissioni (n°) Ammontare (€ M)
  4. 4. Evoluzione trimestrale del mercato dei minibond Emissioni inferiori a € 50M 4 Mercato dei Minibond - Ammontare (€ M) 2015 - 2018 Mercato dei Minibond - Emissioni (n°) 2015 - 2018 Nel secondo trimestre 2018 l'ammontare e il numero dei minibond emessi risultano in linea con quelli del trimestre precedente 98 140 64 101 108 36 15 26 147 19 20 3Q2016 2Q20181Q20174Q2015 2Q20171Q2016 2Q2016 4Q2016 3Q2017 4Q2017 1Q2018 12 15 10 18 20 12 7 13 28 10 9 2Q20164Q2015 1Q2016 2Q20171Q20173Q2016 4Q2016 3Q2017 4Q2017 1Q2018 2Q2018
  5. 5. 5 Il punto sul mercato minibond al 30.06.2018 Scadenza media Struttura rimborso Tasso medio d’interesse Garanzie / Rating Fatturato medio emittente Taglio medio €6,9 M 5,0 Anni 49% Bullet / 51% Amortizing 5,10 % annuo 23% / 14% dei casi €101,8 M o Nel mercato dei minibond in Italia, il controvalore totale di operazioni di taglio inferiore a €50 M corrisponde all’ 11,7% del totale emesso o La fascia di minibond con tagli che vanno da €50 M a €150 M corrisponde al 9,8% del totale emesso o La netta maggioranza del totale emesso deriva da un basso numero (36) di operazioni, con un taglio molto grande (superiore a €150 M) Identikit del minibond ≤ 50 Milioni di Euro
  6. 6. 6 Totale emissioni di minibond quotati su ExtraMOT PRO Sintesi per taglio al 30.06.2018 €1.549 M Totale emesso €12.343 M Taglio >150 M Taglio €150-50 M €1.844 M Taglio < €50 M €15.736 M Fatturato emittenti Minibond con taglio non superiore a €50 M 14% 23% 18% 19% 22% 4% <= €10 M €10 – 25 M €25 – 50 M €50 – 100 M €100 – 500 M > €500 M Fatturato medio €101,8 M (xx) volumi (38) (61) (49) (51) (59) (10) (1) 88,3 % 11,7 % Numero di Emissioni 36 Emissioni 17 Emissioni 268 Emissioni * * Escluse le Asset-backed security (ABS) per un controvalore pari a circa 8,9 Mld
  7. 7. 7 Emissioni di ammontare inferiore a €50 M Principali indicatori al 30.06.2018 Al 30.06.2018: 268 minibond emessi per un totale di €1.844 M Cedola ScadenzaTaglio 65% 17% 11% 7% – Taglio medio €6,9 M <= €5 M €5 – 10 M €10 – 20 M €20 – 50 M 33% 27% 28% 12% <= 3 anni 3 – 5 anni 5 – 7 anni > 7 anni Scadenza media 5,0 anni 49% 28% 14% 3% 2% 4% 1% – 5% 5% – 6% 6% – 7% 7% – 8% > 8% Variabile Cedola media 5,10% (3) (45) (xx) volumi (xx) volumi volumi (173) (31) (19) (89) (73) (74) (32) (37) (131) (75) (8) (6) (11) (xx) (4) (5) (6) (2) Principali caratteristiche tecniche Modalità di Rimborso Presenza Garanzie Presenza Rating 0% 100% (7) 51% Amortizing 49% Bullet 23% Si 77% No 14% Si 86% No
  8. 8. 8 Emissioni di ammontare inferiore a €50 M Sintesi per settore industriale al 30.06.2018 Breakdown per settore industriale Dati in € M % su totale emesso 28,8% 18,9% 9,3% 4,6% 6,0% 3,5% 6,0% 5,7% 3,3% 13,9% +0,0 pp +0,3 pp -0,1 pp -0,1 pp -0,1 pp +0,0 pp +0,1 pp +0,1 pp+0,0 pp -0,2 pp Numero di emissioni IndustrialsTotale Power & Utilities 531 257 64 105 Construct. Food & Beverage Gaming 61 111 85 AltroFinancial Services 172 Consulting Consumer & Retail 348 1.844 Media & ICT 110 38 63 29 9 5 29 11 17 23 44 Variazione vs 4Q17
  9. 9. 9 Emissioni di ammontare inferiore a €50 M Sintesi per area geografica al 30.06.2018 Il 61% delle emissioni si concentra in tre regioni: o Veneto: €491 M pari al 27% del totale emesso o Lombardia: €422 M pari al 23% del totale emesso o Emilia Romagna: €207 M pari al 11% del totale emesso €383M€0,5M
  10. 10. 10 Note metodologiche 1. Fatturato emittente: si intende il fatturato complessivo della società che ha emesso il minibond nell’esercizio precedente l’emissione. 2. Sono considerate e analizzate le emissioni quotate nel segmento ExtraMOT PRO di Borsa Italiana di ammontare non superiore a €50 M. 3. Taglio dell’emissione: si intende l’ammontare totale dell’emissione di ciascun minibond, così come risulta dai dati ufficiali di Borsa Italiana al momento della pubblicazione della notizia 4. Maturity: si intende la data in cui il minibond emesso arriverà a scadenza finale e l’emittente dovrà quindi rimborsare al possessore dello strumento il capitale investito / la quota restante del capitale investito. 5. Cedola: si intende l’interesse corrisposto periodicamente al possessore del minibond, che pertanto ne costituisce la remunerazione. La cedola, tipicamente, può essere corrisposta trimestralmente, semestralmente o annualmente e può essere a tasso fisso o variabile. 6. La cedola media è calcolata come media aritmetica delle cedole dei soli minibond con cedola a tasso fisso (248 su 268 minibond emessi). 7. Per garanzie si intendono ipoteche sui beni, pegni su titoli azionari dell' emittente o garanzie fornite da enti terzi qualificati.

×