La Mia Preghiera (Di Silvestro) C

691 views

Published on

La preghiera di un pittore, su opere di Silvestro Migliorini

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
691
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
13
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La Mia Preghiera (Di Silvestro) C

  1. 2. Si può pregare in tanti luoghi
  2. 3. in ogni momento
  3. 4. in ogni occasione
  4. 5. e in tanti modi:
  5. 6. accompagnando la preghiera con i movimenti del corpo
  6. 7. o restando immobili, assorti e in contemplazione
  7. 8. oppure a gran voce, cantando in coro
  8. 9. o in silenzio, per ascoltare i moti dell’anima
  9. 10. oppure con lo sguardo rivolto in un punto perso nell’infinito in cui la fede disegna il sacro volto di Dio
  10. 11. e infine dando voce e corpo alla speranza;
  11. 12. si può pregare in questi e in tanti altri modi ancora.
  12. 13. Quando io diluisco i colori, li distribuisco sulla tela con infinito amore, li accarezzo con i pennelli
  13. 14. finchè, quasi senza accorgermene, si formano figure sacre; allora un grande senso di pace e di calma interiore mi pervade e mi sento come se avessi pregato tanto.
  14. 15. perché sento che, in un punto indefinibile fra la tela e il colore, è impressa senza apparire la mia intima, personale preghiera.
  15. 16. Testo e opere: Silvestro Migliorini [email_address] www.silvestromigliorini.it Musica: “ Ave Maria” Gheorghe Zamfir Grafica: [email_address]

×