Legge 123 Agosto 2007

386 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
386
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Legge 123 Agosto 2007

  1. 1. LEGGE 123 3 Agosto 2007 Legge delega per IL TESTO UNICO sulla sicurezza del lavoro contenenti misure urgenti e innovazioni già operative.
  2. 2. ART 1 :DELEGA AL GOVERNO PER LA RIFORMA DELLA NORMATIVA Principi e criteri ai quali il governo dovrà attenersi nell’elaborazione del testo unico, in 20 punti. -Tutela estesa a tutti i lavoratori, autonomi e subordinati, compresi immigrati. -Semplificazione dei documenti per medie e microimprese. -Riordino normative macchine, impianti attrezzature. -Riformulazioni sanzioni e responsabilità preposto. -Pena dell’arresto fino a tre anni e sanzioni fino a 100 €. -Valorizzazione dei codici di condotta ed etici e della buone prassi -Rivisitazione sorveglianza sanitaria adeguandola alle diverse mansioni. -Revisione dei requisiti,tutele,attribuzioni e funzioni dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, compreso il medico. -Realizzazione di progetti formativi, con particolare riferimento alle piccole, medie e microimprese. -Promozione della cultura della salute e sicurezza all’interno dell’attività scolastica ed universitaria. -Destinazione degli introiti delle sanzioni, per interventi mirati alla prevenzione, a campagne di informazione….
  3. 3. ART 2: Notizia di reato all’ INAIL Il Pubblico Ministero è tenuto a dare immediata notizia all’INAIL Per i delitti di omicidio colposo o di lesioni personali se compiuti Con violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul Lavoro e anche quando il fatto abbia determinato una malattia Professionale.
  4. 4. ART. 3: Modifiche al D.Lgs. 626/94 Modifiche e integrazione agli articoli: 7-18-19 Art 7:il datore di lavoro promuove la cooperazione e il coord. elaborando un UNICO DVR che indichi le misure adottate Tale documento è allegato al contratto d’appalto o d’opera Per gli appalti pubblici devono essere indicati i costi per la sicurezza Art. 18:L’elezione dei RLS aziendali, territoriali e di comparto, avviene in un Unica giornata su tutto il territorio nazionale Art. 19:Il datore di lavoro è tenuto a consegnare all’RLS, su richiesta e per L’espletamento della sua funzione, copia del DVR e registro infortuni
  5. 5. ART. 4: Disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro Realizzazione di banche dati unificati,archivi informativi relativi ai Singoli settori o comparti produttivi da parte del Ministero della Salute, del lavoro, INAIL ISPELS ecc…. A partire dall’anno scolastico 20072008: Attuazione di Programmi Operativi Nazioanli (PON), progetti sperimentali in ambito scolastico e nei percorsi di formazione professionale volti a favorire la conoscenza delle tematiche in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.
  6. 6. ART. 5 :Disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare Il personale ispettivo può adottare provvedimenti di sospensione per un’ attività, qualora riscontri l’impiego di personale irregolare in misura pari o superiore al 20% del totale dei lavoratori occupati In caso di gravi violazioni, di superamento dei tempi di lavoro, di riposo giornaliero e settimanale.
  7. 7. ART. 6: TESSERA DI RICONOSCIMENTO PER IL PERSONALE DELLE IMPRESE APPALTATRICI E SUBAPPALTATRICI ART. 7: POTERI AGLI ORGANISMI PARITETICI Art. 8: Modifiche all’art. 86 D.Lgs. 163 2006 Art. 9: Modifica del D.Lgs 231 2001
  8. 8. ART. 10 : CREDITO D’ IMPOSTA Dal 1/01/2008 al 31/12/2009, ai datori di lavoro entro un limite di spesa pari a 20 milioni di euro l’anno, un credito nella misura massima del 50% delle spese sostenute dalle imprese per la partecipazione dei lavoratori a Programmi e percorsi Certificati di carattere formativo in materia di tutela e sicurezza sul lavoro
  9. 9. Art. 11: ART. 12: ASSUNZIONE DI NUOVI ISPETTORI DEL LAVORO 300 nuovi ispettori a partire da gennaio 2008

×