OBIETTIVI	
  
FASI	
  DEL	
  LAVORO	
  
Analisi	
  dell’importanza	
  dei	
  video	
  per	
  l’apprendimento	
  	
  
Stesura	
  dei	
  r...
 

	
  	
  ANALISI	
  DELL’IMPORTANZA	
  DEI	
  
VIDEO	
  PER	
  L’APPRENDIMENTO	
  	
  

Le	
  FUNZIONI	
  PSICOLOGICHE	
...
STESURA	
  DEI	
  REQUISITI	
  

RelaDvi	
  al	
  CONTESTO	
  FISICO	
  in	
  cui	
  si	
  svolgono	
  le	
  lezioni	
  
•...
RelaDvi	
  alle	
  necessità	
  delle	
  LEZIONI	
  DI	
  INFORMATICA	
  

• 
• 
• 
• 

Slides	
  
Uso	
  della	
  Rete	
 ...
ANALISI	
  DEI	
  DIVERSI	
  FORMAT	
  
Con	
  riferimento	
  alla	
  modalità	
  di	
  trasmissione	
  

Modalità	
  sinc...
In	
  relazione	
  all’interazione	
  con	
  l’utente	
  

InteraYvi	
  /	
  Webinar	
  /	
  Web	
  Conference	
  
Non	
  ...
RICERCA	
  DEI	
  LAYOUT	
  POSSIBILI	
  
UN	
  FLUSSO	
  VIDEO	
  

DUE	
  FLUSSI	
  VIDEO	
  +	
  CHAT	
  

DUE	
  FLUSS...
OFF	
  LINE	
  

LA	
  NOSTRA	
  SCELTA	
  
OFF	
  LINE	
  

LA	
  NOSTRA	
  SCELTA	
  
ON	
  LINE	
  

LA	
  NOSTRA	
  SCELTA	
  
ON	
  LINE	
  

LA	
  NOSTRA	
  SCELTA	
  
INDIVIDUAZIONE	
  DEGLI	
  STRUMENTI	
  
PER	
  L’ACQUISIZIONE	
  
OFF	
  LINE	
  

	
  

REALIZZAZIONE:	
  STRUMENTI	
  E	
  SERVIZI	
  

	
  
	
  

SOFTWARE	
  DI	
  CATTURA	
  FLUSSI	
  ...
ON	
  	
  LINE	
  

	
  

REALIZZAZIONE:	
  STRUMENTI	
  E	
  SERVIZI	
  

	
  
	
  

SERVIZI	
  DI	
  ACQUISIZIONE,	
  ST...
CONFIGURAZIONI	
  DEFINITE	
  
	
  
MODALITÀ	
  OFFLINE	
  
	
  

1.	
  Camtasia	
  +	
  Panasonic	
  
	
  
2.	
  Camtasia...
 SOLUZIONI	
  MIGLIORI	
  
OFF	
  LINE	
  
	
  
Camtasia	
  	
  
Videocamera	
  Panasonic	
  
LIVE	
  
	
  
Livestream	
  	
  
Videocamera	
  Panasonic	
  
LIVE	
  
	
  
Google	
  Hangout	
  
CONCLUSIONI	
  
L’obie[vo	
   del	
   nostro	
   lavoro	
   è	
   stato	
   raggiunto:	
   abbiamo	
  
trovato	
   diverse...
SVILUPPI	
  FUTURI	
  
StrumenD	
  mobile	
  

Nelle	
  prove	
  effeBuate	
  abbiamo	
  visto	
  che	
  la	
  qualità	
  d...
"REALIZZAZIONE DI VIDEO A BASSO COSTO PER LA DIDATTICA UNIVERSITARIA: Un caso studio"  Tesi di Laurea Magistrale in Teoria...
"REALIZZAZIONE DI VIDEO A BASSO COSTO PER LA DIDATTICA UNIVERSITARIA: Un caso studio"  Tesi di Laurea Magistrale in Teoria...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

"REALIZZAZIONE DI VIDEO A BASSO COSTO PER LA DIDATTICA UNIVERSITARIA: Un caso studio" Tesi di Laurea Magistrale in Teoria e Tecnologia della Comunicazione di Melissa Colombo

377 views

Published on

Tesi sperimentale che nasce in seguito ad un’esperienza di tirocinio svolta nell’ambito dell’Università degli Studi Milano-Bicocca, nello specifico per l’insegnamento “Strumenti e Applicazioni del Web” tenuto dal Professor Roberto Polillo agli studenti del corso di Laurea in Teoria e Tecnologia della Comunicazione.
L’obiettivo di questo progetto è stato quello di ricercare una tecnologia innovativa, che permetta di filmare le lezioni tenute dai professori di alcuni corsi dell’Università Milano Bicocca. Questi video hanno lo scopo di essere diffusi in Rete e servire come strumenti di supporto allo studio, a disposizione degli studenti. La scelta della tecnologia è stata orientata in base alla versatilità delle soluzioni, che si devono adattare a stili di lezione diversi, a vincoli imposti dal docente come ad esempio la necessità di filmare il relatore, le slides che proietta e lo schermo del suo pc mentre mostra dei contenuti presenti in Rete.
Inoltre, la ricerca si è focalizzata solo su quegli strumenti innovativi, di uso comune e a basso o bassissimo costo, in modo che le soluzioni proposte possano essere usufruibili da tutti. In fine, si è cercato di non effettuare esperienze d’uso troppo complesse, per evitare che l’utente debba compiere uno sforzo cognitivo elevato per riuscire ad utilizzare queste tecnologie.

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
377
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

"REALIZZAZIONE DI VIDEO A BASSO COSTO PER LA DIDATTICA UNIVERSITARIA: Un caso studio" Tesi di Laurea Magistrale in Teoria e Tecnologia della Comunicazione di Melissa Colombo

  1. 1. OBIETTIVI  
  2. 2. FASI  DEL  LAVORO   Analisi  dell’importanza  dei  video  per  l’apprendimento     Stesura  dei  requisi5     Analisi  dei  diversi  format     Ricerca  dei  Layout  possibili   Individuazione  degli  strumen5  per  l’acquisizione  audio  e  video   Realizzazione:  strumen5  e  servizi   Configurazioni  definite   Soluzioni  migliori  
  3. 3.      ANALISI  DELL’IMPORTANZA  DEI   VIDEO  PER  L’APPRENDIMENTO     Le  FUNZIONI  PSICOLOGICHE     favorite  dalle  Immagini     TEORIE  psicologiche  e  PRINCIPI  che   regolano  l’Apprendimento  mulDmediale    
  4. 4. STESURA  DEI  REQUISITI   RelaDvi  al  CONTESTO  FISICO  in  cui  si  svolgono  le  lezioni   •  StruBura   delle   aule   dell’Università   Milano   Bicocca   (postazioni   studen5-­‐docente,   sistema   di   proiezione   e   impianto   di   amplificazione,   illuminazione,  impianto  audio,  sorgen5  eleBriche…)   •  Sostegno  dei  disposi5vi  per  l’acquisizione  video   •  Minimo  disturbo  agli  studen5   •  Libertà  di  movimento  del  docente  
  5. 5. RelaDvi  alle  necessità  delle  LEZIONI  DI  INFORMATICA   •  •  •  •  Slides   Uso  della  Rete   Visualizzazione  Video     Rilevazione  Sw  in  locale   RelaDvi  alla  REGISTRAZIONE   •  Strumen5  di  uso  comune  e  a  basso   costo  con  minimo  sforzo  cogni5vo   •  Acquisizione  di  più  sorgen5  audio  e   video   •  Rete  stabile  (in  par5colare  per  il  Live)   •  Regia  ridoBa  o  selfservice    
  6. 6. ANALISI  DEI  DIVERSI  FORMAT   Con  riferimento  alla  modalità  di  trasmissione   Modalità  sincrona  /  Live  /  In  direBa   Modalità  asincrona  /  Offline  /  Differita     In  base  alla  durata       Brevi    (  <  1  minuto)     Medi    (1  >  60  minu5)   Lunghi  (>  60  minu5)  
  7. 7. In  relazione  all’interazione  con  l’utente   InteraYvi  /  Webinar  /  Web  Conference   Non  InteraYvi     Riguardo  al  numero  di  persone  necessarie  per  la  realizzazione      Self  Service  (solo  docente)    Con  regia  (semplice  con  studente  del  corso)       Rela5vamente  alla  struBura  interna      Lineari   Ipervideo/InteraYvi  
  8. 8. RICERCA  DEI  LAYOUT  POSSIBILI   UN  FLUSSO  VIDEO   DUE  FLUSSI  VIDEO  +  CHAT   DUE  FLUSSI  VIDEO   DUE  FLUSSI  VIDEO+  ZOOM  
  9. 9. OFF  LINE   LA  NOSTRA  SCELTA  
  10. 10. OFF  LINE   LA  NOSTRA  SCELTA  
  11. 11. ON  LINE   LA  NOSTRA  SCELTA  
  12. 12. ON  LINE   LA  NOSTRA  SCELTA  
  13. 13. INDIVIDUAZIONE  DEGLI  STRUMENTI   PER  L’ACQUISIZIONE  
  14. 14. OFF  LINE     REALIZZAZIONE:  STRUMENTI  E  SERVIZI       SOFTWARE  DI  CATTURA  FLUSSI  AUDIO  E  VIDEO,     SCREENCAST  E  POSTPROCESSING     •  •  •  •  Registrazione  dello  schermo   Possibilità  di  integrare  più  fon5  audio    e  video   Edi5ng   Possibilità  di  inserire  elemen5  grafici  
  15. 15. ON    LINE     REALIZZAZIONE:  STRUMENTI  E  SERVIZI       SERVIZI  DI  ACQUISIZIONE,  STREAMING  E   REPOSITORY  ON  LINE  DEI  VIDEO     •  Pubblicazione  file  video  in  Rete   •  Embedding  e  Sharing  2.0   •  Trasmissioni  Live   •  Profilazione  utente  
  16. 16. CONFIGURAZIONI  DEFINITE     MODALITÀ  OFFLINE     1.  Camtasia  +  Panasonic     2.  Camtasia  +  iPhone  5  +  Apple  Airport     3.  Camtasia  +  iPhone  5  +    Hotspot               Android     6.  BB  FlashBack  Express  +  Samsung  Galaxy     S3  +  DroidCam     7.  Screenflow  +  Panasonic     8.  Camtasia  +  Panasonic  +  Ipad  +  Apple   Airport       MODALITÀ  STREAMING  LIVE     9.  Livestream  +  Panasonic       10.  Livestream  +  iPhone  5  +  Apple  Airport     11.  Livestream  +  iPhone  5  +  Hotspot     Android     12.  Livestream  +  iPhone  5  +     Teamviewer  +  Hotspot  Android     13.  Ustream  +  Panasonic     14.  Google  Hangout         #Per  i  deBagli  tecnici  e  i  pun5  di  forza  e  debolezza   delle  configurazioni  si  rimanda  al  lavoro  di  Manicone  
  17. 17.  SOLUZIONI  MIGLIORI   OFF  LINE     Camtasia     Videocamera  Panasonic  
  18. 18. LIVE     Livestream     Videocamera  Panasonic  
  19. 19. LIVE     Google  Hangout  
  20. 20. CONCLUSIONI   L’obie[vo   del   nostro   lavoro   è   stato   raggiunto:   abbiamo   trovato   diverse   soluzioni   a   basso   costo   per   registrare   le   lezioni   frontali   che   soddisfano   tuY   i   requisi5   che   avevamo   steso   nella   fase  iniziale.     Ma   la   realizzazione   dei   video   richiede   il   superamento   di   tanDssime   piccole   difficoltà   che   possono   pregiudicare   il   risultato.   Sono  state  registrate   22  lezioni,   delle   quali   il   59%   sono   risultate  di  qualità  oYmale.     23%   18%   Qualità   oYmale   59%   Qualità   acceBabile   Qualità   insufficente  
  21. 21. SVILUPPI  FUTURI   StrumenD  mobile   Nelle  prove  effeBuate  abbiamo  visto  che  la  qualità  dei  video  e  la   stabilità   della   connessione   wireless   non   porta   ancora   ad   un   risultato  di  oYma  qualità.     Ipad   Unico   strumento   con   il   quale   il   docente   comanda   le   slide,   visualizza  la  Rete  e  indica  tramite  il  puntatore  integrato.     In   questo   modo   sarebbe   libero   di   muoversi   svincolandosi   dai   comandi  del  pc.     Per  ora  non  esiste  nessuna  applicazione  che  permeBe  di  oBenere   un  risultato  di  qualità  e  con  intercorra  in  disconnessioni.  

×