Guida al Direct Email Marketing

2,381 views

Published on

Quanti tipi di newsletter diverse esistono? Cosa posso fare per il mio business con il direct email marketing? Quali sono gli strumenti necessari per il dem? E quali sono i requisiti di un servizio newsletter semplice, sicuro ed efficace?

Questa Guida al DEM prova a rispondere in modo esaustivo a queste domande, cercando di dare ai non esperti gli strumenti giusti per valutare correttamente gli strumenti di email marketing offerti dalle web agency e cominciare a portare avanti campagne dem verso il proprio target

Published in: Business, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,381
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
17
Actions
Shares
0
Downloads
121
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Guida al Direct Email Marketing

  1. 1. GUIDA AL Direct Email Marketing
  2. 2. INTRODUZIONE Il Direct E-mail Marketing (DEM) è un attività di comunicazione pubblicitaria che fa uso della posta elettronica. Se non sei un esperto di marketing diretto via email questa guida è pensata per darti gli strumenti giusti per cominciare a portare avanti campagne dem verso il tuo target. Per capire come funziona il dem devi cominciare a farti le domande giuste. Noi penseremo a darti le risposte.
  3. 3. Quanti tipi di newsletter esistono? Cosa posso fare con l’email marketing? Quali gli strumenti necessari per il dem? Quali i requisiti di un servizio newsletter efficace?
  4. 4. Quanti tipi di newsletter esistono? Cosa posso fare con l’email marketing? Quali gli strumenti necessari per il dem? Quali i requisiti di un servizio newsletter efficace?
  5. 5. 4 tipi di newsletter postcards content newsletter catalog email press release
  6. 6. 1) postcards Semplici, veloci e con un testo breve. Hanno l’obiettivo di informare i clienti di un’offerta speciale, della nascita di un nuovo prodotto, di invitare ad un evento o fare gli auguri in occasione delle festività. Devono poter essere lette e comprese in pochi secondi e generalmente contengono una sola call-to- action, ovvero sono orientate ad ottenere dal lettore un’unica azione.
  7. 7. 2) content newsletter Ricche di contenuti interessanti per il target, questo tipo di email contiene informazioni di valore per i potenziali clienti (le ultime news aziendali o di settore, gli ultimi post del blog, gli ultimi articoli di un magazine, ecc…)
  8. 8. 3) catalog email Ricche di fotografie e immediate nella comunicazione, queste newsletter presentano diversi prodotti di un marchio o un’azienda, con ampio uso di fotografie e, a corredo, brevi descrizioni di ogni singolo prodotto e generalmente una call-to-action per ognuno di essi.
  9. 9. 4) press release Dedicata al mondo dei media e in particolare alla stampa, questo tipo di newsletter dà più spazio al testo, anche se può contenere una o più immagini, e serve per inviare i comunicati stampa alla mailing list di giornalisti, redattori, blogger, ect…
  10. 10. Quanti tipi di newsletter esistono? Cosa posso fare con l’email marketing? Quali gli strumenti necessari per il dem? Quali i requisiti di un servizio newsletter efficace?
  11. 11. comunicare la nascita di un nuovo prodotto aggiornare con le news della tua azienda inviare cataloghi e listini prezzi stimolare all’acquisto e promuovere sconti e offerte speciali favorire la inviare comunicati stampa fidelizzazione della clientela invitare ad eventi, convegni, fiere, manifestazioni invitare sulla tua fan page di Facebook inviare questionari per conoscere l’opinione dei clienti
  12. 12. Quanti tipi di newsletter esistono? Cosa posso fare con l’email marketing? Quali gli strumenti per campagne dem? Quali i requisiti di un servizio newsletter efficace?
  13. 13. Indirizzi Email + Template e Testi + Email Marketing Software
  14. 14. Quanti tipi di newsletter esistono? Cosa posso fare con l’email marketing? Quali gli strumenti per campagne dem? Quali i requisiti di un servizio newsletter efficace?
  15. 15. Per essere davvero utile, un servizio di email marketing deve consentirti di misurare i risultati per valutare e migliorare costantemente le performance Puoi caricare un database di contatti e arricchirlo costantemente? Puoi testare diverse versioni della stessa comunicazione? Puoi scoprire chi legge le newsletter? Puoi scoprire chi ha cliccato e cosa? Puoi sapere a chi non arrivano e risolvere il problema? Puoi scoprire che client di posta usano i tuoi destinatari? Puoi caricare tanti template e modificarli?
  16. 16. MAILING LIST Puoi caricare le tue liste? Puoi dividerle in categorie? Puoi aggiungerne di nuove?
  17. 17. A/B TEST Puoi testare diverse versioni di una singola comunicazione?
  18. 18. REPORT Quanti ti leggono? E quanti no?
  19. 19. REPORT Chi ha letto? Chi ha cliccato? E cosa??
  20. 20. ANALISI CLIENT Cosa usano i tuoi clienti per leggere le email? Hai ottimizzato i messaggi perché li visualizzino bene?
  21. 21. VERIFICA SPAM Quali problemi di antispam incontri? Puoi risolverli per raggiungere più utenti?
  22. 22. TEMPLATE Quale layout funziona di più? Puoi migliorarlo?
  23. 23. IN CONCLUSIONE Dati 4 tipi diversi di newsletter, l’email marketing può utilizzarli e combinarli in una strategia di web marketing. Il ruolo del direct email marketing sarà essenzialmente la fidelizzazione dell’utente e lo stimolo veloce all’azione (acquisto, iscrizione, etc…) Ma oltre al confezionamento della singola newsletter (template + testo) e al suo invio alla mailing list, la fase fondamentale per efficaci campagne dem è quella della misurazione dei risultati. Di ogni aspetto di questa attività può essere valutata l’efficacia. La mailing list, la grafica, i testi, le aperture, i click… tutto può essere valutato e migliorato. Un servizio dem che ti consente di misurare i risultati è un servizio che ti permetterà di potenziare il tuo business.
  24. 24. Per saperne di più blog.meetweb.it meetweb.it Grazie!

×