Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Workshop
13.07.2016
SEO e SEM. Farsi trovare nei motori di ricerca
Di cosa parleremo oggi
 Panoramica sui motori di ricerca
 Google e i suoi derivati
 SEM, SEO e SEA. Analogie e differen...
PREMESSA
Non si diventa SEO SPECIALIST con 90 minuti di
workshop.
In questo lasso di tempo impareremo tutto quello che
c’è...
Panoramicasuimotoridi
ricerca
Un motore di ricerca (in inglese search engine)
è un sistema automatico che, su richiesta, ...
Panoramicasuimotoridi
ricerca
I motori di ricerca compiono un lavoro di:
• ANALISI
• CATALOGAZIONE
• RISPOSTA
Panoramicasuimotoridi
ricerca
Quelli più utilizzati:
Google
Yahoo
Bing
Googleeisuoiderivati
La teoria dell’invisibilità
Se ti trovi nella seconda pagina di Google non esisti!
Googleeisuoiderivati
La SERP di un motore di ricerca come Google è
strutturata in questo modo:
Universal search e annunci...
Googleeisuoiderivati
La SERP di un motore di ricerca come Google è
strutturata in questo modo:
Box di knowledge
graph
Googleeisuoiderivati
La SERP di un motore di ricerca come Google è
strutturata in questo modo:
Mappe
Googleeisuoiderivati
La SERP di un motore di ricerca come Google è
strutturata in questo modo:
Risultati organici
Googleeisuoiderivati
I risultati mostrati in SERP sono:
• PERSONALIZZATI
• PERTINENTI
• PRIVATI
SEM,SEOeSEA.
Analogieedifferenze
In principio era il SEM
Il search engine marketing è il ramo del web Marketing che si ap...
SEO–Searchengine
optimization
La SEO è un insieme di attività volte a favorire il
posizionamento organico di un sito web ...
SEO–Searchengine
optimization
ORGANICO: Posizionamento naturale all’interno di un
motore di ricerca.
Per il posizionament...
SEO–Searchengine
optimization
La SEO è un insieme di attività che permette di stare il
più vicino possibile ai primi risu...
SEO–Searchengine
optimization
I principali strumenti per la ricerca di parole chiave:
https://adwords.google.com/KeywordP...
SEO–Searchengine
optimization
La SEO fino a qualche anno fa poteva essere concepita
come un’operazione di tuning per le a...
SEO–Searchengine
optimization
Oggi è una partita a risiko, occorre individuare una
serie di obiettivi e percorsi da intra...
SEOonpageeSEOoff
page
La SEO si divide in:
• SEO on page
• SEO off page
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
1. CONTENUTO
2. STRUTTURA
3. RENDIMENTO
4. INDICIZZAZIONE
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
CONTENUTO
Un contenuto deve essere:
• ESSENZIALE
• DI QUALITÀ
• ORIGI...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
STRUTTURA
Tutto ciò che fa riferimento alla struttura delle pagine, p...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
TITOLO
<title> il tag title indica il testo che visualizzerà il brows...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
TITOLO
• <title> Deve essere compreso tra i 50 e i 60 caratteri, e no...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
META DESCRIPTION
Non ha valore per il posizionamento ma è fondamental...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
IMMAGINI
Utilizzare il TAG ALT
Si tratta di una descrizione che diamo...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
PAROLE NEL TESTO
Nella composizione del testo fate in modo di:
• Inse...
SEOonpageeSEOoff
page
I 4 fattori della SEO ON PAGE
RENDIMENTO
Siamo bombardati da stimoli continui, e non vogliamo atten...
SEOonpageeSEOoff
page
La SEO OFF PAGE
Tecnica volta all’acquisizione di link in ingresso verso un sito web.
I link sono i...
SEOonpageeSEOoff
page
RECAP
La SEO non è un’attività da fare a posteriori
• OBIETTIVI
• PAROLE CHIAVE
• STRUTTURA DEL SIT...
SEOeSEA.
Ledifferenze
SEO e SEA. Le differenze
Attività di promozione a pagamento attraverso gli strumenti pubblicitari of...
SEOeSEA.
Ledifferenze
Principali network
 Google
• AdWords Search (su Google e suoi affiliati: es. Virgilio)
• AdWords Di...
GRAZIE PER L'ATTENZIONE
Sante Alagia
alagia@mediamorfosi.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

SEM, SEO e SEA. Principi di Marketing sui motori di ricerca

1,238 views

Published on

Slide del Workshop sul Marketing Digitale ad opera di Mediamorfosi. Principi di SEM (Search Engine Marketing) con focus sulle sue declinazioni SEO e SEA.

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

SEM, SEO e SEA. Principi di Marketing sui motori di ricerca

  1. 1. Workshop 13.07.2016 SEO e SEM. Farsi trovare nei motori di ricerca
  2. 2. Di cosa parleremo oggi  Panoramica sui motori di ricerca  Google e i suoi derivati  SEM, SEO e SEA. Analogie e differenze  SEO – Search engine optimization  SEO on page e SEO off page  SEO e SEA. Le differenze SOMMARIO
  3. 3. PREMESSA Non si diventa SEO SPECIALIST con 90 minuti di workshop. In questo lasso di tempo impareremo tutto quello che c’è da sapere per approfondire in maniera autonoma il proprio percorso.
  4. 4. Panoramicasuimotoridi ricerca Un motore di ricerca (in inglese search engine) è un sistema automatico che, su richiesta, analizza un insieme di dati (spesso da esso stesso raccolti) e restituisce un indice dei contenuti disponibili, classificandoli in modo automatico in base a formule statistico-matematiche che ne indichino il grado di rilevanza data una determinata chiave di ricerca. Fonte: wikipedia
  5. 5. Panoramicasuimotoridi ricerca I motori di ricerca compiono un lavoro di: • ANALISI • CATALOGAZIONE • RISPOSTA
  6. 6. Panoramicasuimotoridi ricerca Quelli più utilizzati: Google Yahoo Bing
  7. 7. Googleeisuoiderivati La teoria dell’invisibilità Se ti trovi nella seconda pagina di Google non esisti!
  8. 8. Googleeisuoiderivati La SERP di un motore di ricerca come Google è strutturata in questo modo: Universal search e annunci sponsorizzati
  9. 9. Googleeisuoiderivati La SERP di un motore di ricerca come Google è strutturata in questo modo: Box di knowledge graph
  10. 10. Googleeisuoiderivati La SERP di un motore di ricerca come Google è strutturata in questo modo: Mappe
  11. 11. Googleeisuoiderivati La SERP di un motore di ricerca come Google è strutturata in questo modo: Risultati organici
  12. 12. Googleeisuoiderivati I risultati mostrati in SERP sono: • PERSONALIZZATI • PERTINENTI • PRIVATI
  13. 13. SEM,SEOeSEA. Analogieedifferenze In principio era il SEM Il search engine marketing è il ramo del web Marketing che si applica ai motori di ricerca, con l’obiettivo di generare traffico qualificato verso un sito web. Si declina in: • SEO – Search engine optimization • SEA – Search engine advertising • SMO – Social Media optimization
  14. 14. SEO–Searchengine optimization La SEO è un insieme di attività volte a favorire il posizionamento organico di un sito web all’interno dei motori di ricerca “The success of a page should be measured by one criteria: Does the visitor do what you want them to do?” Aaron Wall – SEObook.com
  15. 15. SEO–Searchengine optimization ORGANICO: Posizionamento naturale all’interno di un motore di ricerca. Per il posizionamento nei risultati a pagamento: SEA
  16. 16. SEO–Searchengine optimization La SEO è un insieme di attività che permette di stare il più vicino possibile ai primi risultati di ricerca per una determinata KEYWORD o GRUPPI DI KEYWORDS
  17. 17. SEO–Searchengine optimization I principali strumenti per la ricerca di parole chiave: https://adwords.google.com/KeywordPlanner https://ubersuggest.io/ http://www.urlsmatch.eu/ http://www.keyworddiscovery.com/ http://tools.seochat.com/tools/suggest-tool/ http://www.keywordtooldominator.com/k/google-autocomplete-keyword-tool http://www.google.it/trends/topcharts#geo=IT Strumenti Premium SEOZOOM
  18. 18. SEO–Searchengine optimization La SEO fino a qualche anno fa poteva essere concepita come un’operazione di tuning per le auto: Ottimizzare le componenti per ottenere prestazioni migliori.
  19. 19. SEO–Searchengine optimization Oggi è una partita a risiko, occorre individuare una serie di obiettivi e percorsi da intraprendere, volti a soddisfare le esigenze degli utenti.
  20. 20. SEOonpageeSEOoff page La SEO si divide in: • SEO on page • SEO off page
  21. 21. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE 1. CONTENUTO 2. STRUTTURA 3. RENDIMENTO 4. INDICIZZAZIONE
  22. 22. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE CONTENUTO Un contenuto deve essere: • ESSENZIALE • DI QUALITÀ • ORIGINALE Google analizza la nostra pagina per comprendere di cosa stiamo parlando
  23. 23. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE STRUTTURA Tutto ciò che fa riferimento alla struttura delle pagine, per fare in modo che gli utilizzatori trovino facilmente ciò che cercano. 1. TITLE 2. META DESCRIPTION 3. IMMAGINI 4. PAROLE NEL TESTO
  24. 24. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE TITOLO <title> il tag title indica il testo che visualizzerà il browser</title> <H1> Questo è un tag che organizza i contenuti di una pagina web, e deve contenere la parola chiave che definisce l’argomento. </h1> <H2> Nei blog è spesso accompagnato da un sottotitolo </h2> Di solito l’H2 è usato anche nei paragrafi, per sviluppare meglio l’argomento con parole chiave che vanno a descrivere maggiormente la parola dell’H1.
  25. 25. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE TITOLO • <title> Deve essere compreso tra i 50 e i 60 caratteri, e non oltre le 12 parole </title> • I tag da H1 ad H6 regolano l'importanza dei contenuti • Fate in modo che la parola chiave sia il più possibile a sinistra del titolo.
  26. 26. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE META DESCRIPTION Non ha valore per il posizionamento ma è fondamentale per gli utenti, perché genera traffico. NON DEVE SUPERARE I 155 CARATTERI
  27. 27. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE IMMAGINI Utilizzare il TAG ALT Si tratta di una descrizione che diamo alle immagini. Importante perché: • Fai trovare le tue foto a Google immagini • Sopperisce al mancato caricamento di una foto
  28. 28. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE PAROLE NEL TESTO Nella composizione del testo fate in modo di: • Inserire le parole importanti in alto a sinistra • Distribuire correlate, sinonimi, e keyword phrases nel testo, concludendo con la parola chiave principale
  29. 29. SEOonpageeSEOoff page I 4 fattori della SEO ON PAGE RENDIMENTO Siamo bombardati da stimoli continui, e non vogliamo attendere troppo per il caricamento di una pagina. • Una pagina performante si carica in meno di 2” • Progetto AMP • Responsive design
  30. 30. SEOonpageeSEOoff page La SEO OFF PAGE Tecnica volta all’acquisizione di link in ingresso verso un sito web. I link sono il primo elemento che i Motori utilizzano per: • individuare nuove risorse • determinare la frequenza del’attività di crawling • stabilire l’attendibilità delle risorse Possono essere ottenuti • In maniera naturale attraverso i contenuti • Attraverso i social • Recensioni, comunicati stampa, commenti • Directory
  31. 31. SEOonpageeSEOoff page RECAP La SEO non è un’attività da fare a posteriori • OBIETTIVI • PAROLE CHIAVE • STRUTTURA DEL SITO E COLLEGAMENTI • LINK IN ENTRATA VALORE
  32. 32. SEOeSEA. Ledifferenze SEO e SEA. Le differenze Attività di promozione a pagamento attraverso gli strumenti pubblicitari offerti dai motori di ricerca. Attività da compiere: • Selezione delle keyword • Ideazione, creazione e gestione degli annunci • Scelta del modello di pagamento (CPC, CPM, ecc…) • Attenzione alla qualità degli annunci (quality score) • Monitoraggio e ottimizzazione
  33. 33. SEOeSEA. Ledifferenze Principali network  Google • AdWords Search (su Google e suoi affiliati: es. Virgilio) • AdWords Display (Circuito AdSense)  Yahoo! Search Marketing / Bing • Sponsored search (su Yahoo! E suoi affiliati) • Content Match (contextual ad)
  34. 34. GRAZIE PER L'ATTENZIONE Sante Alagia alagia@mediamorfosi.com

×