Successfully reported this slideshow.

Francesco Conticello - La comunicazione digitale negli eventi: digital opportunity

888 views

Published on

Slide presentate l'8 Novembre 2013 in occasione dell'evento "Digital Branding - How to share the (italian) lifestyle" organizzato dal Master IED in Brand Management.

Laureato in Giurisprudenza, ha due master in comunicazione strategica e d’impresa ed è attualmente direttore della comunicazione e di produzione di Gruppo Next, tra le prime agenzie in Italia ed in Europa per ideazione e creazione di eventi e convention, viaggi incentive e marketing.
La sua formazione culturale inizia all’estero, in Svizzera, a Ginevra presso il WWF International in qualità di Coordinator of fundraising and marketing Europe e prosegue in Nicaragua, sempre nel terzo settore, al CISP Intenational.
Nel 2002 rientra in Italia, a Milano dove viene chiamato da Methodos Spa, società di consulenza di direzione nel supporto ai processi di change.
L’intervento di Francesco Conticello sarà incentrato sul digital lifestyle e sul suo impatto sul mondo degli eventi, la cui gestione è stata totalmente stravolta dalla digitalizzazione. Dalla promozione degli eventi che attualmente passa soprattutto attraverso i social, alle nuove “digital opportunity”, passando per la nuova frontiera degli eventi digitali.

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Francesco Conticello - La comunicazione digitale negli eventi: digital opportunity

  1. 1. La Comunicazione Digitale Negli Eventi: Digital Opportunity di Francesco Paolo Conticello
  2. 2. Cos’è il Digital Lifestyle? Per Digital Lifestyle si intende l’assorbimento nella propria vita quotidiana di quelle tecnologie digitali creative, che sono diventate ormai indispensabili. Non si tratta più di computer o software ma di oggetti digitali imprescindibili per i diversi momenti della nostra giornata: al lavoro o nel tempo libero - insomma in ogni dove - ci imbattiamo in persone che con uno smartphone possono fare miliardi di cose: mandare mail, entrare nei propri social, ascoltare musica, consultare il meteo, navigare in internet e chi più ne ha più ne metta! Così come è stata contaminata la nostra vita privata, possiamo notare una certa invasione all’interno del mondo degli eventi. Ma si può addirittura parlare di eventi digitali? Può davvero un evento digitale sostituire un evento in carne e ossa, fatto di persone, di aggregazione, di sinergie tangibili?
  3. 3. Gli eventi & i Digital imprescindibili I Social Network, i più comuni, quelli con cui avete dimestichezza tutti, sono ottimi strumenti di comunicazione - a volte anche low cost – con cui comunicare con un determinato o indeterminato numero di persone. Nel mondo degli eventi ci avvaliamo solo di una piccola parte di tutti i social network e degli strumenti digital esistenti. Di seguito un elenco: Facebook  la creazione di un evento indirizzato ad un target ben preciso, un’ attività di comunicazione teaser mirata, la gestione di un’attiva pagina fan, la possibilità di creare concorsi e contest interattivi con gli utenti. Twitter  pillole di pensiero immediate e specifiche, tempestività, commenti in diretta pubblicati durante un evento, wall che ricreano cloud di parole chiave / tweet in grado di ricreare i punti salienti di un intervento creando oltretutto un elemento grafico molto impattante. Inutile dire che questi social, se trascurati o mal gestiti non fanno altro che generare un feedback negativo da parte degli utenti.
  4. 4. Gli eventi & i Social Network Instagram  modo di condivisione semplice ma gratificante, legato alle abitudini quotidiane degli ospiti, che permetterà loro di mantenere contatti e creare sinergie. Durante i viaggio incentive utilizziamo spesso la creazione di un hashtag ad hoc. Automaticamente verrà a crearsi sulla piattaforma di Instagram un album virtuale open source: ognuno avrà compensato alla sua riuscita, condividendo un qualcosa di sé. Sito web  Qualora richiesto dal cliente, diviene un mezzo di comunicazione fondamentale, rapido e globale per la diffusione di info e contenuti ai partecipanti. Generalmente forniamo ai partecipanti un username e una password per effettuare il login, da li, grazie al portale web potrà entrare a conoscenza di tutti i dettagli dell’evento, che siano le escursioni di un viaggio incentive o gli speech dei relatori di una convention. Il sito web è sicuramente il mezzo digital più utilizzato negli eventi.
  5. 5. Gli eventi & i Social Network APP  indiscutibilmente strumenti efficaci, user friendly, dinamici e accattivanti, in grado di contenere diverse sezioni di attività (gallery, programmi, giochi, materiale informativo scaricabile, prenotazioni). possono solo integrare un evento e non sostituirlo
  6. 6. Dalla voce al digitale Possibilità di connettersi con gli altri da qualsiasi parte del globo Connessione in mobilità: internet, social network, … Cosa ci riserverà il Futuro? Condividere emozioni con il mondo: foto, momenti di vita quotidiana, eventi significativi
  7. 7. Technology VS Emotion - Conferenza virtuale? - Incontro Vis-à-vis - Meeting con personaggi 3d? - Prima fila ad una sfilata - Conferenze su Hangout? - Contatto fisico e visivo - Sfilata in streaming?
  8. 8. Digital Opportunity Conoscendo i grandi clienti con cui lavoriamo quotidianamente, da cui riceviamo brief e richieste di eventi futuristici, possiamo affermare che decisamente non siamo in un’era in cui il digitale ha sostituito l’evento reale: un’integrazione tra la realtà online e offline può però sicuramente creare un’opportunità garantendo un plus ai nostri clienti, assicurando loro di ampliare il proprio target andando a raggiungere individui che partecipare. diversamente non potrebbero
  9. 9. Grazie! Francesco Paolo Conticello

×