Nutella, Abercrombie e la BrandRevolution: perché nulla saràcome prima21.05.2013martedì 21 maggio 2013
MARKET REVOLUTIONCos’è la Brand Revolution2Partecipazione, apertura, trasparenza, evoluzione.“Il potere è dalla parte del ...
MARKET REVOLUTIONLe tre rivoluzioni3la rivoluzione “sociale”:il nuovo sistema di trustla rivoluzione “digitale”:l’iper-rel...
MARKET REVOLUTION“Il sistema del trust orizzontale, tra individui di pari grado, è una sorta di regolatore dellerelazioni ...
MARKET REVOLUTION“Sempre, ovunque e con chiunque è il nuovo mantra di un sistema dove la connessione è unattributo della p...
MARKET REVOLUTION“Una nuova generazione di editori. Da un sistema di produzione caratterizzato da ruoli definitiad uno che ...
MARKET REVOLUTIONcosa succede se non riusciamo a “lasciare andare” le nostremarche?7Quindi:wikibrand brand anarchia brandj...
MARKET REVOLUTION8NONdecisore unico nelle scelte di BrandMAfacilitatore del sistema di relazione e interazionecon i consum...
blog@marketrevolution.itwww.marketrevolution.it9Leggi l’intero post su http://wp.me/p3affI-Bumartedì 21 maggio 2013
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Nutella, abercrombie e la brand revolution perché nulla sarà come prima

1,865 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,865
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
730
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Nutella, abercrombie e la brand revolution perché nulla sarà come prima

  1. 1. Nutella, Abercrombie e la BrandRevolution: perché nulla saràcome prima21.05.2013martedì 21 maggio 2013
  2. 2. MARKET REVOLUTIONCos’è la Brand Revolution2Partecipazione, apertura, trasparenza, evoluzione.“Il potere è dalla parte del consumatore. I consumatori stanno cominciando, in un senso molto reale, apossedere i nostri brand e a partecipare alla loro creazione. E’ necessario che impariamo a cominciare a“lasciare andare” e ad abbracciare tendenze come le pubblicità create ai consumatori e le community che siformano online intorno ai prodotti più amati” (A. G. Lafley, ex CEO Procter & Gamble in Wikibrands).martedì 21 maggio 2013
  3. 3. MARKET REVOLUTIONLe tre rivoluzioni3la rivoluzione “sociale”:il nuovo sistema di trustla rivoluzione “digitale”:l’iper-relazionela rivoluzione dei contenuti: inuovi publishermartedì 21 maggio 2013
  4. 4. MARKET REVOLUTION“Il sistema del trust orizzontale, tra individui di pari grado, è una sorta di regolatore dellerelazioni ai tempi dei social media”La rivoluzione “sociale”: il nuovo sistema di trust4martedì 21 maggio 2013
  5. 5. MARKET REVOLUTION“Sempre, ovunque e con chiunque è il nuovo mantra di un sistema dove la connessione è unattributo della persona”La rivoluzione “digitale”: l’iper-relazione5we are social, “Future factors 2013” on slidesharemartedì 21 maggio 2013
  6. 6. MARKET REVOLUTION“Una nuova generazione di editori. Da un sistema di produzione caratterizzato da ruoli definitiad uno che prevede ruoli più liquidi per cui si innesca un meccanismo a spirale di contenutiauto-prodotti”La rivoluzione dei contenuti: i nuovi publisher6martedì 21 maggio 2013
  7. 7. MARKET REVOLUTIONcosa succede se non riusciamo a “lasciare andare” le nostremarche?7Quindi:wikibrand brand anarchia brandjackingi consumatori se ne “impossessano” ugualmentemartedì 21 maggio 2013
  8. 8. MARKET REVOLUTION8NONdecisore unico nelle scelte di BrandMAfacilitatore del sistema di relazione e interazionecon i consumatoriQuale ruolo per il Brand Manager?martedì 21 maggio 2013
  9. 9. blog@marketrevolution.itwww.marketrevolution.it9Leggi l’intero post su http://wp.me/p3affI-Bumartedì 21 maggio 2013

×