SlideShare a Scribd company logo
1 of 13
Mario Baruchello – Medico di Medicina Generale Volontario C.R.I. Ambulatorio STP – Consultorio Famigliare USSL n. 3 Distretto 1 – Sede  Mons. Negrin -  Bassano del Grappa  Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
Storia di  Vassilika   V. ha 27 anni.  E’ giunta in Italia 2 anni fa con un visto turistico valido tre mesi  dalla natia Moldavia. A  Bassano  è venuta per fare la badante di due anziani non autosufficienti .  Nell’appartamento contiguo  vive la famiglia di un figlio,operaio. La sua stanza è un terrazzino che è stato trasformato in veranda: gelido in inverno  , torrido in estate. La sua paga è di 600 €  (  in nero) .  E’ la sua piccola ricchezza da cui ricavare una parte importante da inviare al marito disoccupato per le cure del figlio Boris di 4 anni  affetto da una mucoviscidosi e spesso ricoverato in Ospedale a Kisinau.  Non li ha più visti  da 24 mesi .  Li sente con un telefono  caricato con una scheda da 10 €. Viene per visita all’ambulatorio STP e riferisce dimagrimento di almeno 15 Kg,batticuore,stanchezza. Racconta che per la assistenza dei due anziani  è sempre stata sola  pur essendo entrambi  di corporatura molto pesante; per un anno non ha mai dormito  a lungo, per la demenza aggressiva della anziana che poi è mancata a casa;l’occorrente per i pasti – compreso il suo – è sempre stato fornito dal figlio  in misura  controllata e le è stato impedito di potersi  cucinare qualcosa  nella piccola cucina degli  anziani.  Non ha pause giornaliere o riposo  settimanale, mai fatto  un giorno ferie.  Esce di casa solo con permesso dei parenti dell’anziano e non è mai andata fuori dal territorio bassanese. Piange sommessamente  e descrive la solitudine,le angosce ,la malinconia,e il dolore per il piccolo lontano. Con la ostetrica di assistenza  chiediamo se possiamo visitarla … alla fine dell’incontro sembra più serena quando  con un grazie si congeda . Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
Chi è il migrante ? Donne, uomini, giovani, adulti, anziani. Singolarità e pluralità di esseri umani che come tutti gli esseri umani hanno bisogno di uno  spazio  per la loro esistenza, ma a cui i dispositivi di controllo sui loro spostamenti o sulle loro stanzialità rendono la loro collocazione, per così dire, sospesa.  Per questo, il participio presente del verbo migrare,  racchiude il paradosso di rendere duratura un’azione momentanea, quella dello spostamento da uno spazio a un altro e descrive anche  situazione  sospesa .  Sospesa nello spazio,  perché un ostacolo, una barriera, un limite, un confine, visibili o invisibili, giuridici, politici, sociali, si frappongono alla piena adesione alla terra di donne, uomini .  E  sospesa nel tempo,  perché un ostacolo, una barriera, un limite, un confine, bloccano lo spostamento, impedendo che il movimento, come tutti i movimenti, si attui da un luogo a un altro e trovi così un momento finale…. ,[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
  8 Novembre 2009  un primo  nucleo di  4 medici di famiglia  – volontari della C.R.I. - apre presso il  Consultorio familiare del Distretto n. 1 di Via Monsignor Negrin nella palazzina F, assieme ad un gruppo di  ostetriche, ad una assistente sociale  e a qualche mediatore culturale un ambulatorio per pazienti STP.  Oggi siamo in 11 medici . Si tratta di cittadini  non ancora in regola con il permesso di  soggiorno che  possono avere bisogno  di assistenza  nell’ambito delle cure  primarie per problemi  di salute di primo livello, come avviene normalmente nella medicina generale italiana. La tessera STP che viene rilasciata dal SSN  immediatamente  con una autodichiarazione di indigenza  e producendo un documento di identità del paese di  origine extracomunità europea da diritto ad alcune prestazioni   Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Chi siamo
Cosa facciamo L’ambulatorio  per migranti -  cittadini stranieri  in condizione di  Stranieri temporaneamente presenti  in Italia/   STP – è aperto  presso il consultorio familiare al primo piano della Palazzina F  all’interno dell’area di Monsignor Negrin  in Via cereria 14 ,che ospita anche  gli uffici del Distretto 1, il Poliambulatorio , il Sert e il  CSM sino dal Novembre 2008.  I medici volontari esercitano le cure mediche di  base tipiche della medicina di  famiglia in accesso libero. La attività si svolge  il venerdì  dalle 14  alle 15 – 15.30 con assistenza costante di personale   del Consultorio Ostetrico ginecologico  e  spesso  con la con presenza di altre figure professionali  ( assistente sociale, psicologa, legale ). Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
La maggior parte delle persone che abbiamo   visto sono  donne e riferiscono  di  aver  già   fatto uso  del Pronto Soccorso, che è il  luogo ove sono  venuti a conoscenza della  nostra attività  I  motivi di accesso spesso  sono  patologie complesse  che hanno  richiesto un corretto inquadramento nosografico con il ricorso a ricoveri  e a consulti specialistici.                 La relazione di cura si è caratterizzata  con azioni   sinergiche di  advocacy ( avvocatura sanitaria ) per  il corretto utilizzo dei servizi e sono  state attivate  i percorsi diagnostico terapeutici con   interventi di ricerca diretta della soluzione adatta.  Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Cosa facciamo
- Sono sani, forti e giovani: quando approdano in Italia gli immigrati sono stremati dal viaggio, ma di solito non hanno problemi seri di salute.  Ma il rischio di ammalarsi aumenta proprio nei primi anni di permanenza. Stando ai dati più recenti sui migranti sbarcati a Lampedusa, da marzo a settembre, su 24.000 persone solo 7 sono risultate positive alla Tbc. Ogni anno però, sui circa 3,5 mln di immigrati presenti in Italia, ne vengono ricoverati oltre 500.000.  In tre casi su quattro a portarli in ospedale è un problema acuto come un trauma, una malattia cardiaca, respiratoria o il parto nelle donne. E nei primi tre-quattro anni di permanenza nel nostro Paese gli immigrati hanno una probabilità più elevata di ammalarsi di una patologia infettiva per colpa dello stress psicofisico connesso proprio all'immigrazione. Le malattie infettive risultano comunque meno comuni nei migranti che nella popolazione italiana: gli immigrati non portano malattie e non contagiano quasi mai i nostri connazionali, assicurano gli esperti….. il clima più rigido rispetto alle aree di provenienza, le precarie condizioni igienico-sanitarie, lo stress psicofisico dovuto al viaggio e all'ingresso in una società nuova e sconosciuta indeboliscono il sistema immunitario.  “ Si tratta della cosiddetta  'immunodepressione da sradicamento',  un problema che può portare gli immigrati ad ammalarsi di un gran numero di patologie: oltre a quelle infettive, diventano più probabili anche condizioni come il colon irritabile o i disturbi d'ansia"  X Congresso  della Società di malattie infettive e tropicali (Simit),Arsenale Porto della Maddalena. 6 ott. 2011  (Adnkronos Salute) Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Chi  …non vediamo !
Signora, io non trovo  bene qui … Buon giorno signora…Dormito bene ?  Io non dormito bene, dici...ma non domanda mai come dormito io ? Che dici signora? Lo so. Non tieni tempo per ascoltare. Parliamo dopo mi  dici.  Fai sempre cosi’. E io  continuo parlare sola… Chistiana De Caldas Brito –  Janus pag. 32  Zadig Ed. 2009 Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Il Deserto della solitudine…
[object Object],[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Il nome
-  ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Criticità Un focus group  di  un gruppo di persone impegnate nel servizio stesso,  ha  evidenziato queste criticità sull’afflusso:
Volontariato ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
[object Object],[object Object],[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Proposte… 19 - 21 Maggio 2011. Raccomandazioni della SIMM a favore di politiche per la salute della famiglia straniera
Nostalgia ,[object Object],[object Object],Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011

More Related Content

Similar to La multiculturalità in oncologia 1

La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...
La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...
La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...Paolo Tentori
 
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"PPT Manfredi " The disease and the family doctor"
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"StopTb Italia
 
Presentazione Medici Volontari Italiani
Presentazione Medici Volontari ItalianiPresentazione Medici Volontari Italiani
Presentazione Medici Volontari ItalianiChico Mendes onlus
 
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestre
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestreMAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestre
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestreMAIS Onlus
 
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migranti
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migrantiC_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migranti
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migrantistomarchio
 
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti 3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti siciliambiente
 
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011Giuseppe Epifania
 
speciale malattie rare boxmedia 2015
speciale malattie rare boxmedia 2015speciale malattie rare boxmedia 2015
speciale malattie rare boxmedia 2015Ilaria Vacca
 
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15RosaDelDeserto
 
Resto del Carlino - 22 Novembre
Resto del Carlino - 22 NovembreResto del Carlino - 22 Novembre
Resto del Carlino - 22 Novembrefuturpera
 
Thomas Schael: Immigrazione e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...
Thomas Schael: Immigrazione  e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...Thomas Schael: Immigrazione  e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...
Thomas Schael: Immigrazione e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...Thomas Schael (PhD)
 
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la Pace
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la PaceProgetto Cultura del dono e dell'amore per la Pace
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la Pacegpandiscia
 

Similar to La multiculturalità in oncologia 1 (20)

Elaborato Fatima
Elaborato FatimaElaborato Fatima
Elaborato Fatima
 
Il Bollettino Ufficiale Municipale del mese di dicembre 2014
Il Bollettino Ufficiale Municipale del mese di dicembre 2014 Il Bollettino Ufficiale Municipale del mese di dicembre 2014
Il Bollettino Ufficiale Municipale del mese di dicembre 2014
 
La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...
La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...
La presa in carico della persona straniera: aspetti teorici e strumenti opera...
 
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"PPT Manfredi " The disease and the family doctor"
PPT Manfredi " The disease and the family doctor"
 
Presentazione Medici Volontari Italiani
Presentazione Medici Volontari ItalianiPresentazione Medici Volontari Italiani
Presentazione Medici Volontari Italiani
 
Il Diritto alla salute per tutti
Il Diritto alla salute per tuttiIl Diritto alla salute per tutti
Il Diritto alla salute per tutti
 
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestre
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestreMAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestre
MAIS Onlus notizie | 2014, 3° trimestre
 
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migranti
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migrantiC_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migranti
C_Scarcella_l_assistenza_sanitaria_ai_migranti
 
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti 3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti
3 marzo 2018 - ATTPT - Tutela della salute dei migranti
 
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011
Amici del Cuore-Giornalino n. 2/2011
 
speciale malattie rare boxmedia 2015
speciale malattie rare boxmedia 2015speciale malattie rare boxmedia 2015
speciale malattie rare boxmedia 2015
 
Lu chiazzaiuolu
Lu chiazzaiuolu Lu chiazzaiuolu
Lu chiazzaiuolu
 
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15
Slide zadra sarpedone mg5 ud2 legis. sociale 14-15
 
Resto del Carlino - 22 Novembre
Resto del Carlino - 22 NovembreResto del Carlino - 22 Novembre
Resto del Carlino - 22 Novembre
 
Elaborato Bolivia
Elaborato BoliviaElaborato Bolivia
Elaborato Bolivia
 
Informa cri 02.2015
Informa cri 02.2015Informa cri 02.2015
Informa cri 02.2015
 
Seconda lezione
Seconda lezioneSeconda lezione
Seconda lezione
 
Thomas Schael: Immigrazione e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...
Thomas Schael: Immigrazione  e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...Thomas Schael: Immigrazione  e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...
Thomas Schael: Immigrazione e Assistenza Sanitaria agli Stranieri - Azienda ...
 
Report Msf
Report MsfReport Msf
Report Msf
 
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la Pace
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la PaceProgetto Cultura del dono e dell'amore per la Pace
Progetto Cultura del dono e dell'amore per la Pace
 

More from Mario Baruchello

Ebm Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza
Ebm  Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza Ebm  Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza
Ebm Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza Mario Baruchello
 
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012Mario Baruchello
 
Indicatori cure palliative Pisa 2009
Indicatori cure palliative Pisa 2009Indicatori cure palliative Pisa 2009
Indicatori cure palliative Pisa 2009Mario Baruchello
 
Health technology assessment e medicina generale
Health technology assessment e medicina generaleHealth technology assessment e medicina generale
Health technology assessment e medicina generaleMario Baruchello
 
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015Mario Baruchello
 
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015Mario Baruchello
 
Audit clinico ebook_24_9_2014
Audit clinico ebook_24_9_2014Audit clinico ebook_24_9_2014
Audit clinico ebook_24_9_2014Mario Baruchello
 
Influenza h1 n1 2010 medicina generale
Influenza h1 n1 2010 medicina generaleInfluenza h1 n1 2010 medicina generale
Influenza h1 n1 2010 medicina generaleMario Baruchello
 
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012Alzheimer , medicina generale, qualità 2012
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012Mario Baruchello
 
Medicina generale, qualità, demenza 2008
Medicina generale, qualità, demenza 2008Medicina generale, qualità, demenza 2008
Medicina generale, qualità, demenza 2008Mario Baruchello
 
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 rimini
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 riminiL’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 rimini
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 riminiMario Baruchello
 
Clinical audit for general practice in italy
Clinical audit for general practice in italyClinical audit for general practice in italy
Clinical audit for general practice in italyMario Baruchello
 

More from Mario Baruchello (13)

Ebm Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza
Ebm  Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza Ebm  Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza
Ebm Qualità Ricerca Medicina Generale vicenza
 
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012
Qualità un mito ? Qualità:alcune criticità 2012
 
Indicatori cure palliative Pisa 2009
Indicatori cure palliative Pisa 2009Indicatori cure palliative Pisa 2009
Indicatori cure palliative Pisa 2009
 
Health technology assessment e medicina generale
Health technology assessment e medicina generaleHealth technology assessment e medicina generale
Health technology assessment e medicina generale
 
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015
Audit clinico e qualita'in medicina generale italia 2015
 
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015
A udit clinico e qualità in medicina generale italia 2015
 
Audit clinico ebook_24_9_2014
Audit clinico ebook_24_9_2014Audit clinico ebook_24_9_2014
Audit clinico ebook_24_9_2014
 
Influenza h1 n1 2010 medicina generale
Influenza h1 n1 2010 medicina generaleInfluenza h1 n1 2010 medicina generale
Influenza h1 n1 2010 medicina generale
 
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012Alzheimer , medicina generale, qualità 2012
Alzheimer , medicina generale, qualità 2012
 
Medicina generale, qualità, demenza 2008
Medicina generale, qualità, demenza 2008Medicina generale, qualità, demenza 2008
Medicina generale, qualità, demenza 2008
 
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 rimini
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 riminiL’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 rimini
L’audit clinico in medicina generale. scenari e metodi 2012 rimini
 
Clinical audit for general practice in italy
Clinical audit for general practice in italyClinical audit for general practice in italy
Clinical audit for general practice in italy
 
Audit qa
Audit qaAudit qa
Audit qa
 

Recently uploaded

La seconda guerra mondiale per licei e scuole medie
La seconda guerra mondiale per licei e scuole medieLa seconda guerra mondiale per licei e scuole medie
La seconda guerra mondiale per licei e scuole medieVincenzoPantalena1
 
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?Nicola Rabbi
 
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdf
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdfTerza cultura w la scienza Italo Calvino.pdf
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdfPierLuigi Albini
 
Esame finale - riunione genitori 2024.pptx
Esame finale - riunione genitori 2024.pptxEsame finale - riunione genitori 2024.pptx
Esame finale - riunione genitori 2024.pptxfedericodellacosta2
 
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024Damiano Orru
 
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptx
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptxStoria dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptx
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptxOrianaOcchino
 
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza cultura
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza culturaTiconzero news 148.pdf aprile 2024 Terza cultura
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza culturaPierLuigi Albini
 
La produzione e la gestione degli Open Data
La produzione e la gestione degli Open DataLa produzione e la gestione degli Open Data
La produzione e la gestione degli Open DataGianluigi Cogo
 

Recently uploaded (8)

La seconda guerra mondiale per licei e scuole medie
La seconda guerra mondiale per licei e scuole medieLa seconda guerra mondiale per licei e scuole medie
La seconda guerra mondiale per licei e scuole medie
 
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?
Parole inclusive: le parole cambiano il mondo o il mondo cambia le parole?
 
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdf
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdfTerza cultura w la scienza Italo Calvino.pdf
Terza cultura w la scienza Italo Calvino.pdf
 
Esame finale - riunione genitori 2024.pptx
Esame finale - riunione genitori 2024.pptxEsame finale - riunione genitori 2024.pptx
Esame finale - riunione genitori 2024.pptx
 
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024
biblioverifica ijf24 Festival Internazionale del Giornalismo 2024
 
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptx
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptxStoria dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptx
Storia dell’Inghilterra nell’Età Moderna.pptx
 
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza cultura
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza culturaTiconzero news 148.pdf aprile 2024 Terza cultura
Ticonzero news 148.pdf aprile 2024 Terza cultura
 
La produzione e la gestione degli Open Data
La produzione e la gestione degli Open DataLa produzione e la gestione degli Open Data
La produzione e la gestione degli Open Data
 

La multiculturalità in oncologia 1

  • 1. Mario Baruchello – Medico di Medicina Generale Volontario C.R.I. Ambulatorio STP – Consultorio Famigliare USSL n. 3 Distretto 1 – Sede Mons. Negrin - Bassano del Grappa Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
  • 2. Storia di Vassilika   V. ha 27 anni. E’ giunta in Italia 2 anni fa con un visto turistico valido tre mesi dalla natia Moldavia. A Bassano è venuta per fare la badante di due anziani non autosufficienti . Nell’appartamento contiguo vive la famiglia di un figlio,operaio. La sua stanza è un terrazzino che è stato trasformato in veranda: gelido in inverno , torrido in estate. La sua paga è di 600 € ( in nero) . E’ la sua piccola ricchezza da cui ricavare una parte importante da inviare al marito disoccupato per le cure del figlio Boris di 4 anni affetto da una mucoviscidosi e spesso ricoverato in Ospedale a Kisinau. Non li ha più visti da 24 mesi . Li sente con un telefono caricato con una scheda da 10 €. Viene per visita all’ambulatorio STP e riferisce dimagrimento di almeno 15 Kg,batticuore,stanchezza. Racconta che per la assistenza dei due anziani è sempre stata sola pur essendo entrambi di corporatura molto pesante; per un anno non ha mai dormito a lungo, per la demenza aggressiva della anziana che poi è mancata a casa;l’occorrente per i pasti – compreso il suo – è sempre stato fornito dal figlio in misura controllata e le è stato impedito di potersi cucinare qualcosa nella piccola cucina degli anziani. Non ha pause giornaliere o riposo settimanale, mai fatto un giorno ferie. Esce di casa solo con permesso dei parenti dell’anziano e non è mai andata fuori dal territorio bassanese. Piange sommessamente e descrive la solitudine,le angosce ,la malinconia,e il dolore per il piccolo lontano. Con la ostetrica di assistenza chiediamo se possiamo visitarla … alla fine dell’incontro sembra più serena quando con un grazie si congeda . Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
  • 3.
  • 4.   8 Novembre 2009 un primo nucleo di 4 medici di famiglia – volontari della C.R.I. - apre presso il Consultorio familiare del Distretto n. 1 di Via Monsignor Negrin nella palazzina F, assieme ad un gruppo di ostetriche, ad una assistente sociale e a qualche mediatore culturale un ambulatorio per pazienti STP. Oggi siamo in 11 medici . Si tratta di cittadini non ancora in regola con il permesso di soggiorno che possono avere bisogno di assistenza nell’ambito delle cure primarie per problemi di salute di primo livello, come avviene normalmente nella medicina generale italiana. La tessera STP che viene rilasciata dal SSN immediatamente con una autodichiarazione di indigenza e producendo un documento di identità del paese di origine extracomunità europea da diritto ad alcune prestazioni   Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Chi siamo
  • 5. Cosa facciamo L’ambulatorio  per migranti -  cittadini stranieri  in condizione di  Stranieri temporaneamente presenti  in Italia/   STP – è aperto  presso il consultorio familiare al primo piano della Palazzina F all’interno dell’area di Monsignor Negrin  in Via cereria 14 ,che ospita anche  gli uffici del Distretto 1, il Poliambulatorio , il Sert e il CSM sino dal Novembre 2008. I medici volontari esercitano le cure mediche di  base tipiche della medicina di  famiglia in accesso libero. La attività si svolge  il venerdì  dalle 14  alle 15 – 15.30 con assistenza costante di personale   del Consultorio Ostetrico ginecologico  e  spesso con la con presenza di altre figure professionali ( assistente sociale, psicologa, legale ). Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011
  • 6. La maggior parte delle persone che abbiamo  visto sono  donne e riferiscono  di  aver  già  fatto uso  del Pronto Soccorso, che è il  luogo ove sono  venuti a conoscenza della  nostra attività I motivi di accesso spesso  sono  patologie complesse  che hanno  richiesto un corretto inquadramento nosografico con il ricorso a ricoveri  e a consulti specialistici.                 La relazione di cura si è caratterizzata  con azioni   sinergiche di advocacy ( avvocatura sanitaria ) per  il corretto utilizzo dei servizi e sono  state attivate  i percorsi diagnostico terapeutici con   interventi di ricerca diretta della soluzione adatta. Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Cosa facciamo
  • 7. - Sono sani, forti e giovani: quando approdano in Italia gli immigrati sono stremati dal viaggio, ma di solito non hanno problemi seri di salute. Ma il rischio di ammalarsi aumenta proprio nei primi anni di permanenza. Stando ai dati più recenti sui migranti sbarcati a Lampedusa, da marzo a settembre, su 24.000 persone solo 7 sono risultate positive alla Tbc. Ogni anno però, sui circa 3,5 mln di immigrati presenti in Italia, ne vengono ricoverati oltre 500.000. In tre casi su quattro a portarli in ospedale è un problema acuto come un trauma, una malattia cardiaca, respiratoria o il parto nelle donne. E nei primi tre-quattro anni di permanenza nel nostro Paese gli immigrati hanno una probabilità più elevata di ammalarsi di una patologia infettiva per colpa dello stress psicofisico connesso proprio all'immigrazione. Le malattie infettive risultano comunque meno comuni nei migranti che nella popolazione italiana: gli immigrati non portano malattie e non contagiano quasi mai i nostri connazionali, assicurano gli esperti….. il clima più rigido rispetto alle aree di provenienza, le precarie condizioni igienico-sanitarie, lo stress psicofisico dovuto al viaggio e all'ingresso in una società nuova e sconosciuta indeboliscono il sistema immunitario. “ Si tratta della cosiddetta 'immunodepressione da sradicamento', un problema che può portare gli immigrati ad ammalarsi di un gran numero di patologie: oltre a quelle infettive, diventano più probabili anche condizioni come il colon irritabile o i disturbi d'ansia" X Congresso della Società di malattie infettive e tropicali (Simit),Arsenale Porto della Maddalena. 6 ott. 2011 (Adnkronos Salute) Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Chi …non vediamo !
  • 8. Signora, io non trovo bene qui … Buon giorno signora…Dormito bene ? Io non dormito bene, dici...ma non domanda mai come dormito io ? Che dici signora? Lo so. Non tieni tempo per ascoltare. Parliamo dopo mi dici. Fai sempre cosi’. E io continuo parlare sola… Chistiana De Caldas Brito – Janus pag. 32 Zadig Ed. 2009 Bassano del Grappa - 11 Novembre 2011 Il Deserto della solitudine…
  • 9.
  • 10.
  • 11.
  • 12.
  • 13.