Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Corso NETWORK MARKETING di Eric Worre Vienna 2015 by Elena

Come diventare professionisti del Network Marketing? come funziona Lyconet?
Appunti del Team Lyoness n.1 al mondo: il pipeline team di Nicola Domini.
info e contatti:
http://www.mylyconet.com/networking/

  • Be the first to comment

Corso NETWORK MARKETING di Eric Worre Vienna 2015 by Elena

  1. 1. Puoi leggere i miei appunti e ti saranno senz’altro utili…. Ma non sarà mai la stessa cosa che essere stato a Vienna…. Elena
  2. 2. 2 Viviamo in un mondo in cui: Le persone NON saranno più pagate per il tempo in cui svolgono il proprio lavoro ma per i risultati che ottengono. Non ci sarà più la sicurezza del “posto fisso”, ma si verrà pagati per la perfomance. Le PERSONE A GETTONE: Sono quelli che scambiano il loro tempo per il denaro, e per continuare a guadagnare devono continuare a scambiare il loro tempo. L’IMPRENDITORE: Crea un’impresa, lavorando anche il triplo degli altri, e poi fa lavorare i dipendenti al suo posto, così lui continua a guadagnare da quello che ha costruito sia che lavori sia che non lavori. Una persona normale, ad un certo punto della vita si rende conto di come funziona e dice: “basta! Mi sono stancato di fare lo schiavo, voglio creare qualcosa di mio!” inizia così l’ASCESA DELL’IMPRENDITORE. AUMENTA LA TECNOLOGIA !!!! DIMINUISCONO I POSTI DI LAVORO BISOGNA CAMBIARE IL MODO DI PENSARE: PENSARE COME UN IMPRENDITORE, NON COME UN IMPIEGATO! SE HAI “L’OSSO” DELL’IMPRENDITORE: IL NETWORK MARKETING NON E’ UNA SOLUZIONE AI TUOI PROBLEMI, E NON E’ NEANCHE PERFETTO…. E’ SEMPLICEMENTE MIGLIORE!!
  3. 3. 3 Come si può migliorare? Bisogna dire la verità: Bisogna diventare professionisti: quando c’è un professionista è sempre il momento giusto! Bisogna sviluppare abilità nel Network Marketing: L’entusiasmo NON è sufficiente! Bisogna crescere e dare un contributo! Il Network Marketing ha bisogno di: Perché alcuni hanno successo e altri no? C’è una grande differenza tra quello che: PER GUADAGNARE DI PIU’ Devi avere un BUDGET (per la tua crescita) e un OBIETTIVO: Il tuo budget è in linea con l’obiettivo? Se NON lo è: ALLINEALO: O AUMENTI IL BUDGET O RIDUCI L’OBIETTIVO! IMMAGINARE IN GRANDE, RADDOPPIA L’OBIETTIVO! L’immaginazione è potente: quello che immagini! arriva! ISTRUZIONE Imparare il più possibile per poi insegnare agli altri a pensare come un imprenditore. Smettiamo di dire che è facile, non è vero!! E’ DIFFICILE MA NE VALE LA PENA!! • Non tutti hanno successo • Il reddito è una possibilità ma non tutti ci arrivano • Il lavoro da fare c’è eccome • Ci vuole tempo • Tempo • Capacità • Costanza • Duro lavoro • sacrificio C’E’ UN PREZZO DA PAGARE! NON CI SONO BACCHETTE MAGICHE • Dovremmo fare • Potremmo fare • Facciamo in realtà DEVI DIVENTARE DI PIU’, AUMENTARE IL TUO VALORE: ESSERE DI PIU’, IMPARARE DI PIU’…. € €
  4. 4. 4 Apprendimento: PENSARE: E’ quello che fa la differenza tra le persone di successo e le persone che non hanno successo. RIFIUTO: Quelli che non hanno successo non riescono a gestirlo, muoiono. Quelli di successo non vengono distrutti, la vedono come una sfida, un’ opportunità. FALLIMENTO: Quelli che non hanno successo hanno una sorta di senso di colpa: “se ho fallito una volta, fallirò ancora e quindi non ci provo più”. La gente di successo vede nel fallimento un’occasione per eliminare cio’ che non ha funzionato. Non ci sono esperienze positive o negative, soltanto esperienze che ci fanno imparare. NON PERDO MAI: O VINCO O IMPARO! EMOZIONI: La gente mediocre si fa controllare completamente dalle emozioni, i grandi imparano a controllare le emozioni e a farle lavorare per loro: portano le emozioni negative al positivo perché sanno che: LE EMOZIONI SONO INFLUENZATE DA ALTRE EMOZIONI E DAI MOVIMENTI. OPPORTUNITA’: La gente media ha paura, le persone di successo sono entusiaste. PAURA: Tutti noi abbiamo paura di qualcosa, ma la paura VIENE DOMATA dalla MOTIVAZIONE: SE LE MOTIVAZIONI SONO FORTI !!!! SI TROVA UN MODO SE LE MOTIVAZIONI SONO DEBOLI !!!! SI TROVANO LE SCUSE NETWORK MARKETING: Le persone di insuccesso si vergognano di dire che lo fanno, nascondendosi dietro le parole, mentre le persone di successo non si nascondono: sono orgogliosi e dicono: “sono uno specialista del Network Marketing!” PASSATO: Il passato NON influenza il futuro. La gente di successo va avanti imparando dagli errori. LASCIARE ANDARE IL PASSATO! LAVORO: Il lavoro è un opportunità. Invece la gente media lo vede come qualcosa che deve fare per forza e che non gli piace, lo associano al dolore, a qualcosa da evitare. Chi ha successo vede il lavoro come UNO STRUMENTO PER RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI. SOSTEGNO: Alcuni pensano al sostegno come qualcosa di cui hanno diritto. I leader dicono addio all’upline e diventano loro stessi il sostegno. Smettono di chiedere, smettono di pretendere e vanno avanti. ACCETTAZIONE SOCIALE: Alcuni hanno bisogno che qualcuno gli dica “bravo!”. Le persone di successo fanno qualcosa perché VA FATTO, non per il riconoscimento. Non hanno bisogno di approvazione perché SANNO CHE STANNO COSTRUENDO QUALCOSA. Mentre l’atteggiamento mediocre è quello di dire: “è così e basta, non posso farci niente!” RISCHIO: La gente mediocre ha paura di rischiare. Un imprenditore RISCHIA TUTTO PER LA SUA LIBERTA’. RECLUTE POTENZIALI: La gente media pensa di dare fastidio a queste persone, invece le persone di successo sanno di poterle aiutare e verranno ringraziati per questo. RICCHEZZA: è qualcosa per cui NON siamo stati programmati. C’hanno insegnato che i soldi non fanno la felicità e siamo abituati a pensare che i ricchi siano persone cattive. Ma è giusto guadagnare dei soldi, non dobbiamo sentirci in colpa.
  5. 5. 5 FORMAZIONE: come guardi la formazione? Le persone di successo leggono libri OGNI giorno e crescono costantemente perché sanno che non si finisce mai di imparare. Bisogna migliorare, nel momento in cui crediamo di sapere tutto iniziamo a morire. Bisogna: 1. ELIMINARE le cose TOSSICHE e INUTILI (ripulire) 2. Togliere gli aspetti tossici dall’ambiente: ELIMINARE LE PERSONE NEGATIVE. 3. Tenere sotto controllo la propria mente 4. Costruire delle barriere per la propria mente 5. Alimentare la propria mente 6. Circondarsi di persone positive che ci tengano sui giusti binari e non ci portino fuori strada. Riguardo agli applausi, il successo e i riconoscimenti, urlare a sé stessi: La mente è potente!! IMPARARE A PENSARE IN MODO DIVERSO, CONTROLLARE LE EMOZIONI e RIPROGRAMMARE LA PROPRIA MENTE! Come? IO ME LO MERITO! IO SONO CAPACE! IO NE VALGO LA PENA!!
  6. 6. 6 Prendere la DECISIONE che ci permetta di ARRIVARE IN CIMA senza farsi distrarre nel cammino. La differenza nelle DECISIONI: LE PERSONE Lo sviluppo personale nel Network Marketing si ottiene comportandosi: Da AGRICOLTORI non da CACCIATORI Il lavoro è CICLICO: Le stagioni girano, c’è un ritmo nella vita e c’è un ritmo nel lavoro: NON SI SEMINA TUTTO IL TEMPO! - La primavera per seminare - L’estate per aiutare le piante a crescere - L’autunno per la raccolta che serve a superare l’inverno - In inverno non si fa nulla, e si speri non arrivi mai. Alcune persone si comportano come se fosse sempre inverno, dimenticando che ad ogni inverno corrisponde una primavera: se non si ha seminato a primavera, l’inverno sarà ancora più duro da superare. Bisogna: " Accettare che ci saranno sempre ALTI e BASSI " Essere maturi ed accettare il cambiamento " Far fronte al cambiamento senza lamentarsi " Essere preparati " Creare un organizzazione entusiasta NORMALI: - Vogliono capire tutto - Non lo dicono a nessuno - Forse diranno si DI SUCCESSO: - Dicono di si - Lo dicono a tutti - Lo capiscono Si SEMINA! Se una persona si sente CACCIATA !!!! SCAPPA! VINCE CHI E’ IN GRADO DI GESTIRE IL CAMBIAMENTO: O CAVALCHI L’ONDA DEL CAMBIAMENTO O VIENI TRAVOLTO! PERCHE’ LE COSE CAMBINO, DEVI CAMBIARE TE! UNA VOLTA CHE CAMBI !!!!LE COSE CAMBIANO!
  7. 7. 7 Se diamo dal cuore invece che dalla testa, la gente lo vede, se ne accorge, e vuole stare con noi…. Se facciamo il contrario e pensiamo solo a noi stessi, la gente si allontana. Istruzione formale: ISTRUZIONE DA SOLI: continuando a studiare diventiamo invincibili FACILE Vs NON FACILE: Quando si dice “aspetto, aspetto, aspetto……” SONO SOLO SCUSE! La vita non risponde al BISOGNO che hai ! la vita risponde ai MERITI Non dobbiamo avere bisogno di…. DOBBIAMO MERITARLO! Deve diventare un’abitudine: Cercare di migliorare ogni giono del 3% e diventare sempre più bravi. La maggior parte della gente FA e basta, e non cerca mai di vedere dove ha sbagliato per migliorare la prossima volta. Come faccio a diventare una persona da 500€l’ora? (un milione di euro all’anno?) Passa più tempo possibile con le potenziali reclute. Il tempo che passiamo con loro ci può far guadagnare 500€nel lungo periodo. La mentalità di una persona che guadagna 500€l’ora insegna che: Qualsiasi cosa che ti fa guadagnare meno e può fare qualcun altro ! falla fare a qualcun altro. Se risparmi un ora di tempo delegando ! passalo con le reclute potenziali I milionari non fanno shopping, pagano qualcuno che lo faccia per loro, ottimizzando il tempo per fare qualcosa di meglio. L’IMPORTANZA DELLA NOSTRA FILOSOFIA (Quello che NOI PENSIAMO e PERCHE’ lo pensiamo) Aiutare! IL SUCCESSO ATTIRA LA GENTE! IL SUCCESSO NON SI INSEGUE, SI ATTIRA E CI VIENE INCONTRO! LE COSE FACILI DA FARE SONO ANCHE FACILI DA NON FARE! NON DOBBIAMO DESIDERARE CHE LE COSE SIANO PIU’ FACILI, DESIDERIAMO CHE LE COSE SIANO MIGLIORI! PIANIFICA – FAI – REVISIONA
  8. 8. 8 MEZZA DOZZINA DI COSE PER FARE LA DIFFERENZA ACCETTA LE TUE RESPONSABILITA’ Tutti si lamentano e danno la colpa agli altri…. Una volta accettate le responsabilità si va avanti per sistemare le cose: SIAMO NOI LA RISPOSTA! RIFLETTITI ALL’INTERNO Decidere da sé, per conto proprio cosa fare, cosa dire, cosa mangiare….. LEGGE DELL’ASSOCIAZIONE Si diventa la media delle 5 persone che si frequentano di più. Circondiamoci di persone più forti di noi, più positive, più brave…. Che ci alzino la media anche di noi stessi. NON POSSIAMO CAMBIARE GLI ALTRI, MA POSSIAMO CAMBIARE NOI E SCEGLIERE CHI FREQUENTARE! OFFRIRE IL PROPRIO SERVIZIO A TANTI ci fa diventare GRANDI! ESSERE DISPOSTO A PAGARE IL PREZZO GIUSTO ! senza pretendere degli sconti Essere in grado di pagare il prezzo giusto ci rende potenti! IL GIORNO CHE CAMBIA LA VITA “basta non ce la faccio più!” ! trasformare il giorno peggiore nel giorno migliore! NON DIVENTIAMO BRAVI NELLE COSE PICCOLE CHE NON CONTANO NIENTE Non perdiamo tempo su quello che non c’è ancora ! enfasy su quello che già abbiamo! ESSERE STUDENTI DI RISULTATI e scoprire cosa funziona Scopri e segui quello che fanno le persone di successo per trovare le soluzioni. ATTENZIONE A QUELLO CHE SI DIVENTA NEL PERSEGUIMENTO DI UN OBIETTIVO La troppa ambizione non va bene, cosa sei disposto a fare? Se sei disposto a tutto sei rovinato. FISSARE GLI OBIETTIVI E IMMAGINARE COSA VIENE DOPO Piu’ chiaro è l’obiettivo e meno difficile è raggiungerlo.
  9. 9. 9 Tipi di persone: Sulla base dei risultati CHI vorresti essere? NESSUNO RIESCE AD USUFRUIRE DI TUTTO IL PROPRIO POTENZIALE! Capacità nel NetworkMarketing (date un voto da 1 a 10 al livello di capacità che avete in questo momento) 1. Trovare possibili aderenti ……………. 2. Invitare ……………. 3. Fare una presentazione ……………. 4. Fare il follow-up ……………. 5. Concludere ……………. 6. Aiturare la gente ad aiutare ……………. 7. Promuovere gli eventi …………… Per salire di livello dobbiamo dare dei COMPITI A NOI STESSI! Dobbiamo essere datore di lavoro e impiegato nella stessa persona! Far vedere di cosa si è capaci, diventare leader di se stessi, spingerci a fare quello che siamo capaci di fare quando non c è nessuno che guarda. PESSIMISTI Non hanno un obiettivo, sono cinici, negativi, amari… sono quelli del “te l’avevo detto!” REALISTI Per loro conta solo quello che pensa la gente di loro. Raggiungono quasi sempre il loro obiettivo perché il loro obiettivo NON è ambizioso! OBIETTIVO OBIETTIVO VISIONARI Sono le persone pazze, con obiettivi enormi! Non raggiungono quasi mai gli obiettivi ma arrivano sempre più in alto degli altri!
  10. 10. 10 IO HO UN DONO! Creare un elenco di contatti: Non stiamo creando un elenco di persone a cui dare fastidio, ma un elenco di persone da aiutare. Pensare a qualcuno a cui siamo grati: un mentore o qualcuno che ci ha spinti quando ci sentivamo piccoli. Telefonargli e dirgli: 1. Che gli si è grati 2. Il perché gli si è grati Siamo nel campo delle relazioni umani, più ci colleghiamo alle persone (connessione emotiva) e più i nostri “affari” vanno per il meglio. Capacità di sviluppare una connessione emotiva: CAPACITA’ DI VITA: La capacità di guadagno dipende dai contatti. Trovare il modo di restare in contatto con tutte le persone che incontriamo. COMINCIARE: Non importa quanti contatti abbiamo all’inizio, l’importante è INIZIARE. Cercare di trovare NUOVE persone, costruire nuovi rapporti. Fare da capo una lista di CANDIDATI ATTIVI che continua ad evolversi. (scrivere TUTTI i nomi che ci vengono in mente anche se non li vogliamo nell’organizzazione, e se non conosciamo i nomi di qualcuno: SCOPRIAMOLI!) - Rubrica telefonica - Rubrica e-mail - Elenco già esistente - Social Media (facebook, twitter ecc…) # http://networkmarketingpro.com/MemoryJogger - Famiglia - Amici intimi e vicini di casa - Colleghi di lavoro - Compagni di hobby - Fornitori (medico, pediatra, dentista, meccanico, panificio, parrucchiere, estetista, farmacia, postino, mecellaio, prete, fotografo, poliziotto….) - Genitori degli amici dei figli - Persone del passato (ex allenatore, ex colleghi, ex coinquilini, ex insegnanti, ex vicini) - Commercianti: chi ti ha venduto il condizionatore? I biglietti da visita? Il cellulare? I mobili? Gli occhiali? La casa? Ecc… - Psicografia: " chi conosci che cerca lavoro part-time? " Chi conosci di ambizioso? Entusiasta? " Chi conosci di esuberante? " Chi consideri imprenditore? " Chi è attento agli altri? " Chi conosci di divertente/solare? " Chi si occupa di associazioni benefiche? Volontariato? " Chi è leader di natura? CI SONO 3 PERLE OGNI 100 OSTRICHE!
  11. 11. 11 " Chi è molto organizzato? " Chi è sempre positivo ed entusiasta? " Chi è molto motivato? " Chi conosci che è single con figli? !ha bisogno di una possibilità " Chi non ama il proprio lavoro? " Chi è già stato coinvolto in passato nel Network Marketing? " Chi ha figli all’università? " Chi sa usare bene il computer? " Chi svolge un lavoro pericoloso? " Chi ha un bellissimo sorriso? " Chi ha un enorme bisogno di pagare debiti? " Chi è bravo a parlare in pubblico? " Chi ha bisogno di più tempo? " Chi ama i seminari per migliorarsi? " Chi lavora troppo? " Chi fa l’attore? " Chi è assistente di volo? " Chi lavora in banca? " Chi ha i capelli rossi? " Chi è calvo? " Chi fa l’agricoltore? " Chi fa l’autista? " Chi fa il giardiniere? " Chi fa l’insegnante? " Chi fa il poliziotto? " Chi fa il nutrizionista? " Chi fa il pittore? " Chi fa il calzolaio? " Chi fa il cantante? - Geografico: " Chi vive all’estero? " Chi ha parenti all’estero? " Chi conosci che ha capacità di costruire in altri Paesi? " Chi vive fuori dalla tua provincia? " Chi vive fuori dalla tua regione? COSTANTEMENTE ALLUNGARE L’ELENCO (AGGIUNGERE 2 PERSONE AL GIORNO! FARE DEL NETWORK APPOSTA: • Incontrare le persone che hanno influenza • Divertirsi • Volontariato • Unirsi ad associazioni o organizzazioni che ci aiutino a imparare qualcosa.
  12. 12. 12 RECLUTARE TRAMITE FACEBOOK COSA NON FARE MAI: 1. Invitare persone a fare parte della nostra organizzazione e utilizzare il nome dell’organizzazione di fianco al nostro nome. (Togliere il nome dell’organizzazione anche dalle informzazioni riguardanti la nostra professione!) 2. Includere i collegamenti relativi ai prodotti nella nostra pagina e nei messaggi (e nemmeno nelle pagine degli altri) 3. Scrivere lamentele di qualsiasi genere: Non bisogna mai essere negativi, per attirare le persone bisogna essere attraenti 4. Usare un linguaggio scurrile e parolacce COSA SI PUO’ FARE E FUNZIONA: 1. Foto profilo e di copertina ! deve essere la nostra vera foto, sorridente e sempre la stessa (non cambiarla tre volte al giorno): posa da vincenti, occhi luminosi, belli…. 2. Info sulla vita ! non si parla del lavoro, si parla di noi. Dobbiamo rendere interessante la nostra storia, lasciamo mistero, creiamo interesse. VENDITI! La gente deve incuriosirsi 3. Identificare 5 nostri interessi, e sviluppare una personalità basata su queste 5 aree, creare rapporti umani con le persone. 4. Gruppi su facebook: uniamoci ai gruppi che rispecchiano i nostri 5 interessi e commentate spesso…. 5. Divertiamoci sui gruppi di interesse 6. Facciamo amicizia con le persone che hanno i nostri stessi interessi 7. Facciamo like, commenti e condivisioni ai post dei nostri amici 8. Postare: " Interessi " Foto con didascalia, foto che rallegrano " Video (virale che rappresenti i nostri interessi) " Per parlare del nostro lavoro bisogna essere delicati, SENZA CHIEDERE A NESSUNO DI ADERIRE ALL’ORGANIZZAZIONE. Si può scrivere: $ Mi piace molto non dovermi preoccupare del traffico $ Sono molto felice di aver aiutato quest’azienda ad aumentare il fatturato (senza dettagli, parlare solo dei benefici) $ Sono veramente fortunato ad avere il tempo per stare con i miei figli Se ci chiedono ! NON DIRE “se vuoi puoi farlo anche tu, fallo con me!” NON DOBBIAMO CHIEDERE MAI! Non rendiamolo una vendita ! manteniamo la curiosità ESSERE SEMPRE INCORAGGIANTI CONGRATULARSI CON CHI STA AVENDO SUCCESSO 9. Convertire queste persone in aderenti possibili: MESSAGGIO PRIVATO: 1) Fare in modo che siano gli altri a scriverci: “come fai a fare quello che fai?” 2) Dopo aver costruito un rapporto, si può guardare queste persone cosa fanno e dire ad esempio: “è da un po’ che ti seguo, vedo che sei molto intelligente… se ti mando una cosa ci dai un occhiata?” FARE COMPLIMENTI A 5 PERSONE AL GIORNO!
  13. 13. 13 INVITARE I POSSIBILI ADERENTI Come si organizza per vedersi: Invitiamo le persone ad un evento o a vedere uno strumento. E’ difficile che la gente venga ad un meeting ma nello stesso tempo è efficace. Regole: 1) Staccarsi emotivamente dal risultato 2) Essere se stessi 3) Portare la nostra passione, farla vedere 4) Postura molto forte ! non dobbiamo chiedere perché esistiamo. Siamo forti, non abbiamo paura, LORO SONO CIECHI E DEVONO VEDERE! L’obiettivo NON è vendere qualcosa, è EDUCARE una persona a vedere se può far per lei o meno. Nessuno vuole più parlare al telefono! Si manda un sms, e devono rispondere per forza. L’sms è diventato il modo ideale per fare un invito. Il nostro capo è il CALENDARIO: o è pieno o è vuoto L’ideale sarebbe 120 appuntamenti al mese: 4 al giorno per uno serio che lavora a tempo pieno, la metà: 60 appuntamenti per uno che lavora part-time. Riusciamo a prendere almeno 30 appuntamenti al mese? Il numero degli appuntamenti è in linea con gli obiettivi? Se non lo è, allinealo ! RIEMPI IL CALENDARIO O RIDUCI L’OBIETTIVO!! GLI SMS HANNO CAMBIATO LE REGOLE DEL GIOCO: 1) Veloce 2) Crea azione, fa muovere la gente 3) Crea e da risultati 4) Minori obiezioni 5) Aumenta la fiducia Tattiche: a) TESTO è meglio: sms, whatzapp, facebook, skype, twitter….. b) COSA SCRIVERE? ! essere semplice, seguire l’istinto: “caffè??” - diretto - indiretto - moolto indiretto - sociale LA NOSTRA LIFELINE DEVE: Inviare 10 sms per fissare 5 appuntamenti Poi inviare 100 sms e fissare 50 appuntamenti Ottenendo 10 nuovi aderenti che facciano lostesso. Facile da fare ! facile da non fare! BASTA!! BASTA ESSERE MEDIOCRE! BASTA PENSARE IN PICCOLO! PENSIAMO IN GRANDE! Poche persone disposte a cambiare la propria vita!
  14. 14. 14 PRESENTARE L’OPPORTUNITA’: spiegare direttamente al potenziale candidato NON E’ EFFICACE! È MEGLIO UTILIZZARE UNA “TERZA PARTE” OVVERO UNO STRUMENTO EFFICACE: Come raccontare la NOSTRA STORIA: 1) BACKGROUND ! io facevo… 2) Quello che NON MI PIACEVA di quello che facevo… 3) Ho trovato UNA SOLUZIONE con questa organizzazione o con il Network Marketing 4) Come mi sento a proposito del FUTURO “quando mi sveglio la mattina faccio quello che faccio non perché devo ma perché voglio farlo, mi piace farlo!” Il punto 2 è il più importante perché siamo onesti e autentici sulla nostra frustrazione e sofferenza e gli altri SI FIDANO DI PIU’ Allenarsi a raccontare la propria storia a 100 persone, con la pratica si può raccontare in 90 secondi. LA PRATICA PORTA ALLA PERFEZIONE! PERCHE’ NO?? Cosa si racconta all’appuntamento? 1) La MIA storia 2) L’opportunità 3) Imparare a formare gli altri 4) Presentazione chiave FOLLOW-UP: la fortuna risiede nel “dar seguito”. Servono in media dalle 4 alle 6 esperienze prima che una persona sia pronta a seguirci. I bambini imparano che NO non significa NO PER SEMPRE! OBIEZIONI: non ho soldi, non ho tempo, non sono un venditore, non mi interessa, è una piramide/truffa…. NOI POTENZIALE CANDIDATO NOI POTENZIALE CANDIDATO TERZA PARTE " Video " Storia " Depliant " Sitoweb " Un altro distributore " Un meeting " File audio
  15. 15. 15 ESISTONO SOLO 2 TIPI DI OBIEZIONI: 1) CONVINZIONI AUTOLIMITANTI su loro stessi, sono preoccupati delle cose che gli mancano…. 2) CONVINZIONI AUTOLIMITANTI sul Network Marketing Come gestirle? 1) Ascoltare 2) Relazionarsi ! anche io la pensavo come te, siamo uguali… 3) Raccontare una storia 4) Fare una domanda ! se ti facessi vedere un modo…. Tu lo faresti? SENZA SPINGERE ! FACENDO DA CONSULENTE, NON DA VENDITORE! Ci sono delle domande che richiedono un chiarimento: spiegare e fare un'altra domanda.
  16. 16. 16 CONCLUDERE Aiutare le persone a prendere una decisione. " POSTURA: La posizione del nostro corpo ci può danneggiare. Dobbiamo dare per scontato che loro vogliano prendere parte al nostro progetto. Fare l’attore, non mentendo ma con atteggiamento sicuro, forte…. Lavorare sulla nostra intenzione. " DOMANDE: Mai dire: “che cosa ne pensi??” perché aiuta la gente ad essere critica, a dire cio’ che non gli piace….. La gente aderisce per noi non per la società! I dilettanti parlano parlano parlano…. I più forti fanno domande e ascoltano le risposte. BISOGNA ESSERE INTERESSATI PIUTTOSTO CHE INTERESSANTI, ESSERE CONSULENTE CHE AIUTA LA GENTE!! ! fare BUONE DOMANDE: 1) COSA TI E’ PIACIUTO DI PIU’? Li sprona a tirare fuori le cose positive… non mettergli in bocca la risposta…. Aspettare che risponda…. 2) SU UNA SCALA DA 1 A 10, DOVE 1 NON E’ INTERESSANTE E 10 SEI PRONTO A PARTIRE SUBITO DOVE TI COLLOCHERESTI? Tutto quello sopra all’uno è positivo e va bene. 3) PER IPOTESI, SE TU DOVESSI ACCETTARE QUESTA OPPORTUNITA’ PART- TIME, QUANTO AVRESTI BISOGNO DI GUADAGNARE PER FAR SI CHE NE VALGA LA PENA PER TE? __________________ 4) QUANTE ORE ALLA SETTIMANA PENSI DI POTER LAVORARE PER RAGGIUNGERE QUESTO REDDITO? _____________ 5) PER QUANTI MESI SARESTI DISPOSTO A LAVORARE ……ORE ALLA SETTIMANA PER AVERE …………€? 6) SE IO…….. TU FARESTI? ! SE IO TI POTESSI DIMOSTRARE CHE E’ POSSIBILE GUADAGNARE ……..€LAVORANDO …… ORE ALLA SETTIMANA PER …… MESI, SARESTI DISPOSTO AD INIZIARE?
  17. 17. 17 DUPLICAZIONE Come far si che una persona inizi nel modo giusto? 1) CONFERMARE LE LORO DECISIONI ! CONGRATULARSI PER AVER PRESO LA DECISIONE GIUSTA 2) STABILIRE LE ATTESE CORRETTE: ! “il tuo successo o il tuo fallimento dipendono da te, non da me, io sono una tua risorsa! IO AIUTERO’ TE A COSTRUIRE IL TUO BUSINESS, MA SEI TU CHE COSTRUISCI, IO NON LAVORO PER TE, TI AIUTO!, il mio lavoro è quello di di aiutarti a diventare INDIPENDENTE da me il più velocemente possibile!” …. “se tu scompari…. Cosa vuoi che io faccia?? Vuoi che ti sproni e ti motivi o vuoi che ti lasci rinunciare ai tuoi sogni?” 3) CECKLIST di come si comincia: - scaricare l’app - registrazione pipeline team - compensation plan - inviare 10 sms per prendere 5 appuntamenti 4) CREARE UN PIANO D’AZIONE PER IL PROSSIMO LIVELLO? o Come possono ottenere più clienti? Più distributori? Più aziende? o Farli partecipare al prossimo evento e fargli ottenere la prima commissione 5) DARE DEI COMPITI AI NUOVI INCARICATI E FARE IN MODO CHE SIANO RESPONSABILI, “invia 10 sms e poi chiamami!” Lo scopo è farsì che la gente oltrepassi la linea di demarcazione: FACILE MOLLARE FACILE RIMANERE Nuovi clienti Amici Eventi Assegno Lo dicono a tutti Nuovo livello Riconoscimento RESPONSABILITA’ Ogni causa ! ha una conseguenza Se fai questo ! otterrai questo Bisogna fornire un sistema autonomo di responsabilizzazione ! MOTIVAZIONE! Quando qualcuno NON ci guarda, noi non ci spingiamo… DOBBIAMO SPINGERCI QUANDO NESSUNO GUARDA. Sfidare se stessi, scommettere ! a cosa rinuncerai se NON raggiungerai la meta?
  18. 18. 18 PROMUOVERE GLI EVENTI Il meeting ! fa guadagnare soldi: - Conferma decisioni - Riprova sociale - Comunità - Storie - Divertimento - Amicizie - Idee LA POTENZA DELLE IDEE Alcuni posano, annunciano, i dilettanti invitano…. I PROFESSIONISTI !!!! PROMUOVONO! Non accettano scuse, non si fermano, non giocano perché sanno che ogni evento gli porta dei soldi. Per i leader di maggior successo è una PRIORITA’ promuovere gli eventi. Perché la gente non viene? NON HANNO MAI PENSATO DI FARLO perché non gli abbiamo dato abbastanza valore, non gli abbiamo spiegato perché è cosi importante esserci ! bisogna dargli delle ragioni forti per farli rinunciare ai soldi che servono per partecipare. SI VENDE SEMPRE: Loro ti vendono una ragione per cui non possono esserci. PRENDERE L’IMPEGNO DI NON MANCARE MAI AD UN EVENTO PER TUTTA LA NOSTRA CARRIERA! INVITO: - Entusiasmo - Energia, emozione - Passione - Complimenti - Follow-up - Compiti (porta 5 persone) FARLI ISCRIVERE SUBITO ! PRIMA SI IMPEGNANO, PIU’ PRODUTTIVI SARANNO! Per PROMUOVERE: - Essere impegnati - Dimostrare impegno - Farlo con intensità, passione - Concentrazione massima - Ripetizione (parlarne sempre) - Visione - Piano di gioco - Storie (queste sono le persone che c’ erano e queste quelle che non ci saranno) - Inclusione - Eslusione ! se non ci sei vieni escluso - Riconoscimento - Pressione dei pari: ecco un elenco di quelli che hanno già preso 10 biglietti (e gli altri si sentono sottopressione) - Concorrenza - Gare - Campagne promozionali - Dare dei compiti ! ordina i biglietti e chiamami - Attese ! creare un attesa
  19. 19. 19 STRATEGIE Lavorare sulla nostra programmazione… Abbiamo convinzioni che ci autolimitano? Dico “io ci proverò!” anziché “io ci riuscirò?” NUTRIRE LA MENTE !!!! LEGGERE E FREQUENTARE PERSONE DI SUCCESSO Quali sono le cose che ci fanno pensare in piccolo? RECITARE IN GRANDE MENTRE SI DIVENTA GRANDE… AUTOIMMAGINE: i soldi che guadagnamo sono il riflesso delle persone che aiutiamo. Se fossimo un’azione quotata in borsa, saremmo un’azione di valore? CONDIVIDERE I NOSTRI NUMERI OGNI 90GG per far vedere alla gente il nostro valore. - APPUNTAMENTI mensili del gruppo (e per il mese successivo il numero dev’essere maggiore, fare il piano d’azione di gruppo per il mese successivo) ! riempire il calendario prima che cominci il mese, e ogni mese fare sempre meglio e sempre di più - Creare una fabbrica di livello 2 ! sforniamo livelli 2 (si può fare in due mesi) Ogni mese chiamare le persone e dire “io questo mese lavoro con le persone che vogliono fare il livello 2… voglio sapere se tu lo vuoi fare o no, e poi lavorare tutto il mese con chi dice si. Obiettivo: ogni mese il numero dei livelli 2 dev’essere superiore al mese precedente - Misurare il successo dell’organizzazione Quante persone vengono all’evento del nostro gruppo? E qual è il piano d’azione per aumentare i risultati il prossimo mese?
  20. 20. 20 IL SUCCESSO AMA LA VELOCITA’ L’AEREO DECOLLA CON IL MOTORE AL MASSIMO, NON CON IL 10% DI SPINTA! 100% MOTORE PER IL DECOLLO, UNA VOLTA RAGGIUNTA LA QUOTA SI PUO’ SPINGERE MENO E STABILIZZARSI! 90 GIORNI PER IL DECOLLO !!!! DARE IL 100% PER 90 GIORNI! 20 persone reclutare 12 non fanno nulla 8 linee solide 6 rimangono dopo 90 gg 4 rimangono dopo 12 mesi 2 linee SUPERSTAR Reclutare 20 persone in 20 giorni: 20 persone 100 appuntamenti 250 sms e chiamate ESSERE INSISTENTI, IRRAZIONALI, IRRAGIONEVOLI ! CHIAMARE TUTTI I GIORNI! 90 GIORNI: da fare una volta all’anno e poi 9 mesi di sostegno agli altri) fare un po’ la lepre e un po’ la tartaruga! 1) PREPARAZIONE: Avere il via libera dalla famiglia (la famiglia non ci sostiene perché è stanca di vederci andare a tentoni) dirgli: “ per 90 giorni sostienimi e aiutami perché io devo dare il massimo qui e non sarò presente come prima). Eliminare tutte le distrazioni, tutto quello che non è necessario. La campagna di whisper (sussurrare)! sussurrare alle persone “ho pensato a te perché i primi giori di questo mese voglio fare con te una cosa pazzesca che nessuno ha mai fatto prima…. Possiamo fare qualcosa di incredibile noi…. “ (farli sentire speciali) 2) PRE-LANCIO: si lavora nel circolo ristretto per creare un piano d’azione per ESPLODERE, questa è la strategia….. e questo il nostro obiettivo…. 3) LANCIO: azione di massa ! TUTTO INSIEME! Intensità maggiore, ma non dobbiamo aspettarci che tutti lavorino sodo come invece facciamo noi. 4) POST LANCIO: far sembrare che si lavori con l’intensità di prima, in realtà facciamo follow- up, l’energia non è più al 100%, si va più piano, ci si assicura che vada tutto bene.

×