Backup di un sito Joomla! - Procedure semplici, veloci e sicure

3,182 views

Published on

Come realizzare una copia di sicurezza del proprio sito Joomla! con le modalità tradizionali o tramite l'uso delle estensioni di terze parti. Procedure per il ripristino su una macchina locale o sul spazio web remoto. Come preservare una copia del backup in cloud.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,182
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
110
Actions
Shares
0
Downloads
32
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Backup di un sito Joomla! - Procedure semplici, veloci e sicure

  1. 1. Backup di un sito Joomla ! 1 P RO C E DUR E S E M PLICI, V E L OCI E S I C U RE Marian TANASE http://www.tanase.it marian.tanase@gmail.com 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  2. 2. Obiettivi 2 Che cos’è il backup Le modalità Il backup di un sito Joomla! Ripristino del backup Pianificare e Automatizzare Servizi di backup online 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  3. 3. Che cos’e il backup ? 3 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  4. 4. 4 Il termine backup, copia di sicurezza o copia di riserva, indica la conservazione di materiale informativo su un qualunque supporto di memorizzazione, fatta per prevenire la perdita totale dei dati archiviati nella memoria di massa dei computer, siano essi stazione di lavoro o server. «Wikipedia» 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  5. 5. L’importanza del backup 5 Con tutte le misure di sicurezza si trova sempre l’ hacker di turno che può distruggere il tuo sito; Tanto è facile archiviare informazioni quanto è semplice perderle irrimediabilmente; Virus, guasti meccanici, eventi naturali, furti. La perdita dei dati può causare un danno economico; Prevenire è meglio che curare; 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  6. 6. La legge del backup 6 La probabilità che un sito venga attaccato è direttamente proporzionale al tempo trascorso dall’ultimo backup ! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  7. 7. Scenari 7 Backup di sicurezza. Backup del sito in caso di un guasto al server o problemi di sicurezza che possono compromettere il sito. Siti con template personalizzati. Pacchetti quickstart. I web designers costruiscono in locale un sito Joomla! con varie estensioni, un template personalizzato e dati di esempio. Per testare aggiornamenti in locale. Debug in locale. Si crea uno snapshot del sito remoto, si ripristina in locale per dei test e verifiche. Per spostare un sito da un host all'altro 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  8. 8. Quando si deve fare ? 8 durante lo sviluppo di un sito, nelle fasi intermedie; subito dopo aver messo online un sito; prima di ogni aggiornamento di Joomla!; prima di installare qualsiasi estensione per Joomla!; prima di fare le modifiche di cui non siete certi del risultato finale; prima di andare a dormire... e soprattutto prima di andare in vacanza! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  9. 9. Le modalità di fare il backup 9 Classica Estensioni LazyDB Backup File Cartelle Database XCloner Backup Akeeba Backup 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  10. 10. Specifiche 10 Queste operazioni possono essere effettuate: a) singolarmente (nella modalità classica) ; b) contemporaneamente (quando si utilizzano delle estensioni di Joomla!); NOTA: Alcuni utenti sono convinti che effettuando la copia di tutti i file e le cartelle del sito, sono in possesso di un backup. Grosso sbaglio ! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  11. 11. Accorgimenti 11 stabilire un orario migliore; (pochi utenti collegati, meno traffico, ore piccole,...) mettere il sito offline; eliminare la cache; controllo globale; disattivare SEO; 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  12. 12. modalità classica 12 ESEGUIRE IL BACKUP UTILIZZANDO LA MODALITÀ CLASSICA 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  13. 13. considerazioni 13 Backup dei file e delle cartelle. (root > HTTPDOCS) Creare una cartella in locale : BACKUP Utilizzare un client FTP (FileZilla) https://filezilla-project.org/ (Attenzione: scaricare il client, non il server!) Scaricare tutti i file e le cartelle di Joomla! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  14. 14. Opzioni FileZilla 14 Organizzare le connessioni in cartelle in base alle proprie preferenze [estensione del dominio (it, com, eu, ...), nome utente (se si possiede più di un dominio)]; Trasferimento passivo (consigliato); Controllare sempre File in coda, Trasferimenti non completati. CTRL + P (Elabora coda) 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  15. 15. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 15
  16. 16. Screenshot di FileZilla 12 ottobre 2013 - NAPOLI 16
  17. 17. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 17
  18. 18. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 18
  19. 19. Backup del DB 19 1. 2. 3. 4. 5. 6. Collegarsi al proprio pannello di controllo (con le credenziali fornite dal hosting); Accedere alla sezione per la gestione del DB (strumento più comune è phpMyAdmin); Selezionare il DB associato all’ installazione di Joomla! Selezionare tutte le tabelle; Configurare varie opzioni; Esporta (scaricare il DB); 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  20. 20. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 20
  21. 21. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 21
  22. 22. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 22
  23. 23. Ripristino 23 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  24. 24. considerazioni 24 "I understand that an untested backup is as good as no backup at all“ – Akeeba Il backup non vale nulla senza ripristino; Il ripristino di un sito è in pratica la “prova” che un backup è valido; Casi di backup corrotto. Purtroppo ci accorgiamo solo quando è troppo tardi. 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  25. 25. 25 Backup Trasferimento di un sito da remoto a locale Ripristino 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  26. 26. Dove ripristinare ? 26 Sul computer locale Su un server remoto 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  27. 27. Ripristino in locale - Preparazione 27 Creare l’ambiente sul computer locale manuale o tramite le varie distribuzioni all-in-one; LAMP (Linux) WAMP (Windows) - http://www.wampserver.com MAMP (Macintosh) - http://www.mamp.info XAMPP (Multi-platform) http://www.apachefriends.org/en/xampp.html 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  28. 28. XAMPP 28 Confrontare le versioni di PHP, MySQL e Apache contenenti nella versione di XAMPP con i requisiti minimi richiesti dalla versione Joomla! che si desidera ripristinare. Si consiglia la versione 1.7.3 Può succedere che si lavora in locale con versioni di software (PHP, MySQL) maggiori dalle versioni fornite dal hosting ! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  29. 29. Ripristino dei file 29 1. 2. Creare una cartella nella root (es. c:xampphtdocsbackupsite) Copiare tutti i file dalla cartella «Backup» 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  30. 30. Ripristino del DB 30 Strumenti: phpMyAdmin BigDump Adminer 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  31. 31. phpMyAdmin - riassunto 31 1) 2) 3) 4) 5) 6) Accedere al pannello phpMyAdmin; Creare un nuovo DB (vuoto); Cliccare sul nome del DB; Selezionare scheda «Importa»; Caricare il file «gantry.sql.zip» (ottenuto dal backup); ESEGUI 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  32. 32. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 32
  33. 33. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 33
  34. 34. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 34
  35. 35. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 35
  36. 36. Configuration.php 36 Aprire il file «configuration.php» e modificare i parametri: public $host = 'localhost'; public $user = 'root'; public $password = ‘pa$$w0rd'; public $db = ‘backupdb'; public $log_path = 'C:/xampp/htdocs/backupsite/log'; public $tmp_path = 'C:/xampp/htdocs/backupsite/tmp'; 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  37. 37. phpMyAdmin - alternative 37 BigDump (MySQL Dump Importer) (importa DB di grandi dimensioni e molto grandi) http://www.ozerov.de/bigdump/ Adminer (phpMinAdmin). Sostituto di phpMyAdmin con vantaggi e funzionalità aggiuntivi. http://www.adminer.org/ 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  38. 38. Backup tramite l’uso delle estensioni 38 ESTENSIONI JOOMLA! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  39. 39. Estensioni più conosciute 39 Akeeba Backup XclonerBackup and Restore BackupSF 12 ottobre 2013 - NAPOLI LazyDb Backup
  40. 40. Akeeba Backup 40 Akeeba Backup è una soluzione completa per il backup di un sito Joomla! Successore del noto JoomlaPack. Missione: Effettuare backup di un sito intero (file e database compresi) in un unico archivio. Ulteriormente si può fare restore (ripristino) partendo dal contenuto di questo archivio, senza aver bisogno di installare Joomla! (un punto su cui si crea confusione delle volte). Molto potente e flessibile, Akeeba permette di selezionare quali file o cartelle si desiderano includere nel backup oppure quali tabelle dal db non ci servono e devono essere escluse. http://www.akeebabackup.com Nota: Akeeba Backup ha vinto il premio J.O.S.C.A.R. per le estensioni amministrative alla J and Beyond 2010, J and Beyond 2011. 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  41. 41. Akeeba Backup - Accorgimenti 41 Prima di utilizzarlo verificate con attenzione i requisiti ! PHP 4.x PHP 5.0 PHP 5.1 PHP 5.2 PHP 5.3 PHP 5.4 Joomla 1.5 No No 3.2.7 3.4.3 3.4.3 3.4.3 Joomla 1.6 No No No 3.2.7 3.2.7 No Joomla 1.7 No No No 3.3.13 3.3.13 No Joomla 2.5 No No No 3.6.x 3.7.x 3.7.x Joomla 3.0 No No No no 3.7.x 3.7.x Da febbraio 2013, tutti i prodotti Akeeba richiedono come minimo PHP 5.3 ! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  42. 42. Requisiti per Joomla! 2.5.x 42 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  43. 43. Requisiti per Joomla! 3.x 43 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  44. 44. Akeeba Backup - Teoria 44 1. 2. 3. 4. 5. Scaricare il componente Installarlo tramite l’installer di Joomla! "Configuration Wizard" (configurare in automatico il componente in base alle impostazioni del server) Creare dei profili e configurare varie opzioni Backup ! 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  45. 45. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 45
  46. 46. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 46
  47. 47. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 47
  48. 48. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 48
  49. 49. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 49
  50. 50. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 50
  51. 51. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 51
  52. 52. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 52
  53. 53. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 53
  54. 54. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 54
  55. 55. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 55
  56. 56. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 56
  57. 57. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 57
  58. 58. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 58
  59. 59. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 59
  60. 60. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 60
  61. 61. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 61
  62. 62. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 62
  63. 63. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 63
  64. 64. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 64
  65. 65. Ripristino tramite Akeeba Kickstart 65 Scaricare «Akeeba Kickstart» dal sito ufficiale; Creare una cartella nella root (es. joomla25copy); Scompattare il contenuto del kickstart all’interno della cartella «joomla25copy» (basta solo: kickstart.php, jquery.min, json2.min e it-IT.kickstart.ini) Copiare il file del backup «site-localhost-20131006.jpa» sempre dentro la stessa cartella. Creare un DB vuoto (es. joomla25copy) ! Aprire il browser e digitare: http://localhost/joomla25copy/kickstart.php 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  66. 66. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 66
  67. 67. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 67
  68. 68. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 68
  69. 69. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 69
  70. 70. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 70
  71. 71. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 71
  72. 72. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 72
  73. 73. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 73
  74. 74. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 74
  75. 75. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 75
  76. 76. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 76
  77. 77. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 77
  78. 78. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 78
  79. 79. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 79
  80. 80. Automatizzazione del backup 80 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  81. 81. Automatizzazione del backup 81 Gestione dei CRON (comandi per automatizzazione); Attivare CRON dal pannello di controllo PLESK, cPanel, DirectAdmin ecc. Associare un intervallo (giornaliero, settimanale, mensile,…) Configurare l’IP del server da dove arriva il comando (impedire accesso ai malintenzionati) In alternativa utilizzare servizi esterni (tipo webcron.org) 1 euro = 10.000 processi Ricordarsi di verificare l’accumulo dei file di backup (rischio di saturare lo spazio a disposizione) 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  82. 82. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 82
  83. 83. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 83
  84. 84. 12 ottobre 2013 - NAPOLI 84
  85. 85. Servizi di backup online (cloud) 85 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  86. 86. 86 Il Backup Online è un servizio informatico di cloud computing, gestito attraverso un software che si installa (solitamente) sul proprio computer e che effettua l'archiviazione dei file attraverso connessione ad Internet sicura su un server remoto. Questo nuovo strumento a disposizione degli utenti della Rete prevede l'archiviazione di qualsiasi tipo di dato in modo completamente automatico. (Wikipedia) 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  87. 87. Servizi di backup online (cloud) 87 Inviare in automatico una copia del backup in cloud (in remoto); Servizi: DropBox, Amazon S3, Google Storage, Windows Azure BLOB Storage, FTP Server, Invio per email; Akeeba Backup Pro e XCloner-Backup and Restore 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  88. 88. passaggi 88 Registrarsi a uno dei servizi 12 ottobre 2013 - NAPOLI Sottoscrivere a un abbonamento Ottenere le credenziali di accesso Configurare l’estensione con i dati ottenuti Eseguire il backup manualmente o pianificato.
  89. 89. Vantaggi rispetto all’archiviazione tradizionale 89 1) I file sono trasferiti ed archiviati in modo sicuro, alcuni software utilizzano una cifratura a 128 bit, uguale o superiore a quella delle banche. 2) Sono fisicamente in luoghi diversi da quelli in cui si trovano gli originali. In questo modo sono protetti anche in caso di furto o incendio. 3) Si dispone di un grande spazio di archiviazione generalmente espandibile con un costo aggiuntivo nel momento in cui se ne ha bisogno. 4) Accesso ai propri dati con credenziali riservate in qualsiasi momento da qualsiasi postazione connessa ad Internet; alcuni fornitori consentono l’accesso anche da cellulare. 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  90. 90. Requisiti tecnici 90 Accessibili ovunque con qualsiasi device; Archiviazione permanente; Backup in tempo reale; Completamente automatico; Sicurezza e protezione (protezione AES a 256 bit); Condivisione; 12 ottobre 2013 - NAPOLI
  91. 91. Grazie ! 91 «Meglio un backup oggi che un restore domani !» 12 ottobre 2013 - NAPOLI

×