Safe monuments2

449 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
449
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Safe monuments2

  1. 1. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 STUDIO DELLA CUPOLA DEL DUOMO DI MASSA MARITTIMA G. Angelini, A. De Falco, M. Lucchesi, D. Pellegrini Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni, Università di Pisa Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Università di Firenze
  2. 2. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 2/23 STUDIO DELLA CUPOLA DEL DUOMO DI MASSA MARITTIMA
  3. 3. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 3/23 STUDIO DELLA CUPOLA DEL DUOMO DI MASSA MARITTIMA ante 1898 ante 1914 oggi
  4. 4. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 4/23 STUDIO DELLA CUPOLA DEL DUOMO DI MASSA MARITTIMA arco in pietra sul presbiterio arco in mattoni dal lato navata centrale
  5. 5. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 5/23 IL QUADRO FESSURATIVO
  6. 6. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 6/23 IL QUADRO FESSURATIVO
  7. 7. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 7/23 IL QUADRO FESSURATIVO
  8. 8. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 8/23 IL QUADRO FESSURATIVO
  9. 9. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 9/23 LA FORMA
  10. 10. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 10/23 LA STORIA 1463 1685…franamento di una sua parte 1925 caduta di un mattone sul pavimento 1938 riparazioni intradosso 1947 cuciture e iniezioni 1982 progetto di restauro 1991 progetto di consolidamento
  11. 11. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 11/23 I RILIEVI
  12. 12. LA DIAGNOSI DEL DISSESTO Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 12/23
  13. 13. LA DIAGNOSI DEL DISSESTO Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 13/23
  14. 14. LA DIAGNOSI DEL DISSESTO Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 14/23 La muratura della ghiera dell’arco in mattoni è estremamente danneggiata. La catena, elemento indispensabile per l’equilibrio della struttura soprastante, mostra segni evidenti di ossidazione nella porzione murata. Inoltre, non essendo ispezionabile, non costituisce un presidio affidabile, qualunque sia l’entità del carico che la cimenta. I movimenti delle lesioni mostrano che il dissesto è ancora in atto. A PRESCINDERE DALLE VALUTAZIONI ANALITICHE, LE STRUTTURE DI SOSTEGNO DELLA CUPOLA NON GARANTISCONO UN SUFFICIENTE GRADO DI SICUREZZA NON SOLTANTO NEI CONFRONTI DEL SISMA, MA ANCHE DEL SOLO PESO PROPRIO
  15. 15. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 15/23 I MODELLI DI CALCOLO
  16. 16. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 16/23 I MODELLI DI CALCOLO
  17. 17. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 17/23 deformazioni di frattura I MODELLI DI CALCOLO
  18. 18. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 18/23 I MODELLI DI CALCOLO
  19. 19. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 19/23 I MODELLI DI CALCOLO latofacciata latoabside
  20. 20. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 20/23 tensioni principali minime I MODELLI DI CALCOLO ARCO DI MATTONI
  21. 21. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 21/23 I MODELLI DI CALCOLO ARCO DI TRAVERTINO
  22. 22. Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 22/23 I MODELLI DI CALCOLO ARCO DI MATTONI ARCO DI TRAVERTINO
  23. 23. CONCLUSIONICONCLUSIONI Contributo della modellazione numerica come strumento diagnostico e di previsione Sinergia tra discipline umanistiche e tecniche Prevenzione e sicurezza statica per la conservazione Anna De Falco SAFE MONUMENTS – Firenze, 28 Marzo 2014 23/23

×