Francia

1,161 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,161
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Francia

  1. 1. Libertà e Giustizia Circolo di Grosseto Il sistema elettorale francese
  2. 2. Il sistema elettorale francese <ul><li>Il Parlamento francese è composto da due </li></ul><ul><li>Camere : </li></ul><ul><li>l’ Assemblea Nazionale </li></ul><ul><li>Il Senato </li></ul><ul><li>Funzioni e modalità elettive diverse </li></ul>
  3. 3. Il sistema istituzionale francese <ul><li>Assemblea Nazionale </li></ul><ul><li>577 deputati – in carica per 5 anni – eletti se si hanno più di 23 anni possono votare i cittadini che hanno compiuto 18 anni </li></ul><ul><li>Senato </li></ul><ul><li>321 senatori che nel 2010 saranno 346 – in carica 9 anni ma ogni triennio si rinnovano 1/3 dei seggi – il limite d’età per essere eletto sarà abbassato da 35 a 30 anni e il mandato sarà per una durata di 6 anni con rinnovo triennale del 50% dei seggi </li></ul>
  4. 4. Il sistema elettorale francese per il Senato <ul><li>Elezione a suffragio indiretto </li></ul><ul><li>Possono votare circa 150.000 grandi elettori, per </li></ul><ul><li>la maggior parte costituiti da amministratori locali, </li></ul><ul><li>sindaci, consiglieri municipali,regionali, oltre ai deputati dell’Assemblea Nazionale </li></ul><ul><li>ll sistema elettorale provoca uno sbilanciamento </li></ul><ul><li>politico perché privilegia le zone rurali, storicamente più a destra. La maggioranza del Senato, in effetti è sempre stata di centro-destra. </li></ul>
  5. 5. Il sistema elettorale francese per l’Assemblea Nazionale <ul><li>Maggioritario uninominale a doppio turno </li></ul><ul><li>Primo turno </li></ul><ul><li>E’ richiesta la maggioranza assoluta dei voti espressi e una quantità di voti uguale alla quarta parte del numero degli elettori iscritti </li></ul><ul><li>Secondo turno </li></ul><ul><li>Possono partecipare solo i candidati che hanno ottenuto un numero di voti pari al 12.5% degli elettori iscritti </li></ul>
  6. 6. Il sistema elettorale francese per l’Assemblea Nazionale <ul><li>Note </li></ul><ul><li>Per l'esercizio del diritto di voto è necessaria l'iscrizione nelle liste elettorali di un comune ( non lo fa circa il 10% dei francesi ) </li></ul><ul><li>La maggioranza assoluta del primo turno deve essere calcolata sul numero dei voti espressi e la quarta parte , invece, sul numero degli iscritti </li></ul><ul><li>Al secondo turno possono partecipare coloro che hanno ottenuto almeno il 12.5% del numero degli iscritti </li></ul>
  7. 7. Il sistema elettorale francese Esempio <ul><li>E </li></ul><ul><li>Primo turno </li></ul><ul><li>Elettori iscritti 100 </li></ul><ul><li>Voti espressi > 80 50 46 </li></ul><ul><li>Maggioranza assoluta 41 ( su 80 ) </li></ul><ul><li>Quarta parte elettori iscritti 25 ( su 100) </li></ul><ul><li>a) Voti conseguiti 41 eletto </li></ul><ul><li>b) Voti conseguiti 26 eletto </li></ul><ul><li>c) Voti conseguiti 24 al secondo turno </li></ul><ul><li>a / b: maggioranza assoluta dei voti espressi e oltre ¼ elettori iscritti </li></ul><ul><li>C : maggioranza assoluta ma meno di ¼ elettori iscritti </li></ul>
  8. 8. Il sistema elettorale francese <ul><li>Possono partecipare al secondo turno </li></ul><ul><li>Elettori iscritti 100 </li></ul><ul><li>Voti espressi 80 50 46 </li></ul><ul><li>Maggioranza assoluta 41 </li></ul><ul><li>12.5% elettori iscritti 12.5 </li></ul><ul><li>a) Voti conseguiti 13 ammesso al secondo turno </li></ul><ul><li>b) Voti conseguiti 12 non ammesso </li></ul><ul><li>Nel caso in cui nessun altro candidato abbia i </li></ul><ul><li>requisiti richiesti ( a e b ) vengono ammessi </li></ul>
  9. 9. Il sistema elettorale francese <ul><li>Secondo turno </li></ul><ul><li>Elettori iscritti 100 </li></ul><ul><li>Voti espressi 32 </li></ul><ul><li>Maggioranza richiesta 17 </li></ul><ul><li>Per essere eletti è sufficiente la maggioranza relativa </li></ul><ul><li>Candidato 1) v oti conseguiti 2) v oti conseguiti </li></ul><ul><li>A ( anni 42 ) 17 eletto 16 </li></ul><ul><li>B ( anni 43 ) 15 16 eletto </li></ul><ul><li>In caso di parità viene eletto il candidato più anziano </li></ul>
  10. 10. Il sistema elettorale francese La desistenza <ul><li>Al secondo turno forze simili si accordano per sostenere, all’interno di ogni collegio, un unico candidato, quello che ha </li></ul><ul><li>maggiori probabilità di vittoria </li></ul>
  11. 11. Il sistema elettorale francese Le circoscrizioni <ul><li>Collegi uninominale in cui viene eletto un solo deputato </li></ul><ul><li>Le circoscrizioni sono 577, tante quanti i deputati </li></ul><ul><li>555 attribuiti ai dipartimenti metropolitani </li></ul><ul><li>22 a quelli d’oltremare </li></ul><ul><li>Si tiene conto del criterio demografico </li></ul>
  12. 12. Il sistema elettorale francese Note <ul><li>Ha effetti fortemente maggioritari </li></ul><ul><li>Il passaggio al secondo turno, solo per coloro che hanno superato il 12,5% degli aventi diritto, costituisce di fatto in una soglia di sbarramento pari al 20% se si considera l’astensione </li></ul><ul><li>Al secondo turno l’elettore è costretto ad esprimere un voto “ strategico “ </li></ul><ul><li>Nel tempo si è prodotta una netta bipolarizzazione del sistema partitico e al secondo turno accedono, nella maggioranza dei casi, due soli candidati, uno della Destra e uno della Sinistra </li></ul><ul><li>segue >>>>>> </li></ul>
  13. 13. Il sistema elettorale francese Note <ul><li>In qualche caso gli sfidanti sono tre. In un solo caso, nel 1997, in Normandia i contendenti al secondo turno erano quattro </li></ul><ul><li>Limita il potere di pressione da parte dei partiti delle posizioni estreme </li></ul><ul><li>Il doppio turno sovra-rappresenta i partiti maggiori e sottorappresenta quelli piccoli </li></ul><ul><li>Incentiva l’aggregazione tra le forze politiche in due schieramenti contrapposti e, di conseguenza è gradito ai grandi partiti e osteggiato dai piccoli </li></ul><ul><li>Il sistema riduce in maniera evidente la rappresentanza </li></ul><ul><li>segue >>>>>>>>> </li></ul>
  14. 14. Il sistema elettorale francese Note <ul><li>La doppia chiamata alle urne, a distanza di una settimana, può avere effetti negativi sulla partecipazione al voto </li></ul><ul><li>Gli accordi di desistenza tra il primo e secondo turno sono considerati da alcuni commentatori, come pratiche discutibili, il “ mercarto delle vacche “ </li></ul><ul><li>Si ipotizza lintroduzione di una formula che preveda anche l’elezione di un decimo dei deputati, in maniera proporzionale </li></ul><ul><li>segue >>>>>>>> </li></ul>
  15. 15. <ul><li>Il Circolo di Grosseto di Libertà e Giustizia ringrazia tutti per la partecipazione </li></ul>

×