Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Raggiungere 500 collegamenti su LinkedIn

Perché è importante espandere il nostro network su LinkedIn; quali sono le strategie da adottare per richiedere o accettare un invito. Le logiche del permesso e della fiducia su LinkedIn. #LinkedIn #Networking

  • Login to see the comments

Raggiungere 500 collegamenti su LinkedIn

  1. 1. 6. Raggiungi le 500 connessioni su linkedin
  2. 2. Dato di fatto Il numero di connessioni influisce sul ranking su LinkedIn Quante più connessioni hai quanto più sarai visibile a chi non ti conosce
  3. 3. Secondo un sondaggio su 1006 membri di Linkedin: •Il 54% ha meno di 500 connessioni •27% tra 500 e 999 •12% tra 1000 e 1999 •3% tra 2000 e 2999 •4% ha più di 3000 connessioni
  4. 4. Solo 1 membro su 25 ha: 3000 + connessioni Questi membri si possono definire “SuperConnettori”
  5. 5. PROBLEMA Avere meno di 500 connessioni significa che: •i tuoi aggiornamenti raggiungeranno un’audience ridotta •Darai l’impressione di essere poco connesso •Il tuo profilo nelle ricerche apparirà solo alle tue connessioni fino al 2° livello •Per connetterti ad una persona devi acquistare account Premium oppure usare InMail (solo 5 al mese per profilo gratuito) Devi aumentare il tuo numero di connessioni!
  6. 6. Il giusto equilibrio Se sei un CEO ti comporterai in modo diverso rispetto ad uno studente in cerca di lavoro… Trova il giusto equilibrio tra il voler espandere il tuo network in maniera aggressiva o limitarsi a ricevere inviti da altri
  7. 7. La qualità delle connessioni • Punta alla qualità delle connessioni • Invita e collegati a persone: • Del tuo settore • Della tua base clienti • Accetta inviti a connetterti da: • Persone che conosci • Persone interessanti, che vorresti conoscere Alcune persone si connettono solo dopo una conversazione telefonica o un incontro di persona. E’ un ottimo modo per costruire relazioni efficaci.
  8. 8. SOLUZIONE Come incrementare il proprio network: •Importa i contatti della tua rubrica •Contatta gli ex-studenti •Commenta e interagisci con i membri dei Gruppi
  9. 9. Contatta chi è nella tua rubrica Invia una richiesta di connessione a chi nella tua rubrica è su LinkedIn
  10. 10. Importa i contatti Seleziona solo i contatti che desideri invitare Non usare il messaggio generico, personalizza l’invito, Se sono nella tua rubrica conosci la loro email.
  11. 11. Invita gli ex-studenti Puoi filtrare per località, azienda o funzione aziendale
  12. 12. Scopri con chi sei connesso Seleziona i collegamenti di 1° grado
  13. 13. Avvertenza Se non hai inserito nel tuo Profilo quella scuola /università o le date di frequenza non potrai scoprire chi sono gli ex-studenti nè apparire nelle loro ricerche. Anno di frequentazione
  14. 14. Contatta i membri di un Gruppo Interagisci con i membri del gruppo e poi invia un messaggio personalizzato
  15. 15. Membri del Gruppo • Iscriviti a gruppi di tuo interesse, segui le discussioni. • Nel tuo invito cita e congratulati per il post che ha scritto la persona cui desideri connetterti. • Risulterai irresistibile.
  16. 16. https://www.linkedin.com/directory/groups-m
  17. 17. Non usare l’invito generico! Scrivi un messaggio personale, spiega perché desideri connetterti Non usare il messaggio generico o il bottone “collegati”, vai sul suo profilo, e scrivi un messaggio personalizzato nell’invito.
  18. 18. Come avviare una connessione Seleziona Persone nel menu a cascata Inserisci il nome della persona a cui desideri connetterti
  19. 19. Inserisci il nome nel motore di ricerca - Persone Seleziona la persona a cui desideri connetterti, se sono presenti più persone con lo stesso nome la foto può aiutare… avviare una connessione Non cliccare qui!!!
  20. 20. Non cliccare su “Collegati” Se clicchi sul bottone “collegati” non puoi scrivere un messaggio personalizzato
  21. 21. Invito inviato senza personalizzazione Accetteresti un invito così?
  22. 22. Invia un messaggio InMail
  23. 23. Vai sul Profilo di chi desideri invitare Puoi cliccare sul bottone “Connect” o inviare un messaggio con InMail
  24. 24. Come conosci Mario? Personalizza il messaggio Se non rientra in nessuna delle categorie puoi usare la categoria Amico che non richiede l’’email ma a tuo rischio.
  25. 25. Cosa può fare Mario? • Può segnalare che non è vero che è tuo amico e che non ti conosce (I don’t know) • A quel punto se riprovi a invitarlo devi inserire necessariamente la sua email • Dopo 5 “I don’t know” sei fuori da LinkedIn!
  26. 26. Invia un messaggio via InMail Puoi scegliere la categoria del messaggio In alternativa puoi Inviare un messaggio diretto tramite InMail (3 InMail al mese)
  27. 27. Invito da Mobile • Se inviti tramite la Mobile App non puoi scrivere un messsaggio di invito personalizzato. • Puoi inviare successivamente un messaggio personalizzato per spiegare perché desideri essere connesso e le ragioni dell’invito. Personalizza l’invito
  28. 28. Le linee guida per la connessione • Ricevuto l’invito la persona potrà segnalare che non ti conosce “I don’t Know”! • Dopo ti verrà chiesto di inserire la sua email per invitarla • Dopo 5 IDK ricevuti sei fuori da LinkedIn! Secondo LinkedIn dovresti invitare SOLO chi già conosci. Ecco perché:
  29. 29. Quando LinkedIn ti chiede l’email… • Il destinatario ha configurato le preferenze in modo da ricevere inviti solo tramite email • Hai raggiunto il limite di inviti massimo a persone che hai identificato come “amico” (5 inviti /mese per Account free) • Un numero di destinatari ha cliccato su “Io non conosco questa persona” alla richiesta di invito • E’ il tuo secondo invito alla stessa persona (la 1° volta non ha accettato)
  30. 30. 3 luoghi dove connettersi 1. Dalla pagina del profilo della persona con cui desideri connetterti 2. Usando la funzionalità “persone che potresti conoscere” 3. Dalla pagina dei risultati di ricerca
  31. 31. Come connettersi senza conoscere l’email • Guarda il suo profilo su LinkedIn. Potrebbe aver pubblicato la sua email
  32. 32. Come connettersi senza conoscere l’email • Cerca su Google l’azienda in cui lavora e prova a capire come sono costruite le email: • Nome.cognome@azienda.com • Se vedi l’email di altre persone della stessa azienda con un pattern riconoscibile puoi ricavare l’email della persona cui desideri collegarti
  33. 33. Come connettersi senza conoscere l’email • Vai sul suo Profilo, guarda i gruppi a cui iscritto • Iscriviti ad uno di questi gruppi • Puoi a questo punto mandargli l’invito, sempre che non abbia configurato la sua Privacy solo per ricevere inviti da chi conosce la sua email
  34. 34. La tua Privacy • Rendi facile agli altri connettersi con te • Configura la tua Privacy in modo che le persone non abbiano bisogno di conoscere la tua email per connetterti con te
  35. 35. Aggiungi altre email • Chi desidera connettersi potrebbe conoscere l’email con cui non ti sei iscritto a LinkedIn. • Es. • leonardobellini@dml.it • leonardobellini@gmail. com • Vai su Privacy >Settings • Aggiungi altre email a quella primaria
  36. 36. Aggiungi indirizzi email al tuo Profilo Faciliterai la ricezione di inviti da chi conosce almeno una delle tue email
  37. 37. Richiedere un’introduzione Se vuoi connetterti ad una connessione di 2° o 3° livello, può essere necessario richiedere una Introduzione
  38. 38. Fatti presentare da un collegamento condiviso
  39. 39. Mi presenti Obama?
  40. 40. Vai sul Profilo della persona con cui desideri Connetterti. Nella sidebar di destra LinkedIn ti mostra Chi potrebbe presentarti, i collegamenti in comune ed eventualmente i Gruppi in comune,
  41. 41. Come richiedere un’introduzione • LinkedIn spiega bene la meccanica:
  42. 42. Motivi per richiedere una introduzione • Sei desideroso di riprendere le relazioni con un ex-compagno di classe o collega • Vuoi fare un’intervista ad una persona nota ma che non conosci personalmente • Stai cercando di acquisire un lead caldo passando da una conoscenza comune…
  43. 43. La realtà • Tanto più sei lontano dal conoscere realmente la persona tanto più ti sarà difficile ottenere l’introduzione • Se la conosci già è facile, basta trovare il collegamento condiviso e spiegare come tu conosci quella persona: • Collega, compagno di scuola • Business Partner in passato • Amico di un tempo
  44. 44. Come connettersi con quasi tutti… Alcuni Profili sono semi-oscurati, per esempio hanno solo la 1° lettera del cognome. O come questo:
  45. 45. Come connettersi con quasi tutti… Come faccio a connettermi? Alcuni modi: 1.Fai una ricerca su Google della persona con cui desideri connetterti 2.Condividi il Profilo della persona che vuoi vedere con un amico
  46. 46. Condividi Profilo
  47. 47. Condividi il Profilo con un collega Invia il messaggio, verifica poi tra i messaggi inviati, troverai un link al Profilo che hai condiviso
  48. 48. Guarda il link al Profilo
  49. 49. Come rimuovere una connessione • Vai su Rete > Contatti • Seleziona il collegamento che desideri rimuovere, clicca su “more”…
  50. 50. Oppure… • Vai sul Profilo della persona e clicca su Invia un messaggio • Seleziona dal Menu a tendina”rimuovi collegamento”
  51. 51. Perché rimuovere una connessione • La persona non è autentica • La sua foto è falsa • Non ha un nome • Non ha connessioni • I campi non sono compilati…
  52. 52. Cosa vede di te una nuova connessione • Tipicamente la nuova connessione : • Ha accesso alle persone che conosci • Può leggere i tuoi aggiornamenti • Può inviarti un messaggio sulla tua inbox • Il 63% degli utenti LinkedIn ha configurato in questo modo la Privacy
  53. 53. Bloccare un membro di LinkedIn • LinkedIn ti permette di bloccare un membro • Ti permette di rimuovere il tuo Profilo dalla vista delle sue connessioni e viceversa Devi fornire una ragione per cui desideri bloccare l’utente
  54. 54. Bloccare un membro di LinkedIn • Non potrai più inviare un messaggio l’un l’altro • Se sei connesso non lo sarai più • Saranno rimossi eventuali segnalazioni e raccomandazioni da quel membro • Non vi vedrete più in “Chi ha visto il mio Profilo” e non ti sarà più suggerito di riconnetterti
  55. 55. Bloccare un utente su LinkedIn Cliccando su “Blocca o segnala” appare questa schermata Puoi decidere di segnalare la persona per una revisione
  56. 56. Gestione della Privacy Idealmente non vorremmo bloccare nessuno, cerchiamo di capire come proteggere la nostra privacy
  57. 57. Come proteggere la tua Privacy • Accetta solo collegamenti da persone che conosci ? trova il giusto equilibrio tra un una cerchia di persone che conosci ma non rinunciare ad espandere il tuo network
  58. 58. Come proteggere la tua Privacy • Cambia la configurazione della Privacy Fa in modo che solo chi conosce la tua email o è nella tua lista di Indirizzi importati possa inviarti un invito di connessione
  59. 59. Privacy Settings > Comunicazioni
  60. 60. Privacy Settings > Profilo
  61. 61. Ora che siamo connessi, cosa devo fare?
  62. 62. Non aver paura di alzare il telefono e di chiamare, in tempo reale. I tuoi contatti cominceranno a scriverti. Se non accedi giornalmente a LinkedIn, configura la frequenza delle notifiche in modo da ricevere email singole dalle tue connessioni Impostazioni > Comunicazioni
  63. 63. Notifiche Push Puoi configurare le notifiche. Attenzione a non finire sommerso da email
  64. 64. Congratulations! Partecipa agli avvenimenti, congratulati e fai gli auguri
  65. 65. Organizzati per un contatto futuro Dal tuo inbox LinkedIn ti permette di configurare un reminder per contattare quella persona tra 1 giorno,1 settimana, 1 mese.
  66. 66. Come organizzare le tue connessioni Puoi creare o aggiungere tag ad un contatto
  67. 67. Tagging • E’ un modo per organizzare e classificare il tuo network • Puoi creare fino a 200 tag • Puoi usare la “relationship” per creare un tag
  68. 68. Risultati attesi Incrementando il numero di connessioni: • crescerà il numero di persone che hanno visualizzato il tuo Profilo e di apparire in cima alle ricerch •Monitora l’andamento della tua visibilità rispetto alle azioni svolte
  69. 69. I visitatori che hanno visto il mio Profilo I canali di provenienza dei visitatori I visitatori che guardano profili analoghi e poi vanno a vedere Il tuo profilo sono la categoria prevalente
  70. 70. GRAZIE PER L’ATTENZIONE  ISCRIVITI A: DIGITALMARKETINGACADEMY.IT

×