Ortoartecultura

682 views

Published on

Progetto pluridisciplinare arte, matematica e scienze per un'apprendimento più flessibile.
Anno scolastico 2007-2008.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
682
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Ortoartecultura

  1. 1. exit Progetto pluridisciplinare sezione ADocenti: Loredana Mor matematica e scienze – Annamaria Pizzi arte immaginescuola media G. La Pira Sarezzo anno scolastico 2007-2008
  2. 2. CI PRESENTIAMO• Siamo le classi 1°A e 2°A , spesso collaboriamo e talvolta ci scambiamo gli insegnanti formando gruppetti che poi documentano al gruppo classe le nuove esperienze.
  3. 3. Siamo orgogliosi di presentare la nostra scuola Scuola media Giorgio La Pira -Sarezzo-
  4. 4. Perché abbiamo sperimentato che un qualsiasi “ disagio” Perché? non sia che un ulteriore stimolo alla classe e ai docenti che partecipano Con tutti coloro i quali, all’interno del consiglio di classe, e sul territorioCon chi? condividono una urgenza educativa organizzata non in modo spontaneista ma supportata comunque da tanta fantasia Dove e Modificando ambientiQuando ? Organizzando un orto e aree di studio all’aperto organizzando orario flessibile
  5. 5. La pianta della scuolaper il nostro orto c’è postoservirebbero ora due bei tavoli L’orientamento è Nord-Sud
  6. 6. Primo quadrimestre• Raccolta prodotti dell’orto• Intaglio zucche per Halloween• Crostata di zucca• Teatro burattini con testo scritto da un alunno• Preparazione terreno per coltivazione• Piantumazione piante aromatiche• Manutenzione orto
  7. 7. Raccolta delle zucche
  8. 8. Pepariamo la festa di Halloween
  9. 9. Con la prof. di arte creiamo imodelli che poi riportiamo sullezuccheIn una seconda fase intagliamo lanostra zucca secondo il disegno
  10. 10. Whalloween
  11. 11. La cremadi zucca
  12. 12. Lafrolla!
  13. 13. Siamo pronti
  14. 14. In classe
  15. 15. Progettiamo il teatrinodei burattini
  16. 16. I burattini
  17. 17. Ma! Occorre preparare il terreno per la prossima stagione di raccolta
  18. 18. Togliamo le canaline di irrigazione
  19. 19. Dissodiamo il terreno
  20. 20. Riflessione.. Come è bassa la terra!
  21. 21. Riponiamo i residui nel composter
  22. 22. Un po’ di manutenzione
  23. 23. Riposizioniamo l’irrigazione
  24. 24. Secondo quadrimestre• Realizzazione MURALES il primo di un ciclo nell’orto• Semina zucche e Trapianto zucche• Posizionamento dei due bei tavoli dal Comune• Preparazione marmellata• Realizzazione dei tappi in argilla• Progetto ponte con le el. di Sarezzo per alunni in difficoltà• Scenetta Mate storia arte “I tenditori di corde” e allestimento• Progetto di NASOLOGIA con coop. La NUVOLA NEL SACCO per rispondere a dinamiche interne• Progetto di abbattimento barriere architettoniche con l’introduzione di uno scivolo esterno per disabili che conduca dalle aule all’orto sempre dal Comune• “Ortomatica “ il calcolo statistico e le percentuali nell’orto
  25. 25. Fase di progetto murales
  26. 26. Non è stato facile ottenere un ponteggio per lavorare in sicurezza
  27. 27. Ragazzi…. il murales ha inizio Come posizionare in sicurezza il ponteggio Come scegliere la prima zona di lavoro
  28. 28. Cheesperienza!
  29. 29. Ed ora ….la semina
  30. 30. Trapianto in terriccio
  31. 31. Fine marzo …trapianto!
  32. 32. Ci sono le schede botaniche da consultare….
  33. 33. Una risposta sicura
  34. 34. E già che ci siamo , impariamo…
  35. 35. Due specie
  36. 36. Si lavora e si studia all’aria apertasu due confortevoli tavoli forniti dalComune di Sarezzo
  37. 37. Trapianto zucche
  38. 38. Guarda che bello ! Qui dentro nel cerchiolino trovi la zucca !
  39. 39. Progetto ponteper disabilitàcon la scuolaelementare diSarezzo
  40. 40. Per inserirenel progettoragazzini incarrozzina(attualmentetre ), si èchiesto alComune dimettere insicurezza unpercorsoapposito
  41. 41. L’atra coltivazione le fragole! Lavaggio accurato
  42. 42. Separazione dei frutti dai sepali
  43. 43. Pesiamo la polpa e calcoliamocon le proporzioni il peso dello zucchero
  44. 44. Pronti a cuocere
  45. 45. Occorre fare attenzione amescolare e…. …….a non esagerare coi tempi di cottura
  46. 46. schiumatura
  47. 47. travaso
  48. 48. Sterilizziamo o meglio pastorizziamo• Portiamo ad ebollizione l’acqua fredda e lasciamo bollire i contenitori pieni di marmellata invasata calda ( 70° C) per 10 minuti senza stringere il tappo. Quando si sarà fatto un parziale vuoto li stringeremo definitivamente
  49. 49. Produzione dell’anno 07-08
  50. 50. Ecco alcuni vasetti sopravvissuti alla vendita finale.Con il ricavato dello scorso anno vorremmo completare il nostro ambiente esternodotandolo di gazebo per avere un poco di ombra durante le lezioni all’aperto.
  51. 51. Istruzioni per l’uso Silvia è in aula di disegno e, con l’aiuto delleprova a sentire compagnel’argilla…, senti Chiara ecome è morbida? Valentina,…. Impara a manipolarla e ad impastarla così poi possiamo stenderla per bene!
  52. 52. Dobbiamo adattare dei dischidi argilla ai coperchi dei vasettiProcediamo modellando dellepiccole fragole e leapplichiamo nel centro deldischettoAlcuni coperchietti sono rimastiin argilla grezza, altri invecesono stati smaltati con latecnica della maiolica.In fine entrambi i tipi sono staticotti nel forno per ceramicadella scuolaa 960°C per circa 8 ore.
  53. 53. Oltre a pesare,a misurare,abbiamo anchecalcolato con le proporzioni,in questa parte dell’annoPitagora in persona , con unascenetta parla del suo famosoteorema a partire dagli Egizi edal Nilo
  54. 54. Pitagora e i “tenditori di corde”
  55. 55. Al centro di aggregazionegiovanile Villa Usignolo, Lacoperativa La Nuvola Nel Saccoha predisposto un percorso di NASOLOGIA
  56. 56. Attraverso lo studio dischede che si riferivano alnostro itinerario h ci hannoguidato nella preparazione divari tipi di giochi a squadre
  57. 57. Anche qui abbiamolavorato con l’argillaper i coperchi deivasetti confezionaticon le erbearomatiche del corsodi NASOLOGIA
  58. 58. Siamo alla fine • Abbiamo potuto imparare alcuni elementi di statistica , le percentuali e il gruppo di potenziamento ha costruito gli areogrammi
  59. 59. Invitati i genitori
  60. 60. panoramica
  61. 61. exit

×