Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

XYZ2017 — Output Z: Debug dei processi

163 views

Published on

Il lavoro svolto durante XYZ2017 sul debug dei processi che La Scuola Open Source ha messo in campo nei primi 8 mesi di vita: raccolta dati, analisi dei dati, interpretazione e individuazione dei bugs hanno aperto la strada a un importante lavoro di costruzione di uno strumento metodologico per il debug sistematico dei processi nel tempo (e per la loro prototipazione). Il gruppo di lavoro è stato guidato da Guglielmo Apolloni.

Qui il documento completo redatto dal gruppo:
https://docs.google.com/document/d/1irSR0loE_bxOPz36uA-tn2Z-A19X75SDalhI8hx42WM/edit?usp=sharing

Mappa di salienza degli stakeholder:
https://www.youtube.com/watch?v=_3n8Vne-nNM

Touchpoint map:
https://www.youtube.com/watch?v=cwT2PeMEmww

System map:
https://www.youtube.com/watch?v=Yawtu3vTjgY

Journey map + Personas canvas:
https://www.youtube.com/watch?v=1yIkhkVW02U

Mappa olistica 1:
https://www.youtube.com/watch?v=_x_IFAWd4bY

Mappa olistica 2:
https://www.youtube.com/watch?v=XNgigTT5xQU

Kanbug Trello:
https://trello.com/b/5MyjCD31/kanbug

Lista Bug / Attività di debug:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1Rf9FQTSwXuX5zSE0p2Y3lN0kJSg-dRSCW96SzwoweP4/edit#gid=0

Published in: Design
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

XYZ2017 — Output Z: Debug dei processi

  1. 1. Z DEBUGD e b u g g e r s Daniele Stillavato Anna Baldassarre Viola Petrella Azzurra Spirito Alice Colombo Federico Fumagalli Giorgia Floro Francesca Maciocia Guglielmo Apolloni
  2. 2. IL DEBUGGER strumenti preziosi Il debugger sa come agire. Decostruisce, analizza, individua e si attiva per debuggare. Non esce mai senza i suoi strumenti preziosi che si tramandano di generazione in generazione. magnott Agisce in gruppo. Spulcia negli angoli angusti per scovare le magnott che si muovono velocemente e che se lasciate a loro stesse possono compromettere il funzionamento del sistema in cui agiscono.
  3. 3. vademecum COME SI ORIENTA? Il debugger utilizza come guida un vademecum, leggibile a tutti i curiosi, modificabile, ampliabile. Comprende il lavoro svolto dai debuggatori di Z, ne racconta le logiche, i processi, gli strumenti e i risultati.
  4. 4. iL kit dEL DEBUGGER Analisi Orientamento Individuazione bug Debugging Monitoraggio 1 2 3 FASI STRUMENTI Mappe, tante mappe DDT, Design Debugging Toolkit Mini-idea canvas Prototipi KanBug
  5. 5. 1% rule of Internet Culture > TIPS < 1% rule of Internet Culture Altrimenti nota come la regola 1:19:80 (o 1:9:90), prende ispirazione da modelli basati sulla co-creazione e quali Wikipedia e Wordpress. É uno strumento utile alla comprensione dei principi sottesi di un'organizzazione/ente/associazione.
  6. 6. MAPPE Mappadisalienzadeglistakeholder Individua la priorità di coinvolgimento di alcuni stakeholders rispetto ad altri. Considera come parametri "potere", "leggittimità" e "urgenza". 1% - 19% - 80% Individua le caratteristiche degli stakeholder appartenenti ad ogni categoria. Touchpoint Individua i touch-point, i punti di contatto tra l'organizzazione e gli utenti, dall’inizio alla fine dell’esperienza/servizio.
  7. 7. MAPPE Userjourneymapepersonascanvas La user journey map è un’interpretazione grafica del percorso attraverso il servizio di un utente-tipo (definito attraverso il personas canvas). Rilievo olistico Raffigura i rapporti tra gli stakeholder e ne chiarisce flussi, relazioni e trasformazioni del prodotto, letti in una dimensione ecosistemica. System map Raffigura i diversi attori coinvolti nell'organizzazione, le loro reciproche connessioni e flussi di informazioni, risorse economiche, prodotti o servizi.
  8. 8. DDT­­­ Design Debugging Toolkit Un gioco da tavolo, uno strumento volto a rappresentare il sistema di attori coinvolti in un servizio. Visualizza le relazioni e i flussi economici, materiali e di informazioni. Può essere utilizzato per mappare e analizzare sia un servizio esistente che per la progettazione di nuove soluzioni.
  9. 9. MINI-IDEA CANVAS
  10. 10. KANBUG
  11. 11. PROTOTIPI Pirati connessi
  12. 12. PROTOTIPI Il covo dei pirati
  13. 13. Zona di decompressione PROTOTIPI
  14. 14. PROTOTIPI Apribottiglie sociale
  15. 15. PROTOTIPI Il cestino sociale
  16. 16. PROTOTIPI Bandiera pirata rossa
  17. 17. CONCLUSIONI
  18. 18. GRAZIE

×