Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Utilizzo unix livello 2 - Scheda corso LEN

119 views

Published on

Questo corso completa la preparazione iniziata con Utilizzo di UNIX: livello I. Gli argomenti trattati comprendono il sistema X Windows, la costruzione di programmi con il linguaggio shell, la gestione dei processi, le tecniche più sofisticate di gestione di file e di manipolazione di testi che il sistema operativo UNIX mette a disposizione.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Utilizzo unix livello 2 - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 UTILIZZO DI UNIX: LIVELLO II Durata: 16 ore [cod. E902] UN BUON MOTIVO PER Questo corso completa la preparazione iniziata con Utilizzo di UNIX: livello I. Gli argomenti trattati comprendono il sistema X Windows, la costruzione di programmi con il linguaggio shell, la gestione dei processi, le tecniche più sofisticate di gestione di file e di manipolazione di testi che il sistema operativo UNIX mette a disposizione. A CHI È RIVOLTO A tutti coloro che hanno i seguenti prerequisiti: E' richiesta la conoscenza dei concetti e dei comandi di base di UNIX. COMPETENZE ACQUISITE Al termine del corso il candidato sarà in grado di utilizzare UNIX (livello II). PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Teoria  Rassegna dei comandi fondamentali  Comandi relativi a directory  Comandi di visualizzazione di file  Comandi di gestioni di file  Comandi informativi  Comandi per il controllo degli accessi ai file  Comandi di editing  Comandi di archiviazione e compressione  Controllo dei processi  Elenco delle informazioni sui processi  Come e quando sono creati i processi  Esecuzione di un programma per un processo  Visualizzazione dello stato di un processo o di un job  Foreground e background
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Esecuzione di un comando come processo background  Sospensione di un processo  Muovere un job in foreground  Invio di un segnale ad un processo o ad un job  Regular Expressions (RE)  Quando usare RE: modi e comandi  Confronto tra RE e File Name Generation (FNG)  RE search pattern limitati  Caratteri di sostituzione di RE  Utilizzo di RE con vi e grep  Utility di elaborazione testi  Ricerca di testi avanzata: grep, egrep e fgrep  Creazione di Procedure Shell  Creazione di una procedura shell  Layout tipico di una procedura shell  Modalità di esecuzione  Esecuzione di comandi shell  Sequenza di interpretazione dei comandi  Foreground, Background  Sequenze di comandi condizionati  Pipeline  Raggruppamento di comandi  Ridirezione di I/O avanzata  Shell Programming  Le variabili: di utente, di shell e di ambiente  Esportare una variabile  Espressioni condizionali: numeriche e alfabetiche  Il comando expr  Pprogrammazione Shell Strutturata  La struttura condizionale if  Procedura ietrative: while  Il comando case  Opzioni di debugging  Gestione avanzata di file  Ricerca ed elaborazione avanzata: find  Confronto di file di testo: diff  Confronto di file binari: cmp  Partizionamento di file di grandi dimensioni: split  Utilità per l'utente esperto  Il comando wc  Ordinamento: sort  Traduzione di set di caratteri: tr  Visualizzazione di dump di file: od  Ricerca di stringhe di testo in file binari: strings  Utilità di amministrazione per l'utente  Visualizzazione dello spazio disponibile ed utilizzato: df  Il comando du
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Schedulazione periodica di comandi: crontab at  Il sistema X Windows  Il modello Client/Server di X Windows  Windows Manager più diffusi  Attivazione di una sessione X Windows locale  Autorizzazione, inizializzazione ed attivazione di un sessione X Windows remota  Gestione delle finestre  Attivazione di unafinestra terminale: xterm  Esecuzione di comandi in una finestra di emulazione terminale  Personalizzazione del desktop di X Windows  Gestione dei file con xfm  Visualizzazione ed editing di immagini: xv  Visualizzazione o stampa di file  PostScript: ghostscript, ghostview 2) Laboratori  Lab 1: Rapido ripasso dei  comandi di base  Lab 2: Creazione e  controllo di processi  foreground, background e sospesi  Lab 3: Configurazione di  Windows ed utilizzo di  varie applicazioni  Lab 4: Utilizzo di Regular Expression complesse per ricercare e sostituire stringhe di testo in un insieme di file  Lab 5: Ordinamento di file con criteri multipli  Lab 6: Ridirezione dell'output da un gruppo di comandi  Lab 7: Ricerca in un sottoalbero per cancellare tutti file i cui nomi contengono un dato pattern  Lab 8: Utilizzo dei programmi tr, sort, wc, od  Lab 9: Creazione di un programma shell organizzato a menu  Lab 10: Utilizzo di if, while e case nei programmi shell  Lab 11: Utilizzo delle utilità di sistema per identificare problemi potenziali.
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×