Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Fondamenti del linguaggio di programmazione java - Scheda corso LEN

167 views

Published on

Il corso è ideale per chi desidera iniziare a programmare con il linguaggio di programmazione Java. Il corso è rivolto a coloro che hanno poca o nessuna esperienza nel campo della programmazione, e impartisce le nozioni fondamentali sulla programmazione object-oriented, descrive le parole chiave e i costrutti di Java e illustra le procedure necessarie per creare semplici programmi in questo linguaggio. Il corso fornisce una solida base di conoscenze nel linguaggio di programmazione Java sulla quale sarà possibile continuare a lavorare e a formarsi. I contenuti fanno riferimento alla piattaforma Java Platform, Standard Edition 6 (Java SE 6) e al prodotto Java SE Development Kit 6 (JDK 6).

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Fondamenti del linguaggio di programmazione java - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 FONDAMENTI DEL LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE JAVA [cod. S308] UN BUON MOTIVO PER Il corso è ideale per chi desidera iniziare a programmare con il linguaggio di programmazione Java. Il corso è rivolto a coloro che hanno poca o nessuna esperienza nel campo della programmazione, e impartisce le nozioni fondamentali sulla programmazione object-oriented, descrive le parole chiave e i costrutti di Java e illustra le procedure necessarie per creare semplici programmi in questo linguaggio. Il corso fornisce una solida base di conoscenze nel linguaggio di programmazione Java sulla quale sarà possibile continuare a lavorare e a formarsi. I contenuti fanno riferimento alla piattaforma Java Platform, Standard Edition 6 (Java SE 6) e al prodotto Java SE Development Kit 6 (JDK 6). A CHI È RIVOLTO Amministratore/Sistemista. Il corso è rivolto a chi disponga di nozioni di base nel campo della risoluzione di problemi matematici, logici e analitici e desideri iniziare ad apprendere il linguaggio di programmazione Java. I contenuti sono di interesse per le seguenti figure professionali: technical writer, sviluppatori Web, technical manager e persone con background tecnico senza nozioni di programmazione, quali gli amministratori di sistema. Il corso è inoltre particolarmente indicato per programmatori alle prime armi, che preferiscono iniziare a conoscere il linguaggio di programmazione Java partendo da un livello introduttivo. Per prendere parte al corso è preferibile disporre di qualche nozione di programmazione in un linguaggio di scripting (ad esempio Perl) oppure in un linguaggio di terza generazione (ad esempio Basic o C). COMPETENZE ACQUISITE Per completare con successo il corso, i partecipanti devono:
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 - Creare programmi usando un linguaggio procedurale, ad esempio C, oppure un linguaggio di scripting, ad esempio Perl - Creare e modificare file di testo utilizzando un editor di testo - Utilizzare un browser Web - Risolvere problemi logici - Comprendere il concetto di variabile - Eseguire comandi utilizzando l'interfaccia dalla riga di comando
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Il pattern MVC  Presentazione dell’ architettura di base  Presentazione dei Pattern coinvolti  Il ruolo “model” in un’applicazione MVC  Il ruolo “view” in un’applicazione MVC  Il ruolo del “controller” in un’applicazione MVC  Analisi del flusso d’esecuzione in un’applicazione MVC 2) Le caratteristiche del framework MVC  Introduzione al container e ai bean  Le dipendenze e gli scope dei bean  L’ereditarietà tra i bean  Punti di estensione del container  L’oggetto ApplicationContext 3) La validazione e data binding  Analisi dell’interfaccia di validazione di Spring  La gestione dei bean  L’ interfaccia BeanWrapper 4) La programmazione “orientata agli aspetti”  Proprietà di AOP (Aspect Object Oriented) e obiettivi  Il ruoli dei proxy AOP  La dichiarazione di un “aspect”  La dichiarazione di un “pointcut”  La scelta di uno stile di dichiarazione in AOP  Utilizzo di AspectJ con le applicazioni Spring 5) Le API AOP di Spring  Le API pointcut, advice e advisor  Creazione dei proxy AOP con ProxyFactoryBean  Utilizzo dell’interfaccia TargetSource  Definizione di nuovi tipi advice MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×