Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

MS Project 2007 - Scheda corso LEN

350 views

Published on

A tutti coloro che hanno i seguenti prerequisiti: avere pratica nell’uso di un Personal Computer e avere
pratica dell’interfaccia utente di Microsoft Windows 9X/NT/2000/XP/VISTA; è preferibile aver
frequentato il Corso A011 MS WINDOWS Desktop o A302 MS WINDOWS VISTA ed è consigliata la
conoscenza di base delle applicazioni Word, Excel e delle Teorie di base del Project Management.
Questo corso sarà utile:
- Per essere operativi sulle funzionalità di base e di comune interesse di MS Project 2007.
- Dare una informativa sulle funzionalità più evolute di MS Project 2007.
- Fornire una chiara visione delle aree di applicabilità di
MS Project 2007.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

MS Project 2007 - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 MS PROJECT 2007 Durata: 32 ore [cod. A211] UN BUON MOTIVO PER Essere operativi sulle funzionalità di base e di comune interesse di MS Project 2007. Dare una informativa sulle funzionalità più evolute di MS Project 2007. Fornire una chiara visione delle aree di applicabilità di MS Project 2007. A CHI È RIVOLTO A tutti coloro che hanno i seguenti prerequisiti: avere pratica nell’uso di un Personal Computer e avere pratica dell’interfaccia utente di Microsoft Windows 9X/NT/2000/XP/VISTA; è preferibile aver frequentato il Corso A011 MS WINDOWS Desktop o A302 MS WINDOWS VISTA ed è consigliata la conoscenza di base delle applicazioni Word, Excel e delle Teorie di base del Project Management. COMPETENZE ACQUISITE Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di utilizzare MS Project 2007. PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Introduzione al corso  Il contesto tecnologico e problematico del prodotto.  Posizionamento del prodotto sul mercato e caratteristiche del prodotto.  Caratteristiche del corso Analisi e modellazione del Caso Studio. 2) Ambiente  Descrizione dell'architettura e dell'ambiente operativo del prodotto. 3) Definizione del progetto  L'impostazione del progetto (Attività e loro Vincoli ) sia da GANTT che da  PERT; funzionalità di base per la creazione.
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Modifica e cancellazione delle attività e dei loro vincoli; cammini ed attività  critiche.  Il calcolo del progetto; le varie tipologie di vincoli temporali tra attività; i  vincoli temporali assoluti di una attività.  La struttura WBS del progetto; attività di riepilogo, attività cardine  (milestone); le funzionalità di visualizzazione della struttura  WBS da GANTT e da PERT.  L'estetica del GANTT, del PERT, e delle Visualizzazioni ad Elenco.  La definizione delle Risorse (di varie tipologie) e le loro Assegnazioni alle  Attività.  L'analisi di carico delle Risorse.  Le tecniche di Livellamento Manuale ed Automatico delle Risorse.  La durata delle attività come valore fisso o dipendente dalle assegnazioni.  La gestione del Calendario del Progetto ed i relativi impatti sul progetto.  La gestione del Calendario delle Risorse ed i relativi impatti sul progetto.  Attribuzione ed utilizzo di diverse tariffe delle risorse.  Gestione delle assegnazioni: tariffe ed orari 4) Manutenzione del progetto  Il completamento percentuale di una attività.  La valorizzazione parziale dei costi.  La variazione in corso d'opera di una attività.  La chiusura automatica di attività.  Il confronto con stati precedenti del progetto 5) Aspetti ambientali ed operativi del prodotto  Le varie tipologie di visualizzazione di un progetto (grafiche, tabellari, a  modulo).  Il Comando Filtro.  Il Comando Tabella.  La stampa del Progetto: stampe predefinite e stampe parametriche 6) Argomenti più evoluti  Aspetti evoluti nella definizione di attività.  Aspetti evoluti nella definizione di risorse.
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Aspetti evoluti nella definizione di assegnazioni.  Aspetti evoluti nella gestione del Gantt, Pert e WBS.  La gestione della Baseline  Aspetti evoluti nell' Analisi del Carico delle Risorse.  Il Livellamento e le relative Tecniche.  Aspetti evoluti nella gestione del Calendario.  Aspetti evoluti sulle funzionalità estetiche.  La gestione della Libreria, generale e di progetto.  La creazione e l'utilizzo di progetti Templates. 7) La personalizzazione  La personalizzazione del Prodotto, relativamente a:  barre di strumenti, menu, tabelle, filtri, visualizzazioni, moduli, report,  calendari, gestione della libreria, creazione di modelli  Semplici Macro 8) La gestione dei sottoprogetti  Le tecniche di consolidamento:  consolidati di progetto  consolidati di unità dipartimentali  consolidati aziendali  I Pool di Risorse  Il livellamento nell'ambito di un consolidato 9) I rapporti tra Project e Windows  L'interfaccia verso altri prodotti  Utilizzo della e-mail per le comunicazioni dinamiche 10) Project Web Access  Utilizzo del Web per la partecipazione del team alla pianificazione e all’  avanzamento dei progetti aziendali (solo cenni informativi) MODALITA’ FORMATIVE
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×