Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
“Arte norcina”
Sua Maestà il Maiale
Mario Marini
Enrico Rossi
Percorsi Outdoor per le Risorse
Umane del Gruppo LEN
I percorsi outdoor nascono per amplificare
gli effetti della crescita...
Concept
Un percorso esperienziale
alla scoperta del magico connubio Animale-Uomo:
gesti, storie e sapori di un’arte
millen...
Il Progetto
“Arte norcina” è un percorso dove la componente
dell’esperienza personale gioca il ruolo centrale.
Spogliandoc...
Valori ricercati e trasmessi [1/2]
La macellazione tradizionale del maiale permette
di far emergere, stimolare e consolida...
Valori ricercati e trasmessi [2/2]
I partecipanti avranno l’occasione di sperimentare
direttamente tutte le fasi della mac...
Target












Imprenditori e Liberi Professionisti
Dirigenti d’azienda e Funzionari
Motivatori e Formatori
Re...
La struttura del progetto
Il percorso di articola su due giorni pieni,
residenziali, più la notte del giorno
precedente.
S...
L’agenda di dettaglio


Venerdi [oppure giorno zero]




Sabato [oppure giorno uno]








dalle 18:30: arrivo, a...
Nota organizzativa
E’ prevista la consegna di materiale
didattico specifico, di dispositivi di
protezione individuale e de...
Executive summary
“Arte norcina” è un percorso dove la componente dell’esperienza personale
gioca il ruolo centrale.
Spogl...
ARTE NORCINA:
sua Maestà il Maiale

Responsabili Progetto:
Mario Marini, mario.marini@gruppolen.it
Enrico Rossi, enrico.ro...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

"Arte Norcina" - Percorsi di Training Outdoor LEN - Mario Marini e Enrico Rossi

409 views

Published on

“Arte norcina” è un percorso che coinvolge attraverso un’esperienza personale unica. Il momento centrale è la scoperta del magico connubio Animale-Uomo: gesti, storie e sapori di un’arte millenaria.
La macellazione tradizionale del maiale permette di far emergere, stimolare e
consolidare valori molto spesso sopiti dal flusso incessante del vivere quotidiano.
La concretezza,la dinamicità, l’autenticità, il mestiere artigiano, il lavoro di squadra emergono dai gesti e dalle operazioni di questa arte millenaria.
Essere concreti significa far fruttare al meglio risorse e contesto di
riferimento in cui si agisce.
Essere dinamici consente di conservare l’esperienza, ma essere costantemente in ascolto delle innovazioni metodologiche, gestionali
e tecnologiche.
Essere autentici significa confrontarsi con il proprio cliente con umiltà sapendo che esiste sempre uno scambio di valori e l’esperienza cumulata in azienda non va mai
dispersa ma rappresenta il punto di partenza del miglioramento.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

"Arte Norcina" - Percorsi di Training Outdoor LEN - Mario Marini e Enrico Rossi

  1. 1. “Arte norcina” Sua Maestà il Maiale Mario Marini Enrico Rossi
  2. 2. Percorsi Outdoor per le Risorse Umane del Gruppo LEN I percorsi outdoor nascono per amplificare gli effetti della crescita personale, professionale e del gruppo I percorsi che possono essere formativi, informativi o premianti hanno alla base presupposti e obiettivi forti e definiti La linea completa dei percorsi LEN prevede molte proposte tra le quali “Arte Norcina” è da considerarsi quella regina 25/10/2013 2
  3. 3. Concept Un percorso esperienziale alla scoperta del magico connubio Animale-Uomo: gesti, storie e sapori di un’arte millenaria. 25/10/2013 3
  4. 4. Il Progetto “Arte norcina” è un percorso dove la componente dell’esperienza personale gioca il ruolo centrale. Spogliandoci dei preconcetti e dei pregiudizi della società moderna, ci caleremo nel vissuto concreto del “masen”, di colui che, togliendo la vita ad una creatura, trasforma una materia morta in eccellenze alimentari. Un viaggio alla scoperta di un gesto che è arte, tradizione, sacrificio, incognita e creazione 25/10/2013 4
  5. 5. Valori ricercati e trasmessi [1/2] La macellazione tradizionale del maiale permette di far emergere, stimolare e consolidare valori molto spesso sopiti dal flusso incessante del vivere quotidiano. Concetti come la precisione, la fatica, il rischio, la disciplina, il mestiere artigiano, il lavoro di squadra emergono dai gesti e dalle operazioni di questa arte millenaria. 25/10/2013 5
  6. 6. Valori ricercati e trasmessi [2/2] I partecipanti avranno l’occasione di sperimentare direttamente tutte le fasi della macellazione e trasformazione del maiale, potendo vivere ogni sfumatura ed ogni dettaglio rigorosamente “live”: saranno così messi di fronte ad emozioni anche forti, oltre a dover gestire le proprie forze, mettere in campo la capacità di lavorare in team ma anche soli, sapendo che il risultato del loro lavoro si apprezzerà non solo al momento ma anche e soprattutto nel tempo. 25/10/2013 6
  7. 7. Target         Imprenditori e Liberi Professionisti Dirigenti d’azienda e Funzionari Motivatori e Formatori Responsabili di Punto Vendita GDO Team Leader Venditori Guide Turistiche Tour Operator 25/10/2013 7
  8. 8. La struttura del progetto Il percorso di articola su due giorni pieni, residenziali, più la notte del giorno precedente. Si lavoro in gruppo ed in autonomia. Il materiale finale è messo a disposizione dei partecipanti 25/10/2013 8
  9. 9. L’agenda di dettaglio  Venerdi [oppure giorno zero]   Sabato [oppure giorno uno]      dalle 18:30: arrivo, accoglienza, cena conoscitiva e narrativa dalle 06:30 alle 12:30: lavorazione maiale pranzo e relax dalle 16:30 alle 19:00: formazione alle 20:30: cena “competitiva” e narrazione Domenica [oppure giorno due]     25/10/2013 dalle 06:30 alle 12:30: lavorazione maiale pranzo e relax dalle 14:30 alle 16:30: formazione cerimonia di congedo 9
  10. 10. Nota organizzativa E’ prevista la consegna di materiale didattico specifico, di dispositivi di protezione individuale e delle facilities necessarie.  Non è possibile unirsi o abbandonare il gruppo in tempi diversi da quelli stabiliti.  25/10/2013 10
  11. 11. Executive summary “Arte norcina” è un percorso dove la componente dell’esperienza personale gioca il ruolo centrale. Spogliandoci dei preconcetti e dei pregiudizi della società moderna, ci caleremo nel vissuto concreto del “masen”, di colui che, togliendo la vita ad una creatura, trasforma una materia morta in eccellenze alimentari. Un viaggio alla scoperta di un gesto che è arte, tradizione, sacrificio, incognita e creazione. La macellazione tradizionale del maiale permette di far emergere, stimolare e consolidare valori molto spesso sopiti dal flusso incessante del vivere quotidiano. Concetti come la precisione, la fatica, il rischio, la disciplina, il mestiere artigiano, il lavoro di squadra emergono dai gesti e dalle operazioni di quest’arte millenaria. La macellazione tradizionale del maiale permette di far emergere, stimolare e consolidare valori molto spesso sopiti dal flusso incessante del vivere quotidiano. Concetti come la precisione, la fatica, il rischio, la disciplina, il mestiere artigiano, il lavoro di squadra emergono dai gesti e dalle operazioni di quest’arte millenaria. 25/10/2013 11
  12. 12. ARTE NORCINA: sua Maestà il Maiale Responsabili Progetto: Mario Marini, mario.marini@gruppolen.it Enrico Rossi, enrico.rossi@gruppolen.it 25/10/2013 12

×