Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La Ricerca del Lavoro

753 views

Published on

Alcuni consigli molto utili per la ricerca attiva del lavoro, la redazione di un curriculum vitae e di una lettera motivazionale e la preparazione di un colloquio di lavoro.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

La Ricerca del Lavoro

  1. 1. Ricerca attiva del lavoro Consigli per entrare nel mondo del lavoro
  2. 2. Le fasi della selezione JOB DEFINIZIONE PROFILE RICERCA PUBBLICAZIONI SCREENING CONVOCAZIONE INTERVISTA/ SELEZIONE CV CANDIDATI COLLOQUIO PRESENTAZIONE e DECISIONE ASSUNZIONE CANDIDATI 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  3. 3. Job profile Caratteristiche lavorative Responsabilità Inquadramento, retribuzione Conoscenze tecniche Esperienze pregresse Caratteristiche personali Età/sesso Residenza Livello di istruzione Conoscenze linguistiche Conoscenze informatiche 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  4. 4. I canali di ricerca stampa Career day internet Società di selezione/ Uffici agenzie per pubblici il lavoro Scuole/corsi /università archivio passaparola 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  5. 5. Curriculum vitaeAlcuni consigli: Evitate di scrivere C.V. troppo lunghi, è consigliabile non superare le 2 pagine Scrivere il testo a computer (se non espressamente richiesto diversamente) su fogli bianchi A4. Mantenere uno stile personale. Il linguaggio deve essere sobrio, lineare e sintetico. È preferibile usare la prima persona. Scrivere un C.V. per ogni candidatura. 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  6. 6.  Prestare attenzione alla forma e all’organizzazione dei contenuti per aree tematiche, suddividendole per paragrafi titolati e mantenendo l’ordine cronologico Evitare di commettere errori di sintassi e ortografici Resistere alla tentazione di mentire (è inutile e molto rischioso). Evitare di inserire giudizi o giustificazioni per eventuali carenze o interruzioni dei precedenti rapporti di lavoro Firmare e datare il C.V. La firma in originale è necessaria dopo la postilla dell’autorizzazione per la Legge sulla Privacy. 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  7. 7. Lettera di accompagnamento Il contenuto della lettera di accompagnamento deve essere espresso in forma breve, ma esaustiva. Motivazioni che hanno spinto il candidato a scegliere l’azienda ricevente o/e le ragioni per cui si vuole lavorare per l’azienda in oggetto Motivi (i cosiddetti punti di forza) per cui l’azienda potrebbe selezionare il candidato (conoscenze, capacità, caratteristiche personali, obiettivi professionali, disponibilità) Illustrazione dei vantaggi reciproci che nascerebbero dalla collaborazione proposta. Prima di concludere si sollecita un incontro allo scopo di confrontarsi e valutare i reciproci interessi nell’eventualità di intraprendere una collaborazione Si termina con una forma di saluto e si firma in originale 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  8. 8. La selezione consiste…Individuare le qualità e i requisiti necessari per svolgere determinati compitiIdentificare e misurare le qualità attuali e potenziali, lecaratteristiche della personalità, gli interessi, le aspirazioni deivari individui presi in esameScegliere gli individui che possiedono tali qualità,caratteristiche, ecc. ad un livello sufficiente per svolgere icompiti assegnati con soddisfazioni propria e del datore dilavoro 07/09/2012 Valeria Mazzoni
  9. 9. In linea di massima il colloquiopuò riguardare• introduzione• curriculum scolastico• curriculum lavorativo• motivazioni lavorative• interessi extralavorativi• carattere• conclusione - informazioni sulla posizione offerta 07/09/2012 Valeria Mazzoni

×