Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Introduzione al cmm capability maturity model - Scheda corso LEN

204 views

Published on

Il Capability Maturity Model per Software è un modello di miglioramento organizzativo che descrive una struttura di analisi delle capacità di sviluppo e gestione del software. Fornendo una overview del modello CMM, il corso permette di acquisire i modelli e le tecniche di qualificazione delle organizzazioni produttrici di software. Sottolinea i principi alla base degli approcci ai processi di qualità, valutazione e miglioramento dello sviluppo software, come ISO 9000 e SPICE.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Introduzione al cmm capability maturity model - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 INTRODUZIONE AL CMM (CAPABILITY MATURITY MODEL) [cod. S403] UN BUON MOTIVO PER Il Capability Maturity Model per Software è un modello di miglioramento organizzativo che descrive una struttura di analisi delle capacità di sviluppo e gestione del software. Fornendo una overview del modello CMM, il corso permette di acquisire i modelli e le tecniche di qualificazione delle organizzazioni produttrici di software. Sottolinea i principi alla base degli approcci ai processi di qualità, valutazione e miglioramento dello sviluppo software, come ISO 9000 e SPICE. A CHI È RIVOLTO Sviluppatore Il corso si rivolge a Responsabili Software e Professionisti interessati al modello CMM, Team di valutazione CBA IPI e SCEsm che utilizzano il CMM, membri dei Team di Processo Ingegnerizzazione Software coinvolti in processi di miglioramento. Prerequisiti: conoscenza basilare di ingegneria e management del software con concetti di Software Quality Assurance (SQA) e Software Configuration Management (SCM). COMPETENZE ACQUISITE Il corso introduce i partecipanti ai concetti fondamentali del SW-CMM concentrando l’attenzione sulle nozioni relative ai 5 livelli di maturità e le relative aree fondamentali dei processi (KPAs Key Process Area). Il corso si propone inoltre di illustrare:  i principi del SW-CMM per i processi di miglioramento  le procedure di base del processo di miglioramento seguite nei casi internazionali di maggiore successo
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  i concetti base per consolidare le procedure di valutazione (ISO 9000, SPICE, ISO/IEC 15504 e SW- CMM)
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 PROGRAMMA DI DETTAGLIO Introduction to Capability Maturity Model  Introduzione  Software process maturity -SW-CMM  SW-CMM overview  Il valore del SW-CMM, casi studio sui processi di miglioramento software  Livelli e Key process areas del SW-CMM  Temi comuni SW-CMM  Il collegamento fra le KPAs  Interpretando il SW-CMM  Il futuro del SW-CMM MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB:
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×