Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il controllo di gestione - Scheda corso LEN

239 views

Published on

Confrontarsi con le tecniche di analisi dei costi, di budgeting e di reporting. Un corretto sistema di controllo di gestione è indispensabile per avere sempre una corretta visione nell’utilizzo delle proprie risorse e del proprio business.
In mercati sempre più “rapidi” e nei quali i margini di redditività tendono inesorabilmente ad assottigliarsi, diviene fattore competitivo essenziale basare le proprie scelte imprenditoriali su informazioni interne aggiornate ed attendibili. Tale insostituibile fonte informativa può essere messa a disposizione solo disponendo di un efficace controllo della propria gestione che permetta di conoscere in tempi quasi“reali” l’evolversi dettagliato delle singole componenti economiche e finanziarie. Solo disponendo di un vero e proprio cruscotto di controllo della propria impresa è possibile guidarne l’evoluzione nella direzione realmente voluta.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il controllo di gestione - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 IL CONTROLLO DI GESTIONE Tecniche consolidate e nuovi percorsi per la PMI Durata: 24 ore [cod. M209] UN BUON MOTIVO PER Confrontarsi con le tecniche di analisi dei costi, di budgeting e di reporting. Un corretto sistema di controllo di gestione è indispensabile per avere sempre una corretta visione nell’utilizzo delle proprie risorse e del proprio business. In mercati sempre più “rapidi” e nei quali i margini di redditività tendono inesorabilmente ad assottigliarsi, diviene fattore competitivo essenziale basare le proprie scelte imprenditoriali su informazioni interne aggiornate ed attendibili. Tale insostituibile fonte informativa può essere messa a disposizione solo disponendo di un efficace controllo della propria gestione che permetta di conoscere in tempi quasi “reali” l’evolversi dettagliato delle singole componenti economiche e finanziarie. Solo disponendo di un vero e proprio cruscotto di controllo della propria impresa è possibile guidarne l’evoluzione nella direzione realmente voluta. A CHI È RIVOLTO Responsabili amministrativi, imprenditori e controller di PMI. COMPETENZE ACQUISITE Al termine dell’intervento formativo il partecipante sarà in grado di: - Saper leggere l’azienda dai suoi numeri strategici. - Formulare l’intero processo di controllo di gestione e analizzare la struttura dei costi e dei ricavi. - Imparare a scindere le informazioni preventive e consuntive rilevanti ai fini delle scelte. - Capacità di affiancarsi al controller nella fase di impianto e monitoraggio del sistema di controllo.
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 Il corso si propone di mettere a disposizione dei partecipanti strumenti pratici ed immediatamente applicabili di controllo della gestione aziendale sia a livello consuntivo che nella sua tipica evoluzione budgetaria. PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1. Introduzione  Contabilità generale e contabilità industriale  Il bilancio d’esercizio ed il controllo dei costi quali imprescindibili strumenti di verifica 2. L’analisi di bilancio quale partenza di un programma di controllo  Iniziamo ad inquadrare la nostra impresa: la riclassificazione del bilancio  Il cruscotto economico di controllo: gli indicatori di redditività  Il cruscotto finanziario di controllo: gli indicatori finanziari  L’analisi dei costi della nostra impresa: costi fissi e costi variabili  I costi interni ed esterni ed il valore aggiunto aziendale 3. Individuazione della redditività di prodotti e servizi:  Le configurazioni di costo: dal costo primo al costo economico tecnico  Il punto di pareggio e l’obiettivo di profitto  La determinazione del margine di contribuzione dei prodotti 4. Il controllo di gestione e la previsione aziendale  L’analisi “full costing” e l’analisi “direct costing”  La divisione dell’impresa in centri di costo
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  La previsione aziendale nella realtà operativa della media impresa  Metodologia operativa per le imprese artigiane e non  Che cosè il budget: previsione economica e finanziaria 5. I singoli budget settoriali:  Dal budget delle vendite al budget dei ricavi al budget commerciale  Il budget delle scorte di prodotti finiti  Dalle quantità di vendite previste al budget della produzione  La determinazione dei costi industriali  Quando è opportuno eliminare un prodotto o una linea di prodotti  La gestione delle scorte delle materie 6. Dal budget degli investimenti alla sintesi economico finanziaria:  Il budget degli investimenti  Le previsioni delle altre aree funzionali dell’impresa  La costruzione del budget economico come prima sintesi delle previsioni costruite 7. L’analisi per flussi ed il budget finanziario  Dal budget economico al budget finanziario  La verifica di una costante liquidità: il budget di cassa  La determinazione del fabbisogno finanziario: il budget delle fonti e degli impieghi 8. La costruzione del budget patrimoniale MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×