Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

IL check up totale - livello__ INTERMEDIO - corso monoaziendale [M526]

215 views

Published on

UN BUON MOTIVO PER
Il miglioramento continuo, il cambiamento e la sua accelerazione sono probabilmente le caratteristiche più forti dello scenario in cui siamo immersi.

Un punto di partenza per “fare del cambiamento” è il check-up aziendale: una metodologia ora molto diffusa.

A CHI È RIVOLTO
I destinatari del corso sono imprenditori, funzioni amministrative e professionisti che si occupano direttamente o indirettamente dell’area crediti delle loro aziende o dei loro clienti.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

IL check up totale - livello__ INTERMEDIO - corso monoaziendale [M526]

  1. 1. Catalogo LEN Formazione Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2013 Innovazione  di  processo   Come  effettuare  il  Check  up  totale  della  propria  organizzazione     in  chiave  Marketing,  Vendite,  Produzione,  Finanza     [cod.M526]   UN  BUON  MOTIVO  PER   Il   miglioramento   continuo,   il   cambiamento   e   la   sua   accelerazione   sono   probabilmente   le   caratteristiche  più  forti  dello  scenario  in  cui  siamo  immersi.     Un   punto   di   partenza   per   “fare   del   cambiamento”   è   il   check-­‐up     aziendale:   una   metodologia   ora   molto  diffusa.     A  CHI  È  RIVOLTO   I  destinatari  del  corso  sono  imprenditori,  funzioni  amministrative  e  professionisti  che  si  occupano   direttamente  o  indirettamente  dell’area  crediti  delle  loro  aziende  o  dei  loro  clienti.     PROGRAMMA  DI  DETTAGLIO     1. L’analisi  S.W.O.T.  come  strumento  di  razionalizzazione  delle  scelte   • Punti  di  forza  (S)   • Punti  di  debolezza  (W)   • Opportunità  (O)   • Minacce  (T)     2. Le  50  domande  guida  per  l’autovalutazione   Lo  strumento  che  verrà  proposto  durante  il  corso  è  un’autovalutazione  di  3  aree  chiave:   L’area  “Marketing”  :  12  domande  –  linee  guida  per  capire  come  vi  state  relazionando  con  il   vostro   mercato.   In   sintesi:   cosa   fate   per   attirare   clienti   potenziali   e   perché   i   clienti   dovrebbero  scegliere  voi  ?  
  2. 2. Catalogo LEN Formazione Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2013 L’area  “Commerciale”  :  12  domande  –  linee  guida  per  capire  come  viene  organizzata  l’attività   quotidiana  dei  vostri  venditori.  In  sintesi:  che  tipo  di  approccio  avete  nella  vendita,  con  quali   strumenti,  come  vi  preparate  all’incontro  col  cliente  ?   Lo  sviluppo  di  una  filosofia  del  cliente:  12  domande  –  linee  guida  che  stanno  alla  base  di  un   servizio  proattivo,  dove  il  cliente  è  posto  al  centro  della  strategia  della  vostra  organizzazione.   Lo   sviluppo   della   produzione   :   10   domande   –   linee   guida   che   stanno   alla   base   di   una   produzione  efficiente,  orientata  al  cliente  e  ottimizzata  rispetto  alla  strategia  prescelta.   Lo  sviluppo  di  una  finanza  sostenibile:  4  domande  –  linee  guida  alla  base  della  solvibilità  e   della  liquidità  aziendali.   3. I   principali   indicatori   delle   performance   dell’area   Marketing   e   Vendite   (K.P.I.   Key   Performance  Indicator)   Gli  indicatori  sono  informazioni  sintetiche,  critiche,  significative  e  prioritarie  in  base  alle  quali   il  management  fa  le  sue  scelte.   L’obiettivo  è  quindi  Individuare  quali  sono  i  fattori  critici  da  misurare  per  tenere  monitorata   l’efficacia  e  l’efficienza  delle  funzioni  Marketing  e  commerciale   4. Impostare  il  cambiamento:  le  tecniche  di  Change  Management.   Il  Change  management  è  un  approccio  strutturato  al  cambiamento  negli  individui,  nei  gruppi   e  nelle  organizzazioni  (sistemi)  che  rende  possibile  la  transizione  da  un  assetto  corrente  ad   un  futuro  assetto  desiderato.   L’obiettivo   è   fornire   alcuni   strumenti   per   riconoscere   e   comprendere   il   cambiamento   e   gestire  la  RAC  (resistenza  al  cambiamento)  di  ogni  sistema  umano.   5. I   principali   indicatori   delle   performance   dell’area   Logistica   e   Produzione   (K.P.I.   Key   Performance  Indicatori)   Gli  indicatori  sono  informazioni  sintetiche,  critiche,  significative  e  prioritarie  in  base  alle  quali   effettuare  le  scelte.  Ma  anche  selezionare  il  responsabile  giusto  può  fare  la  differenza.   L’obiettivo  è  quindi  Individuare  quali  sono  i  fattori  critici  da  misurare  e  verificare  se  la  nostra   organizzazione  sia  ottimizzata  rispetto  a  quegli  indicatori  chiave   6. La  finanza  in  azienda:  da  ruolo  defilato  a  motore  delle  scelte   Fino  ai  primi  anni  duemila  la  finanza  era  una  funzione  sottovalutata,  poiché  tutte  le  aziende   venivano  finanziate  in  modo  anche  squilibrato  grazie  ad  un  mercato  più  semplice  e  lineare.   Oggi   la   complessità   ha   denotato   il   ruolo   della   progettazione   finanziaria   come   cruciale   per   poter   sostenere   sviluppo,   crisi,   progetti   innovativi   e   situazioni   di   difficoltà   presenti   sui   mercati  di  riferimento,  che  siano  di  approvvigionamento  o  sbocco.    
  3. 3. Catalogo LEN Formazione Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2013 MODALITA’  FORMATIVE   CORSO   TRAINING   ON   THE   JOB:   «il   saper   risolvere»   intervento   personalizzato   finalizzato   alla   conduzione   di   strumenti   operativi   e   di   soluzioni   pratiche   Le   durate   sono   coerenti   rispetto  agli  obiettivi  concordati  con  il  partecipante.   WORKSHOP   Intervento  collettivo  d'aula  a  taglio  pratico  sperimentale  finalizzato  alla  condivisione  di   problemi,  proposte,  soluzioni,  esami  di  certificazione  e  strumenti  specifici  afferenti  ai   contenuti  sotto  descritti  e  ai  processi  aziendali  ad  essi  collegati.    

×