Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Catalogo LEN Formazione 2009/2010
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it – www.hrsystem.it
Sede e aule corsi: Via Golfo ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Cmmi capability maturity model integration per senior manager - Scheda corso LEN

207 views

Published on

Il Capability Maturity Model Integration (CMMI) è un modello di integrazione dei processi di miglioramento del software engineering e del system engineering, con l’integrazione dei processi di miglioramento dello sviluppo dei prodotti, dei processi e delle forniture (supplier sourcing). Il CMMI integra le best practices di differenti discipline, come software engeneering e management, system engineering ed acquisizione software, tradizionalmente interessate da programmi di miglioramento di processo distinti (Software CMM; System engeneering CMM, Software Acquisition CMM).

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cmmi capability maturity model integration per senior manager - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 CMMI (CAPABILITY MATURITY MODEL INTEGRATION) PER SENIOR MANAGER [cod. S402] UN BUON MOTIVO PER Il Capability Maturity Model Integration (CMMI) è un modello di integrazione dei processi di miglioramento del software engineering e del system engineering, con l’integrazione dei processi di miglioramento dello sviluppo dei prodotti, dei processi e delle forniture (supplier sourcing). Il CMMI integra le best practices di differenti discipline, come software engeneering e management, system engineering ed acquisizione software, tradizionalmente interessate da programmi di miglioramento di processo distinti (Software CMM; System engeneering CMM, Software Acquisition CMM). A CHI È RIVOLTO Liv. Direttivo/Sviluppatore Il corso si rivolge a Senior Level Managers. Prerequisiti: conoscenze sul CMMI sufficienti ad un coinvolgimento in un programma CMMI-based Process Improvement (PI). COMPETENZE ACQUISITE Il corso si propone di illustrare:  la spinta al miglioramento del processo (Process Improvement)  i concetti di Process Management  l’overview sul CMMI  le rappresentazioni e versioni del CMMI
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  il CMMI Process Area  Il processo di miglioramento.
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 PROGRAMMA DI DETTAGLIO Software Capability Maturity Model Integration per Senior Managers  La spinta al miglioramento nel processo (Process Improvement)  Concetti di Process Management  Overview sul CMMI  Rappresentazioni e versioni del CMMI  CMMI Process Area  Il Processo di miglioramento MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×