Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN

207 views

Published on

Il corso insegna come implementare le reti di tipo campus usando le tecnologie switching multi layer con Ethernet ad alta velocità e le tipologie wireless. Inoltre affronta i temi dell'integrazione delle tecnologie di routing e switching per creare una rete efficiente. Insegna a progettare, costruire e configurare una rete campus al fine di mantenere un elevato grado di affidabilità, performance e sicurezza indipendentemente da guasti di livello fisico o di apparati (router o switch) conservando intatti i requisiti delle applicazioni quali voce, video e wireless.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 CISCO SECURING NETWORKS WITH PIX AND ASA [cod. N213] UN BUON MOTIVO PER Il corso insegna come implementare le reti di tipo campus usando le tecnologie switching multilayer con Ethernet ad alta velocità e le tipologie wireless. Inoltre affronta i temi dell'integrazione delle tecnologie di routing e switching per creare una rete efficiente. Insegna a progettare, costruire e configurare una rete campus al fine di mantenere un elevato grado di affidabilità, performance e sicurezza indipendentemente da guasti di livello fisico o di apparati (router o switch) conservando intatti i requisiti delle applicazioni quali voce, video e wireless. A CHI È RIVOLTO Amministratore/Sistemista Prerequisiti: Clienti Cisco che implementano e manutengono PIX security appliance e ASA Security Appliances; channel partner di Cisco che vendono, implementano e manutengono PIX security appliance e ASA Security Appliances; systems engineers Cisco che supportano la vendita di PIX security appliance e ASA Security Appliances. COMPETENZE ACQUISITE Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di:  Creare una VLAN  Diffondere informazioni VLAN con VTP  Gestire le ridondanze dei Link con Spanning Tree  Consentire InterVLAN Routing  Incrementare la performance dell'IP Routing con il Multilayer Switching  Implementare HSRP per Fault Tolerant Routing
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Gestire high bandwidth broadcasts con IP Multicast  Implementare la sicurezza della connettività wireless connectivity nella topologia del campus  Usare QoS per far incontrare i livelli di servizio richiesti dalle applicazioni  Rendere sicura la rete e eliminare in traffico indesiderato  Estendere il campus con l'utilizzo di Metropolitan Ethernet PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Contenuti  Cisco Security Appliance Technology and Features  Cisco PIX Security Appliance and ASA Adaptive Security Appliance Families  Getting Started with Cisco Security Appliances  Translations and Connections  Access Control Lists and Content Filtering  Object Grouping  Authentication, Authorization, and Accounting  Switching and Routing  Modular Policy Framework  Advanced Protocol Handling  VPN Configuration  Configuring Security Appliance Remote Access Using Cisco Easy VPN  Configuring ASA for WebVPN  Configuring Transparent Firewall  Configuring Security Contexts  Failover  Cisco Security Appliance Device Manager  AIP-SSM-Getting Started  Managing Security Appliances 2) Laboratori
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Lab 1: PIX Security Appliance and Execute General Maintenance Commands  Lab 2: Configuring Access Through the Security Appliance  Lab 3: ACLs on the Security Appliance  Lab 4: Object Groups  Lab 5: AAA on the Security Appliance Using Cisco Secure ACS for Windows  2000  Lab 6: Configure and Test Advanced Protocol Inspection on the Security  Appliance  Lab 7: Security Appliance Site-to-Site VPN  Lab 8: Secure VPN Using IPSec Between a Security Appliance and a Cisco  VPN Client  Lab 9: ASA Security Appliance for WebVPN  Lab 10: Security Appliance Transparent Firewall  Lab 11: LAN-Based Failover  Lab 12: Configuring the Security Appliance with ASDM  Lab 13: Initializing the AIP-SSM  Lab 14: Managing the Security Appliance MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore.
  4. 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×