Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Catalogo LEN Formazione 2012/2013
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it
Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43...
Catalogo LEN Formazione 2012/2013
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it
Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43...
Catalogo LEN Formazione 2012/2013
Scheda di dettaglio
www.lenformazione.it
Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Armonia ed efficacia nelle equipe socio assistenziali e socio sanitarie - Scheda corso LEN

471 views

Published on

Per la sua specificità, il percorso è rivolto alle figure professionali che si occupano dell’area socio assistenziale e socio sanitaria.
Questo percorso esperienziale dedicato agli operatori che, con ruoli diversi, lavorano all'interno di unità operative è una opportunità per sviluppare le capacità di lavorare in equipe armonizzando il clima del gruppo, partendo dallo spirito di collaborazione per prevenire o contenere le conflittualità e valorizzare le diversità.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Armonia ed efficacia nelle equipe socio assistenziali e socio sanitarie - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2012/2013 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2011 Armonia ed efficacia nelle equipe socio assistenziali e socio sanitarie [cod.R024] UN BUON MOTIVO PER Saper comunicare e sapersi relazionare è la base su cui costruire relazioni efficaci in ogni contesto lavorativo. Esiste un ambito, quello socio assistenziale e sanitario, in cui la relazione è lo strumento determinante per la buona riuscita di un intervento. L’ armonia e la collaborazione all’interno dell’équipe sono condizioni necessarie per dare alle persone assistite la cura che si attendono. Nella pratica, spesso questo stato desiderato è ben lontano dall’essere raggiunto per diverse ragioni: la pressione crescente dei ritmi di lavoro, le diversità di competenze e modalità lavorative, le interferenze personali che, a volte, inaspriscono i toni nell’interazione tra colleghi, o peggio, tra professionisti e pazienti o con i loro familiari. Questo percorso esperienziale dedicato agli operatori che, con ruoli diversi, lavorano all’interno di unità operative è una opportunità per sviluppare le capacità di lavorare in equipe armonizzando il clima del gruppo, partendo dallo spirito di collaborazione per prevenire o contenere le conflittualità e valorizzare le diversità. A CHI È RIVOLTO Per la sua specificità, il percorso è rivolto alle figure professionali che si occupano dell’area socio assistenziale e socio sanitaria. A seconda dei ruoli e delle mansioni il corso può subire modifiche. COMPETENZE ACQUISITE  Riconoscere il valore che ogni ruolo professionale assume nel processo di assistenza e cura.  Valorizzare la propria identità professionale ed agirla in modo congruente in sinergia con gli altri componenti dell’équipe.  Riconoscere l’importanza dell’ascolto di sé e dell’altro per costruire una relazione basata su accettazione e accoglienza.  Sviluppare le capacità di gestire i conflitti all’interno del gruppo di lavoro nel rapporto con i diversi ruoli, trasformandoli in risorse
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2012/2013 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2011  Fornire indicazioni di base, strumenti e metodi, per costruire una équipe interdipendente.  Individuare i passi per dare inizio al miglioramento delle modalità relazionali, al fine di passare ad un buon clima dell’equipe PROGRAMMA DI DETTAGLIO  Il proprio ruolo professionale: elementi distintivi e significato in una visione d’integrazione nel processo di assistenza e cura.  Gli elementi di rigidità del comportamento, ed i loro effetti sulle relazioni.  Le condizioni interne ed esterne che producono insoddisfazione e alimentano la demotivazione.  La motivazione come antidoto contro la routine  Stili di comportamento e Assertività.  Le abilità di counselling che facilitano modalità di supporto e di sostegno tra colleghi nelle situazioni difficili.  L’équipe come “strumento di lavoro”e soluzione dei problemi  Il gruppo: un ambito di  Modalità e strumenti per migliorare la collaborazione in équipe MODALITA’ FORMATIVE Il percorso formativo è progettato in base ai bisogni, agli obiettivi ed alle esigenze delle singole realtà, con il coinvolgimento diretto delle persone a cui è rivolto. In funzione di questo, l’intervento può prevedere: WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2012/2013 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2011 conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×