Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Architettura ricerca guasti rete ethernet - Scheda corso LEN

312 views

Published on

I guasti ed i rallentamenti di servizio su una rete LAN Ethernet possono essere causati dal cablaggio.
Questo corso partendo dalla teoria di una rete Ethernet e considerandone l'evoluzione attuale e futura
analizza i vari inconvenienti ipotizzando le possibili cause ed i metodi di ricerca.
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
Posizionare correttamente il protocollo Ethernet all'interno dell'architettura OSI, conoscere il principio
base di funzionamento della rete Ethernet, definire che cosa è una "Base Line" .

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Architettura ricerca guasti rete ethernet - Scheda corso LEN

  1. 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 ARCHITETTURA E RICERCA GUASTI DI UNA RETE ETHERNET Durata: 24 ore [cod. N003] UN BUON MOTIVO PER I guasti ed i rallentamenti di servizio su una rete LAN Ethernet possono essere causati dal cablaggio. Questo corso partendo dalla teoria di una rete Ethernet e considerandone l'evoluzione attuale e futura analizza i vari inconvenienti ipotizzando le possibili cause ed i metodi di ricerca. A CHI È RIVOLTO A tutti coloro che devono intervenire su guasti o che devono gestire e/o progettare una rete Lan Ethernet. COMPETENZE ACQUISITE Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: Posizionare correttamente il protocollo Ethernet all'interno dell'architettura OSI, conoscere il principio base di funzionamento della rete Ethernet, definire che cosa è una "Base Line" . PROGRAMMA DI DETTAGLIO  Il modello di riferimento ISO/OSI in riferimento al Protocollo Ethernet  L'architettura Ethernet (CSMA/CD)  I vari tipi di rete Ethernet (10Base5, 10Base2, 10Base-T, 100Base-TX, 1.000Base-T e 1.000Base-TX)  Accenni sui tipi di cablaggi strutturati  Cenni di progettazione di un cablaggio strutturato  Guasti causati da un cablaggio strutturato (Cavi, Connettori, Pannelli di permutazione e Patch Cables)  Certificazione di un cablaggio strutturato  Tipi di Schede Ethernet (Come scegliere la scheda giusta!)
  2. 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Errori causati dall'autonegoziazione  Formato della Frame Ethernet  Topologia di una rete Ethernet ovvero utilizzo degli HUB e degli SWITCH di livello 2 e 3  Definizione degli Errori Ethernet e delle possibili cause  Introduzione al protocollo TCP/IP e possibili errori di configurazione  Considerazione di che cosa significa realizzare una Lan costituita da diverse Subnet e/o da VLan  Definizione, componenti e realizzazione di una "Base Line"  Manutenzione preventiva: perché e cosa fare  Laboratorio  Certifica di un cablaggio eseguita utilizzando uno strumento DSP4100 della Fluke Networks  Prove di autonegoziazione delle schede di rete e degli HUB/Switch  Verifica del funzionamento dell'autonegoziazione utilizzando lo strumento NetTool della Fluke Networks  Cattura e decodifica di una Frame Ethernet  Installazione della rete dell'aula: dovrà essere disegnata ed installata la rete basandosi su un layout e sui componenti a disposizione e configurata utilizzando il protocollo N NetBeui  Installazione del protocollo TCP/IP e configurazione  Verifica degli effetti causati da errori di configurazione del TCP/IP  Utilizzo dello strumento OptiView della Fluke Networks per diagnosticare di una rete basata su Switch  Utilizzo di un prodotto di monitoraggio di rete per realizzare una "Base Line". MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore.
  3. 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×