Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Native: un approccio, oltre che un formato ADV - La campagna #ParoleDiModa di Original Marines

Possiamo considerare native anche un approccio alla creazione di un branded content che sia davvero interessante per gli utenti e che sappia inserirsi in modo naturale in una macro-conversazione che avviene già tra gli utenti, senza sembrare un fastidio, ma dando un contributo in più alla conversazione stessa. 

Lo abbiamo fatto con la campagna #ParoleDiModa di Original Marines.

  • Login to see the comments

Native: un approccio, oltre che un formato ADV - La campagna #ParoleDiModa di Original Marines

  1. 1. Campagna video native SS2017 #ParoleDiModa
  2. 2. LO SCENARIO
  3. 3. Possiamo considerare native anche un approccio alla creazione di un branded content che sia davvero interessante per gli utenti e che sappia inserirsi in modo naturale in una macro-conversazione che avviene già tra gli utenti, senza sembrare un fastidio, ma dando un contributo in più alla conversazione stessa. Native: un approccio, oltre che un formato adv
  4. 4. Certo, perché il proprio brand ne tragga un reale beneficio il branded content non può certo entrare a gamba tesa su qualcosa su cui non ha alcuna autorevolezza. Per questo sarà più efficace quanto più il punto di vista espresso dal brand sarà vicino ai suoi valori, al suo know how e alla sua visione. Conversare di quello che si sa: lo sweet spot
  5. 5. L’OPERAZIONE
  6. 6. #ParoleDiModa è un branded content creato per intercettare prima e inserirsi poi in quattro conversazioni principali
  7. 7. Molti italiani, sui social, si scoprono campanilisti per quanto riguarda la nostra amata lingua. Gli inglesismi, soprattutto in certi ambiti come quelli del “modese”, vengono accusati di essere usati per “fare i fighi” o per nascondere un supposto vuoto di contenuti. Campanilismo “linguistico”
  8. 8. Molte persone, sui social, esprimono spesso un certo “fastidio” per alcune esagerazioni del mondo della moda, per le sue regole incomprensibili ai più, per i successi “facili” di persone molto in vista. Spesso è solo l’invidia a farle parlare. Ma appunto, le fa parlare. Fastidio/invidia per il successo delle fashion blogger
  9. 9. Molte mamme, sui social, amano condividere le loro preoccupazioni a riguardo di un’infanzia sempre meno “infantile”. Le bambine sempre più vestite da donne in miniatura, la voglia di certe aziende di farle crescere prima del tempo. Le preoccupazioni sull’estetica imposte dai media, che non dovrebbero invece avere posto nella vita di un bambino. Preoccupazione delle mamme per le mode imposte dai media
  10. 10. I bambini, la loro tenerezza, la loro fantasia, il loro totale distacco dalle convenzioni o la loro intelligenza senza filtri: questa è una conversazione sempre ongoing. La teoria evolutiva vuole che i cuccioli dei mammiferi abbiano certe fattezze per ispirarci protezione, per farci interessare a loro. Beh, come sappiamo funziona. Sempre. Figuriamoci sui social. I bambini, la loro fantasia, il loro essere senza filtri
  11. 11. Gli esperti di moda usano un sacco di paroloni e purtroppo, troppo spesso, si prendono tremendamente sul serio. Eccetto quelli che a una mamma interessano davvero. Insight
  12. 12. Con #ParoleDiModa, Original Marines porta avanti un mondo che gli è proprio, fatto di semplicità, naturalezza, spontaneità, allegria e giochi “fatti a mano”. Un mondo che posiziona Original Marines esattamente come vuole essere percepita: un brand di abbigliamento di qualità per i bambini veri, quelli che amano essere bambini, senza troppe sofisticazioni ma con tanta tanta fantasia.
  13. 13. NON SOLO UN VIDEO…
  14. 14. CONTENT STRATEGY HERO CONTENT (Video + 5 pills) 6 POC Editorial 3 INTERACTIVE POC UGC Activities
  15. 15. Quando sono i bambini a parlare di moda Perché un bambino, invece, dovrebbe vestirsi sempre soltanto per come si sente. 6 capi che non sapevi di avere nell'armadio del tuo bambino. Satchel bag, Pencil skirt, Baggy, Bell Bottoms, Overcoat, Husky. I 5 trend del 2017 di cui i bambini se ne infischiano. “Mamma, pizzica!” I bimbi, i vestiti e i loro piccoli fastidi. Il giorno in cui tuo figlio ti dice: “Mi vesto da solo!”. POC EDITORIALI
  16. 16. Facciamo parlare i veri esperti: i bambini. La moda ha le sue parole d’ordine. Ma i bambini, si sa, di ordine non ne rispettano neanche uno. Fai al tuo bambino o alla tua bambina una domanda molto “fashion” e carica su Instagram il video della sua risposta più divertente taggando @OriginalMarines e inserendo l’hashtag #paroledimoda#ParolediModa Fatti ispirare sul sito paroledimoda.it L’operazione terminerà il 16 aprile 2017. Imap Export S.p.a. consente agli utenti di partecipare all’iniziativa “Parole di moda” mediante la pubblicazione di video sul proprio profilo
  17. 17. MEDIA
  18. 18. STRATEGY Concentriamo la promozione del video sul lancio iniziale e manteniamo una coda lunga di campagna sfruttando i contenuti organici e UGC distribuiti sulla pagina Facebook. MAR APR MAG PROMO VIDEO CONTENUTI ORGANICI + UGC LANCIO LUNEDÌ 06 MARZO
  19. 19. KPIs
  20. 20. KPIs
  21. 21. GRAZIE :)

×