Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Ricerche e fonti
di ispirazione
alla base di
Profanazione,
Volume 1 della serie “London Psychic”
!
!
di J.F.Penn
www.JFPen...
La prima idea di Profanazione
è venuta da una visita
all’Hunterian Museum di
Londra, sove sono esposti
moltissimi campioni...
Jamie Brooke è una detective della
polizia inglese, che a volte non
rispetta le regole, ma non dimentica
mai la sua missio...
La fuga di Jamie nel
tango viene dalla mia
passione per questa
“espressione verticale
del desiderio
orizzontale”
www.flickr...
Blake Daniel, lo
psichico riluttante che
aiuta Jamie a risolvere
il caso, lavora come
ricercatore al British
Museum.
!
!
N...
Le Veneri anatomiche, come
quella trovata sulla scena del
crimine, erano sia ausili per
l’insegnamento che opera
d’arte.
w...
La teratologia è lo studio dei “mostri”, casi di anormalità nello
sviluppo fisiologico, spesso causate da fattori genetici...
!
Gli “spettacoli da
baraccone” dell’epoca
Vittoriana esibivano
esseri umani nati deformi
e i musei di medicina
sono pieni...
La mostra “Bodies” a New
York (ma è stata anche a
Roma) mi ha dato l’idea di
Rowan Day-Conti e delle sue
macabre sculture ...
Le ricerche su quel
mondo alternativo mi
hanno condotto al body
mod, la modificazione del
corpo, e al nightclub
Torture Ga...
Questo tatuaggio
ha ispirato il
personaggio di
“O”, la danzatrice
esotica.!
L’ho visto alla
mostra “Seduced
by Art
Photogr...
Una visita alle Hellfire
Caves di West
Wycombe, con le storie
di rituali satanici e
depravazione sessuale
che le circondan...
Disponibile in ebook e a stampa
Non sempre la
morte è la fine.
Altre immagini all’indirizzo www.pinterest.com/jfpenn/desec...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Profanazione. Ricerche e fonti di ispirazione alla base di Profanazione.

Non sempre la morte è la fine.
www.JFPenn.com/profanazione/

La prima idea di Profanazione è venuta da una visita all’Hunterian Museum di Londra, sove sono esposti moltissimi campioni anatomici. Mi sono chiesta come il corpo ci definisca in vita… e nella morte. Jamie Brooke è una detective della polizia inglese, che a volte non rispetta le regole, ma non dimentica mai la sua missione: rendere giustizia ai morti. La fuga di Jamie nel tango viene dalla mia passione per questa “espressione verticale del desiderio orizzontale.” Blake Daniel, lo psichico riluttante che aiuta Jamie a risolvere il caso, lavora come ricercatore al British Museum. Nelle mie storie c’è sempre un risvolto soprannaturale …
Le Veneri anatomiche, come quella trovata sulla scena del crimine, erano sia ausili per l’insegnamento che opera d’arte.La teratologia è lo studio dei “mostri”, casi di anormalità nello sviluppo fisiologico, spesso causate da fattori genetici o ambientali. Gli “spettacoli da baraccone” dell’epoca Vittoriana esibivano esseri umani nati deformi e i musei di medicina sono pieni dei loro resti.

Ma che cosa succederebbe se venissero creati deliberatamente?
La mostra “Bodies” a New York (ma è stata anche a Roma) mi ha dato l’idea di Rowan Day-Conti e delle sue macabre sculture con i cadaveri.

Le ricerche su quel mondo alternativo mi hanno condotto al body mod, la modificazione del corpo, e al nightclub Torture Garden.


Trovo affascinante vedere come le persone usano il corpo come una tela per definire se stesse.
Questo tatuaggio ha ispirato il personaggio di “O”, la danzatrice esotica.

L’ho visto alla mostra “Seduced by Art Photography” alla National Gallery di Londra. Una visita alle Hellfire Caves di West Wycombe, con le storie di rituali satanici e depravazione sessuale che le circondano, ha fornito l’ispirazione per alcune delle scene cruciali.

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Profanazione. Ricerche e fonti di ispirazione alla base di Profanazione.

  1. 1. Ricerche e fonti di ispirazione alla base di Profanazione, Volume 1 della serie “London Psychic” ! ! di J.F.Penn www.JFPenn.com/profanazione/ Non sempre la morte è la fine. www.flickr.com/photos/creative_stock/5599514726/
  2. 2. La prima idea di Profanazione è venuta da una visita all’Hunterian Museum di Londra, sove sono esposti moltissimi campioni anatomici. ! ! Mi sono chiesta come il corpo ci definisca in vita… e nella morte. https://www.flickr.com/photos/31505964@N08/6046699661/
  3. 3. Jamie Brooke è una detective della polizia inglese, che a volte non rispetta le regole, ma non dimentica mai la sua missione: rendere giustizia ai morti. !
  4. 4. La fuga di Jamie nel tango viene dalla mia passione per questa “espressione verticale del desiderio orizzontale” www.flickr.com/photos/ianettf/5951189334/
  5. 5. Blake Daniel, lo psichico riluttante che aiuta Jamie a risolvere il caso, lavora come ricercatore al British Museum. ! ! Nelle mie storie c’è sempre un risvolto soprannaturale …
  6. 6. Le Veneri anatomiche, come quella trovata sulla scena del crimine, erano sia ausili per l’insegnamento che opera d’arte. www.flickr.com/photos/curiousexpeditions/3154201993/
  7. 7. La teratologia è lo studio dei “mostri”, casi di anormalità nello sviluppo fisiologico, spesso causate da fattori genetici o ambientali. ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! https://www.flickr.com/photos/designandtechnologydepartment/3920322534/
  8. 8. ! Gli “spettacoli da baraccone” dell’epoca Vittoriana esibivano esseri umani nati deformi e i musei di medicina sono pieni dei loro resti. ! Ma che cosa succederebbe se venissero creati deliberatamente?
  9. 9. La mostra “Bodies” a New York (ma è stata anche a Roma) mi ha dato l’idea di Rowan Day-Conti e delle sue macabre sculture con i cadaveri. www.flickr.com/photos/smgerdes/2852836336/
  10. 10. Le ricerche su quel mondo alternativo mi hanno condotto al body mod, la modificazione del corpo, e al nightclub Torture Garden. ! ! Trovo affascinante vedere come le persone usano il corpo come una tela per definire se stesse.. www.flickr.com/photos/liquidnight/8229232260/
  11. 11. Questo tatuaggio ha ispirato il personaggio di “O”, la danzatrice esotica.! L’ho visto alla mostra “Seduced by Art Photography” alla National Gallery di Londra.. ! ! Man with Octopus Tattoo II, di Richard Learoyd, 2011
  12. 12. Una visita alle Hellfire Caves di West Wycombe, con le storie di rituali satanici e depravazione sessuale che le circondano, ha fornito l’ispirazione per alcune delle scene cruciali. www.flickr.com/photos/s3a/9531290669/
  13. 13. Disponibile in ebook e a stampa Non sempre la morte è la fine. Altre immagini all’indirizzo www.pinterest.com/jfpenn/desecration/ www.JFPenn.com/profanazione/

×