Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese

4,222 views

Published on

EnVent è una boutique di Corporate Finance e Nomad per AIM Italia di Borsa Italiana specializzata nel Mid-Market
I prodotti offerti da EnVent comprendono la strutturazione e la realizzazione di operazioni di M&A, il debt advisory e le ristrutturazioni finanziarie e societarie, l'Equity Capital Market e Nomad per AIM Italia, corporate advisory, l'internazionalizzazione delle imprese

EnVent è stata costituita nel 2003 tra i primi operatori indipendenti del mercato finanziario Italiano

Tutti i partner e i professionisti di EnVent hanno una vasta esperienza nel campo dell’investment e del merchant banking maturata in primari istituti finanziari e in organizzazioni internazionali

Published in: Investor Relations
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese

  1. 1. ENERGY FOR INNOVATION Il mercato dei capitali - La lezione inglese Milano, 30 Ottobre 2015 Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte Paolo Verna Partner and Head of Capital Markets
  2. 2. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 2  PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica  AIM Italia Facts 3Q2015 a Indice dei contenuti
  3. 3. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 3 • La 3° economia dell’Eurozona e tra le prime 10 nel mondo in termini di PIL, la 2° economia manifatturiera in Europa e la 6° nel mondo: l’ITALIA non è un Paese “periferico” • 6 dei primi 10 distretti industriali nella UE sono italiani PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica L’ITALIA non è un Paese “periferico” Fonte: Il Sole 24 Ore, Italia e Germania senza rivali nella leadership dell’industria, 21/01/2015 1 8 26 4 7 95 10 3 • Il motore dell’economia italiana è rappresentato dalle PMI (Ricavi € 10-250 mln – Dipendenti 11>250) che incidono per circa il 70% dell’export nazionale, costituendone la spina dorsale con la loro agilità e flessibilità: - Aziende in grandissima parte famigliari e imprenditoriali - “Campioni” spesso leader con prodotti di nicchia - Poco note generalmente al pubblico • Il cambiamento strutturale del quadro macroeconomico e la recessione pluriennale stanno spingendo il consolidamento trasversalmente in numerosi settori # Provincia Nazione Valore Aggiunto tot. nell'industria (€mln) % VA nell'industria % occupati nell'industria 1 Brescia Italia 10.107 30,7% 31,1% 2 Bergamo Italia 9.730 34,1% 34,3% 3 Wolfsburg Germania 8.636 73,2% 47,8% 4 Vicenza Italia 8.617 35,4% 38,3% 5 Boblingen Germania 7.681 50,2% 34,1% 6 Monza e Brianza Italia 7.480 32,1% 32,6% 7 Treviso Italia 7.155 30,7% 34,0% 8 Modena Italia 6.968 33,7% 34,2% 9 Ingolstadt Germania 6.963 67,6% 38,9% 10 Ludwigshafen am Rhein Germania 6.885 67,9% 37,6%
  4. 4. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 4 Spagna 24.500 Francia 35.500 Italia 67.000 UK 27.500 Germania 75.500 Paesi Nordici 88.000 Fonte: Commissione Europea, 2014 PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica Numero di PMI (Ricavi € 10-250 mln) nel settore manifatturiero
  5. 5. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 0.1% 0.6% 0.1%0.3% 4.3% 0.6% Italia (FTSE Small Cap + AIM) UK(FTSE Small Cap + AIM) Francia (CAC Small) di PMI quotate per Borsa nel segmento PMI (Ricavi € 10-250 mln) N. Constituents / PMI (10-250) N. Constituents / PMI manifatt. (10-250) 5 • Le PMI Italiane sono scarsamente rappresentate in Borsa negli indici azionari FTSE rispetto alle PMI UK • In Italia solo 198 PMI quotate (MTA, STAR, AIM) su un totale di oltre 180.000 PMI (di cui 64.400 nel settore manifatturiero) • 0,6% delle PMI quotate sul totale PMI (Ricavi € 10- 250 mln) in UK, vs 0,1% in Italia • 4% delle PMI quotate sul totale PMI manifatturiere (Ricavi € 10-250 mln) in UK, vs 0,3% in Italia PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica Settore manifatturiero italiano poco rappresentato in Borsa Fonte: Rielaborazione EnVent su dati Borsa Italiana, Statistiche FTSE e Bloomberg al 30 Settembre 2015 Fonte: Rielaborazione EnVent su dati World Bank statistics Legenda Sett. manifatturiero Altri settori PIL manifatturiero / Tot. PIL nazionale 23% 77% Italia 20% 80% UK 19% 81% Francia 31% 69% Germania Percentuale PMI quotate su Tot. PMI
  6. 6. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Mkt Cap Range 0-100mln 100-500mln 500mln-1mld 1-5mld >5mld Foreign Susp. Total N. Società 139 75 16 58 20 4 5 317 Mkt Cap aggregata (€mld) 5 17 12 143 380 na na 556,6 Market Cap mediana (€mln) 29 195 703 2.223 13.732 na na 135 % Market Cap Italia 1% 3% 2% 26% 68% na na 100% Free float mediano (%) 40 37 41 44 66 na na 41 N. rating analisti medio 1 2 5 10 25 na na 7 • 353 società quotate presso Borsa Italiana con una capitalizzazione complessiva di quasi € 600 mld (34% in % PIL) a fine Settembre 2015 (di cui 69 su AIM Italia con una capitalizzazione di € 2,8 mld) PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica Significativo potenziale di crescita per il mercato borsistico italiano Composizione del mercato dei capitali Market Cap aggregata (% PIL) Fonte: Borsa Italiana, 30 Settembre 2015 Fonte: International Monetary Fund, Report Italy, Settembre 2014 • Il 70% del mercato è rappresentato da 230 società con una capitalizzazione inferiore a € 1 mld • Queste società sono meno coperte dagli analisti rispetto alle mid-large caps Fonte: Elaborazioni su dati Borsa Italiana e Bloomberg, 30 Settembre 2015 6 Società quotate al 30.09.2015 N. Società Market Cap (€mld) MTA Domestic 237 553,1 di cui STAR 68 26,9 MTA Foreign 4 na MIV (Investment Companies / SPAC) 7 0,7 AIMItalia - MAC 69 2,8 Sub-totale 317 556,6 MTA International 36 na Tot. Società quotate Borsa Italiana 353 556,6
  7. 7. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 7 • Le PMI non avvertono in modo uniforme i benefici del QE della BCE e della liquidità “permanente” disponibile sui mercati e sono le più esposte al peggioramento delle condizioni di credito, mentre hanno piuttosto bisogno di capitali pazienti e attivi al tempo stesso • Per queste aziende il percorso di ingresso al mercato dei capitali e l’accesso agli strumenti finanziari disponibili è una via necessaria e ineluttabile: debito (bond, minibond, mezzanine, direct lending) e soprattutto equity • In questo scenario il mercato dei capitali sarà sempre di più al centro del percorso di crescita e rafforzamento delle PMI italiane del Mid-Market rappresentando la fonte di raccolta dei mezzi finanziari per la crescita e lo sviluppo • AIM rappresenta uno “strumento / prodotto finanziario” che si aggiunge e affianca il tradizionale credito bancario che peraltro arriva con difficoltà a questo tipo di aziende PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica La via di accesso al mercato dei capitali
  8. 8. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 8 Le disponibilità di capitali per le PMI nel mondo sono enormi: • AIM UK del LSE dal 1995 ha accolto oltre 3.000 imprese e raccolto fondi per circa £ 94 mld • AIM Italia a sua volta è uno strumento / prodotto a disposizione delle aziende per reperire mezzi finanziari per la crescita • Dal 2009 ad oggi 75 società si sono quotate su AIM Italia con una raccolta complessiva di € 720 mln sottoscrizione e vendita (75 listings - IPO, passaggi da MAC, semplici ammissioni - 6 delistings, per un totale di 69 società) • AIM Italia Facts 2014: forte crescita con 22 IPO e una raccolta > € 180 mln; 57 società quotate con una capitalizzazione di mercato totale pari a € 2,1 mld, +73% sul 2013; Velocity Turnover (indice di liquidità) in crescita e pari al 34% • AIM Italia nel 3Q2015 con 15 quotazioni (14 IPO e una ammissione) e 3 uscite, per un totale di 69 società quotate che esprimono una capitalizzazione di mercato prossima a € 2,8 mld, un indice di liquidità in crescita pari al 34% e ormai prossimo al FTSE Mid Cap • Nel 2014 il segmento ExtraMOT PRO di Borsa Italiana ha registrato la crescita più alta tra tutte le piattaforme di scambio europee con il maggior numero di emissioni di bond inferiori a € 200 mln e ad oggi registra oltre 100 strumenti in quotazione PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica La via di accesso al mercato dei capitali
  9. 9. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. • Crescita dimensionale anche attraverso M&A: molte aziende e imprenditori pur avendo fronteggiato e superato la grande crisi strutturale di questi anni rischiano di aver perso la sfida e il trend della globalizzazione • Best practice: Informazioni adeguate e standardizzate, analisi, trasparenza, sistemi di governance al pari di aziende di maggiori dimensioni • La lezione che arriva dai paesi anglosassoni: le PMI possono attingere risorse rilevanti dai mercati dei capitali 9 PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica Cosa chiedono gli investitori internazionali alle PMI italiane
  10. 10. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 10 • Le PMI hanno necessità di un mercato dei capitali di "medio termine" nel quale siano attivi investitori professionali e istituzionali specializzati, uniforme nella UE (cfr. Capital Market Union) • Stanno nascendo per iniziativa di investitori e asset manager i primi fondi e prodotti (pro SMEs) dedicati: a Londra operano diverse centinaia di investitori (fondi, asset manager, family office…) con queste caratteristiche • Occorre quanto prima che per iniziativa di istituzioni pubbliche siano dedicate risorse economiche ad un fondo di fondi dedicato alle small-cap quotate: d’altra parte sono state finora dedicate apprezzabilmente risorse pubbliche a tutte le altre categorie di investitori dal private equity, al private debt, alle infrastrutture, agli immobili e al venture capital • Un HUB unico realmente operativo tra le due piazze finanziarie - Londra e Milano – in grado di proporre a questo tipo di imprese il dual listing favorirà lo spessore del mercato, il numero delle operazioni, l’attivismo degli investitori e la liquidità • L’introduzione di benefici fiscali all’investimento in titoli azionari e obbligazionari quotati – in particolare ai soggetti che investono nelle PMI che rappresentano il pilastro essenziale dei mercati dei capitali per le imprese – non è più rinviabile e darebbe, come dimostrato dall’esperienza in altri Paesi, slancio e spessore al mercato PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica La via di accesso al mercato dei capitali
  11. 11. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. 11  PMI Italiane - un ruolo strategico per la ripresa economica  AIM Italia Facts 3Q2015
  12. 12. AIM ITALIA FACTS 3Q2015 September 2015
  13. 13. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 13 15 nuove ammissioni e 3 delistings dall’inizio dell’anno 69 società quotate al 30 Settembre 2015 (+21% vs 2014) Market Cap totale € 2,8 mld (+35% vs 2014) AIM Italia Facts 3Q2015 AIM Italia: Size 0,3 0,4 0,4 0,5 1,2 2,1 2,8 4 10 14 18 36 57 69 0 15 30 45 60 75 0,0 0,5 1,0 1,5 2,0 2,5 3,0 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Sept. 2015 Market Cap and number of companies listed on AIM Italia, 2009-Sept.2015 Total market cap (left) Listed companies (right) €bn Unit +13% -2% +40% +140% +73% +35%
  14. 14. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 14 Raccolta in IPO pari a oltre € 180 mln nel 3Q2015 (+17% vs € 156 mln in 3Q2014) Oltre € 720 mln raccolti in IPO dal 2009, 90% tramite emissione di nuove azioni AIM Italia Facts 3Q2015 AIM Italia: Funds collected in IPO 22 34 59 9 158 184 183 1 15 26 31 0 50 100 150 200 250 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Sept. 2015 Funds collected in IPO on AIM Italia, 2009-Sept.2015 (€m) Money raised Vendor placing 22 34 59 173 210 10 214
  15. 15. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 15 Raccolta addizionale nel 3Q2015 pari a € 47 mln: € 18 mln tramite aumenti di capitale e € 29 mln tramite emissioni di bond Oltre € 200 mln di risorse addizionali raccolte dal 2012 AIM Italia Facts 3Q2015 AIM Italia: Secondary market 27 35 14 18 27 57 29 0 20 40 60 80 2012 2013 2014 3Q2015 Further capital raises and Corporate bond issues on AIM Italia, 2009-Sept.2015 (€m) Further capital raise Corporate bond issue 27 62 71 47
  16. 16. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 16 L’AIM Italia Velocity Turnover accelera a 34% nel 3Q2015 vs 25% in 3Q2014 La liquidità dell’AIM Italia si avvicina a quella delle Mid Cap AIM Italia Facts 3Q2015 AIM Italia: Liquidity 33,8% 63,7% 48,6% 51,7% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% AIM ITALIA SMALL CAP MID CAP STAR Velocity turnover of companies listed on AIM Italia market vs companies listed on other Italian reference markets: Jan.-Sept.2015
  17. 17. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 17 Maggiore velocità osservata nel settore finanziario e per le società con una market cap inferiore a € 10 mln AIM Italia Facts 3Q2015 AIM Italia: Liquidity Liquidity analysis Sept.2015 VELOCITY TURNOVER* Tot. Volumes / Free Float INDUSTRY Financial 40,7% 77,3% Energy & Cleantech 17,7% 66,0% ICT 34,3% 177,0% Media 37,9% 210,4% Others 35,0% 220,5% Mean 33,8% 155,0% MARKET CAP < €10m 49,8% 216,9% €10-25m 41,6% 177,3% €25-50m 22,6% 81,7% > €50m 18,9% 116,3% Mean 33,8% 155,0% *Tot. Volumes / Num. Ordinary Shares, average FY2014-Sept.2015 Source: EnVent on public data, Borsa Italiana, Bloomberg, websites and Admission Documents
  18. 18. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 18 Mercato maturo: 1.063 società quotate al 30 Settembre 2015, -4% vs 2014 Market Cap totale dell’ AIM UK oltre GBP 74 mld, +3% vs 2014 AIM Italia Facts 3Q2015 AIM UK: Size 121 252 308 312 347 524 629 704 754 1.021 1.399 1.634 1.694 1.550 1.293 1.195 1.143 1.096 1.087 1.104 1.063 0 200 400 600 800 1.000 1.200 1.400 1.600 1.800 AIM UK listed companies, 1995-Sept. 2015
  19. 19. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 19 GBP 676 mln raccolti in IPO nel 3Q2015 (-65% vs 3Q2014) Raccolta addizionale di GBP 3,3 mld (+26% vs 3Q2014) AIM Italia Facts 3Q2015 AIM UK: IPOs and Funds collected 123 145 107 75 102 277 177 160 162 355 519 462 284 114 36 102 90 71 99 118 46 0 100 200 300 400 500 600 0 2.000 4.000 6.000 8.000 10.000 12.000 14.000 16.000 18.000 IPOs/Admissions and Funds collected on AIM UK, 1995-Sept. 2015 Money raised in IPO Further capital raises Number of IPOs/Admissions UnitsGBPm
  20. 20. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. Premessa metodologica Valutazione della società: distinzione tra valore e prezzo 20 Il valore degli scambi nel 3Q2015 ammonta al 32% della market cap totale dell’AIM UK AIM Italia Facts 3Q2015 AIM UK: Liquidity 2 8 10 8 21 54 19 14 26 71 167 230 297 194 133 129 154 151 117 169 125 4 22 26 27 84 157 111 98 228 383 430 550 608 531 813 578 705 828 1.153 1.386 1.597 0 200 400 600 800 1.000 1.200 1.400 1.600 1.800 0 50 100 150 200 250 300 350 Average daily value and shares traded on AIM UK, 1995-Sept. 2015 Average daily value (left) Average daily shares traded (right) mGBPm
  21. 21. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. EnVent Capital Markets Limited 25 Savile Row London W1S 2ER United Kingdom Tel +44 (0) 2035198451 Italian Branch Via Barberini, 95 00187 Rome Italy Tel +39 (0) 686841 Fax +39 (0) 689684155 E-mail segreteria@envent.it Franco Gaudenti fgaudenti@enventcapitalmarkets.uk Paolo Verna pverna@enventcapitalmarkets.uk a Contact us
  22. 22. © 2015 EnVent Capital Markets Limited – All rights reserved. This document (the “Document”) does not constitute an offer or invitation to enter into a transaction with either EnVent Capital Markets Limited and should not be relied on in connection with a decision to enter into such transaction. The Document does not constitute a recommendation regarding any such transaction. This presentation is for personal use only and is issued and approved by EnVent Capital Markets Ltd for communication only to certain categories of person (Professional Clients and Eligible Counterparties) and is not suitable for Retail Clients. Persons who do not have professional experience in matters relating to investment should not rely on this document. The investments and investment services to which this document relates are only available to the persons referred to above and other persons should not act or rely on it. The information provided is for information purposes only. It is not intended to provide a sufficient basis on which to make an investment decision. Information and opinions presented in this material have been obtained or derived from sources believed to be reliable, but EnVent Capital Markets Ltd makes no representation as to their accuracy or completeness. EnVent Capital Markets Ltd accepts no liability for loss arising from the use of this material. The information and opinions contained in this document are for background purposes only and do not purport to be full or complete. No reliance may be placed for any purpose on the information or opinions contained in this document or their accuracy or completeness. Any forecasts contained herein are for illustrative purposes only and are not to be relied upon as advice or interpreted as a recommendation. Past performance or experience does not necessarily give a guide for the future. No part of this publication may be reproduced, stored in a retrieval system, or transmitted, in any form or by any means, electronic, mechanical, photocopying, recording, or otherwise, without the prior written permission of EnVent Capital Markets Ltd. This presentation may contain confidential, proprietary or legally privileged information. If you receive this presentation in error, please notify the sender urgently and then immediately delete the presentation and any copies of it from your system. You must not, directly or indirectly, use, disclose, distribute, print, or copy any part of this presentation if you are not the intended recipient. Any third- party links to documents, websites or web pages provided are given solely as a convenience. EnVent Capital Markets Ltd does not control and is not responsible for any of these sites or their content and consequently shall not be liable for any damage or loss caused or alleged to be caused or in connection with use of or reliance of any third party document or website. If you decide to access linked third party document or websites you do so at your own risk. EnVent Capital Markets Ltd is authorised and regulated by the Financial Conduct Authority in the United Kingdom. a Disclaimer

×