Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

L'Informatore Agrario Fieragricola 2012 - obiettivi della commissione scientifica ecological footprint e produzioni animali - bruno stefanon

661 views

Published on

L'Informatore Agrario - Fieragricola 2012 - Obiettivi della Commissione Scientifica Ecological Footprint e Produzioni Animali - Bruno Stefanon

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

L'Informatore Agrario Fieragricola 2012 - obiettivi della commissione scientifica ecological footprint e produzioni animali - bruno stefanon

  1. 1. L’IMPRONTA ANIMALE Valutazione dell’Impatto Ambientale della Zootecnia Fiera Agricola - Verona. 3 Febbraio 2012 Obiettivi della Commissione Scientifica “Ecological Footprint e Produzioni Animali Bruno Stefanon Coordinatore Commissione studio ASPA Facoltà Medicina Veterinaria - Udine
  2. 2. <ul><li>Setting the Scene </li></ul><ul><li>La domanda di alimenti di origine animale è in continuo aumento, ma da più parti si sollevano delle perplessità per: </li></ul><ul><li>Benessere Animale </li></ul><ul><li>Salute dell’uomo </li></ul><ul><li>Sicurezza Alimentare </li></ul><ul><li>Ambiente (GHG) </li></ul><ul><li>… .. </li></ul><ul><li>Un viaggio fra vecchie leggende e nuove realtà </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Summary </li></ul><ul><li>Alimenti e Popolazione nel Pianeta </li></ul><ul><li>Alimenti di origine animale: Una risorsa per la salute </li></ul><ul><li>Allevamenti ed emissioni </li></ul>
  4. 4. La poplazione mondiale cresce ad un ritmo di 203.800 individui al giorno !
  5. 5. … ma una parte della popolazione è ancora affamata A world asking for foods
  6. 6.
  7. 7. Ingestioni di latte, formaggio, uova e grassi animali kg/anno per persona; FAO, 2009)
  8. 8. Ingestioni di carne kg/anno per persona; FAO, 2009)
  9. 9. I consumi di carne e di latte aumenteranno ?
  10. 10. Development of milk production (all animal species) between 2005 and 2010 World total: + 68 million tonnes Europe + 1 Mt Asia + 41 Mt Africa + 8 Mt C. America + 0,5 Mt N. America + 7 Mt S. America + 10 Mt Oceania + 1 Mt CNIEL / FAO Food Outlook Mt: million tonnes Dal 2005, 60% della crescita di produzione di latte è avvenuta in ASIA Philippe Jachnik, The Mammary Gland: the Center of Human (R)Evolution. Sassari May,13 , 2011
  11. 11. <ul><li>Summary </li></ul><ul><li>Alimenti e Popolazione nel Pianeta </li></ul><ul><li>Alimenti di origine animale: Una risorsa per la salute </li></ul><ul><li>Allevamenti ed emissioni </li></ul>
  12. 12.
  13. 13. (source WHO, 2009)
  14. 14. Life expectancy: Donne Maschio (source WHO, 2009)
  15. 15. Principali fattori di rischio di morte (source WHO, 2009)
  16. 16.
  17. 17. High CHO Vs High Protein diet in mice (Ho et al., 2011) - Squamous cell carninoma VII (SCCVII) - Human colorectal carcinoma (HCT-116)
  18. 18. <ul><li>Summary </li></ul><ul><li>Alimenti e Popolazione nel Pianeta </li></ul><ul><li>Alimenti di origine animale: Una risorsa per la salute </li></ul><ul><li>Allevamenti ed emissioni </li></ul>
  19. 19. Crescita della popolazione mondiale di animali da reddito
  20. 20. Utilizzo del suolo (% del totale) e richiesta di superficie agricola per soddisfare le domanda di alimenti, anche di origine animale
  21. 21. La sfida é produrre di più contenendo l’uso del suolo e l’impatto per l’ambiente e garantendo la salute umana
  22. 22. Si preferisce per ragioni pratiche indicare il contributo che l’unità di prodotto o il servizio apporta al consumo di risorse (es: energia) e all’inquinamento ambientale (es: CO2) L’impronta ecologica è definibile come l’area di superficie biologicamente produttiva necessaria per produrre le risorse ed assimilare le scorie generate dall’impiego di una determinata tecnologia per l’ottenimento di un bene o di un servizio. L’Ecological Footprint di Kitzes et al.(2008 )
  23. 23. <ul><li>L’impatto in termini di GHG di un certo prodotto ne definisce la Carbon footprint </li></ul><ul><li>Studio in corso della UE sulla Carbon Footprint: </li></ul><ul><li>l’indicazione in etichetta di quanto è costato un prodotto in termini di emissioni di CO 2 equivalente </li></ul><ul><li>politiche ambientali, in cui la filiera alimentare è attore principale </li></ul>La Carbon footprint
  24. 24. Una parte crescente dell’ecological footprint deriva dall’allevamento degli animali da reddito ?
  25. 25. Studio sistematico dell’impronta animale Copyright, Sandri 2011
  26. 26. Abbattimento marginale dei costi in Agricoltura in UK
  27. 27. <ul><li>Obiettivi della Commissione ASPA: DROP </li></ul><ul><li>D Definire un approccio LCA del EFP per la zootecnia, comprensivo degli aspetti inerenti le risorse animali e alimentari, i prodotti, le deiezioni e il recupero delle biomasse; </li></ul><ul><li>R Raccogliere dati e informazioni su base scientifica sull’argomento e fornire un quadro aggiornato del contributo della zootecnia alla Food Security e all’EFP in Italia in rapporto al Pianeta </li></ul><ul><li>O Orientare con percorsi di alta formazione e di divulgazione in collegamento con il mondo produttivo, per garantire la correttezza e la trasparenza delle informazioni </li></ul><ul><li>P Promuovere un network fra Università, Centri di Ricerca, Enti pubblici e aziende private per la ricerca e per il trasferimento tecnologico in materia di EFP </li></ul>
  28. 28. <ul><li>Credits </li></ul><ul><li>Giuseppe Pulina, Università di Sassari </li></ul><ul><li>Philippe Jachnik , Head Professional and International Relations at the French Dairy Processors' Association (ATLA) </li></ul>Source of data: FAO yearbook 2009

×