Gestire, automatizzare, monitorare i social media: strumenti e modelli

1,779 views

Published on

Indicazioni strategiche e strumenti efficaci per semplificare l'attività di content management sui social media, risparmiando tempo, automatizzando le operazioni ripetitive e monitorando i risultati

Published in: Social Media
2 Comments
8 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
1,779
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
210
Actions
Shares
0
Downloads
69
Comments
2
Likes
8
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gestire, automatizzare, monitorare i social media: strumenti e modelli

  1. 1. GESTIRE, AUTOMATIZZARE E MONITORARE I SOCIAL MEDIA Strumenti e modelli 27 marzo 2014 Osteria Del Dosso (MB) Relatore: GIOVANNI DALLA BONA Disegnatrice Elena Nuozzi
  2. 2. NOTA INTRODUTTIVA Questa presentazione è stata realizzata in occasione del terzo ImparaParty tenuto all’Osteria del Dosso a Monza, il 27/03/14. Obiettivo dell’incontro è stato quello di fornire alcune indicazioni strategiche e proporre alcuni strumenti per automatizzare le operazioni più comuni e ripetitive nella gestione dei social media
  3. 3. L’uso di qualsiasi social media inizia con la definizione di un piano editoriale, cioè un calendario dei contenuti da distribuire sui diversi canali utilizzati Piano editoriale
  4. 4. Piano editoriale Il piano editoriale è lo schema con cui definiamo come pubblicare i nostri contenuti. Un buon piano editoriale dovrebbe contenere: • Suddivisione dei contenuti in categorie/argomenti (es. social media, comunicazione, formazione, marketing ecc.) • Suddivisione dei contenuti per tipologia (es. video, infografica, foto/meme, tutorial, podcast ecc.) • Un calendario a lungo termine (es. argomenti o prodotti/servizi stagionali, eventi, fiere ecc. ) • Un calendario a breve termine, mensile o settimanale • Integrazione con altri flussi comunicativi aziendali (es. campagne pubblicitarie off line, pubblicazione di newsletter ecc.) Il piano editoriale deve essere periodicamente valutato in base alla misurazione dei risultati
  5. 5. Piano editoriale Esempi
  6. 6. BOOKMARKLET E COMPONENTI AGGIUNTIVI (1) Per risparmiare tempo, imparate ad usare i Bookmarklet e i componenti aggiuntivi del browser
  7. 7. BOOKMARKLET E COMPONENTI AGGIUNTIVI I bookmarklet e i componenti aggiuntivi (o estensioni) sono programmi che aggiungono funzionalità al browser. Sono messi a disposizione dai siti web che forniscono particolari funzioni e l’installazione è sempre molto semplice: per trascinamento o cliccando sul pulsante “installa” Dopo l’installazione si presentano come semplici pulsanti, la cui funziona dipende dal sito che ha fornito il servizio. Ad esempio:  Diigo: salva il link di una pagina web nel proprio archivio on line di preferiti  Buffer ed Hootsuite: catturano il titolo e l’url di una pagina web da condividere sui social media  ShareAsImage: cattura del testo per trasformarlo in un’immagine  Tumblr: cattura testo e immagini da pubblicare nel proprio Tumblr
  8. 8. DOVE TROVARE (ALCUN)I BOOKMARKLET BITLY https://bitly.com/a/tools BUFFER https://bufferapp.com/extras HOOTSUITE https://hootsuite.com/features/extensions SCOOPIT http://www.scoop.it/bookmarkletInfo PINTEREST http://it.about.pinterest.com/goodies/ BOOKMARKLET E COMPONENTI AGGIUNTIVI
  9. 9. DISEGNARE IL FLUSSO (2) Disegnate il flusso dei contenuti, cercando di capire cosa potete automatizzare del browser
  10. 10. DISEGNARE IL FLUSSO CONTENUTO DI ALTRI Materiali trovati su canali web e che riteniamo interessanti per chi ci segue CONTENUTO PROPRIO È il contenuto che produciamo noi, strettamente legato al nostro business CONTENUTO PERSONALE È il contenuto che produciamo o troviamo noi, ma che ha un carattere personale, legato alle nostre passioni od hobby INTERAZIONI Le gestione delle risposte ai post, alle menzioni, la gestione delle critiche ecc.
  11. 11. DISEGNARE IL FLUSSO ALTRI PROPRIO PERSONALE
  12. 12. LE INTEGRAZIONI Twitter permette di trasmettere in automatico i propri tweet sul proprio profilo facebook DA TWITTER A FACEBOOK Percorso: Pulsante “Impostazioni e assistenza > Impostazioni > Profilo (si trova sulla sinistra) > Pulsante “Connetti a Facebook” Prima della connessione Dopo la connessione
  13. 13. DA FACEBOOK A TWITTER Percorso:  vai alla pagina: https://www.facebook.com/twitter/  Scegli se collegare il profilo o la paginaLE INTEGRAZIONI Facebook permette di trasmettere in automatico i propri post sul proprio profilo Twitter
  14. 14. TweetDeck  Visualizza in un’unica schermata diverse Time Line (Home, Notifiche ecc) Gestisce più account Twitter contemporaneamente Programma i tweet Usa le colonne per visualizzare:  Liste di account  Tweet filtrati per argomento  Tweet filtrati per account ed hastag  Fare l’embed della colonna desiderata NOTA: disponibile per desktop, mobile e tablet
  15. 15. TROVARE (e condividere) CONTENUTI FEEDLY: Il potere dei Feed RSS (http://feedly.com)  Il bookmarklet permette di catturare e salvare velocemente il feed RSS  In fase di lettura è possibile condividere gli articoli su diversi social media PRISMATIC: Notizie scelte dal web (http://getprismatic.com)  Mostra i post più importanti sui temi di tuo interesse  Permette di condividerli su Twitter e Facebook
  16. 16. TROVARE (e condividere) CONTENUTI SCOOP.IT: per chi ama la content curation (http://www.scoop.it/)  Il bookmarklet permette di condividere facilmente pagine web  I feed dei “curatori” e quelli RSS permettono di trovare contenuti interessanti  Oltre che Facebook e twitter permette di condividere su una decina di altri diversi siti/servizi PINTEREST: Il potere delle immagini (http://www.pinterest.com/)  Il bookmarklet permette di archiviare facilmente immagini nelle board  Il flusso di immagini permette facilmente di trovare contenuti interessanti da condividere  In fase di condivisione, si può pubblicare automaticamente su Facebook e Twitter
  17. 17. CONDIVIDERE CON BUFFER E HOOTSUITE Buffer e Hootsuite sono i due strumenti più utilizzati per la pubblicazione di contenuti sui social media.  Uso di bookmarklet/estensioni  Programmazione dei post  Pubblicazione contemporanea su diversi social media  Sistema interno di statistiche  Integrazione con altri siti e applicazioni
  18. 18. AUTOMATIZZARE CON IFTTT E ZAPIER La logica di funzionamento di IFTTT e Zapier è molto simile: mettere in collegamento decine di social media ed applicazioni, per automatizzare il passaggio di informazioni dall’uno all’altro. Ad esempio:  Pubblica su Linkedin ogni nuovo post di Wordpress  Pubblica su Tumblr ogni nuovo articolo inserito nella pagina Facebook
  19. 19. MONITORARE (3) Monitorare i risultati della propria attività sui social media è l’ultimo importante passo per capire se la nostra strategia è efficace
  20. 20. MONITORARE STRUMENTI INTERNI A SINGOLI SOCIAL • Insight delle pagine facebook • Statistiche di Linkedin (a pagamento) STRUMENTI GENERALI • HowSociable (www.howsociable.com/) • Social Mention (www.socialmention.com/) • SumAll (https://sumall.com/) STRUMENTI DEDICATI A SINGOLI SOCIAL • Topsy (http://topsy.com) per Twitter • TailWinds (http://tailwindapp.com) per Pinterest • PostPlanner (http://www.postplanner.com) LISTA ALTRI TOOLS http://list.ly/list/5aJ-social-media-analytics-tools
  21. 21. PERCHÉ USARE TOPSY? • La ricerca si fa su parole chiave, account Twitter e hashtag • Permette di selezionare il tipo di contenuto (foto, video, link…) • Mostra Influencere e sentiment analysis • Ha una finestra di ricerca avanzata resa ancora più potente dall’uso di operatori COME USARE TOPSY? • Cercare un argomento trattato da un account (es. social media from:imparafacile) • Monitorare la conversazione fra due o più account (es. from:@imparafacile @libriamotutti) • Monitorare i risultati di diffusione dei miei post (es. site:imparafacile.it) • Con la pagina Social Analytics posso mettere a confronto account e keywords UN ESEMPIO: TOPSY
  22. 22. GRAZIE. Se vuoi restare in contatto con me, sono anche qui: Mail: giovannidb@imparafacile.it Web: www.imparafacile.it Twitter: @imparafacile Facebook (Imparafacile): https://www.facebook.com/isola.imparafacile Facebook (ImparaParty): https://www.facebook.com/groups/imparaparty/ Giovanni Dalla Bona

×