Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Progetto mentoring Alumni IPE 2014

583 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

Progetto mentoring Alumni IPE 2014

  1. 1. Associazione Alumni IPE Progetto Mentoring 2014
  2. 2. Indice L’idea pag. 3 Il Mentor ed il Mentee pag. 4 Il ruolo e comportamento del Mentor pag. 5 Il ruolo e comportamento del Mentee pag. 6 Le Regole del Mentoring pag. 7 I vantaggi del Mentoring pag. 8 Le evoluzioni pag. 9 Candidature pag. 10
  3. 3. L’idea  Scopo dell’iniziativa è assegnare agli studenti dei Master I.P.E. delle “guide informali” che possano affiancare i giovani masterizzati in una relazione, volontaria e disinteressata, orientata allo sviluppo delle persone, sia dal punto professionale che interpersonale.  Il focus principale è posto sul rapporto “umano” piuttosto che sulla dimensione “tecnica”, con l’obiettivo di favorire la crescita delle relazioni interpersonali all’interno dell’associazione, nonché completare il percorso di crescita svolto durante i Master.  Con queste premesse è nato il progetto Mentoring dell’Associazione Alumni IPE, che prevede il coinvolgimento di due figure: Il Mentor ed il Mentee.
  4. 4. Il Mentor ed il Mentee  Il Mentor è un ex allievo I.P.E. con almeno 3-4 anni di esperienza alle sue spalle. Il suo ruolo è quello di condividere con il Mentee la sua esperienza, fungendo da guida, all’interno di un rapporto “informale” tra le parti. Lo scopo è promuovere la crescita del Mentee attraverso la condivisione di informazioni e spunti di riflessione, nonché il suo inserimento all’interno dell’Associazione Alumni.  Il Mentee è un ex allievo che ha appena concluso il Master I.P.E. nel 2013 e che sente il bisogno di essere “accompagnato” e supportato da una persona più esperta che possa ascoltarlo e dargli consigli, avendo già superato analoghi momenti nel suo passato.
  5. 5. Il ruolo e comportamento del Mentor  Fornisce supporto e confronto dinanzi a scelte/decisioni significative;  Offre idee e consigli, mostrando eventuali opportunità e sfide da poter cogliere;  Apre maggiori opportunità di network all’interno dell’associazione; Trasmette informazioni riguardo all’organizzazione in cui opera/ha operato; Assicura un comportamento proattivo, ponendo domande e temi da approfondire;  Ascolta il Mentee, i suoi punti di vista ed i suoi dubbi.
  6. 6. Il ruolo e comportamento del Mentee  Espone i propri dubbi e/o le proprie riflessioni, chiedendo supporto/aiuto al Mentor quando ne sente il bisogno; Instaura una relazione attiva, condividendo informazioni, chiedendo consigli, prendendo l’iniziativa e indirizzando il processo; Ha un ascolto attivo, offre spunti di riflessione e, oltre che ricevere, offre feedback al Mentor; È disponibili all’ascolto, ha un atteggiamento proattivo e aperto; non cerca nel rapporto con il Mentor una persona che gli dica “come comportarsi”, bensì la possibilità di “ragionare” sugli eventi e sulle situazioni in modo da poter prendere, in modo responsabile, decisioni sul proprio sviluppo;
  7. 7. Regole del Mentoring  Il Progetto ha la durata di un anno e prevede la nascita di una relazione di tipo “informale” tra il Mentor ed il Mentee, lasciando alla libertà ed alla disponibilità delle parti l’organizzazione degli incontri e lo sviluppo del rapporto (massimo 4 incontri –anche via skype- in un anno); L’obiettivo è la creazione e la diffusione dei rapporti all’interno dell’associazione. La relazione non è finalizzata alla ricerca, da parte del Mentee, di opportunità lavorative. Il Mentee non chiederà quindi al Mentor di assisterlo con contatti o altre azioni nella ricerca di nuovi sbocchi professionali. Il rapporto tra Mentor e Mentee si basa sulla fiducia tra le parti. Per tale motivo la riservatezza e la discrezione rappresentano gli elementi cardine su cui si basa la relazione tra le parti.
  8. 8. I vantaggi del Mentoring  In un rapporto “informale” tra le parti, il Mentor condivide la propria esperienza, conoscenza e punti di vista e accompagna il Mentee nell’inizio della propria carriera professionale.  A sua volta, da questo scambio, il Mentor stesso trae un arricchimento personale e professionale: un’opportunità per espandere la propria leadership e le proprie capacità tecniche e interpersonali.  In aggiunta, si ampliano notevolmente le conoscenze all’interno dell’Associazione, nonché l’interazione tra gli iscritti, nell’ottica di un miglioramento continuo del “networking“, elemento alla base della nostra Associazione.
  9. 9. Le evoluzioni…  E’ in corso di formazione la costituzione di un team di “mentori” all’interno della Faculty della Scuola I.P.E., che sarà formata dai docenti universitari nonché esponenti del mondo lavorativo, che fungerà da “guida” per i profili executive presenti nell’Associazione. In tal modo, dopo una prima fase in cui i Mentor fungeranno da supporto per i ragazzi più giovani appena “usciti” dai Master I.P.E., saranno gli stessi Mentor ad indossare i panni dei Mentee ed avere la possibilità di istaurare una relazione “informale” con il team di “mentori” costituito nella Faculty della Scuola I.P.E. Così facendo, si avrà la possibilità di aumentare in modo significativo lo spirito associativo e collaborativo all’interno dell’associazione, avendo la possibilità di coinvolgere tutti i livelli del network I.P.E., nell’ottica dello sviluppo delle attività di networking che rappresenta lo “spirito pulsante” della nostra associazione.
  10. 10. Candidature Per candidarsi è sufficiente fornire la propria adesione al progetto attraverso l’invio di una mail all’indirizzo: alumni@ipeistituto.it entro il 13 gennaio 2014. La fase di selezione dei Mentor e la relativa assegnazione dei Mentee è prevista per il mese di gennaio 2014. L’inizio del progetto è fissato a partire dal 01 febbraio 2014.
  11. 11. Grazie! Associazione Alumni IPE Riviera di Chiaia, 264 - 80121 Napoli tel +39 0812457074 - e-mail: alumni@ipeistituto.it www.alumni.ipeistituto.it

×