Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Project work ipe-SRM

1,335 views

Published on

Questa ricerca ha l’obiettivo di effettuare un monitoraggio delle principali infrastrutture che i porti italiani intendono realizzare nel prossimo futuro con un’analisi delle risorse finanziarie necessarie per la loro realizzazione. Sono stati utilizzati principalmente i Piani Operativi Triennali (POT) di 14 delle 23 Autorità Portuali contattate. La prima parte del lavoro prevede un’analisi delle strategie e degli obiettivi di ogni Autorità Portuale, e l’individuazione delle opere da realizzare per raggiungere tali obiettivi. La seconda parte consiste in una lettura trasversale delle analisi dei POT per comprendere quali sono le principali opere da realizzare e quanto sarà l’importo totale necessario per finanziare queste infrastrutture.



This research aims to carry out an analysis about the main infrastruc-tures which Italian ports intend to realize in the near future and the financial resources needed for their realization. This project uses mainly Triennial Operational Plans (POT) of 14 of the 23 Port Au-thority contacted. The first part of the work involves an analysis of the strategies and goals of each Port Authority, and the works to achieve these targets. The second part consists of a cross-reading of the POT to understand the main works to realize and the cost nedeed to finance this infrastructures.

Published in: Economy & Finance
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Project work ipe-SRM

  1. 1. Analisi della programmazione infrastrutturale e finanziaria dei porti italiani Gian Domenico Tartaglione Fabiana Bevilacqua Onofrio Robello Vittorio Zeno MIS – MASTER IN SHIPPING: LOGISTICA, FINANZA E STRATEGIA D’IMPRESA Tutor: Dott. A. Panaro Dott.ssa C. Carreras
  2. 2. Logo azienda 2/20 Obiettivi • Monitoraggio delle principali infrastrutture • Analisi delle risorse finanziarie • Valore aggiunto che apporteranno allo scalo In che modo? • Piani Operativi Triennali (POT) delle Autorità Portuali • Programmi Triennali delle Opere Pubbliche La ricerca
  3. 3. Logo azienda 3/20 Macro-aree Dorsale Tirrenica • Savona • Genova • M.Carrara • Livorno • Piombino • Napoli Area Insulare • Messina • Palermo • Olbia Dorsale Adriatica • Trieste • Venezia • Ravenna • Ancona • Taranto RL 63,70 % RS 72,34 % MV 67,67 % TOT 67,25 % TEUs 46,69 % Pax 77,46 %
  4. 4. Logo azienda 4/20 • 30,93 % Merci • 30,77 % TEUs • 51,20 % Passeggeri Dorsale Tirrenica • 25,33 % Rinfuse liquide • 18,74 % Rinfuse solide • 42,04 % Merci varie 1,71 miliardi di Euro 58% in cantieristica e riparazioni
  5. 5. Logo azienda 5/20 Dorsale Tirrenica • Nuova calata presso Sestri Ponente • Ambito Sampierdarena • Ambito Voltri Genova 308,49 mln di Euro • Piattaforma multipurpose • Allungamento diga foranea • Realizzazione nuova connessione viaria Savona 158,79 mln di Euro Porti liguri
  6. 6. Logo azienda 6/20 210.000 mq 700-800.000 TEUs Dorsale Tirrenica 450 mln Euro
  7. 7. Logo azienda 7/20 Dorsale Tirrenica Porti toscani Tuscan Port Authorities Marina di Carrara 73,9 mln di Euro Completamento infrastrutturale e banchina Buscaiol Riqualificazione ambientale e dragaggio Livorno 158 mln di Euro Realizzazione micro tunnel nel canale d’accesso Collegamento ferroviario con l’interporto A.Vespucci Piombino 114,3 mln di Euro Promuovere il porto quale scalo multipurpose Leader del progetto comunitario "Elba - Integrated eco"
  8. 8. Logo azienda 8/20 Napoli Realizzazione impianto di carico Prolungamento, rafforzamento e protezione Diga D’Aosta Ampliamento e adeguamento dei porti turistici di Mergellina e Molosiglio Collegamento ferroviario per il terminal di levante 515,45 mln di Euro Dorsale Tirrenica
  9. 9. Logo azienda 9/20 • Rotta FarEast–Europa 2.000 miglia nautiche più breve di altri porti del nord-Europa • Potenziamento infrastrutturale per accogliere navi più grandi • Importanti investimenti nel settore ferroviario 36,36% 50,72% 18,33% 32,65% 14,71% 10,70% 0,00% 20,00% 40,00% 60,00% 80,00% 100,00% Rinfuse liquide Rinfuse solide Merci varie Totale merci TEUs Passeggeri Dorsale Adriatica
  10. 10. Logo azienda 10/20 Dorsale Adriatica 27,56 mln di Euro TRIESTE • Piattaforma logistica di collegamento con l’inland • Nuovo scalo traghetti Ro-Ro Noghere • Terminal ferroviario Campo Marzio
  11. 11. Logo azienda 11/20 VENEZIA • Piattaforma d’altura offshore • Collegamento stradale sezione Marghera • Collegamento ferroviario bivi/penisola Petrolchimico • Bonifica ed infrastrutturazione dell’ area Montefibre • Grandi opere di escavo Dorsale Adriatica 3,37 mld di Euro
  12. 12. Logo azienda 12/20 RAVENNA 234 mln di Euro • Approfondimento canali Candiano e Baiona • Ristrutturazione banchina Magazzini Generali • Ristrutturazione banchina Marcegaglia • Completamento ex Porto Carni ANCONA 183,67 mln di Euro • Completamento e funzionalizzazione delle banchine rettilinee e dei piazzali retrostanti • Diga di sottoflutto • Escavi, banchine e piazzali • Terminal combinato ex scalo Marotti Dorsale Adriatica
  13. 13. Logo azienda 13/20 187 mln di Euro • Nuova diga foranea • Ammodernamento banchina di ormeggio • Riqualificazione molo polisettoriale Dorsale Adriatica Taranto
  14. 14. Logo azienda 14/20 Traffico crocieristico Traffico Passeggeri MESSINA PALERMO OLBIA 15,56% del trasporto passeggeri 4% sul totale del trasporto merci italiano Area Insulare
  15. 15. Logo azienda 15/20 77,31 mln • Collegamento porto-autostrada • Restyling Stazione Marittima Area Insulare Sicilia 738,81 mln • Piattaforma di carico merci Comune Pace del Mela • Terminal logistico molo Norimberga
  16. 16. Logo azienda 16/20 Lavori prolungamento banchina Porto Torres Area Insulare Sardegna 44,32 mln
  17. 17. Logo azienda 17/20 Principali ostacoli • Burocrazia eccessiva • Limiti strutturali e organizzativi • Presenza di barriere fisiche • Scarso ruolo di coordinamento delle Autorità Portuali • Molti player nazionali in competizione tra loro
  18. 18. Logo azienda 18/20 Obiettivi futuri • Valorizzare l’intermodalità • Maggiori dimensioni e dotazioni tecnologiche degli scali • Cogliere l’opportunità di usufruire dei fondi europei • Sviluppo di sistemi logistici integrati
  19. 19. Logo azienda 19/20 Fabbisogno nel breve periodo • Cantieristica e riparazioni: • Opere di efficientamento portuale: • Interventi ferroviari e stradali: • Opere di interesse comune: • Manutenzione: • Porto D’Altura Off-Shore: 1.691.070.000,00 Euro 833.220.000,00 Euro 811.600.000,00 Euro 133.250.000,00 Euro 118.950.000,00 Euro 2.450.000.000,00 Euro Totale 6.038.090.000,00 Euro
  20. 20. Logo azienda 20/20 Principali opere da realizzare • Savona: 157,78 milioni di Euro • Genova: 227,90 milioni di Euro • Livorno: 35 milioni di Euro • Napoli: 220 milioni di Euro • Trieste: 27,56 milioni di Euro • Venezia: 2,61 miliardi di Euro • Ravenna: 183 milioni di Euro • Palermo: 500 milioni di Euro TOTALE 3.961.240.000,00 €

×