Come commercializzare la propria struttura sui portali e sui social network

1,251 views

Published on

Come migliorare le performance della propria struttura, attraverso il web e i social network, modificando l'approccio della comunicazione con i propri clienti. Le slide sono state presentate al SIA Guest Rimini 2009

Published in: Business, News & Politics
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,251
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
63
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • foto
  • Ok ma poi non hai inserito quelle che abbiamo trovato insieme per internet. Erano interessanti, ti ricordi?
  • ok
  • perfetto
  • perfetto
  • Slide 12, 13 e 14 le rivediamo insieme. Vanno bene, ma forse le possiamo ampliare. Bene.
  • Come commercializzare la propria struttura sui portali e sui social network

    1. 1. Commercializzare in Internet SIA 22 Novembre 2009
    2. 2. Simona Serraglini Formatrice Hotelperformance Marketing & Communication
    3. 3. Agenda: <ul><li>Internet </li></ul><ul><li>E-commerce </li></ul><ul><li>Marketing </li></ul><ul><li>Social Media Marketing </li></ul>
    4. 4. Gli OTA (portali booking) consentono di commercializzare la propria struttura <ul><li>Di avere ampia visibilità ed essere trovati più facilmente dal cliente, </li></ul><ul><li>Di ottenere un notevole risparmio pubblicitario : il portale si posiziona nei primi risultati dei motori di ricerca </li></ul><ul><li>Di sfruttare i BRAND traendo vantaggio dalle loro campagne di marketing. </li></ul><ul><li>Forniscono un’informazione completa attraverso descrizioni , foto e politiche nel tempo di un click </li></ul><ul><li>Forniscono all’hotel la possibilità di confronto immediato con i competitors </li></ul>
    5. 5. Prezzi altamente competitivi I più comuni metodi di determinazione del prezzo rilevati tra gli albergatori
    6. 6. 1. Metodi basati sui costi: <ul><li>Costi diretti </li></ul><ul><li>Costi indiretti </li></ul><ul><li>Costi fissi </li></ul><ul><li>Costi variabili </li></ul><ul><li>Il controllo di gestione … </li></ul><ul><li>Ma ne abbiamo veramente consapevolezza? </li></ul>
    7. 7. 2. Metodi basati sul valore percepito <ul><li>La definizione dei prezzi market-oriented parte </li></ul><ul><li>da alcune considerazioni: </li></ul><ul><li>Come i clienti valutano ciò che stanno acquistando? </li></ul><ul><li>Quanto i clienti sono disposti a pagare </li></ul><ul><li>in un determinato momento? </li></ul>
    8. 8. 2. Metodi basati sul valore percepito In Internet il valore percepito nella mente del consumatore è trasmesso sistematicamente nella rete dai consumatori stessi mediante: i punteggi, i commenti, le foto, i filmati Essendo quindi il cliente protagonista, dovremmo cogliere i suoi suggerimenti nella determinazione e pubblicazione dei prezzi
    9. 9. 3. Metodi imitativi <ul><li>I prezzi dell’hotel vengono stabiliti prendendo esclusivamente come riferimento la politica dei prezzi dei competitor dei quali non si conoscono le strategie gestionali e commerciali. </li></ul><ul><li>Questo approssimativo approccio alla determinazione del prezzo, stabilisce che il prezzo pagato per un prodotto/camera o servizio sia allineato ai prezzi dei prodotti o servizi medesimi, proposti dalla concorrenza in una stessa area geografica. </li></ul><ul><li>Adottando questo sistema si rinuncia a priori ad utilizzare una delle leve più efficaci della vendita nell’IDS cioè l’elasticità del prezzo , appiattendo di fatto la proposizione tariffaria in una data area , quindi non più competitiva. </li></ul>
    10. 10. Considerazioni finali Errori comuni <ul><li>I prezzi sono troppo orientati ai costi dei quali spesso non se ne conosce l’entità reale </li></ul><ul><li>I prezzi raramente sono aggiornati </li></ul><ul><li>I prezzi vengono stabiliti senza tenere conto delle dinamiche che governano la distribuzione </li></ul><ul><li>I prezzi spesso ignorano le opinioni dei clienti </li></ul><ul><li>I prezzi vengono formulati in maniera imitativa </li></ul>
    11. 11. Il fattore del successo: la conoscenza <ul><li>Non basta avere intuito e fare delle supposizioni per costruire un prezzo che permetta di raggiungere gli obiettivi di redditività prefissati: </li></ul><ul><li>è necessario conoscere per </li></ul><ul><li>essere consapevoli delle proprie scelte! </li></ul><ul><li>La costruzione del prezzo è il risultato di un processo decisionale articolato che si basa sulla: </li></ul><ul><li>Raccolta dati </li></ul><ul><li>Analisi dei dati </li></ul><ul><li>Previsioni degli andamenti futuri </li></ul><ul><li>Definizione delle azioni strategiche </li></ul>
    12. 12. <ul><li>WEB 2.0 </li></ul><ul><li>Quali sono le azioni degli utenti?   </li></ul><ul><li>La condivisione delle proprie opinioni e pareri </li></ul><ul><li>La segnalazione di risorse web </li></ul><ul><li>La costruzione della reputazione attraverso azioni di passaparola nelle reti di utenti (community) </li></ul>
    13. 13. <ul><li>Statisticamente è stato rilevato che il cliente: </li></ul><ul><li>impiega 29 giorni per prenotare una vacanza </li></ul><ul><li>effettua almeno 12 ricerche su </li></ul><ul><li>22 differenti siti web turistici . </li></ul>Fonte: Times on line 22/04/2009 Social Network e Travel Network
    14. 14. <ul><li>È importante: </li></ul><ul><li>Ascoltare e capire i desideri dei viaggiatori per sapere sempre come offrire un servizio eccellente ai clienti mettendoli al centro dell’attenzione </li></ul><ul><li>Partecipare: ringraziare e conversare con il cliente, rispondere alle critiche. </li></ul>
    15. 15. <ul><li>TripAdvisor dispone di: </li></ul><ul><li>oltre 30 milioni di recensioni e opinioni provenienti da veri viaggiatori da tutto il mondo </li></ul><ul><li>oltre 68.000 città </li></ul><ul><li>oltre 400.000 hotel </li></ul><ul><li>oltre 90.000 attrazioni turistiche </li></ul><ul><li>oltre 551.000 ristoranti </li></ul><ul><li>oltre 1.793.000 fotografie amatoriali di circa 100.000 hotel. </li></ul><ul><li>Due terzi dei messaggi inviati ai forum di TripAdvisor.com ricevono risposta entro 24 ore </li></ul>Tripadvisor
    16. 16. • Expedia • Hotels.com • Orbitz • American Airlines • Hotwire,com • Cendant • Sabre • British Airways TripAdvisor offre un accesso semplice e veloce ai siti di alcune fra le maggiori agenzie di prenotazioni viaggi on-line. Tra i partner commerciali internazionali figurano società leader come : • Continental • Priceline • Venere • Opodo • TUI • Lastminute.com • Accor • Ebookers • Delta Tripadvisor
    17. 17. Perchè TRIPADVISOR Un viaggiatore che consulta le recensioni presenti su Tripadvisor può avere una percezione positiva o negativa … questo influirà sulla sua decisione finale!!!
    18. 18. Le REVIEWS in TRIPADVISOR Hotel Reviews: un’arma potentissima in mano agli utenti <ul><li>Perché sono importanti per l’hotel? </li></ul><ul><li>Sono un’opportunità per continuare a migliorare il prodotto </li></ul><ul><li>Permettono di modellare la propria attività sulla base delle esigenze percepite </li></ul><ul><li>Rilevano le aspettative e i bisogni dei clienti , talvolta sconosciuti </li></ul><ul><li>Facilitano le interazioni con i clienti </li></ul><ul><li>Danno visibilità (quando si lavora bene)‏ </li></ul>
    19. 19. <ul><li>Svantaggi </li></ul><ul><li>Se non è gestito correttamente </li></ul><ul><li>Se non hai un addetto in hotel che segue costantemente i forum </li></ul><ul><li>Se non rispondi alle recensioni positive e negative dei viaggiatori </li></ul><ul><li>Se non aggiorni i tuoi servizi disponibili in hotel </li></ul><ul><li>Se non sfrutti l’enorme potenzialità del canale non avrai un feedback positivo si potrebbe generare un passaparola negativo compromettendo la reputazione della tua struttura </li></ul>TripAdvisor
    20. 20. Esempio positivo: percezione nel complesso positiva Nonostante piccole note negative la percezione nel complesso è POSITIVA
    21. 21. Esempio negativo: percezione nel complesso negativa Nonostante piccole note positive la percezione nel complesso è NEGATIVA
    22. 22. Tripadvisor: recensioni false <ul><li>False reviews pubblicate dagli albergatori: è sconsigliato! </li></ul>
    23. 23. REVIEWS Hotel Reviews: un’arma potentissima in mano agli utenti La gestione delle recensioni è un’attività sempre più importante e strategica per una struttura ricettiva. Tale gestione dovrà essere considerata nella pianificazione delle campagne di marketing di un hotel dal momento che le recensioni rappresentano il secondo fattore di scelta, subito dopo il prezzo
    24. 24. REVIEWS Consigli per gli albergatori: Come rispondere alle recensioni <ul><li>Recensioni positive </li></ul><ul><li>Se qualcuno ha speso del tempo per lasciare una recensione </li></ul><ul><li>positiva, quanto tempo ci vorrà per ringraziarlo? </li></ul><ul><li>Dedicate un momento della vostra giornata/settimana per rispondere </li></ul><ul><li>Avete ricevuto una email con elogi allo staff, al management o alla struttura? </li></ul><ul><li>Rispondete, ringraziando e fornendo loro un link dove condividere i </li></ul><ul><li>commenti positivi online. </li></ul>
    25. 25. REVIEWS Consigli per gli albergatori: Come rispondere alle recensioni <ul><li>Recensioni negative </li></ul><ul><li>Ringraziate per il tempo prezioso dedicato all’hotel per lasciare la recensione; </li></ul><ul><li>Se presenti, evidenziate prima i commenti positivi lasciati dal cliente; </li></ul><ul><li>Fate capire quanto si è dispiaciuti e sorpresi nel venire a sapere che il loro </li></ul><ul><li>soggiorno non sia stato soddisfacente al 100% – far capire a questo ospite e a ospiti </li></ul><ul><li>futuri, che questa è stata un’eccezione; </li></ul><ul><li>Fate le vostre scuse per qualsiasi disservizio ricevuto . Certo, potete fornire </li></ul><ul><li>qualche circostanza attenuante, ma quello che vuole il recensore sono le vostre scuse e </li></ul><ul><li>che venga dato ascolto alla sua voce; </li></ul><ul><li>Spiegate come intendete rispondere al suo feedback . </li></ul><ul><li>Offrite un canale off-line dove continuare il dialogo . Non conviene entrare in </li></ul><ul><li>un dibattito online ma tentate invece di lasciare un’impressione positiva, invitando il </li></ul><ul><li>recensore a chiamare direttamente in ufficio, così da poter sentire personalmente i suoi </li></ul><ul><li>commenti. </li></ul>
    26. 26. Consigli per gli albergatori: come rispondere alle recensioni
    27. 27. REVIEWS In questo modo dimostrerete ai potenziali clienti che il vostro è un hotel dove il parere del cliente conta veramente!!!
    28. 28. Se crediamo veramente che il parere del cliente conti … allora attiviamo con lui una socializzazione SOCIAL MEDIA MARKETING
    29. 29. Le evoluzioni del Marketing <ul><li>Per le aziende orientate ai servizi si è sviluppato nel tempo un modello di marketing composto da 4P : PRODUCT, PRICE, PLACE, PROMOTION. </li></ul><ul><li>Alle classiche 4P si aggiungono quindi altre 3 leve decisionali: </li></ul><ul><ul><ul><li>People (aggiungono valore significativo al prodotto/servizio finale) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Processes (attività di supporto e informazione per il cliente) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Physical evidence (abilità e ambiente in cui il servizio è erogato) </li></ul></ul></ul>Cercare e farsi trovare sono le regole fondamentali della nuova comunicazione, rigorosamente online. La pubblicità non è morta, si è trasformata.
    30. 30. Introduzione al Social Media Marketing <ul><li>Il Social Media Marketing è una branca del marketing che si occupa di generare la visibilità di un brand e di sviluppare e gestire delle relazioni stabili tra utenti e consumatori … </li></ul><ul><li>sfruttando l’utilizzo dei social media . </li></ul>I SOCIAL MEDIA Forum Community Blog Social Network Condivisione di file COSA SONO ? QUALI SONO ? Microblog I social media AIUTANO IL BRAND AD AIUTARE E CAPIRE MEGLIO LE NECESSITA’ DEI CONSUMATORI.
    31. 31. Peculiarità <ul><li>Il Social Media Marketing è una delle più potenti , e anche una delle più semplici , strategie di marketing online. </li></ul><ul><li>I social media riescono ad interfacciare gli utenti di tutto il mondo sui più disparati argomenti </li></ul><ul><li>Sfrutta a proprio favore i contenuti generati dagli utenti sul web (UGC) </li></ul><ul><li>Aiuta a gestire la reputazione della marca e aumenta la popolarità del sito. </li></ul>
    32. 32. Fondamenti <ul><li>Il Social Media Marketing è considerato uno degli elementi chiave </li></ul><ul><li>per il posizionamento della società sul web. </li></ul><ul><li>Cogliere le differenze tra social network (non tutti si sposano con il prodotto da commercializzare); </li></ul><ul><li>Esaminare la demografia di ogni canale (cercare il target giusto per non colpire a vuoto); </li></ul><ul><li>Pianificare una strategia (mai cominciare senza avere gli obiettivi ben chiari); </li></ul><ul><li>Assicurarsi di avere tempo e risorse; </li></ul><ul><li>Non mollare tanto facilmente (il processo sarà lento, ma gli sforzi verranno ripagati). </li></ul>I 5 PILASTRI DEL SOCIAL MEDIA MARKETING: Questa nuova strategia di marketing è molto efficace, se ben organizzata; ma bisogna comunque tener presente il dispendio di tempo ed energie per la sua gestione iniziale.
    33. 33. Strategie di Social Media per Hotel Come affrontare l’inserimento nei social media? <ul><li>Canali UGC – TripAdvisor o similari </li></ul><ul><ul><li>Profilo Facebook </li></ul></ul><ul><ul><li>Profilo Twitter </li></ul></ul><ul><ul><li>Video Youtube </li></ul></ul><ul><ul><li>Profilo fotografico Flickr </li></ul></ul><ul><ul><li>Profilo Myspace </li></ul></ul><ul><ul><li>Blog per commenti ed articoli </li></ul></ul><ul><li>In seguito si dovrebbe: </li></ul><ul><li>Settare i canali con le giuste keywords. </li></ul><ul><li>Collegare tramite link i social media al sito web ufficiale e viceversa. </li></ul><ul><li>Collegare tra loro i vari canali per godere di un auto fertilizzazione incrociata. </li></ul><ul><li>Cercare di rimanere coinvolti attivamente per poter monitorare il grado di preferenza degli utenti. </li></ul>
    34. 34. Strategie di Social Media per Hotel <ul><li>I social media sono la categoria che cresce più velocemente nell’internet marketing in termini di attrazione di nuovi utenti. </li></ul><ul><li>Permette di stabilire relazioni 1-1 ricevendo regolari feedback su come il cliente reagisce ai messaggi di marketing. </li></ul><ul><li>I social media offrono l’ opportunità di insediarsi come esperti di mercato e della propria destinazione, e agli utenti piace acquistare dagli esperti, così come seguirli nei loro post e discussioni. </li></ul><ul><li>I giudizi dei clienti dominano ancora il punto di vista degli albergatori sui social media, sono assolutamente critici e delle potenziali miniere d’oro ed estendono la possibilità di esprimere giudizi anche ad altri canali. </li></ul><ul><li>L’ottimizzazione dei social media è la generazione futura dell’internet marketing . I motori di ricerca danno un alta rilevanza alle imprese connesse tramite diversi canali, risultando cosi posizionati in alto nelle ricerche. </li></ul>Perché investire nei social media?
    35. 35. Remember me <ul><li>Non mediocre su molti </li></ul><ul><li>Ma ottimo su pochi </li></ul><ul><li>Avere una strategia </li></ul><ul><li>Contenuti ricchi </li></ul><ul><li>Semplicità </li></ul><ul><li>Intrattenimento </li></ul><ul><li>Usare la tecnologia </li></ul><ul><li>Marketing a 360° </li></ul><ul><li>Monitorare </li></ul><ul><li>Obiettivo </li></ul>
    36. 36. <ul><li>Hotelperformance - Rimini </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>Simona Serraglini </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul>

    ×