Successfully reported this slideshow.

Azero: approccio all'alfabeto nelle procedure mediche

2

Share

1 of 16
1 of 16

More Related Content

More from Paolo Tentori

Related Books

Free with a 14 day trial from Scribd

See all

Related Audiobooks

Free with a 14 day trial from Scribd

See all

Azero: approccio all'alfabeto nelle procedure mediche

  1. 1. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia LINGUE PER LA SALUTE NUOVI STRUMENTI OPERATIVI IN AREA INFERMIERISTICA dr. Paolo Tentori - Novantiqua Multimedia AZERO APPROCCIO ALL’ALFABETO NELLE PROCEDURE MEDICHE malato
  2. 2. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero 12 studenti - 18 lingue... Nelle foto sotto una “fetta di mondo” di Ca’ Foscari a Venezia. Studenti provenienti da paesi diversi con un patrimonio minimo di tre lingue. Tra di essi anche tre studenti azeri in Italia per studiare inglese. Nel loro approccio linguistico quotidiano hanno l’azero (azerbaigiano) come lingua madre; russo, turco, persiano come lingue veicolari; inglese e italiano come lingue di studio. L’azero è una lingua molto intellegibile con il turco (appartiene allo stesso ceppo) e ci dà l’occasione per avvicinarci ad un alfabeto latino con alcuni caratteri particolari che vedremo insieme. Esiste l’uscita traduzione automatica su Google Translator, ma al momento (fine 2014) senza tastiera per cui dobbiamo trovare altri siti per la scrittura corretta dei caratteri. Webref: https://ia902503.us.archive.org/9/items/rosettaproject_azj_ortho-1/rosettaproject_azj_ortho-1.pdf
  3. 3. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Come sempre non dimentichiamoci del nostro contesto di “servizio sanitario”. Sia che siate infermieri o medici, mediatori culturali o interpreti ognuno di voi parte da un patrimonio professionale specializzato che deve “comunicare” con altri ambiti disciplinari. Soprattutto in campo linguistico applicato ad un aspetto delicato come quello della diagnosi e cura l’approccio deve essere “problem solving” e quindi è importante allenare la capacità d’uso di mezzi tecnici variegati in contesti sempre imprevedibili. La lingua azera è un buon campo per prendere coscienza di quanto deve essere elastico l’uso degli strumenti linguistici. Quindi come sempre lo scopo di queste pagine non è fingerci interpreti ma aumentare la nostra conoscenza e la capacità d’uso di strumenti efficaci che esistono già e sono utilizzabili in contesti diversi in campo sanitario. Webref: http://kitabklubu.org/kitablar/azerbaycan-dilinde/tibb-edebiyyati/tibb-bacisinin-melumat-kitabi.html paziente
  4. 4. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Quante volte in Pronto Soccorso abbiamo chiamato il mediatore culturale per un problema linguistico e lui ci ha detto: “Io e il paziente non riusciamo a capirci...”. Non è che il mediatore non fosse preparato, semplicemente un bravo arabista ha un codice linguistico poco applicabile a un paziente di lingua cinese o a idiomi uralo-altaici... I nostri tre studenti azeri di Ca’ Foscari, qualora avessero bisogno di cure al San Giovanni e Paolo di Venezia si troverebbo in serie difficoltà comunicative pur avendo un patrimonio base di lingue assolutamente sopra la media. L’unica lingua veicolare utilizzabile sarebbe l’inglese (che hanno appena iniziato a studiare come l’italiano...) o materiale precompilato in azero (del nord: azerbaigiano). Webref: http://e-sehiyye.gov.az/en/s/207/Az%C9%99rbaycanda+da%C4%9F%C4%B1n%C4%B1q+skleroz+x% C9%99st%C9%99l%C9%99rinin+elektron+registri+yarad%C4%B1l%C4%B1b
  5. 5. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Chi di voi (e non è assolutamente obbligatorio...) si sia addentrato nelle grammatiche persiana e turca troverà sorprendente quanto (soprattutto per l’azero del sud) anche il codice linguistico di gente con scolarità superiore sia “mischiato” in alcune aree d’uso della lingua (soprattutto Iran nord occidentale) non solo con “imprestiti” morfologici ma anche nella struttura sintattica dal persiano (lingua indoeuropea) all’azero (lingua agglutinante di ceppo uralo- altaico). Per chi voglia approfondire molto interessante questa tesi in link. Webref: http://www.sfu.ca/~gerdts/teaching/ParisaErfani2012_Azeri_Morphosyntax.pdf
  6. 6. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Ancora più interessante la vicinanza dell’azerbaigiano al turco con imprestiti linguisti e simpatici “false friends” tra le due lingue. Anche qui un ottimo studio e di piacevolissima lettura a cura di Suzan Özel (in link). Webref: http://www.indiana.edu/~iaunrc/sites/default/files/bridge/bridge.pdf
  7. 7. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Come sempre diamo almeno un paio di siti di riferimento per materiale precompilato. Il più dinamico, come per le altre lingue proposte precedentemente, rimane quello del “Defense Language Institute Foreign Language Center” (vedi link sotto). L’uscita scritta in azero (anche in pdf) è sempre fornita di traslitterazione e corrispondente file audio. Webref: http://famdliflc.lingnet.org/products/azeri/ax_bc_LSK/default.html
  8. 8. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Ottimo anche l’approccio (soprattutto per il parlato) proposto dal sito “livelingua. com”. Materiale scritto ed audio è scaricabile gratuitamente. Webref: https://www.livelingua.com/peace-corps-azerbaijani-course.php
  9. 9. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Una bellissima ed “efficace” grammatica dell’azero in link. Si può scaricare gratuitamente un capitolo del libro in pdf sufficiente per farvi un’idea di come funziona una lingua agglutinante (se poi vi intriga lo stesso autore Kurtuluş Öztopçu ha curato un altrettanto bel lavoro sulla grammatica turca). Webref: http://www.elementaryazerbaijani.com/
  10. 10. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Per tornare invece al semplice uso della tastiera per la gestione di materiale medico informativo già precompilato e testato bisogna sapere che l’azero viene scritto in alfabeto latino (in passato anche in cirillico ed arabo, alfabeto rimasto in uso per l’azero del sud parlato in Iran). In link info sull’alfabeto in Omniglot. Esistono poche lettere che non sono in uso in italiano che ve- diamo qui di seguito: Webref: http://www.omniglot.com/writing/azeri.htm
  11. 11. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Esiste l’uscita traduzione su Google Translator con risultati assolutamente accettabili (nell’esempio la traduzione in automatico del titolo di un manuale di infermieristica in azero da semplice copia e incolla). Webref: http://kitabklubu.org/kitablar/azerbaycan-dilinde/tibb-edebiyyati/tibb-bacisinin-melumat-kitabi.html
  12. 12. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Un esempio di traduzione automatica più complessa ma con risultati accettabili (se volete fare la stessa prova fate copia e incolla dal link sotto http://e- sehiyye.gov.az a Google Translator). Webref: http://e-sehiyye.gov.az/en/s/207/Az%C9%99rbaycanda+da%C4%9F%C4%B1n%C4%B1q+skleroz+x% C9%99st%C9%99l%C9%99rinin+elektron+registri+yarad%C4%B1l%C4%B1b
  13. 13. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Per quanto riguarda invece tastiera e vocabolari on line il migliore trovato è Azerdict. com con entrate dall’inglese, dal russo e dall’azero. Webref: http://azerdict.com/izahli-luget/x%C9%99st%C9%99
  14. 14. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Semplice esercizio. Vi ricordate come si dice infermiere/a in persiano? Parastar/parastare mard. Bene, troviamo parastar anche in azero (pərəstar) anche se le tre dizioni più comuni sono “sanitar ”, “şəfqət bacısı (sorella compassionevole)”, “xəstə baxicısı (assistente dei malati)”. Webref: http://azerdict.com/izahli-luget/x%C9%99st%C9%99
  15. 15. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Provate a scrivere malato, “patient” e troverete anche il “posto del malato”: xəstəxana cioè xəstə (malato) xana (posto), come in persiano : “bimare-stan”. Webref: http://azerdict.com/izahli-luget/x%C9%99st%C9%99
  16. 16. Corso I.P.A.S.V.I. 2015 Nursing transculturale © 2014 Novantiqua Multimedia lingue per la salute: azero Come sempre lo scopo è prendere confidenza con la lingua su procedure standard. A proposito questa volte l’esercizio è farle cercare a voi (siti migliori in Canada e Australia...). Buon lavoro! Webref: http://azerdict.com/izahli-luget/x%C9%99st%C9%99

×