Lean Management: Introduzione Pratica

288 views

Published on

LINK: http://www.hrdonline.it/inc/dem/lean/

Come si fa ad abbassare i costi e a mantenere costante o addirittura ad aumentare
la qualità del tuo prodotto/servizio?

Bisogna applicare i principi del Lean Management!

In questa nuova economia, ognuno dovrebbe eliminare gli sprechi, in modo da
ottimizzare tempo e risorse per concentrarsi sempre di più
sul valore aggiunto da dare al cliente.

Vuoi saperne di più? CLICCA SU http://www.hrdonline.it/inc/dem/lean/

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
288
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lean Management: Introduzione Pratica

  1. 1. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT Come ottenere più risultati con meno sforzo
  2. 2. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 2 Immagina di conoscere quella metodologia aziendale che ti permette di: ...come cambierebbero la tua Vita ed il tuo Business? Benvenuto nel mondo del LEAN MANAGEMENT! Nelle prossime pagine vedremo insieme dei semplici e potenti esercizi per capire come iniziare ad utilizzare questa potentissima metodologia nella tua azienda, da subito. riconoscere e ridurre gli sprechi in tutti i settori dell’azienda abbassare il prezzo del tuo prodotto/servizio mantenendo la stessa qualità o addirittura alzandola valorizzare al massimo le potenzialità sia dei singoli collaboratori sia della tua squadra aumentare il valore del tuo prodotto/servizio diminuendo gli sforzi per produrlo lavorare meno tempo ed in modo migliore per ottenere più risultati definire un percorso di crescita costante e sostenibile soddisfare sempre meglio le esigenze dei tuoi clienti facendoli diventare dei veri e propri fan del tuo brand costruire un’organizzazione efficiente ed efficace al cui centro ci sono le persone 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8.
  3. 3. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 3 Il Lean Management è stato creato ed applicato dalla Toyota con risultati straordi- nari. Basti pensare con questa metodologia, la Toyota ha ridotto il tempo di produzi- one delle sue macchine a una media di 11 ore e mezza, a fronte delle 100 ore della concorrenza! più alti margini di guadagno migliore organizzazione aziendale maggior valore aggiunto per il cliente. Innanzitutto, cosa significa “Lean”? Il termine inglese “Lean”, significa snello. Perchè applicare la parola snello all’organizzazione aziendale? Il motivo è semplice: in tutte le cose che si fanno in azienda, spesso ci si dimentica di separare gli sprechi dal valore aggiunto per il cliente (ciò per cui il cliente è disposto a pagare). Attraverso il Lean Management è possibile riuscire ad ottenere di più con meno sforzo, meno tempo e meno sprechi disseminati in tutte le attività dell’azienda. Tutto questo si traduce in: 1. 2. 3.
  4. 4. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 4 Il Lean Management sta facendo la fortuna di migliaia di aziende in tutto il mon- do, di ogni tipo e dimensione. Nelle prossime pagine ti proponiamo 2 esercizi che ti saranno molto utili per iniziare a capire quanto questa metodologia può essere di estrema utilità per la tua azienda. Qualunque sia la tua attività, il Lean Management può fornirti ciò che ti serve per fare un grande passo in avanti e per garantirti un crescita stabile e sostenibile CONTINUA A LEGGERE L’ESPERTO Luciano Attolico, autore di “Innovazione Lean - Strategie per valorizzare persone, prodotti e processi” e “The Toyota Way. I 14 principi per la rinascita del sistema industriale italiano”. È uno dei massimi esperti mondiali di Lean Management. Per vederlo dal vivo, guarda l’ultima pagina di questo PDF.
  5. 5. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 5 Ecco un elenco tipico di sprechi. Leggilo e poi sottolinea quegli sprechi che fai anche tu e/o la tua organizzazione. • Ripetere 2 volte la stessa cosa o ri-lavorare una cosa fatta da altri • Aspettare informazioni che arrivano in ritardo o avere informazioni incomplete • Dare al cliente qualcosa che non ha chiesto o che non è disposto a pagare • Lavorare 12 ore quando ne sarebbero bastate 6 ben organizzate • Essere interrotti volte da cose non collegate a quello che si sta facendo Adesso scrivi almeno tre sprechi che vengono commessi nella tua azienda: Il primo passo per l’eliminazione degli sprechi è proprio imparare ad individuarli. L’obiettivo di questa nuova consapevolezza è eliminare interruzioni, ridondanze e cose che sono superflue, per andare al cuore di ciò che è importante per noi e per i nostri clienti. ESERCIZIO 1
  6. 6. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 6 Rispondi a queste domande proprio per iniziare ad acquisire questa nuo- va consapevolezza. PRODOTTI Sei sicuro che il tuo prodotto/servizio sta dando il massimo valore aggiunto al cliente con il minimo sforzo ? Sei sicuro che tutte le caratteristiche del tuo prodotto/servizio sono veramente apprezzate dai tuoi clienti? È possibile che i tuoi clienti vogliano delle caratteristiche a cui non hai ancora pensato o che non hai ancora implementato? ESERCIZIO 2
  7. 7. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 7 PROCESSI Come vengono svolte le attività prevalenti nella tua azienda? Queste abitudini consolidate stanno dando valore al cliente? PERSONE Sei veramente sicuro di non sprecare nulla del potenziale individuale e di squadra? Queste domande non hanno delle risposte scontate e semplici, ma quando si ha il coraggio di farsele e di cercare le risposte, si scoprono tutta una serie di cose che possono far fare dei passi da gigante sia alle persone sia all’azienda.
  8. 8. INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT 8 Vuoi provare dal vivo il Lean Management con Luciano Attolico, il massimo esperto europeo di questa materia? CLICCA QUI ADESSO ed informati sullo speciale workshop: “Più risultati, meno sprechi Come trasformare in valore aggiunto le tue azioni, eliminando sforzi e sprechi inutili.”

×