Fare affari e investimenti in Polonia

288 views

Published on

Fare affari e investimenti in Polonia: una guida operativa

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Fare affari e investimenti in Polonia

  1. 1. Fare affari e investimenti in Polonia Tommasini & Martinelli ! In cooperazione con IC&Partners icpartnersgroup.net
  2. 2. ! Il successo della Polonia ! Secondo il Doing Business 2013 la Polonia è il Paese che tra i 183 considerati ha incrementato maggiormente le proprie performance rispetto all’anno precedente ! E’ migliorata la facilità di fare impresa attraverso riforme istituzionali, rendendo più facile la registrazione di proprietà, riducendo la pressione fiscale e gli adempimenti relativi, garantendo il rispetto dei contratti e facilitando l’eventuale ricorso alla giustizia
  3. 3. Come entrare nel mercato polacco: ! 1. vendita diretta Non comporta alcuna struttura o risorsa in loco, avviene tramite la stipula di contratti di vendita con clienti stranieri ! Primo passo, che permette di capire se il proprio prodotto abbia mercato oltreconfine, se la propria struttura produttiva sia in grado di soddisfare la clientela
  4. 4. 2. agenzia Forma: non è prevista forma scritta ! P r o v v i g i o n e : l ’ a g e n t e h a e s s e n z i a l m e n t e d i r i t t o a l pagamento di una provvigione ! Durata: a tempo determinato o indeterminato; dal contratto a tempo indeterminato si può recedere previa osservanza dei termini minimi ! Indennità: all’agente spetta ex lege un diritto all'indennizzo per quei contratti che sorgono dopo la cessazione del contratto ! Legge e foro: liberamente individuabili, fatti salvi i diritti intangibili dell’agente
  5. 5. 3. società di diritto polacco Società a responsabilità limitata (spółka z ograniczoną odpowiedzialnością - Sp.z o.o.): il capitale sociale minimo è di 5.000 PLN. Può essere una società unipersonale. Sono ammessi i patti parasociali Società per azioni (spółka akcyjna - Sp.a): il capitale sociale è pari a 100.000 PLN ed il funzionamento rispecchia quello della S.p.A. italiana, deve essere costituita da almeno 3 soci
  6. 6. Fiscalità Il sistema fiscale polacco prevede imposte dirette e imposte indirette (iva al 23%) ! L’aliquota nominale dell’imposta sul reddito delle società è pari al 19% e la base imponibile è calcolata con criteri analoghi a quelli utilizzati in Italia
  7. 7. Fondi strutturali
  8. 8. Zone economiche speciali Sono attive sino al 2026 e permettono agli investitori in tali zone della Polonia di abbattere la tassazione sui profitti e il costo del lavoro
  9. 9. Web-grafia essenziale paiz.gov.pl ! doingbusiness.org ! kwintessential.co.uk
  10. 10. Questa presentazione ha scopo informativo ! Appare poco saggio valutare investimenti o trattenersi dal farlo senza avvalersi di adeguata consulenza che tenga conto dei fatti e delle circostanze specifiche Tommasini & Martinelli ! tommasini@tommasinimartinelli.it www.tommasinimartinelli.it ! http://it.linkedin.com/in/ giacintotommasini/

×