Vita Di Maria Ii° Parte 03rel115

1,607 views

Published on

Vita di Maria, descritta con la pittura italiana dal 300 al 400

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,607
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
245
Actions
Shares
0
Downloads
41
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Vita Di Maria Ii° Parte 03rel115

  1. 1. II Parte
  2. 2. Ella diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nell’albergo. (Luca 2, 7) Natività, Gentile da Fabriano, Uffizi, Firenze
  3. 3. Quando furono passati gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’Angelo prima di essere concepito nel grembo della madre. (Luca 2, 21) Circoncisione, Mantegna, Uffizi, Firenze
  4. 4. Dov’è nato il re dei giudei? Vedemmo infatti la stella di lui nell’oriente e venimmo per adorarlo. (Matteo 2, 2) Adorazione dei Magi, Gentile da Fabriano, Uffizi, Firenze
  5. 5. Alzati, prendi con te il Bambino e sua Madre e fuggi in Egitto, e resta lì finché non ti avvertirò, perché Erode sta cercando il Bambino per ucciderlo. (Matteo 2, 13) Fuga in Egito, Gentile da Fabriano, Uffizi, Firenze
  6. 6. “ Non hanno più vino”. E Gesù rispose: “Che ho da fare con te, o donna. Non è ancora giunta la mia ora”. La madre dice ai servi: “Fate quello che vi dirà”. (Giovanni 2, 3 – 11) Nozze di Cana, Giotto, Cappella degli Scrovegni, Padova
  7. 7. Stavano dunque presso la croce di Gesù la madre di lui e la sorella della madre di lui, Maria di Clèofa e Maria la Maddalena. (Giovanni 19, 24) Crocifissione, Masaccio, Galleria Nazionale Capodimonte, Napoli
  8. 8. Era il giorno della Parasceve e già splendevano le luci del sabato. Le donne che erano venute con Gesù dalla Galilea seguivano Giuseppe: esse osservarono la tomba e come era stato deposto il corpo di Gesù, poi tornarono indietro e prepararono gli aromi e gli oli profumati. Il giorno di sabato osservarono il riposo secondo il comandamento. ( Luca 23, 54 – 56) Deposizione nel sepolcro, Pietro da Rimini, Staatliche Museen, Berlino
  9. 9. Ecco, disse, un ramo di palma: A te l’ho portato dal paradiso del Signore; lo farai portare di qui a tre giorni davanti al tuo feretro, allorché sarai assunta dal corpo. Ecco che tuo figlio ti aspetta con i troni, gli angeli e tutti gli eserciti celesti. (San Melitone) L’Annuncio della morte della Vergine Duccio da Buoninsegna, Museo dell’Opera del Duomo, Siena
  10. 10. Gli Apostoli deposero poi il santo cadavere su una lettiga e lo trasportarono nel luogo che era stato loro indicato dal Signore. Giovanni teneva la palma dinanzi al feretro e gli altri cantavano con voce dolcissima. Benedetta sei tu tra le donne. (Dormizione della B. V. Maria) I funerali della Vergine Duccio da Buoninsegna, Museo dell’Opera del Duomo, Siena
  11. 11. Giunti nella Valle di Giosafat, deposero il prezioso corpo in una tomba nuova e chiusero il sepolcro. (Dormizione della B. V. Maria) Il seppellimento della Vergine Duccio da Buoninsegna, Museo dell’Opera del Duomo, Siena
  12. 12. Sorgi, amica mia e mia intima! Tu che non hai accettato la dissoluzione del coito, non passerai attraverso la corruzione del corpo nel sepolcro. (San Melitone) Assunzione Maestro della vita di Maria, Alta Pinakothek, Monaco
  13. 13. Come sei vicina al Signore, o Madre Nostra! Quanta grazia hai trovato presso di Lui. Tu lo vesti con la sostanza della Tua carne ed Egli veste te con la gloria della Sua maestà. (San Bernardo, De duodecim praerogativis Beatae Virginis Mariae 6, 1) Incoronazione della Vergine Giuliano da Rimini, Museo della Città, Rimini
  14. 14. Musica: Ave Maria Gheorghe Zamfir Grafica: [email_address]

×