Morfeo results

620 views

Published on

Final, short presentation about our work in Morfeo project

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
620
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Morfeo results

  1. 1. Morfeo’s Simulations Lawren Harris, Mount Robson Riccardo Rigon, Matteo Dall’Amico, Silvia Simoni in collaborazione con Enzo Farabegoli, Giuseppe Onorevoli e Martina MorandiFriday, March 11, 2011
  2. 2. “Spesso le previsioni meteorologiche idrologiche* sembrano perturbate da fattori imponderabili, come se fossero influenzate dagli oroscopi dell’astrologia” Valentino Zeichen * La correzione è degli autori. L’aforisma infatti , nella sua banalità, coinvolge un ampio gruppo di scienze. E’ vero che certe soluzioni “scientifiche” non sono affatto migliori delle previsioni astrologiche, soprattutto se “osservate da lontano” e non frequentano quotidianamente la difficoltà del reale del quale si vuole parlare. La previsione del comportamento dei sistemi complessi è difficile e pieno di incertezze. Non bisogna credere però che valga il contrario: leggendo degli oroscopi non si prevede l’idrologia. Le frane neppure.Friday, March 11, 2011
  3. 3. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Obiettivi della ricerca 3 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  4. 4. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Obiettivi della ricerca •Creare una infrastruttura informatica attorno al modello GEOtop, in grado di usare dati telerilevati a supporto della previsione del franamento 3 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  5. 5. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Obiettivi della ricerca •Creare una infrastruttura informatica attorno al modello GEOtop, in grado di usare dati telerilevati a supporto della previsione del franamento •Affinare gli strumenti per valutare l’incertezza nella previsione del franamento (e delle variabili idrologiche in genere) 3 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  6. 6. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Obiettivi della ricerca •Creare una infrastruttura informatica attorno al modello GEOtop, in grado di usare dati telerilevati a supporto della previsione del franamento •Affinare gli strumenti per valutare l’incertezza nella previsione del franamento (e delle variabili idrologiche in genere) •Effettuare simulazioni sui bacini strumentati e monitorati (assieme ad UniBO) del Duron, Salei e Val per verificare la validità del sistema 3 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  7. 7. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 L’infrastruttura 4 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  8. 8. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 L’incertezza 5 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  9. 9. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Il contenuto d’acqua del suolo 6 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  10. 10. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 La struttura tridimensionale del problema 7 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  11. 11. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Il Duron 8 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  12. 12. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Il Salei 9 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  13. 13. Morfeo - Roma 8 Marzo 2011 Il Val 10 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  14. 14. Duron Land cover 11 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  15. 15. Duron Stratigrafia 12 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  16. 16. DuronL’associazione tra proprietà dell’uso del suolo e idrologia 13 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  17. 17. Duron Le precipitazioni Misurate a Paneveggio! 14 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  18. 18. Duron Le precipitazioni Ci sarebbe, in futuro, l’ooportunità di complementare i dati di precipitazione a terra con immagini della copertura nuvolosa e immagini radar, dalle quali dedurre con maggiore attendibilità la distribuzione spaziale delle precipitazione dopo aver applicato l’opportuna catena di assimilazione 15 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  19. 19. 8 Duron 845AirP 840 Short wave radiation 835 01/08 08/08 15/08 22/08 29/08 05/09 12/09 19/09 26/09 03/10 10/10 17/10 24/10 time (day/month) 800 600SWglob 400 200 0 01/08 08/08 15/08 22/08 29/08 05/09 12/09 19/09 26/09 03/10 10/10 17/10 24/10 time (day/month) 16 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  20. 20. 845 Duron AirP 840 835 01/08 08/08 Short wave radiation 15/08 22/08 29/08 05/09 12/09 19/09 26/09 03/10 10/10 17/10 24/10 time (day/month) 800 600 SWglob 400 200 0 01/08 08/08 15/08 22/08 29/08 05/09 12/09 19/09 26/09 03/10 10/10 17/10 24/10 time (day/month) Ciò che conta qui è una valutazione dello spessore ottico dell’atmosfera. E’ senz’altro vero che, in assenza di precipitazione, determinare con accuratezza la radiazione significa prevedere meglio il contenuto d’aqua del suolo. 17 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  21. 21. Duron Vento 18 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  22. 22. Duron La previsione della temperatura in un punto Per tutti i punti 19 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  23. 23. Duron La previsione della temperatura in un punto 20 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  24. 24. Duron Il contenuto d’acqua del suolo in un punto 21 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  25. 25. Duron Il contenuto d’acqua del suolo in un punto 22 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  26. 26. Duron La probabilità di franamento 23 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  27. 27. Duron La probabilità di franamento 24 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  28. 28. Duron La probabilità di franamento 25 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  29. 29. Duron La probabilità di franamento 26 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  30. 30. Duron La probabilità di franamento 27 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  31. 31. Duron La probabilità di franamento 28 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  32. 32. Duron La probabilità di franamento 29 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  33. 33. Duron La neve 30 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  34. 34. Duron La neve 31 Rigon et al.Friday, March 11, 2011
  35. 35. Thank you for your attention. G.Ulrici - 2000 ? 32 Rigon et al.Friday, March 11, 2011

×