Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Attività
di modellazione e misura sui ghiacciai trentini
29 Ottobre 2015
Bellin A., Rigon R.
Gruppo di Idrologia Universit...
2
Neve
Ghiaccio
Permafrost
Inquinanti
Stasera vi parlerò di:
Introduzione
Bellin, Rigon, Dall’Amico
con qualche accenno su...
3
E’ attivo un gruppo di idrologia
Che si occupa prevalentemente dello studio del ciclo idrologico in ambienti a
topografi...
4
snow, ice,
permafrostwater cycle
natural
hazards
evapo-
transpiration,
energy fluxes
Studiamo il ciclo idrologico con l’...
5
Dobbiamo trattare tutti gli stati dell’acqua!
Transizioni di fase
Bellin, Rigon, Dall’Amico
6
La neve !
Bassa conducibilità termica
Evoluzione controllata da un insieme
complesso di scambi di energia e massa
Bellin...
7
Bellin, Rigon, Dall’Amico
Si può misurare, si può prevedere …
8
Permafrost
Il permafrost è un terreno che permane sotto gli ZERO gradi per
almeno 2 anni
Il cuore della montagna
Bellin,...
9
Il ghiaccio nel suolo !
Una grande inerzia termica
Permafrost con ghiaccio
Bellin, Rigon, Dall’Amico
10
Acqua nel
suolo
Il ghiaccio
incomincia a
formarsi
Il giacimento
procedeTutto è
ghiacciato
Transizioni di fase
Bellin, R...
11
ghiacciai
Mappe di permafrost
Mappe
Bellin, Rigon, Dall’Amico
12
Gruppo Adamello Brenta
Bellin, Rigon, Dall’Amico
Mappe
13
Lobbie
Cavaion
Trento
Glaciers
Presena
Marmolada

Cima Uomo
Dolomites
Ortles Cevedale group
Adamello Presanella
group
1...
14
Rifugio
Ai Caduti dell’Adamello 3040 m
Zona Rifugio “Ai caduti dell’Adamello”
Il foro
Bellin, Rigon, Dall’Amico
15
20 m
20 m
15
Il foro
Bellin, Rigon, Dall’Amico
16
Active layer
Il Permafrost è localizzato a
circa 11.5m di profondità
16
Dati
Bellin, Rigon, Dall’Amico
17
1933 1980
2000 2012
I ghiacciai scompariranno
Bellin, Rigon, Dall’Amico
18
fine del 1800
Anni 50
2006
Mandrone
Bellin, Rigon, Dall’Amico
19
Il ghiacciaio del Careser
Corpo principale (orientale)
Parti distaccate
Careser ghiacciaio
Careser Baia
Stazione temper...
20
Tracciato Radar - Agosto 2007
Misure con il radar
Bellin
Misure con il radar
21
Bellin
Misure con il radar
22
Ghiacciaio Careser – acquisizione radar – 

Agosto 2007 – File 163
Bellin
Misure con il radar
23
Risultati di simulazione
Mass losses 1 Oct 2004 - 30 Sep 2005
Modellazione con GEOtop (sul Mandrone)
Bellin, Rigon, Dal...
24
Misure con paline
St.1
St.2
St.3
St.4
St.5
St.6
St.7
St.8
Modellazione con GEOtop (sul Mandrone)
AfterEndrizzi,2009
Bel...
25
Comparazione del modello con le misure
Bellin, Rigon, Dall’Amico
AfterEndrizzi,2009
Modellazione e Misure
26
Experimental!!
activities!
•  We! have! done! a! preliminar!
explora9ve! sampling! (August!
2014).!
•  Both!in!Careser!...
27
•  According!to!the!ppDDE/
ppDDT!ra9o!(>1),!the!
concentra9ons!of!DDTs!is!due!
to!a!old$contamina7on$
•  The!PAH!ra9o!fl...
28
Alcune riflessioni
• La criosfere presenta molteplici, interessanti ed utili
campi di studio
• Al Dipartimento di Ingeg...
!29
Find this presentation at
http://abouthydrology.blogspot.com
Ulrici,2000?
Other material at
Questions ?
http://www.sli...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Ghiacciai trentini

450 views

Published on

This is the presentation given at MUSE in Trento, the 29th of October 2015

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Ghiacciai trentini

  1. 1. Attività di modellazione e misura sui ghiacciai trentini 29 Ottobre 2015 Bellin A., Rigon R. Gruppo di Idrologia Università di Trento Dall’Amico, M. Mountaineering s.r.l.
  2. 2. 2 Neve Ghiaccio Permafrost Inquinanti Stasera vi parlerò di: Introduzione Bellin, Rigon, Dall’Amico con qualche accenno sul cambiamento climatico
  3. 3. 3 E’ attivo un gruppo di idrologia Che si occupa prevalentemente dello studio del ciclo idrologico in ambienti a topografia complessa, del trasporto di traccianti e di inquinanti, dei problemi legati all’utilizzazione dell’acqua, per la produzione di energia, l’utilizzo agricolo e civile, e per il tempo libero. Il gruppo si occupa anche degli impatti della crisi climatica, e del pericolo idro(geo)logico. All’Università di Trento Bellin, Rigon, Dall’Amico
  4. 4. 4 snow, ice, permafrostwater cycle natural hazards evapo- transpiration, energy fluxes Studiamo il ciclo idrologico con l’uso di modelli Per esempio Bellin, Rigon, Dall’Amico
  5. 5. 5 Dobbiamo trattare tutti gli stati dell’acqua! Transizioni di fase Bellin, Rigon, Dall’Amico
  6. 6. 6 La neve ! Bassa conducibilità termica Evoluzione controllata da un insieme complesso di scambi di energia e massa Bellin, Rigon, Dall’Amico
  7. 7. 7 Bellin, Rigon, Dall’Amico Si può misurare, si può prevedere …
  8. 8. 8 Permafrost Il permafrost è un terreno che permane sotto gli ZERO gradi per almeno 2 anni Il cuore della montagna Bellin, Rigon, Dall’Amico
  9. 9. 9 Il ghiaccio nel suolo ! Una grande inerzia termica Permafrost con ghiaccio Bellin, Rigon, Dall’Amico
  10. 10. 10 Acqua nel suolo Il ghiaccio incomincia a formarsi Il giacimento procedeTutto è ghiacciato Transizioni di fase Bellin, Rigon, Dall’Amico
  11. 11. 11 ghiacciai Mappe di permafrost Mappe Bellin, Rigon, Dall’Amico
  12. 12. 12 Gruppo Adamello Brenta Bellin, Rigon, Dall’Amico Mappe
  13. 13. 13 Lobbie Cavaion Trento Glaciers Presena Marmolada
 Cima Uomo Dolomites Ortles Cevedale group Adamello Presanella group 13 Aree di studio Da controllare ! Bellin, Rigon, Dall’Amico
  14. 14. 14 Rifugio Ai Caduti dell’Adamello 3040 m Zona Rifugio “Ai caduti dell’Adamello” Il foro Bellin, Rigon, Dall’Amico
  15. 15. 15 20 m 20 m 15 Il foro Bellin, Rigon, Dall’Amico
  16. 16. 16 Active layer Il Permafrost è localizzato a circa 11.5m di profondità 16 Dati Bellin, Rigon, Dall’Amico
  17. 17. 17 1933 1980 2000 2012 I ghiacciai scompariranno Bellin, Rigon, Dall’Amico
  18. 18. 18 fine del 1800 Anni 50 2006 Mandrone Bellin, Rigon, Dall’Amico
  19. 19. 19 Il ghiacciaio del Careser Corpo principale (orientale) Parti distaccate Careser ghiacciaio Careser Baia Stazione temperatura – pioggia Careser diga Ma quando ? Bellin
  20. 20. 20 Tracciato Radar - Agosto 2007 Misure con il radar Bellin Misure con il radar
  21. 21. 21 Bellin Misure con il radar
  22. 22. 22 Ghiacciaio Careser – acquisizione radar – 
 Agosto 2007 – File 163 Bellin Misure con il radar
  23. 23. 23 Risultati di simulazione Mass losses 1 Oct 2004 - 30 Sep 2005 Modellazione con GEOtop (sul Mandrone) Bellin, Rigon, Dall’Amico AfterEndrizzi,2009
  24. 24. 24 Misure con paline St.1 St.2 St.3 St.4 St.5 St.6 St.7 St.8 Modellazione con GEOtop (sul Mandrone) AfterEndrizzi,2009 Bellin, Rigon, Dall’Amico
  25. 25. 25 Comparazione del modello con le misure Bellin, Rigon, Dall’Amico AfterEndrizzi,2009 Modellazione e Misure
  26. 26. 26 Experimental!! activities! •  We! have! done! a! preliminar! explora9ve! sampling! (August! 2014).! •  Both!in!Careser!and!in!Presena! we! have! collected! three! water! samples! and! three! sediment! samples.! •  For! both! the! two! glaciers,! the! concentra9ons!are!divided!into! 3!groups:!PAH,$PCB,$DDT.$$ Presena!Lake! Careser!Proglacial!Lake!! Elena Diamantini ed Alberto Bellin POPs - Persistent organic pollutants Campagne esplorative del 2014 PAH, Polycylic Aromatic Hydrocarbons PCB, polychlorinated biphenyl DDT, dichlorodiphenyltrichloroethane La neve e il ghiaccio intrappolano inquinanti organici come il DDT e, in epoca di scioglimento dei ghiacciai li rilasciano in ambiente. In notevoli quantità
  27. 27. 27 •  According!to!the!ppDDE/ ppDDT!ra9o!(>1),!the! concentra9ons!of!DDTs!is!due! to!a!old$contamina7on$ •  The!PAH!ra9o!fluoranthene/ (fluoranthene+!pyrene)!shows! for!the!Presena!glacier!a! source!of!contaminant!due!to! coal$and$wood$combus7on$ rather!than!crude!oil,!diesel! and!gasoline! •  High!and!anomalous!peak!of! phenantrene!in!the!Careser! (possibly!origina9ng!from! charcoal!produc9on!in!the! valley;!this!ac9vity!ended!in! the!70s)! 0! 0.5! 1! 1.5! 2! 2.5! 3! 3.5! 4! 4.5! 5! 2,4!DDE! 4,4!DDE! 2,4!DDD! 4,4!DDD! 2,4!DDT! DDT*$ Careser! Presena! Data!Analysis! 0! 50! 100! 150! 200! 250! 300! 350! PAH*$ Careser! Presena! *Mean!values! Elena Diamantini ed Alberto Bellin Il DDT è dovuto a vecchio inquinamento Il fenantrene è un prodotto della combustione del carbone e del legno. Probabilmente generato dalla produzione di carbonella in valle (fino agli anni 70) POPs -
  28. 28. 28 Alcune riflessioni • La criosfere presenta molteplici, interessanti ed utili campi di studio • Al Dipartimento di Ingegneria Civile, ambientale e Meccanica dell’Università di Trento, è presente ed attivo un gruppo di idrologia che si occupa di vari temi criosferici • La crisi climatica accentua la necessità di fare questi studi, ora. • Se i ghiacciai alpini spariranno nei prossimi cinquant’anni, sarà meglio conoscere quali ne saranno le conseguenze sul clima locale e sulla disponibilità d’acqua.
  29. 29. !29 Find this presentation at http://abouthydrology.blogspot.com Ulrici,2000? Other material at Questions ? http://www.slideshare.net/GEOFRAMEcafe/ghiacciai-trentini Bellin, Rigon, Dall’Amico

×