Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Dio con noi

387 views

Published on

Libri gratuiti per i bambini - www.freekidstories.org

Published in: Spiritual
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Dio con noi

  1. 1. Dicembre 1 Gesù non si presentò sulla terra solo perché gli angeli potessero applaudirlo. Dio ha preso con noi un impegno senza fine e senza limiti. Chiunque apra il suo cuore a Lui ha la certezza di un’eternità tra le braccia di Chi non impone limiti all’immensità del suo amore. Io do loro la vita eterna e non andranno mai perdute e nessuno le rapirà dalla mia mano. (Giovanni 10,28)
  2. 2. Dicembre 2 Gesù fu il regalo di Dio a tutto il mondo, e non solo per il Natale, ma per ogni giorno, per tutta la nostra vita e oltre, per l’eternità. Era il regalo perfetto, perché Gesù può soddisfare ogni bisogno e realizzare ogni sogno. Egli che non ha risparmiato il proprio Figlio, ma lo ha dato per tutti noi, come non ci donerà ogni cosa insieme con lui? (Romani 8,32)
  3. 3. Dicembre 3 La storia del Natale ci fa capire che va benissimo cominciare con poco. Gesù partì nascendo in una stalla, ma arrivò a sedere alla destra del trono di Dio. Grazie a Lui, il nostro umile inizio avrà un gran finale nel suo regno eterno. Chi oserà disprezzare il giorno di così modesti inizi? (Zaccaria 4,10)
  4. 4. Dicembre 4 Il Natale sono un’ottima occasione per riflettere sul significato delle parole di canti natalizi, su ciò che Gesù ha fatto e sull’amore profondo che Lui ha per ognuno di noi e per ogni essere umano; e anche per portare con noi quei pensieri e quell’amore per il resto dell’anno. Da questo abbiamo conosciuto l'amore: Egli [Gesù] ha dato la sua vita per noi; quindi anche noi dobbiamo dare la vita per i fratelli. (1 Giovanni 3,16)
  5. 5. Dicembre 5 Gesù è sempre presente. È nato per esserci amico. Non è estraneo alle nostre debolezze e fragilità. Sa tutto di noi: il buono, il brutto e il cattivo. Ci ama nonostante noi stessi. Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo. (Matteo 28,20)
  6. 6. Dicembre 6 In nessuna parte della vita di Gesù Cristo troviamo tanta gloria come nella sua nascita. Niente dimostrò più amore per il mondo della sua condiscendenza a nascere tra noi. Il Figlio di Dio si svuotò dei suoi attributi divini e s’immerse nella vita umana con tutta la debolezza e l’impotenza dell’infanzia. E il Verbo [Gesù] si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre, pieno di grazia e di verità. (Giovanni 1,14)
  7. 7. Dicembre 7 Gesù venne per portare salvezza a “tutti i popoli”, cioè a chiunque creda in Lui, a prescindere da razza, religione, provenienza o qualsiasi altra cosa. La salvezza è il regalo di Natale che Dio fa a te e me. A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio. (Giovanni 1,12)
  8. 8. Dicembre 8 Permettergli di usare la vostra vita come esempio del suo amore e della sua attenzione, è il regalo che desidera di più per il suo compleanno. È un regalo che potete fargli, qualsiasi altra cosa stiate facendo; è una cosa che solo voi potete dargli perché è un dono che viene da un cuore volenteroso. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri. (Giovanni 13,34)
  9. 9. Dicembre 9 Suonate, campane di Natale, con squilli allegri, dite al mondo che Gesù è il Re, proclamate con la vostra armonia la notizia felice. Date il benvenuto al Signore. Suonate, campane di Natale, vicine e lontane, festeggiate la nascita di Gesù, annunciate la notizia a grandi e piccini, diffondetela in ogni lingua del mondo. Quello che vi dico nelle tenebre ditelo nella luce, e quello che ascoltate all'orecchio predicatelo sui tetti. (Matteo 10,27)
  10. 10. Dicembre 10 Accendete mille luci di Natale, qui sulla terra buia, oggi; mille migliaia d’altre brillano per illuminare il cielo oscuro. Egli venne a portarci amore e luce, a portar pace sulla terra. Brillino le vostre candele stanotte e voi cantate con gioia e allegria. Risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli. (Matteo 5,16)
  11. 11. Dicembre 11 Il Natale più che un dono del Padre, è uno scambio di doni. È un momento speciale per te, per immergerti nel mio amore e rivivere la meraviglia del primo Natale, ma è speciale anche per me, perché dedichi più tempo ad amarmi e ringraziarmi per tutto quel che ho fatto per te. Forse ti sarà difficile capirlo e crederci, ma anch’io ho bisogno e sono grato del tuo amore. - Gesù Dunque offriamo continuamente un sacrificio di lode a Dio, cioè il frutto di labbra che confessano il suo nome. (Ebrei 13,15)
  12. 12. Dicembre 12 Gli angeli che cantarono lodi a Dio la notte in cui nacque Gesù continuano a cantare anche oggi. Se ascolti con attenzione, puoi udirli sopra al trambusto della vita. Unisciti a loro. E in quello stante vi fu con l'angelo una moltitudine dell'esercito celeste, lodando Iddio, e dicendo: "Gloria a Dio ne' luoghi altissimi, Pace in terra, Benivoglienza inverso gli uomini." (Luca 2,13-14)
  13. 13. Dicembre 13 Gesù rinunciò temporaneamente ai diritti della sua cittadinanza celeste e divenne un cittadino di questo mondo. Sebbene fosse ricco, divenne povero per amor nostro, affinché attraverso la sua povertà noi potessimo diventare ricchi. Cristo Gesù...pur essendo di natura divina, non considerò un tesoro geloso la sua uguaglianza con Dio; ma spogliò se stesso, assumendo la condizione di servo e divenendo simile agli uomini; apparso in forma umana. (Filippesi 2,6-7)
  14. 14. Dicembre 14 Gesù non solo si adattò alla nostra forma umana, ma si conformò alle nostre abitudini, al nostro modo di comunicare, vivere e vestire. Lo fece per raggiungerci con il suo amore, per dimostrarci la sua compassione e la sua attenzione e per aiutarci a capire il suo messaggio. Poiché i figli hanno in comune il sangue e la carne, anche Gesù ne è divenuto partecipe, per ridurre all'impotenza mediante la morte colui che della morte ha il potere, cioè il diavolo. (Ebrei 2,14)
  15. 15. Dicembre 15 Questo Natale, mentre vi godete tutte le benedizioni della vita, fermatevi a pensare alle misere circostanze a cui si adattò Gesù quando nacque. Aveva così tanto, ma divenne così piccolo. Divenne niente perché noi potessimo avere tutto. Ogni cosa che abbiamo, la dobbiamo a Lui. Conoscete infatti la grazia del Signore nostro Gesù Cristo: da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà. (2 Corinzi 8:9)
  16. 16. Dicembre 16 Che cosa puoi regalarmi per Natale? Un cuore grato è un dono che gradisco sempre. Mi rendi felice quando apprezzi le mie benedizioni, grandi e piccole, perché adoro vederti felice. Amo vederti sorridere, perché fa sorridere anche me. Amo sentirti ridere e amo ridere con te. Ogni sorriso, ogni risata, mi dice che mi ami e sei grato per me. - Gesù Questo vi ho detto perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. (Giovanni 15:11)
  17. 17. Dicembre 17 O santo Bimbo di Betlemme, discendi a noi, ti prego; cancella i nostri peccati, entra e nasci in noi stasera. Sentiamo gli angeli annunciare la grande e lieta storia; O vieni a noi, dimora con noi, Signore Emmanuele! Ecco, sto alla porta e busso. Se qualcuno ascolta la mia voce e mi apre la porta, io verrò da lui, cenerò con lui ed egli con me. (Apocalisse 3:20)
  18. 18. Dicembre 18 Per mezzo di Gesù, Dio condivise il suo amore con tutto il mondo; però ama anche ognuno di noi individualmente. Dio ama te così tanto, che ha dato la cosa più preziosa che aveva, il suo unico Figlio, affinché tu potessi avere la vita eterna. Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. (Giovanni 3:16)
  19. 19. Dicembre 19 Gesù era ammirabile per la sua vita, andando dappertutto a fare del bene e guarendo tutti coloro che erano oppressi. Era ammirabile nella morte: morì per te e per me, affinché potessimo avere la vita eterna. E lui è ammirabile ora nella sua vita dopo la morte, perché vive per intercedere per noi. Poiché un fanciullo ci è nato, un fanciullo ci è stato dato, e l’imperio riposerà sulle sue spalle; sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre Eterno, Principe della Pace. (Isaia 9,6)
  20. 20. Dicembre 20 Il Natale celebra il dono di Dio agli uomini di buona volontà, ma Io voglio che sia anche un momento in cui gli uomini manifestino la loro buona volontà verso gli altri. Fermati per un istante e chiedimi cosa voglio che tu faccia per gli altri; ricorda la buona volontà di mio Padre nei tuoi confronti e dimostra buona volontà verso gli altri. - Gesù Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. (Giovanni 15:12)
  21. 21. Dicembre 21 Mi fa felice sentire le tue lodi piene di gratitudine; uniscono il tuo cuore al mio e ci avvicinano; possono rendere questo Natale il migliore che tu abbia mai avuto. E non deve limitarsi a questo periodo dell’anno. Ogni volta che succede qualcosa che ti rende felice o ti fa sentire amato, ringraziami per quel regalo. Se continui a ringraziarmi per ogni cosa, Io ti darò di più ed ogni giorno sarà come Natale. - Gesù In ogni cosa rendete grazie; questa è infatti la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi. (1 Tessalonicesi 5:18)
  22. 22. Dicembre 22 Il Natale è un momento meraviglioso per mettere a posto le cose. Questo spesso comincia quando sei tu a fare il primo passo e a perdonare qualcuno, anche se ti sembra che dovrebbe essere l’altra persona a chiederti scusa. Qualcuno ha detto o fatto qualcosa che ti ha ferito? Perdonalo. - Gesù Siate invece benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo. (Efesini 4:32)
  23. 23. Dicembre 23 Nella Palestina del primo secolo i pastori erano considerati persone di infimo rango. Secondo i parametri odierni, sarebbe come se un coro di angeli apparisse a un gruppo di barboni intenti a frugare nei cassonetti. Tuttavia Dio guarda il cuore della gente. Non gli importa l’occupazione di una persona o il modo in cui è vestita. Io [Dio] non guardo ciò che guarda l'uomo. L'uomo guarda l'apparenza, il Signore guarda il cuore. (1 Samuele 16,7)
  24. 24. Dicembre 24 Fu il mio amore per te che mi fece entrare nel tuo mondo, a vivere e morire per te. Tutto quel che ho fatto è stato per amore nei tuoi confronti. L’ho fatto per ogni essere umano che sia mai esistito o mai esisterà, ma l’avrei fatto anche per te soltanto: ecco quanto sei importante per Me! - Gesù Quale grande amore ci ha dato il Padre per essere chiamati figli di Dio, e lo siamo realmente! (1 Giovanni 3,1)
  25. 25. Dicembre 25 Non basta che Cristo, il Re dei re, sia nato a Betlemme sotto la stella che annunciava la sua venuta; deve nascere anche nel nostro cuore. Accoglilo nel tuo cuore. Trasformerà la tua vita! Quindi se uno è in Cristo, è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove. (2 Corinzi 5,17) Se non hai ancora ricevuto il regalo divino più meraviglioso, Gesù, puoi farlo ora con questa preghiera: Grazie, Gesù, per essere venuto nel nostro mondo a vivere come uno di noi. Grazie per essere morto per me, così che potessi avere la vita eterna. Ti prego di perdonarmi per tutte le mie colpe e riempi la mia vita del tuo amore.
  26. 26. Image Credits: Cover – foreground image by Susan H via FreeImages.com. Used under FreeImages.com content license terms. Background designed by Freepik. Page 1 – public domain Page 2 – morguefile.com; used under morgefile license terms. Page 3 – Scott Schram via Flickr. Used under Creative Commons Attribution 2.0 Generic License. Page 4 – Visitporvoo via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License. Page 5 – Pexels.com; used under Creative Commons Zero License Page 6 – James Bardin via Flickr. Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 7 – Iwishmynamewasmarsha via Flickr. Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License. Page 8 – Horizontal.integration via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 9 – Drew Bennett via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 10 – Shelbi Griffeth via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 11 – aacool via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 12 – public domain Page 13 – Henry Huey via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License Page 14 – More Good Foundation via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License. Page 15 – www.personalcreations.com via Flickr. Used under Creative Commons Attribution 2.0 Generic License Page 16 – a n i. Y. via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 17 – jjjj56cp via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 18 – Hand holding baby by Azoreg via Wikimedia Commons; used under Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 unported license. Background image in public domain. Page 19 – More Good Foundation via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License. Page 20 – Hubertk via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-non commercial-Share alike 2.0 Generic License Page 21 – public domain Page 22 – asier_relampagoestudio / Freepik Page 23 – public domain Page 24 – Allison Waffles via Flickr. Used under Creative Commons Attribution-noncommercial 2.0 Generic License. Page 25 – Philippe Put via Flickr. Used under Creative Commons Attribution 2.0 Generic License. www.freekidstories.org
  27. 27. Text Credits: Page 1 – Maria Fontaine Page 2 – Maria Fontaine Page 3 – Author unknown Page 4 – Peter Amsterdam Page 5 – Peter Amsterdam Page 6 – J.R. Miller Page 7 – Peter Amsterdam Page 8 – Maria Fontaine Page 9 – Minna Louise Hohman Page 10 – Traditional Swedish carol Page 11 – Jesus, speaking in prophecy Page 12 – Alex Peterson Page 13 – D.B. Berg Page 14 – D. B. Berg Page 15 – Maria Fontaine Page 16 – Jesus, speaking in prophecy Page 17 – Phillips Brooks Page 18 – D.B. Berg Page 19 – Virginia Brant Berg Page 20 – Jesus, speaking in prophecy Page 21 – Jesus, speaking in prophecy Page 22 – Jesus, speaking in prophecy Page 23 – Maria Fontaine Page 24 – Jesus, speaking in prophecy Page 25 – Virginia Brant Berg/Author unknown

×