Fantascienza e social network

544 views

Published on

Situazione della fantascienza nel web italiano e presentazione dei siti 2099.it e Myfigure.it.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
544
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide




  • Google Statistiche di ricerca (Google Insights)
  • Google AdWords
  • Google AdWords
  • Google AdWords
  • Funzione di completamento automatico di Google (Google Suggest)
  • YouTube














  • 2099 nasceva nel 2000 con un obiettivo semplice e, allo stesso tempo, ambizioso.
    Il primo motto scelto per descrivere la nostra attività fu “la voce del fandom italiano”.
    L’idea era quella di creare un portale dove tutte le realtà del fandom di natura fantascientifica o, più in generale, fantastica, potessero avere un unico contenitore dove pubblicare news, eventi, resoconti ed interventi critici.Tutto questo affiancato dal lavoro redazionale interno.
    La piattaforma prevede la possibilità per gli utenti di iscriversi e postare le proprie news che vengono poi pubblicate dopo una rapida verifica redazionale.


  • La prima fase di vita del sito, fino al 2006, è andata avanti su tale linea presentando principalmente news provenienti da alcuni club e materiale promozionale di natura cinematografica.
    Da parte della redazione sono stati proposti interventi di critica su serie e film, resoconti dalle principali convention del settore e curiosità varie dal mondo del fantastico.
    In questi 6 anni il portale ha subito 3 diversi restyling grafici dovuti sia alla voglia di cambiare che a sfortunati eventi di hacking.

  • Dal 2007 il sito cambia nuovamente grafica, quella attualmente presente, e assume un nuovo motto “nessuno verrà abbandonato”.
    Viene rimossa la parte “community”, eliminando l’iscrizione al sito e preferendo ricevere il materiale da pubblicare per altre vie, lasciando alla redazione il compito del post “fisico”.
    Rimane comunque stretto il legame con il fandom ma si ampliano gli orizzonti, aprendo al collezionismo con news sulle uscite di figure e gadget, alla letteratura con interventi di critica libraria e comunicazioni di grandi e piccoli editori italiani , al fumetto con resoconti dalle principali fiere del settore e rafforzando la parte di novità legate alla cinematografia fantastica.

  • Come sostituzione del sistema di registrazione interna e per creare un giusto feedback con i nostri lettori e con potenziali collaboratori, sempre ben accetti, si è pensato di integrare gli strumenti di 2099 da una parte con Facebook, con la prospettiva di aggregare un nuovo tipo di comunità virtuale e dall’altro con Twitter per avere un canale di aggiornamento rapido ed efficace da proporre al di fuori dei confini del sito.

  • Nell’ottica dell’arricchimento dei contenuti di 2099 verso il mondo del modellismo e del collezionismo, nello specifico nell’ambito dell’animazione e dei live-action made in Japan, segnaliamo il progetto MyFigure.it
    Un sito, nato nell’estate di quest anno dagli stessi creatori di 2099, che, attraverso una struttura molto snella e semplice, vuole creare una community di tutti i collezionisti italiani.

    Si tratta di una vera e propria vetrina fotografica virtuale dove ogni utente, previa registrazione, può postare le foto delle proprie figure, doll, model kit e merchandise in genere.
    Gli album sono visibili liberamente ma solo gli utenti registrati, seguendo appunto lo spirito delle community, posso postare i propri commenti alle immagini ed interagire tra di loro.
    La suddivisione in categorie e gli strumenti di ricerca interni del sito permettono ad ognuno di trovare i settori o i post di maggior interesse o, semplicemente, sfogliare le pagine come si farebbe con un vecchio, caro, album fotografico fisico.
  • Si tratta di una vera e propria vetrina fotografica virtuale dove ogni utente, previa registrazione, può postare le foto delle proprie figure, doll, model kit e merchandise in genere.
    Gli album sono visibili liberamente ma solo gli utenti registrati, seguendo appunto lo spirito delle community, posso postare i propri commenti alle immagini ed interagire tra di loro.
    La suddivisione in categorie e gli strumenti di ricerca interni del sito permettono ad ognuno di trovare i settori o i post di maggior interesse o, semplicemente, sfogliare le pagine come si farebbe con un vecchio, caro, album fotografico fisico.



  • ×