Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

In viaggio per diventare genitori: una raccolta storie sulla PMA

Presentazione del project work per il Master in Medicina Narrativa Applicata Fondazione ISTUD

  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

In viaggio per diventare genitori: una raccolta storie sulla PMA

  1. 1. In viaggio per diventare genitori Email: francesca.memini@gmail.com Skype francesca.memini Project-Work Master in Medicina Narrativa Applicata Fondazione ISTUD
  2. 2. PREMESSA TECNICHE DI I LIVELLO MONITORAGGIO STIMOLAZIONE OV. IUI DEFINIZIONE INFERTILITA’ (OMS) “a disease of the reproductive system defined by the failure to achieve a clinical pregnancy after 12 months or more of regular unprotected sexual intercourse” TECNICHE DI II LIVELLO FIVET ICSI GIST Una ridotta o totale incapacità riproduttiva è espressione dell’interazione di due differenti condizioni fisiche, quella maschile e quella femminile.
  3. 3. LA PMA IN ITALIA
  4. 4. Mental health aspects of women’s reproductive health. A global review of the literature, OMS, 2009 E’ certo però che quasi tutte le donne che affrontano un trattamento per l’infertilità mostrano, sia pure in misura diversa, sintomi di ansia, irritabilità, profonda tristezza, auto colpevolizzazione, calo di energie e di motivazione, tendenza all’isolamento e ipersensibilità L’attenzione e la sensibilità verso il vissuto emotivo dell’infertilità da parte dei medici è molto importante per le coppie, e soprattutto per le donne. Un atteggiamento empatico dal parte del medico sempre più raccomandato a livello internazionale, tanto da essere considerato -anche da parte delle coppie- parte integrante di un buon trattamento. I VISSUTI LEGATI ALL’INFERTILITA’
  5. 5. LA RACCOLTA STORIE
  6. 6. OBIETTIVI INDAGARE LA QUALITÀ DEI PERCORSI OFFERTI PER IL TRATTAMENTO DELL’INFERTILITÀ RILEVARE IL GRADO DI INFORMAZIONE RICEVUTA RISPETTO A POSSIBILI FATTORI DI RISCHIO INDAGARE STRATEGIE DI COPING E GESTIONE DEI VISSUTI PSICOLOGICI (ILLNESS) E DEI RISVOLTI SOCIALI (SICKNESS)
  7. 7. STEP 1: LA MECCANICA ONLINE FIABA STRUTTURATA Solo raccolta senza pubblicazione delle storie Attraverso il mio blog www.raccontarelasalute.it “C'era una volta una coppia ....................... Avevano sempre desiderato .......................... Un giorno decisero di vederci più chiaro ......................... Ed ebbe inizio il loro viaggio.
  8. 8. STEP 1: IN PRATICA Ho iniziato a compilare la storia ma ci ho messo più di un’ora e sono solo a metà. Si può fare un salvataggio parziale? Avevo inserito la storia, ma c’è stato un errore nel salvataggio. Vero che non si è perso tutto? Non ho tempo per riscriverla…
  9. 9. STEP 2: INVERSIONE DI ROTTA ONLINE RACCONTO LIBERO 3 possibilità per inviare la storia: - con un form online - via email in qualsiasi formato - via email con un pdf (scaletta suggerita) Le storie vengono raccolte e pubblicate sul sito https://storiepma.wordpress.com/ – SITO DEDICATO
  10. 10. STEP 3: PROMOZIONE PASSAPAROLA FORUM BLOG ADS PAGINE GRUPPI I MATERIALI I CANALI
  11. 11. STEP 4: ASPETTIAMO… POCHI FEEDBACK DA FORUM E FACEBOOK, MA TUTTI MOLTO POSITIVI OTTIMI RISULTATI DELLA CAMPAGNA ADS SU FACEBOOK MA…. “Bella iniziativa, appena ho tempo ti mando la mia storia”
  12. 12. E ALLA FINE… Su Facebook vengo contattata da una ragazza che ha visto uno dei miei messaggi. Mi inserisce in un gruppo “segreto”, una piccola community di aspiranti madri in PMA, e lì, dopo essere stata introdotta, raccolgo una decina di storie in meno di una settimana LA LOGICA DEL WEB: 1. LA FIDUCIA 2. IL DONO 3. L’ASCOLTO (le storie sono già lì)
  13. 13. L’ANALISI
  14. 14. GRIGLIA DI ANALISI Durata del trattamento Esito Numero di specialisti cambiati Giudizio sui medici Frank: Restitution, Quest, Chaos Launer: Ferme, In Progressione Kleinmann: Illness, Disease Sickness Emozioni Strategie di coping Relazione con il partner Rappresentazione di sé Metafore Nuclei tematici ricorrenti PERCORSO TERAPEUTICO CLASSIFICAZIONE STORIE VISSUTI PSICOLOGICI LA FORMA DELLA NARRAZIONE
  15. 15. CHI HA RISPOSTO? PROVENIENZA Torino, Napoli, Napoli, Gorizia, Bari, Catania, Monza, Firenze, Messina, Vicenza, Torino 5 NORD 5 SUD 1 CENTRO ETA’ 38, n.p., 20, 32, 29, 40, 25, 29, 40, n.p, 30 MEDIA 31,4 TITOLO DI STUDIO 6 diploma, 3 licenza media, 2 laurea PROFESSIONE 5 occupate, 5 casalinghe, 1 disoccupata SOLO TESTIMONIANZE FEMMINILI 11 STORIE
  16. 16. CLASSIFICAZIONE
  17. 17. CLASSIFICAZIONE CLASSIFICAZIONE DI J. LAUNER Prevalenza di storie IN PROGRESSIONE CLASSIFICAZIONE DI KLEINMAN Equilibrio tra ILLNESS e DISEASE. DISEASE ha leggermente più spazio soprattutto nella narrazione dell’iter (utilizzo gergo tecnico e andamento reportistico) SICKNESS: In 1 caso emergono le pressioni sociali, per l’età avanzata CLASSIFICAZIONE DI A.W. FRANK 5 QUEST 4 RESTITUTION 1CHAOS 1 N.C. (prevalenze)
  18. 18. CLASSIFICAZIONE CLASSIFICAZIONE DI A.W. FRANK Sono fortemente in gioco la dimensione del DESIDERIO e quella della CONTINGENZA/CO NTROLLO La pma ti cambia, ti insegna a vedere le cose in modo diverso ad assaporare attimo per attimo le piccole cose quotidiane ma anche ti segna, a fondo, perchè hai sempre paura che qualcosa possa andare storto e anche quando finalmente sei incinta non te la godi con la spensieratezza di chi non ci è passata perchè molto spesso, bisogna prendere mille pastiglie, bucarsi di eparina e prontogest e controllare mille valori, ma nonostante questo, come la la pma ci ha insegnato, si stringono i denti e si va avanti! Una donna pma lo sarà per sempre... Abbiamo fatto una cura di 3 mesi consecutivi fi antibiotici è dopo tutto ciò mi ha dato la possibilità di rimanere incinta naturale! Ora dovrò fare il tampone a settembre ma tutto ciò ci stiamo provando già da ora è dobbiamo solo sperare ché la nostro meraviglioso fagiolino/a Arriverà
  19. 19. PERCORSO TERAPEUTICO
  20. 20. PERCORSO TERAPEUTICO Durata del percorso (media) Numero di medici (media) Esito 3.5 anni 3 6 in cerca/stand by 5 incinta o madri IL GIUDIZIO SUI MEDICI POSITIVI PARZIALMENTE NEGATIVI NEGATIVI N.P. 1 2 5 2 Sottovalutano il problema Fanno perdere tempo prezioso Poco competenti Poco umani
  21. 21. COSA DICONO… cambio 3 ginecologi pressapochisti e poco scrupolosi tutto bene, mi dicevano, lei è giovane, mi dicevano, non deve fissarsi mi dicevano... …anche lui ci dà il ben servito e ci manda dal suo "capo" lui sicuramente vi aiuterà. poi ci rivolgiamo in centro pma, finalmente un medico competente e umano In Sicilia la procreazione assistita è roba da ricchi da un medico io pretendo rigore, professionalità e azione. I miracoli non sono termini che dovrebbero mai entrare in bocca ai dottori, a patto che il dottore non sia tuo cugino, il tuo prete o un confessore. io basita mi chiedo: come tornare fra 6 mesi, prima mi dice che sono "vecchia" e poi mi dice di aspettare ancora?? 1° eliminato! …perchè così prevede la legge italiana. Ma la mia sanità mentale la legge italiana non la considera??!!...
  22. 22. ASPETTI PSICOLOGICI
  23. 23. LE EMOZIONI
  24. 24. RELAZIONE CON IL PARTNER In 4 casi il partner è poco più che una comparsa nel racconto della donna 6 casi: marito supportivo e collaborativo 1 caso il partner sembra quasi un oppositore che costringe alle prove la donna Il momento più tenero??? mio marito che mi accarezzava la pancia e sognava insieme a me per fortuna lui è sempre pronto a prendermi fra le sue braccia e a dirmi: in qualche modo ce la faremo.. …nel frattempo visto anche la sofferenza di mio marito decido di ritentare ad avere un figlio Si, sicuramente è “colpa” sua, continuavo a ripetermi. Quella vocina stupida dentro di me non mi ha lasciato per un bel po'... e liti, e urla, e strilli, e pianti... tanta delusione e frustrazione Solo 1 volta si parla di liti e di accuse nei confronti del partner
  25. 25. COPING PROBLEM-FOCUSED EMOTION-FOCUSED COGNITIVI E COMPORTAMENTALI: Ricerca di informazioni online e dai conoscenti Ricerca medici e centri PMA a cui rivolgersi Adesione alla terapia e richiesta di nuovi esami PREGHIERA Ricerca di sostegno nel partner Ricerca di supporto online Mi furono consigliati diversi centri. Ricordo ancora l'elenco che avevo fatto su di un foglio. "Ora li chiamo tutti, il primo che mi fissa appuntamento vince". Nel frattempo infatti ho scoperto CUB, forum che mi cambierà la vita. Incontro persone meravigliose che presto diventano vere amiche, e scopro di non essere sola, e di non essere pazza a farmi tante domande Passati 2 anni, inizio a stare meglio, grazie anche alla Fede e alla chiesa decido di impegnarmi come volontaria io mi porto avanti faccio i genetici faccio di più di quello richiesto, m informo sul forum alfemminile e faccio tante visite
  26. 26. LA FORMA DEL RACCONTO
  27. 27. METAFORE
  28. 28. TEMI RICORRENTI IL SOGNO IL TEMPO IL CAMMINO DESTINO GUERRIERA MIRACOLO SOLITUDINE
  29. 29. ASPETTI NARRATOLOGICI In 1 racconto il narratore si presenta come esterno alla storia e narra in terza persona (NARRATORE EXTRADIEGETICO) In un racconto il narratore autodiegetico inserisce un racconto nel racconto, in cui è narratore eterodiegetico Prevale quasi totalmente il NARRATORE AUTODIEGETICO nella forma del diario autobiografico DESTINATARIONARRATORE In 4 racconti esiste un NARRATARIO/LETTORE IMPLICITO :le figlie, il figlio desiderato, le altre donne in PMA e…io, in quanto istanza richiedente Generalmente la fabula e l'intreccio coincidono. I fatti sono raccontati secondo l'ordine cronologico (solo un caso di prolessi) FABULA E INTRECCIO
  30. 30. RAPPRESENTAZIONE DI SE’ EROINA 7 storie tratteggiano una protagonista determinata e che reagisce di fronte alle difficoltà (anche se con momenti di crollo) VITTIMA 2 storie tratteggiano una protagonista debole, fragile e vittima del destino e delle circostanze 1 narratrice non si caratterizza, personaggio bidimensionale, non protagonista 1 protagonista che ha perso spensieratezza e ingenuità e ora è disillusa e spaventata
  31. 31. Email: francesca.memini@gmail.com Skype francesca.memini Chi sono Francesca Memini Una formazione in filosofia, l’esperienza nel farmaceutico e alcuni punti fermi: sii autentica, ascolta e scegli ciò che ti migliora. Osservo come sta cambiando il mondo della salute, tra Digital Health e Medicina narrativa, e cerco di fare il mio pezzettino per favorire un cambiamento positivo.

×