Il Turismo Accessibile - Le opportunità di un turismo di qualità

811 views

Published on

L'accessibilità turistica non è solamente un elemento di civiltà, ma anche una possibilità di business.
"É come far votare chi non vota". Nel corso della BMT (4-6 aprile 2014) tenutasi a Napoli presso la Mostra d'Oltremare, la Fondazione Turismo Accessibile ha presentato dei dati riguardanti la percezione sul tema dell'accessibilità turistica da parte di imprenditori e viaggiatori.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
811
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Turismo Accessibile - Le opportunità di un turismo di qualità

  1. 1. Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  2. 2. “Il desiderio maggiore delle persone con disabilità è di essere presente in tutti gli ambiti della vita; perciò, tutte le organizzazioni devono rivedere le loro impostazioni, al fine di permettere alle persone disabili di farne parte e di goderne i benefici” Dichiarazione di Madrid; Marzo 2002 Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  3. 3. Cosa intendiamo per Turismo Accessibile? “Insieme di servizi e strutture che consentono a “clienti con bisogni speciali” di fruire della vacanza e del tempo libero in modo appagante, senza ostacoli e difficoltà” “Accessibile è meglio. Primo libro bianco sul Turismo in Italia” 2013 - Comitato per la Promozione e il Sostegno del Turismo Accessibile Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  4. 4. • La tutela ed il riconoscimento della disabilità e dei diritti dei portatori di bisogni speciali 1^FASE • Ricondurre l’accessibilità alla Responsabilità Sociale (anche detta CSR, Corporate Social Responsibility) 2^FASE • Creare valore economico (doing business), creando valore sociale (doing good) 3^FASE Un Turismo di qualità Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  5. 5. Il Turismo in Europa +5% PIL nell’UE 2,3 milioni di persone occupate nel settore ricettivo 3° attività socioeconomica più importante Stime DG Imprese ed Industria della Commissione Europea Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  6. 6. + 45 MILIONI DI PERSONE CON LIMITAZIONI SENSORIALI O MOTORIE IN EUROPA Una prova di civiltà, una realtà ricca di potenzialità In Italia: Le persone con disabilità rappresentano il 19,6% viaggiatori Dati - “Accessibile è meglio. Primo libro bianco sul Turismo in Italia” 2013 - Comitato per la Promozione e il Sostegno del Turismo Accessibile Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  7. 7. Il profilo del turista nelle città ospitali Nell’ambito del progetto C.A.R.E. è stata effettuata un’indagine a livello europeo su un campione di oltre 6.500 persone, 50% residenti e 50% turisti. Su un campione di 941 interviste a persone disabili, il 35% viaggia spinto da motivazioni culturali, il 4,1% spinto invece dall’enogastronomia. Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  8. 8. L’indagine ha evidenziato che tutti, anche coloro che hanno bisogni speciali, hanno gli stessi desideri nel vivere la città, con l’unica differenza che i turisti con bisogni speciali sono più attratti dagli eventi culturali. Ciò a sottolineare come tra le parole turismo – disabilità – accessibilità la prima rimane la più importante. La percezione del turista Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  9. 9. Cordialità, disponibilità Trasporti pubblici efficienti Assenza di barriere architettoniche Persone con bisogni speciali Tutti i Turisti Cosa chiedono i turisti? Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  10. 10. Terme 58% Laghi 56,3% Campagna 56,5% Città interesse storico- artistico 51,2% Le mete maggiormente accessibili in Italia Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  11. 11. La percezione degli imprenditori Il 58,3% degli imprenditori turistici italiani intende puntare sulla clientela con esigenze particolari 67,9% al Centro e del 61% al Sud e nelle Isole. Nord-Est: 15,7% di imprenditori giudica molto importante rendere la propria offerta maggiormente accessibile, anche se il 6,2% di operatori non esprime il proprio punto di vista. Dati Osservatorio Nazionale del Turismo - Unioncamere, 2012 Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  12. 12. Chi tra gli imprenditori non esprime il proprio punto di vista è il 3,1% a livello nazionale Il 38,7% non considera l’accessibilità una leva di competitività per la propria offerta La percezione degli imprenditori Dati Osservatorio Nazionale del Turismo - Unioncamere, 2012 Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  13. 13. Il sistema alberghiero (65,9%) crede nell’accessibilità come occasione per migliorare la propria offerta complessiva a favore sia di tutti gli ospiti sia come reale opportunità di business. Cresce con il numero delle stelle. Nel comparto extra-alberghiero, gli operatori più favorevoli sono tra gli Ostelli (63,4%), gli Agriturismi (67,2%) e i Campeggi (53,7%). La percezione degli imprenditori Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  14. 14. 0 10 20 30 40 50 60 70 Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Sì No L’attenzione delle imprese ricettive in Italia in % Dati Osservatorio nazionale del Turismo – dati Unioncamere 2009 Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  15. 15. OSS. Buyer DITTG ITALIA - 600 Tour operator esteri intervistati Stazioni Ferroviare 54% Hotel 46% Ristoranti 38% Dati - “Accessibile è meglio. Primo libro bianco sul Turismo in Italia” 2013 - Comitato per la Promozione e il Sostegno del Turismo Accessibile Dove migliorare? Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  16. 16. Dove migliorare? Lo sviluppo di un’offerta di proposte turistiche accessibili in Italia deve produrre una sistematizzazione di tutte le progettualità già realizzate e da realizzare: AD OGGI VI SONO:  una molteplicità di offerte che però non sono sistematiche;  Diverse metodologie per definire accessibili le strutture e poca uniformità informativa Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  17. 17. Elezioni Europee 2014 L’Organizzazione Internazionale del Turismo (OITS) ha presentato 10 proposte alla futura Commissione Europea, tra cui:  Creare dispositivi d’aiuto per l’accesso alle vacanze transnazionali per le persone con problemi economici o fisici  Sostenere gli operatori del turismo sociale  Promuovere iniziative europee per un turismo accessibile a tutti  Programmi politici a sostengo del turismo sociale o solidale Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  18. 18. La Fondazione C’è stato un tempo in cui di turismo accessibile, in Italia, non se ne parlava. Oggi, attraverso un percorso di sensibilizzazione culturale, il nostro Paese sta affrontando il tema da un nuovo punto di vista. La Fondazione intende ricercare sistemi integrati di policy e strategie tra pubblico e privato a tutela del diritto al turismo di tutti i potenziali fruitori. Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli
  19. 19. #lacittàditutti La Fondazione Turismo Accessibile lancia la campagna #lacittàditutti. Un progetto rivolto a tutti, dagli operatori turistici, alle realtà culturali e sociali delle città italiane ai cittadini al fine di migliorare i servizi e la cultura dell’accoglienza in Italia. Perché la bellezza è universale, le città sono di tutti. Turismo Responsabile e Sostenibile 4 Aprile 2014 - Mostra d’Oltremare – Napoli

×