Brand Guardianship<br /> Strategie di ottimizzazione integrata<br />Roma, 8 giugno 2011<br />
&<br />
Whatabout SEO?<br />
SEO<br />BRAND IDENTITY<br />
ONLINE COMMUNICATION STRATEGY<br />SEO<br />INTERNET<br />PR<br />SOCIAL MEDIA<br />MARKETING<br />BUZZ<br />MONITORING<br...
ONLINE COMMUNICATION STRATEGY<br />BUZZ MONITORING<br />SOCIAL MEDIA MARKETING<br />INTERNET PR<br />SEO<br />
TROPPI REFERENTI?<br />
PERCEZIONE UTENTI<br />IMMAGINE DESIDERATA<br />
BRAND<br />GUARDIAN<br />TEAM DEDICATO<br />IDENTIFICAZIONE CON IL BRAND<br />VALUTAZIONE ATTUALE POSIZIONAMENTO<br />CLIE...
VISIONE A 360° SUGLI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE<br />TOTALE SINERGIA NELLE ATTIVITA’ DI ONLINE COMMUNICATION<br />
EVOLUZIONE SEARCH ENGINES<br />
??<br />
Anti-Google?<br />
Powered by Google<br />
Impatto rilascio<br />Tempo<br />
EMPATIA<br />EVOLUZIONE<br />COMPETENZE<br />VERTICALI<br />BRAND GUARDIAN<br />ANALISI<br />SINERGIA<br />VISIONE 360°<br />
WE WANT<br />YOU!<br />
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Brand guardianship - strategie di ottimizzazione integrata

457 views

Published on

WebHub è la neonata divisione Digital Marketing di Connexia: vede la luce nel gennaio 2011, frutto – dopo un paio d’anni di collaborazione – del “matrimonio” tra la nostra agenzia e Morpheus Media NY, una delle più importanti digital strategy & media agencies indipendenti del panorama Americano, opeativa dal 2001 ed oggi arrivata a contare un centinaio di dipendenti. WebHub può quindi vantare, fin dalla sua nascita, un’esperienza decennale nel campo del Digital Marketing in generale, con focus su SEO, Social Media Optimization e Social Media Marketing. Un’esperienza maturata in un’arena competitiva all’avanguardia come quella d’oltreoceano (la CULLA – è il caso di dirlo - del web) e su clienti del calibro di Bottega Veneta, The New York Times o il gruppo LVMH. Nel settembre 2010 Wired strillava in prima di copertina “Il Web è morto”…aggiungendo nell’editoriale di Chris Anderson “Lunga vita a Internet!”. Oggi sono qui – nel mio piccolo - per dare un’altra cattiva notizia: IL SEO E’ MORTO, e aggiungerei “Lunga vita all’Ottimizzazione”! Il SEO come lo conosciamo è morto, schiacciato dallo scenario in continua evoluzione dei motori di ricerca: come attività a sé stante rappresenta solo un mattoncino – benchè fondamentale per garantire la visibilità online di un brand - nell’ottimizzazione del suo posizionamento su Internet e più in generale nella costruzione della sua digital identity. A questo vanno aggiunti altri mattoncini, direttamente coinvolti nel grado di indicizzazione del sito per Google e i suoi fratelli: le Internet PR (con il contributo fondamentale in chiave SEO del potenziamento del link building); la gestione oculata - leggi SEO Friendly, keyword centrica - della presenza del brand sui Social Media; un’accurata attività di Buzz Monitoring per capire chi, dove, come e in quali occasioni di parla online del nostro brand.
E’ infine necessaria un’attività di analisi dell’enorme flusso di dati provenienti da tutte queste attività, per poterli tradurre in un’oculata revisione della linea strategica di digital communication individuata inizialmente. Questa aggiornata visione strategica creerà un flusso informativo di ritorno, suggerendo quindi una serie di interventi specifici mirati a costruire un’online brand image sempre più efficace ed ottimizzata. Come voi ben sapete, spesso le singole attività di cui abbiamo parlato vengono commissionate ad N fornitori diversi, mentre il difficile lavoro di match e analisi dei dati provenienti da ciascuna di esse tocca spesso ad un già oberato markting team interno. Il risultato? Può accadere che ogni fornitore posizioni il proprio mattoncino su quello dell’altro, ma che non sempre il risultato finale sia conforme a quanto richiesto dal cliente…ovvero…l’immagine che vorreste proiettare del vostro brand rischia di essere decisamente diversa da quanto in realtà vedono e percepiscono gli utenti online. L’ottimizzazione inizia quindi dalla scelta dei giusti partner, o DEL Partner: IL BRAND GUARDIAN!

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
457
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
10
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Brand guardianship - strategie di ottimizzazione integrata

  1. 1. Brand Guardianship<br /> Strategie di ottimizzazione integrata<br />Roma, 8 giugno 2011<br />
  2. 2. &<br />
  3. 3.
  4. 4. Whatabout SEO?<br />
  5. 5. SEO<br />BRAND IDENTITY<br />
  6. 6. ONLINE COMMUNICATION STRATEGY<br />SEO<br />INTERNET<br />PR<br />SOCIAL MEDIA<br />MARKETING<br />BUZZ<br />MONITORING<br />BRAND IDENTITY<br />
  7. 7. ONLINE COMMUNICATION STRATEGY<br />BUZZ MONITORING<br />SOCIAL MEDIA MARKETING<br />INTERNET PR<br />SEO<br />
  8. 8. TROPPI REFERENTI?<br />
  9. 9. PERCEZIONE UTENTI<br />IMMAGINE DESIDERATA<br />
  10. 10. BRAND<br />GUARDIAN<br />TEAM DEDICATO<br />IDENTIFICAZIONE CON IL BRAND<br />VALUTAZIONE ATTUALE POSIZIONAMENTO<br />CLIENTE <br />SPECIALIZZAZIONE<br /> E PROFESSIONALITA’<br />
  11. 11. VISIONE A 360° SUGLI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE<br />TOTALE SINERGIA NELLE ATTIVITA’ DI ONLINE COMMUNICATION<br />
  12. 12. EVOLUZIONE SEARCH ENGINES<br />
  13. 13. ??<br />
  14. 14. Anti-Google?<br />
  15. 15. Powered by Google<br />
  16. 16. Impatto rilascio<br />Tempo<br />
  17. 17. EMPATIA<br />EVOLUZIONE<br />COMPETENZE<br />VERTICALI<br />BRAND GUARDIAN<br />ANALISI<br />SINERGIA<br />VISIONE 360°<br />
  18. 18.
  19. 19. WE WANT<br />YOU!<br />

×