Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Come usare la rete per innovare
con la partecipazione
What’s up Genova? - Palazzo Ducale, 11 febbraio 2017
a cura di Enric...
Di cosa parleremo
● La rete come strumento di partecipazione
● Esempi di partecipazione in rete
● A Genova tutto questo è ...
La rete come strumento
di partecipazione
è indiscutibilmente rilevante come spazio pubblico di
confronto, condivisione, discussione e nel processo di
costituzione ...
1. competenze e strumenti per far
decidere i cittadini in maniera
consapevole e informata
2. regole condivise che limitand...
La situazione dell'Europa si discosta in molti
casi dai prerequisiti minimi
spesso mancano le basi culturali
necessarie a ...
Internet è tecnologia?
Internet sono le persone e per questo va
considerato un media diverso da quelli
tradizionali: c’è i...
Esempi di
partecipazione in rete
SardSOS, mappa partecipata dell'emergenza in Sardegna del
novembre 2013. La mappa ha raccolto segnalazioni degli utenti
da...
Kublai è un ambiente collaborativo per lo sviluppo di idee e
progetti, creato nel 2008 dal Dipartimento per lo Sviluppo
Ec...
Linee guida sulla consultazione pubblica in Italia, la bozza
fornisce i principi generali affinché i percorsi di consultaz...
A Genova tutto questo è
possibile? L’esperienza
di Partecip@
è stato un Bando del Municipio Centro Est per la
presentazione di progetti da parte dei cittadini su
interventi di manuten...
La community di Open Genova: un
ambiente collaborativo informale e
presidiato. Nessuno è stato mai lasciato solo.
● Tutor...
1. Far condividere le idee progettuali
aprendo un laboratorio (virtuale)
2. Coinvolgere eventuali volontari
interessati a ...
Wikipedia: poche regole chiare e poi …
Ciascuno decide da solo:
1. Che vuole partecipare a Wikipedia
2. Su quali pagine la...
● investimento: 28mila euro (10% del bilancio municipale)
● durata: 1 anno
● Risorse umane: 15 comunali, 5 Open Genova
● i...
I Social Network e la
partecipazione
Posizioni diverse tra gli studiosi
c’è chi è ottimista e c’è chi parla di
"solitudine del cittadino virtuale"
● in Italia ...
Cambiamenti inattesi
marzo 2009 facebook cambia la sua home page (difficoltà
nel gestire i flussi o nel cercare le cose fa...
La partecipazione in rete, soprattutto se
promossa e coordinata dal soggetto pubblico
non può che usare propri strumenti
I...
I progetti di Open
Genova per la città?
Caratteristiche principali:
1. scalabilità
2. immediato impatto sul territorio
3. di facile comprensione
4. finalizzati al...
Eventi e iniziative
● Internet come opportunità di crescita per i tassisti genovesi
● Wifi perchè? Un progetto comune per ...
Altri progetti
● Partecip@ (lo abbiamo visto)
● Wiki Love Monuments a Genova
● OGwifi (formazione ai commercianti e mappat...
è un'associazione nata per promuovere
la cultura e la formazione digitale in
tutta la città:
1. cittadinanza digitale
2. b...
Collaborazioni
Informalmente nota come OG, in poco
meno di 3 anni l’associazione ha attivato
collaborazioni con:
1. Region...
● Composta da volontari
appassionati
● Larga parte dei progetti e
costruita in rete con un tool
interno chiamato Collabora...
Livello nazionale
2015 aderiamo alla Coalizione Nazionale
per le Competenze Digitali promossa da
AGID (Agenzia per l’Itali...
2016 Crowdfunding su piattaforma promossa da Wind: “se
raccogliete metà importo il resto lo copriamo noi”
Obiettivo 5 mila...
I progetti del 2017
Wiki Love Monuments nato nel 2011 e
nel 2014 sbarca a Genova
Il nuovo progetto partirà dalla lista dei luoghi fotografabil...
Rivolto alle associazioni del territorio
● rigenerazione PC con Linux
● corsi base su cittadinanza digitale
● alla fine si...
Concorso di idee associativo con 3 mila euro per la
realizzazione dei progetti (rimborsi, materiale, ecc.) + 300
euro se l...
18 marzo 2017
in occasione dell’assemblea annuale verranno presentati tutti i
progetti e i criteri per contribuire a Parte...
www.opengenova.org
associazione@opengenova.org
0108568111
Per rimanere in contatto
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Come usare la rete per innovare con la partecipazione

331 views

Published on

Intervento a What’s up Genova:

- La rete come strumento di partecipazione
- Esempi di partecipazione in rete
- A Genova tutto questo è possibile?
- I Social Network e la partecipazione
- I Progetti di Open Genova per la città
- I Progetti 2017

  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Come usare la rete per innovare con la partecipazione

  1. 1. Come usare la rete per innovare con la partecipazione What’s up Genova? - Palazzo Ducale, 11 febbraio 2017 a cura di Enrico Alletto
  2. 2. Di cosa parleremo ● La rete come strumento di partecipazione ● Esempi di partecipazione in rete ● A Genova tutto questo è possibile? ● I Social Network e la partecipazione ● I Progetti di Open Genova per la città ● I Progetti 2017
  3. 3. La rete come strumento di partecipazione
  4. 4. è indiscutibilmente rilevante come spazio pubblico di confronto, condivisione, discussione e nel processo di costituzione dell'opinione pubblica Wiki, blog, forum … sono strumenti diversi per raggiungere obiettivi diversi Ogni strumento necessita di: ● infrastrutture ● possibilità di accesso ● competenze ● impegno di tempo Internet realtà articolata
  5. 5. 1. competenze e strumenti per far decidere i cittadini in maniera consapevole e informata 2. regole condivise che limitando l'influenza di condizionamenti esterni e favoriscano la partecipazione di tutti 3. strumenti per esprimersi e confrontarsi efficacemente tra opinioni diverse Formarsi in maniera autonoma, informata e di confrontarsi liberamente (non solo contrapporsi) Prerequisiti indispensabili
  6. 6. La situazione dell'Europa si discosta in molti casi dai prerequisiti minimi spesso mancano le basi culturali necessarie a un'effettiva partecipazione 23,3 milioni di italiani mai usato internet 40,7% della popolazione 34% nella fascia 16-74 anni - Istat 2014 Lacune culturali
  7. 7. Internet è tecnologia? Internet sono le persone e per questo va considerato un media diverso da quelli tradizionali: c’è interazione! Internet è partecipazione Tim Berners-Lee, inventore del web ha dichiarato che Internet deve restare aperta perché la rete è il principale strumento di collaborazione e condivisione tra cittadini, governi e pubbliche amministrazioni: un luogo di dialogo dove si crea democrazia partecipativa Che cos’è Internet?
  8. 8. Esempi di partecipazione in rete
  9. 9. SardSOS, mappa partecipata dell'emergenza in Sardegna del novembre 2013. La mappa ha raccolto segnalazioni degli utenti dal 19 Novembre fino al 1 Dicembre 2013 per informare e aiutare la comunità sarda durante l'alluvione che l'ha duramente colpita Mappe utili
  10. 10. Kublai è un ambiente collaborativo per lo sviluppo di idee e progetti, creato nel 2008 dal Dipartimento per lo Sviluppo Economico. Il principale obiettivo di Kublai è aiutare le buone idee a trasformarsi in progetti. La collaborazione è libera e volontaria. Progettare insieme
  11. 11. Linee guida sulla consultazione pubblica in Italia, la bozza fornisce i principi generali affinché i percorsi di consultazione delle Pubbliche Amministrazioni siano inclusivi, trasparenti ed efficaci. Fino al 12 febbraio 2017 è possibile inviare contributi per migliorare il testo e segnalare buone pratiche a livello locale o nazio Contribuire a testi
  12. 12. A Genova tutto questo è possibile? L’esperienza di Partecip@
  13. 13. è stato un Bando del Municipio Centro Est per la presentazione di progetti da parte dei cittadini su interventi di manutenzione straordinaria e riqualificazione di spazi pubblici e/o edifici comunali ● 28 mila euro in conto capitale ● Partecipazione «aperta» ● Commissione tecnica ● Votazione online (e tradizionale) Vinse il premio E-gov 2014 nella categoria trasparenza e partecipazione Genova prima città wiki d’italia Cos’era Partecip@?
  14. 14. La community di Open Genova: un ambiente collaborativo informale e presidiato. Nessuno è stato mai lasciato solo. ● Tutor del Municipio: supporto al miglioramento del progetto ● Gruppo di Open Genova: accoglienza e supporto all’ambiente collaborativo L’idea può crescere attraverso la discussione pubblica in rete Valore aggiunto
  15. 15. 1. Far condividere le idee progettuali aprendo un laboratorio (virtuale) 2. Coinvolgere eventuali volontari interessati a seguire il progetto anche durante la fase di realizzazione e/o successivamente 3. Individuare possibili "privati" che desiderano partecipare economicamente alla realizzazione dei progetti Lo abbiamo spiegato nei quartieri del Municipio attraverso una serie di incontri pubblici Obiettivi
  16. 16. Wikipedia: poche regole chiare e poi … Ciascuno decide da solo: 1. Che vuole partecipare a Wikipedia 2. Su quali pagine lavorare Si posiziona la dove c’è: 1. più interesse 2. più competenze 3. più passione, motivazione sforzo minimo e risultato massimo Principio di auto selezione
  17. 17. ● investimento: 28mila euro (10% del bilancio municipale) ● durata: 1 anno ● Risorse umane: 15 comunali, 5 Open Genova ● incontri: 8 formativi e informativi ● cittadini coinvolti: 5.000 ● progetti presentati: 34 ● ammessi: 25 ● vincitori: 5 di cui 3 espressi dalla piattaforma wiki “I processi di partecipazione concorrono alla ricostruzione di un rapporto di fiducia tra cittadini e istituzioni”, Assessore Marica Carla Italia Alcuni progetti sono ancora in fase di realizzazione. L’amministrazione municipale ha scelto di non ripetere il percorso prima di finire tutto I numeri di Partecip@
  18. 18. I Social Network e la partecipazione
  19. 19. Posizioni diverse tra gli studiosi c’è chi è ottimista e c’è chi parla di "solitudine del cittadino virtuale" ● in Italia si contano 28 milioni di account attivi sui social ● in media gli italiani dedicano 2,5 ore al giorno MA flash mob, petizioni online, “mi piace” su FB, retweet non implicano una vera e propria partecipazione attiva Quella con i social e vera partecipazione?
  20. 20. Cambiamenti inattesi marzo 2009 facebook cambia la sua home page (difficoltà nel gestire i flussi o nel cercare le cose facilmente) marzo 2017 Google dismette Google Maps Maker (strumento che permette agli utenti di inserire informazioni su Maps) Profilazione degli utenti I grandi social network analizzano le informazioni utilizzate da per mostrare annunci e offerte personalizzate (business) Controllo delle fake-news febbraio 2017: Google e Facebook insieme ai giornalisti di autorevoli testate francesi annunciano azioni contro "fake news" in vista delle prossime elezioni, sulla scia di impegni simili già presi negli Stati Uniti e in Germania I Social sono aziende private
  21. 21. La partecipazione in rete, soprattutto se promossa e coordinata dal soggetto pubblico non può che usare propri strumenti I Social Network sono strumenti potentissimi per incrementare le vendite, promuovere la propria attività, condividere i propri hobby, costruire massa critica, ecc. A ciascuno il suo strumento
  22. 22. I progetti di Open Genova per la città?
  23. 23. Caratteristiche principali: 1. scalabilità 2. immediato impatto sul territorio 3. di facile comprensione 4. finalizzati alla formazione di utenti esterni ed associati I progetti di Open Genova
  24. 24. Eventi e iniziative ● Internet come opportunità di crescita per i tassisti genovesi ● Wifi perchè? Un progetto comune per la città intelligente ● Last Minute Sotto Casa al Mercato del Carmine ● Linux Day 2016 Progetti di Mappatura ● Verde Comune (pilota in Valpocevera) ● Rileggere il Territorio (Palazzo Ducale e Centro Est) ● Mappa rischio idrogeologico (Open Data Regione Liguria) ● Cerca Memoria Map (Centro Ovest, Mazzini, Cerca Memoria) I progetti di Open Genova
  25. 25. Altri progetti ● Partecip@ (lo abbiamo visto) ● Wiki Love Monuments a Genova ● OGwifi (formazione ai commercianti e mappatura dei punti in città) Ci si è resi conto che per usare gli strumenti occorre spingere maggiormente sulla cultura digitale da lì nasce Genova Digitale con il Comune di Genova prima di spiegarti come si usa ti spiego perchè ti potrebbe servire I progetti di Open Genova
  26. 26. è un'associazione nata per promuovere la cultura e la formazione digitale in tutta la città: 1. cittadinanza digitale 2. banda larga e free wifi 3. dati aperti e mappe libere 4. linux e open source 5. nuove metodologie di collaborazione Che cos’è Open Genova?
  27. 27. Collaborazioni Informalmente nota come OG, in poco meno di 3 anni l’associazione ha attivato collaborazioni con: 1. Regione Liguria 2. Comune di Genova 3. Municipi 4. associazioni di categoria 5. altre realtà presenti in città
  28. 28. ● Composta da volontari appassionati ● Larga parte dei progetti e costruita in rete con un tool interno chiamato Collabora ● Regolamento e linee guida (vedi sito web) ispirati dalla community di Ubuntu Organizzazione interna
  29. 29. Livello nazionale 2015 aderiamo alla Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali promossa da AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) 2016 siamo con l’Open Government Forum nei tavoli: cittadinanza digitale, open data e partecipazione
  30. 30. 2016 Crowdfunding su piattaforma promossa da Wind: “se raccogliete metà importo il resto lo copriamo noi” Obiettivo 5 mila euro per portare un impianto di free wifi alla Lanterna di Genona (parco, biglietteria, museo) Raccolti € 5.210 e donazione aggiuntiva da parte di Wind Lanterna 2.0
  31. 31. I progetti del 2017
  32. 32. Wiki Love Monuments nato nel 2011 e nel 2014 sbarca a Genova Il nuovo progetto partirà dalla lista dei luoghi fotografabili, ma normalmente meno “battuti” durante il concorso di settembre e in collaborazione con l’associazione Sintesi organizzeremo wiki gite nel corso dell’anno WLM tutto l’anno
  33. 33. Rivolto alle associazioni del territorio ● rigenerazione PC con Linux ● corsi base su cittadinanza digitale ● alla fine si regalano i PC alle associazioni Tematiche del progetto ● riciclo materiale inutilizzato ● alfabetizzazione digitale di base Rigenera Digitale
  34. 34. Concorso di idee associativo con 3 mila euro per la realizzazione dei progetti (rimborsi, materiale, ecc.) + 300 euro se l’idea scelta è proposta da un under 30 Quali progetti non rientrano in Partecipa Digitale? Business (es. start-up) Per questo ci sono i nostri partners: Talent Garden, Social Hub e tanti altri (con cui i nostri associati hanno sconti per esempio sulle loro tariffe) Le idee potranno essere inserite su una piattaforma (licenza CC) saranno discusse e potranno aggiungersi partners sia economici che di altra natura. I progetti dovranno rientrare tra le aree indicate art. 5 statuto Scelti con criteri che pubblicheremo a breve da una commissione composta anche da un referente di Wind Partecipa Digitale
  35. 35. 18 marzo 2017 in occasione dell’assemblea annuale verranno presentati tutti i progetti e i criteri per contribuire a Partecipa Digitale Le iscrizioni all’associazione sono aperte a tutti (sul sito le indicazioni per fare domanda) Quando si parte?
  36. 36. www.opengenova.org associazione@opengenova.org 0108568111 Per rimanere in contatto

×